• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 23

Discussione: domande di didattica

  1. #1
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    12-02-2009
    Messaggi
    237

    domande di didattica

    avrei da fare una domanda di didattica ma per grande narrazione dell'insegnante precisamente cosa si intende?

  2. #2
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di sarettasx
    Data registrazione
    23-04-2008
    Residenza
    Cremona...e anche a Parma!
    Messaggi
    1,357

    Riferimento: domande di didattica

    ma in che punto del programma è? è negli appunti o nei libri?

  3. #3
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    12-02-2009
    Messaggi
    237

    Riferimento: domande di didattica

    ma è negli appunti di damiano ne aveva accennato più volte lui ma nnn ho bene mai capito a cosa si riferisse...pensavo che ank todeschini ne avesse parlato visto k l'esame è uguale ma forse no

  4. #4
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di sarettasx
    Data registrazione
    23-04-2008
    Residenza
    Cremona...e anche a Parma!
    Messaggi
    1,357

    Riferimento: domande di didattica

    mmmm....io tra gli appunti di Todeschini nn l'ho trovato...e proprio nn ricordo che lui ne abbia parlato a lezione..mi spiace..

  5. #5
    Partecipante
    Data registrazione
    23-06-2009
    Residenza
    Parma
    Messaggi
    40

    Riferimento: domande di didattica

    Salve a tutti! Mi sono appena iscritto nonostante segua il forum dall'inizio delle lezioni. Sono uno studente del gruppo G-Z. Andrò subito alla domanda:
    Qualcuno sa per caso dove posso trovare le metafore (camion con rimorchio, Achille e la tartaruga e un'altra che al momento non ricordo, ma dovrebbero far tutte parte dello stesso argomento)?
    Ho cercato su tutti e 3 i libri (Insegnante etico, Nuova alleanza, L'insegnante), ma non sono riuscito a trovarle...

  6. #6
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di sarettasx
    Data registrazione
    23-04-2008
    Residenza
    Cremona...e anche a Parma!
    Messaggi
    1,357

    Riferimento: domande di didattica

    ciao Patrizio, anche io sono del gruppo GZ, piacere!!
    allora le metafore del camion con rimorchio e di Achille e la tartaruga fanno parte dell'argomento che comprende la crisi della scuola e il rapporto scuola - società...
    ti dico subito che io ho studiato solo sugli appunti visto che sono sempre andata a lezione, ma guardando il suo programma, in teoria, dovresti trovarle nel capitolo 1 dell'Insegnante Etico..

  7. #7
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    12-02-2009
    Messaggi
    237

    Riferimento: domande di didattica

    le metafore sono solo sugli appunti di didattica nn sul libro ne sono assolutamente certa perk lui ce l'aveva detto specificatamente(damiano io ho ma i libri sn i suoi) ank nel gruppo g-z

  8. #8
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di sarettasx
    Data registrazione
    23-04-2008
    Residenza
    Cremona...e anche a Parma!
    Messaggi
    1,357

    Riferimento: domande di didattica

    io ero convinta che almeno la metafora del camion con rimorchio ci fosse sui libri...
    niente...solo appunti allora...

  9. #9
    Partecipante
    Data registrazione
    23-06-2009
    Residenza
    Parma
    Messaggi
    40

    Riferimento: domande di didattica

    ma porcaccia la miseria...e adesso come faccio??? Non sono a Parma quindi non posso chiedere a nessuno di passarmeli (e poi detta francamente, in pochi hanno preso gli appunti di Todeschini). Io li ho quasi tutti, e proprio quella parte mi manca...sfiga...

    Sarettasx (posso chiamarti Sara d'ora in poi?) Ho letto che vendi le lezioni, hai per caso questa della quale si parla?

    PS: c'è qualcos'altro che manca sui libri, che voi sappiate?
    Grazie

  10. #10
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di sarettasx
    Data registrazione
    23-04-2008
    Residenza
    Cremona...e anche a Parma!
    Messaggi
    1,357

    Riferimento: domande di didattica

    Citazione Originalmente inviato da Patrizio87 Visualizza messaggio
    ma porcaccia la miseria...e adesso come faccio??? Non sono a Parma quindi non posso chiedere a nessuno di passarmeli (e poi detta francamente, in pochi hanno preso gli appunti di Todeschini). Io li ho quasi tutti, e proprio quella parte mi manca...sfiga...

    Sarettasx (posso chiamarti Sara d'ora in poi?) Ho letto che vendi le lezioni, hai per caso questa della quale si parla?

    PS: c'è qualcos'altro che manca sui libri, che voi sappiate?
    Grazie
    riciao Patrizio...ma certo che puoi chiamarmi Sara!!
    allora io gli appunti di Todeschini li ho di tutte le lezioni, sono scritti a pc (un file word per ogni lezione)...sono appunti sbonati, cioè praticamente parola per parola quello che diceva e in più ci sono anche le immagini (a volte anche le stesse a volte simili) che presentava a lezione.
    oltre a quel giorno, ti mancano anche altre lezioni? quelle in cui parla delle metafore è la quinta lezione..

  11. #11
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    12-02-2009
    Messaggi
    237

    Riferimento: domande di didattica

    scusa saretta ma ti devo fare un'altra domande m dici precisamente la metafora della cittadella cosa significa perk negli appunti lo scritta 2 volte ma nn hanno tutte e 2 lo stesso identico significato quindi vorrei sapere qual'è la risp corretta

  12. #12
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di sarettasx
    Data registrazione
    23-04-2008
    Residenza
    Cremona...e anche a Parma!
    Messaggi
    1,357

    Riferimento: domande di didattica

    dunque vediamo...la scuola come cittadella fortificata, nel senso che secondo questa concezione è come se la scuola fosse una cosa a sè, un qualcosa che nn si può scalfire, che anche se si "attacca" rimane intatta.. ma è sbagliata come idea perchè nn è che scuola e società sono due cose distinte, la scuola fa parte della società...

  13. #13
    Partecipante
    Data registrazione
    23-06-2009
    Residenza
    Parma
    Messaggi
    40

    Riferimento: domande di didattica

    Citazione Originalmente inviato da sarettasx Visualizza messaggio
    riciao Patrizio...ma certo che puoi chiamarmi Sara!!
    allora io gli appunti di Todeschini li ho di tutte le lezioni, sono scritti a pc (un file word per ogni lezione)...sono appunti sbonati, cioè praticamente parola per parola quello che diceva e in più ci sono anche le immagini (a volte anche le stesse a volte simili) che presentava a lezione.
    oltre a quel giorno, ti mancano anche altre lezioni? quelle in cui parla delle metafore è la quinta lezione..
    mhmhmhmhmh sinceramente mi è un pò difficile capire quali lezioni mi mancano, perchè non ho tenuto il conto e quindi non so dire se mi manca la lezione 4, 7 o 12...
    Quasi quasi farei una "furbata"
    Visto che sei così diligente e super attiva, ti prenderei le lezioni più importanti, quelle quindi nelle quali si parla di queste metafore, dove si spiega cos'è il "buon insegnante", i modelli didattici e dove viene spiegato cos'è il sapere dell'insegnamento...

    Queste cose ci sono sui libri, però sono pesantiiiiiiiiii! Soprattutto come sono scritte...

    Riusciamo a sentirci su msn? Così ci mettiamo meglio d'accordo

  14. #14
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    12-02-2009
    Messaggi
    237

    Riferimento: domande di didattica

    grazzie mille saretta

  15. #15
    Partecipante Esperto L'avatar di cariatide
    Data registrazione
    26-08-2008
    Residenza
    Verona
    Messaggi
    340

    Riferimento: domande di didattica

    Citazione Originalmente inviato da piccolo diavolo Visualizza messaggio
    avrei da fare una domanda di didattica ma per grande narrazione dell'insegnante precisamente cosa si intende?
    In pratica quello che lui delinea come grande narrazione è:
    1) dal punto di vista degli insegnanti (lamentele - sorta di consolazione) come sono oggi gli alunni (società liquida, sono tutti diversi ecc)
    2) dal punto di vista dei ricercatori: il buon insegnante, convinzioni (senso comune dei ricercatori) sulla colpevolezza degli insegnanti di non essere adeguati e di porre resistenze

    Però per Todeschini sono in pratica integrati nel senso comune della crisi e asomai il punto di vista dei ricercatori lo trovi "leggendo tra le righe" della parabola, e comunque li hanno affrontati con diversi colori.

    Spero di essere stata chiara, casomai chiedi pure
    -------------------------------------------------------------------------------------------
    "Nella vita si può essere più di un passeggero" (Amelia Earhart)
    -------------------------------------------------------------------------------------------

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy