• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4
  1. #1
    Partecipante Affezionato L'avatar di luisa1981
    Data registrazione
    17-10-2004
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    101

    guida per il giudizio clinico indipendente

    Cari colleghi,
    qualcuno di voi conosce un testo, un documento, una qualche normativa che prende il nome di "guida per il giudizio clinico indipendente"?
    ho trovati questo riferimento sul manuale di un test messo tra virgolette come se fosse un documento specifico ma non ci sono riferimenti bibliografici che consentano di risalire alla fonte.
    Grazie

  2. #2
    Postatore OGM L'avatar di willy61
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Albino (BG)
    Messaggi
    4,192
    Blog Entries
    281

    Riferimento: guida per il giudizio clinico indipendente

    Potresti, cortesemente, citare il manuale e, magari il passo in cui compare l'espressione? Sono curioso perché non avevo mai sentito questa espressione.

    Buona vita e grazie

    Guglielmo
    Dott. Guglielmo Rottigni
    Ordine Psicologi Lombardia n° 10126

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di RosadiMaggio
    Data registrazione
    10-02-2006
    Residenza
    Tra le Alpi e gli Appennini
    Messaggi
    11,960

    Riferimento: guida per il giudizio clinico indipendente

    Se l'hai letta nell'ambito di un testo sui test, non potrebbe riferirsi a specifiche modalità di somministrazione dello stesso? Cioé non potrebbe essere una "guida" per non influenzare inappropriatamente la situazione del setting di somministrazione ed in modo da non indurre nel soggetto, risposte "desiderate" dall'operatore?
    Comunque, come dice Willy, dovresti dire il titolo del testo, per capire un pò meglio il contesto della frase.
    Ultima modifica di RosadiMaggio : 22-06-2009 alle ore 19.56.29
    Gaia

    Tessera n° 15 Club del Giallo

    Guardiana Radar del Gruppo insieme a Chiocciolina4

  4. #4
    Partecipante Affezionato L'avatar di luisa1981
    Data registrazione
    17-10-2004
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    101

    Riferimento: guida per il giudizio clinico indipendente

    Ecco qua il passo a cui mi riferisco. La parte a cui mi riferisco è proprio quella contenuta nell'ultima frase. Grazie mille ragazzi come sempre ops è di grandissimo aiuto.

    Si è proceduto ad analizzare i costrutti del test mediante la concordanza esistente fra i punteggi al test e il giudizio del clinico. A tal fine, si è costruita una Scheda per la validazione del test.
    Si sono utilizzate quindi le risposte fornite alla Scheda da tutti i pazienti ricoverati che hanno compilato il test entro i primi due giorni di ricovero. La metodologia prevedeva che il giorno successivo alla compilazione del questionario uno psicologo clinico conducesse un colloquio seguendo le indicazioni inserite nella “Guida per il giudizio clinico indipendente”.

Privacy Policy