• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 15
  1. #1
    mpolito1969
    Ospite non registrato

    sto pensando di iscrivermi a psicologia (seconda laurea)

    Ciao a tutti,

    come da titolo, sto pensando di iscrivermi a psicologia. Per me sarebbe una seconda laurea, la prima e' stata quella in ingegneria elettronica.

    Il grosso problema che mi trovo di fronte e fare una valutazione sulla fattibilita' di questo progetto. Ho dalla mia una certa esperienza nello studio universitario, ma sono in quel periodo della vita in cui, tra figlio e lavoro, il tempo da dedicare ad altro e' abbastanza poco.

    Il problema attuale, ripeto, e' cercare di farmi un'idea il piu' possibile precisa di quale sarebbe il carico di lavoro. Non so, ovviamente, da dove partire. L'universita' e' cambiata moltissimo da come l'ho conosciuta io.

    Ho chiamato il servizio orientamento sperando di poter fissare un appuntamento con qualcuo che potesse chiarirmi le idee ma non ci sono riuscito, in sostanza hanno detto che le informazioni che potrebbero darmi loro sono gia' contenute nella guida dello studente e altra documentazione varia.

    Adesso ho scaricato una tonnellata e mezzo di documenti che leggero' nei prossimi giorni, vi sarei grato pero' se riusciste a darmi un aiuto per risolvere il problema di capire quale sia il carico di lavoro e quindi se posso permettermi o meno un impegno del genere.

    Ciao,
    Max

  2. #2
    Partecipante Affezionato L'avatar di scrokkia
    Data registrazione
    13-05-2006
    Messaggi
    73

    Riferimento: sto pensando di iscrivermi a psicologia (seconda laurea)

    Ciao, Max. Anche io sono già laureata e sono iscritta a psicologia del lavoro. Tieni conto che difficilmente ti riconosceranno esami già sostenuti. Il carico non è tantissimo. Sono esami che si possono preparare tranquillamente senza la frequenza, eccez fatta per quelli più "scientifici" (es. statistica, psicometria). Tu cmq in questi ultimi dovresti essere avvantaggiato. Non scoraggiarti!

  3. #3
    fabrighiglie
    Ospite non registrato

    Riferimento: sto pensando di iscrivermi a psicologia (seconda laurea)

    Se la tua intenzione è iscriverti qui a Firenze, preparati a trovare un edificio fatiscente, una pessima segreteria studenti popolata da burocrati fannulloni e ignoranti, un'assistenza pressochè ridotta a zero, nonchè un regolamento del c... e tanti professori poco validi che non verranno quasi mai incontro alle tue esigenze e faranno di tutto per rallentarti il più possibile.
    Scusate la sincerità, ma questo è quello che penso dopo quasi quattro anni di esperienza...

  4. #4
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,917

    Riferimento: sto pensando di iscrivermi a psicologia (seconda laurea)

    Ciao, allora intanto e' bello constatare l'efficienza del servizio di orientamento che piuttosto che orientare invita le persone a leggersi la guida dello studente.... no comment....................
    Ti consiglio per farti un po' un'idea del tipo di approccio, di materie ecc di leggerti questo thread che ho creato per l'orientamento...
    http://www.opsonline.it/forum/psicol...gia-25317.html
    E' un po' vecchotto e non e' aggiornato al nuovissimo ordinamento.. in quanto li sono descritti i vari indirizzi come corsi di laurea singoli... invece da quest'anno c'e' una sola triennale e una sola laurea specialistica ma ognuina con 4 curricula differenti..
    Cmq ci trovi delle cose che possono esserti utili per capire l'impostazione...
    Come carichi di lavoro beh alla fine conosco diverse persone con famiglia , moglie e figli e lavoro fisso a tempo pieno che hanno fatto psicologia del nuovo ordinamento e si sono laureate nei tempi previsti con ottimi risultati senza mai frequentare..... quindi alla fine e' fattibile se uno studia..
    Ovviamente pur essendo la nostra facolta' con un approccio biomedico e cognitivista ha una impostazione differente da ingegneria anche a livello di modalita' di studio...
    Se hai bisogno di altre info piu' specifiche chiedi pure

  5. #5
    mpolito1969
    Ospite non registrato

    Riferimento: sto pensando di iscrivermi a psicologia (seconda laurea)

    Citazione Originalmente inviato da fabrighiglie Visualizza messaggio
    Se la tua intenzione è iscriverti qui a Firenze, preparati a trovare un edificio fatiscente, una pessima segreteria studenti popolata da burocrati fannulloni e ignoranti, un'assistenza pressochè ridotta a zero, nonchè un regolamento del c... e tanti professori poco validi che non verranno quasi mai incontro alle tue esigenze e faranno di tutto per rallentarti il più possibile.
    Scusate la sincerità, ma questo è quello che penso dopo quasi quattro anni di esperienza...
    Beh... e' esattamente il ricordo che ho io della mia universita', vorra' dire che mi sembrera' di esser ritornato a casa.

    Citazione Originalmente inviato da Duccio Visualizza messaggio
    Ciao, allora intanto e' bello constatare l'efficienza del servizio di orientamento che piuttosto che orientare invita le persone a leggersi la guida dello studente.... no comment....................
    Ti consiglio per farti un po' un'idea del tipo di approccio, di materie ecc di leggerti questo thread che ho creato per l'orientamento...
    http://www.opsonline.it/forum/psicol...gia-25317.html
    L'ho letto prima ancora di stampare la guida dello studente e l'ho trovato molto utile.

    Nel week end ho letto la guida dello studente (limitatamente alla parte L-24) e il regolamento didattico che in fondo ha delle tabelle "illuminanti" sulle differenze tra i vari curricula.

    Vi faccio un paio di altre domande:

    1) come faccio a sapere quali siano i contenuti di un corso tipo "biologia generale"? Devo andare sul sito della facolta' di biologia o c'e' qualche documento che riunisca in un punto solo i contenuti di tutti i corsi di psicologia? Ho letto "I programmi degli insegnamenti del Corso di Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche (Classe L-24)" ma non ce l'ho trovato. E non ho trovato neanche "pediatria", per dirne un altro.

    2) che differenza ci sono tra un corso tipo "non mi ricordo il nome I" e "non mi ticordo il nome II"? A orecchio direi che e' un corso spezzato in due, prima si fa la prima parte e poi la seconda, ma mi e' venuto il dubbio che potrebbe essere un corso molto frequentato e che magari hanno fatto una divisione per cognome.

    Ciao,
    Max

  6. #6
    fabrighiglie
    Ospite non registrato

    Riferimento: sto pensando di iscrivermi a psicologia (seconda laurea)

    Allora: i corsi "I e II" sono corsi sdoppiati, nel senso che chi ha il cognome dalla A alla K deve dare l'esame col professore dell'esame I, mentre quelli dalla L alla Z con il professore dell'esame II. Sostanzialmente si tratta della stessa materia, ma ci può essere qualche differenza da un programma all'altro.
    Un'altra cosa: spesso i programmi e i libri scritti sulla guida dello studente sono puramente indicativi o possono presentare variazioni con il reale programma. Per cui, per qualsiasi esame e prima di comprare tutti quei libri, è bene leggere le discussioni in proposito qui sul forum.

  7. #7
    mpolito1969
    Ospite non registrato

    Riferimento: sto pensando di iscrivermi a psicologia (seconda laurea)

    A proposito, secondo voi si puo' preparare un esame studiando solo sui libri? Perche' immagino che anche il procurarsi gli appunti, andando all'universita' solo molto sporadicamente, nel mio caso potrebbe essere una cosa parecchio complicata.

    Ciao,
    Max

  8. #8
    fabrighiglie
    Ospite non registrato

    Riferimento: sto pensando di iscrivermi a psicologia (seconda laurea)

    Io non frequento, non ho mai frequentato e ho una media di tutto rispetto. Inoltre, secondo me i corsi, almeno per le mie esigenze, sono completamente inutili e rappresentano il più delle volte una perdita di tempo.
    Ultima modifica di fabrighiglie : 22-06-2009 alle ore 15.28.45

  9. #9
    Partecipante Assiduo L'avatar di annabruni
    Data registrazione
    14-08-2006
    Residenza
    firenze
    Messaggi
    241

    Riferimento: sto pensando di iscrivermi a psicologia (seconda laurea)

    Citazione Originalmente inviato da mpolito1969 Visualizza messaggio
    A proposito, secondo voi si puo' preparare un esame studiando solo sui libri? Perche' immagino che anche il procurarsi gli appunti, andando all'universita' solo molto sporadicamente, nel mio caso potrebbe essere una cosa parecchio complicata.

    Ciao,
    Max
    ciao, io sono una mamma di 2 figli piccoli piccoli e sono a -6 esami...ancora strada ce n'è ma credimi...è possibile e fattibile una facoltà come questa! Ricorda che attraverso ops sia per gli appunti che per consigli su esami, le modalità etc trovi tantissimo materiale. Io non ho mai frequentato e mi preparo agli esami da sola a casa chiedendo a destra e sinistra...
    Se pensi che il tuo futuro professionale si può muovere in qst direzione pensaci...pur considerando che non è che con una triennale fai granchè...però da qualche parte si deve pur sempre partire...

  10. #10
    fabrighiglie
    Ospite non registrato

    Riferimento: sto pensando di iscrivermi a psicologia (seconda laurea)

    Non per sminuire chichessia, ma la triennale, e soprattutto la triennale in psicologia, è un titolo completamente inutile. L'iter formativo da percorrere per avere un futuro professionale in quel senso va ben oltre il semplice titolo accademico -triennale e specialistica-. E' necessario avere pazienza, dedicarsi a tempo pieno allo studio e soprattutto, ahimè, avere da parte una buona scorta di denaro e una buona dose di fortuna.

  11. #11
    Partecipante Assiduo L'avatar di annabruni
    Data registrazione
    14-08-2006
    Residenza
    firenze
    Messaggi
    241

    Riferimento: sto pensando di iscrivermi a psicologia (seconda laurea)

    tutto vero ciò che dici fabri! volevo incoraggiare max ad un inizio di carriera scolastica "psicologica" in un modo positivo, io mi sto trovando così bene che lo consiglierei a tutti coloro che ne sono appassionati. Non costa poco e ci vuole tempo e passione, credimi che ne so qualcosa...
    per il discorso dell'utilità è vero, non ti dà molto, anzi quasi nulla..ahimè..ma d'altra parte è dalla triennale che si comincia e considerato l'annullamento dell'obbligo di frequenza della specialistica e il fatto che sono una decina di esami è accessibile anche a persone che come me e max NON POSSONO frequentare...
    ciao ciao

  12. #12
    mpolito1969
    Ospite non registrato

    Riferimento: sto pensando di iscrivermi a psicologia (seconda laurea)

    Citazione Originalmente inviato da fabrighiglie Visualizza messaggio
    Non per sminuire chichessia, ma la triennale, e soprattutto la triennale in psicologia, è un titolo completamente inutile. L'iter formativo da percorrere per avere un futuro professionale in quel senso va ben oltre il semplice titolo accademico -triennale e specialistica-. E' necessario avere pazienza, dedicarsi a tempo pieno allo studio e soprattutto, ahimè, avere da parte una buona scorta di denaro e una buona dose di fortuna.
    Io, per fortuna, stavolta potrei fare l'universita' fregandome di eventuali sbocchi professionali (visto che un lavoro gia' ce l'ho), ma mi rendo conto di essere in una situazione privilegiata da questo punto di vista.

    Mi sono quasi deciso per il si'... il primo appuntamento quale sarebbe, l'iscrizione al test o c'e' qualcosa da fare prima ancora?

    Ciao,
    Max

  13. #13
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,917

    Riferimento: sto pensando di iscrivermi a psicologia (seconda laurea)

    Allora Max per quanto riguarda i corsi il 99 per cento degli esami puo' essere sostenuto con il massimo risultato anche senza frequentare... Troverai magari quel corso il cui esame si basa piu' sulle cose dette a lezione ma e' molto raro e direi che nel caso comunque il docente puo' mettere a disposizione delle dispense .. ma comunque io ad esempio ho sempre frequentato le prime lezioni per capire un po' il materiale..se differiva da quelllo indicato nella guida (puop' succedere a volte che un docente cambi un libro all'ultimo.. o di un manuale ci sia una piccolissima parte da fare o addirittura che ci possa essere un errore di stampa).. Meglio quindi magari frequentare la prima lezione per farsi un'idea... ma la frequenza non e' fondamentale.. Ovviamente per ovvie ragioni anche di ascolto frequentando uno si prepara meglio... ma insomma non e' cosi' fondamentale... Gli esami sono centrati e basati sui testi utilizzati.
    Per quanto riguarda i prgrammi per il momento e' attivato il primo anno..il prossimo sara' attivato anche il secondo.. quindi inseriranno via via i programmi man mano che vengono attivati... Nella guida comunque trovi tutti i programmi e anche sul sito...
    Non devi andare in siti di altre facolta' perche' i corsi anche se di biologia o statistica ecc.. sono tutti insegnati a psicologia e fanno riferimento alla nostra facolta' e al nostro sito o guida dello studente.. in caso contrario comunque viene specificato e vengono date indicazioni.
    Il primo passo adesso e' aspettare il bando che uscira' sul sito Università degli Studi di Firenze :: Università degli Studi di Firenze alla voce studenti e poi immatricolazione dove trovi tutte le indicazioni per iscriverti al test di ingresso.
    Ciao e quando hai bisogno siamo qua ..

  14. #14
    Partecipante Assiduo L'avatar di Lord Ruthven
    Data registrazione
    21-06-2008
    Residenza
    Marina di Carrara
    Messaggi
    199

    Riferimento: sto pensando di iscrivermi a psicologia (seconda laurea)

    Ciao, io sono della classe '72 e , come nel tuo caso, a me non interessa fare psicologia per sbocchi professionali, la faccio solo per cultura personale e perchè sopratutto mi appassiona.
    Il corso lo ritengo fattibile...purtroppo, come altri, devo fare i conti con pochissimo tempo a disposizione...esco da casa la mattina alle 6.30 e ci rientro alle 20, e il mio monte ore dedicato allo atudio non supera le 15 ore a settimana.
    Capirai bene che per me la speranza di restare nei tempi canonici è zero ma la cosa poco mi interessa perchè non ho nulla da dimostrare a nessuno, non ho stress da esame , e se non lo passo non mi crolla il mondo addosso..perchè quella che sto facendo la ritengo una cosa in più...questo è un piccolo vantaggio dell'essere un "vecchietto" lavoratore
    Comunque per farla breve, se studi bene i libri, le evenutali dispense dei prof, e segui i consigli degli altri studenti sul forum, portare a termine questo corso è una cosa molto fattibile...con l'impegno non è un problema di se , ma di quando
    in bocca al lupo per il test di ingresso

  15. #15
    mpolito1969
    Ospite non registrato

    Riferimento: sto pensando di iscrivermi a psicologia (seconda laurea)

    Tanto per farvi sapere com'e' andata a finire: mi sono immatricolato.

    Una sassata dal punto di vista economico, speravo nell'iscrizione come studente part-time ma mi hanno confermato che a psicologia non si puo'.

    Non mi resta che dare una milionata di esami all'anno con medie altissime cosi' mi becco un po' di riduzione delle tasse.

    Ciao,
    Max

Privacy Policy