• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4
  1. #1

    2° e 3° prova EDS - Lavoro --> Aiuto Prof. Rollo

    Buongiorno a tutti e Buongiorno prof. Rollo
    ho cercato fra i vari argomenti ma ho avuto difficoltà a trovare discussioni che riguardassero prevalentemente l'indirizzo di Lavoro, che è quello cui io sono interessata.
    Vorrei avere dei chiarimenti sulla differenza tra le due prove, ma soprattutto su come impostare il discorso.
    Ho avuto modo di studiare il libro del Professore, che è stata una grande manna dal cielo, ma resto comunque un po' confusa sulla distinzione tra intervento e progetto.
    Ringrazio in anticipo per chi vorrà aiutarmi!!

    Alessia

  2. #2

    Riferimento: 2° e 3° prova EDS - Lavoro --> Aiuto Prof. Rollo

    Ciao Ale,
    anch'io la sett prox sosterrò l'esame e sono di lavoro e nn so se ti può consolare ma anc'io per il nostro orientamento nn vedo e nn capisco bene la differenza tra prima e seconda prova....quindi se qualcuno volesse risponderci, ci darebbe un grande aiuto!!!

    Io chiedo un aiuto per la seconda prova uscita a novembre 2008 e cioè:

    Un'azienda che sviluppa progetti ad alta tecnologia è entrata a far parte di un gruppo multinazionale. A seguito della revisione delle strategie aziendali da parte della holding, la produzione delle apparecchiature verrà delocalizzata all'estero, mentre resterà in Italia la ricerca e sviluppo, l'ingegnerizzazione, l'assistenza e in generale il comparto dei servizi.
    Nel giro di sei mesi pertanto, la produzione dovrà gradualmente essere smantellata ed il personale in parte sarà riassorbito in altri ruoli, in altri casi sarà messo in mobilità, cercando comunque di aiutare il personale in esubero a trovare una nuova occupazione e comunque ricorrendo agli ammortizzzatori sociali utilizzabili.
    Al consulente psicologo viene richiesto di valutare gli aspetti critici che possono influire tanto sul processo di cambiamento in atto, quanto sulla percezione che i dipendenti ed il mercato potranno avere in conseguenza della ristrutturazione.
    Si elaborino pertanto alcune ipotesi di intervento volte a:
    - comunicare adeguatamente la strategia di ristrutturazione al personale e al mercato:
    - comunicare ai dipendenti in esubero la loro ricollocazione.



    Una traccia del genere dal mio punto di vista è difficilissima????
    STELLA

  3. #3
    Partecipante Super Esperto L'avatar di fry
    Data registrazione
    04-12-2003
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    509

    Riferimento: 2° e 3° prova EDS - Lavoro --> Aiuto Prof. Rollo

    PER CHI SI PREPARA PER LAVORO: io sono di Firenze, ma siamo pochi e non riscontro molta attività sul forum perciò vi chiederei di contribuire alla nostra formazione in gruppo usando il thread generale: http://www.opsonline.it/forum/psicol...ml#post2089945
    Inoltre date un occhio ai casi riportati qui: http://www.opsonline.it/forum/psicol...o-2-56350.html

    Grazie a chi risponderà a questo appello!

  4. #4
    Partecipante Assiduo L'avatar di Eugenio Rollo
    Data registrazione
    10-09-2008
    Residenza
    Lecce
    Messaggi
    188

    Riferimento: 2° e 3° prova EDS - Lavoro --> Aiuto Prof. Rollo

    Citazione Originalmente inviato da ale.callegaro Visualizza messaggio
    Buongiorno a tutti e Buongiorno prof. Rollo
    ho cercato fra i vari argomenti ma ho avuto difficoltà a trovare discussioni che riguardassero prevalentemente l'indirizzo di Lavoro, che è quello cui io sono interessata.
    Vorrei avere dei chiarimenti sulla differenza tra le due prove, ma soprattutto su come impostare il discorso.
    Ho avuto modo di studiare il libro del Professore, che è stata una grande manna dal cielo, ma resto comunque un po' confusa sulla distinzione tra intervento e progetto.
    Ringrazio in anticipo per chi vorrà aiutarmi!!

    Alessia
    Buongiorno, Alessia.
    Ho visto la sua richiesta e le risponderò, ma dal thread che gestisco direttamente: http://www.opsonline.it/forum/psicol...ml#post2082365.
    Riporterò la sua richiesta e la risposta, preferisco non invadere altri spazi, sia per assicurare discrezione ai giovani colleghi (sono entrato in questo thread solo perché ho visto il mio nome nel titolo) sia perché francamente sarebbe faticoso seguire tante discussioni.
    Grazie per la comprensione.
    Eugenio Rollo

Privacy Policy