• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4

Discussione: 1001 con dolore

  1. #1
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di semplificatore
    Data registrazione
    29-08-2007
    Residenza
    Altrove
    Messaggi
    1,076
    Blog Entries
    1

    1001 con dolore

    Torno ma solo per un attimo perchè noto con dispiacere che nessuno di "voi giovani" ha proposto nemmeno un di questi argomenti.

    La totale NON democrazia in Iran:
    Teheran, cento riformisti arrestati Mousavi agli arresti domiciliari - Corriere della Sera

    cosa che piacerebbe fare moltissimo anche a Silvio e ai suoi che infatti hanno permesso la creazione oltre che delle ronde anche delle neo squadracce:
    (con tanto di simboli nazisti):
    Milano, arrivano le ronde nere Il Pd: "Fermiamo questo delirio" - Politica - Repubblica.it
    che son così eclatanti da far si che la procura indaghi
    Ronde nere, indagine procura di Milano l'ipotesi è apologia del fascismo - Politica - Repubblica.it

    A suggello, per tappar la bocca a tutti ecco cosa il nostro governo di fascisti votato evidentemente da gente che ha le idee di un bradipo vuole a tutti i costi vietare le intercettazioni sicuramente per decreto o per voto di fiducia:
    Intercettazioni, il giro di vite su stampa e pm - Politica - Repubblica.it

    L'italia è governata da fascisti eletti da fascisti
    E chi la comanda è un vero e proprio S.O.B.

    Addio
    Ultima modifica di semplificatore : 14-06-2009 alle ore 12.41.34
    "......c'è chi un giorno invece ha sofferto / e allora ha detto: io parto
    / ma dove vado se parto? / sempre ammesso che parto: ciao! ....
    "
    (da "E la vita e la vita" di Cochi e Renato, 1974)


    Clicca qui e godi con le foto di Semplificatore su Flickr

    http://it.youtube.com/user/accrocchio70

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di ghiretto
    Data registrazione
    15-11-2004
    Residenza
    nell'orbita di Anarres
    Messaggi
    3,359

    Riferimento: 1001 con dolore

    Hai ragione semplificatore, ma questa stanza è l'emblema del paese, agonizza.
    " E se scruti a lungo un abisso, anche l’abisso scruterà dentro di te" Nietzsche


    dai un'occhiata a questo sito www.altrapsicologia.it

    per usufruire del servizio contattare la scrivente per pattuire il compenso

  3. #3
    Partecipante Esperto L'avatar di *foxina*
    Data registrazione
    30-11-2008
    Residenza
    ..in giro..
    Messaggi
    475

    Riferimento: 1001 con dolore

    Semplificatore, hai ragione..

    Ho ritrovato straordinarie somiglianze tra Ahmadinejad e Berlusconi......
    Noi non siamo in guerra civile però...ma perchè?
    Perchè nessuno sente la necessità di combattere per i propri ideali?
    Perchè è subentrata la rassegnazione?
    Perchè a nessuno frega nulla?
    Perchè c'è la tv, facebook, internet e Ronaldo pagato 93 milioni di euro??

    Non sono di certo a favore di una "guerra" civile, sia chiaro...ma di una non-so-come-definirla coscienza civile..di una mobilitazione..perchè non avviene?
    Perchè negli anni '70 ciò che sta avvenendo in questo momento nello scenario politico italiano non era "consentito"?
    Percè in quegli anni i giovani si ritrovavano a parlare di politica, si scambiavano idee, si aggregavano ed ora invece no?
    Siamo nell'epoca del "ma che mi frega della politica". Atteggiamento indotto e fortemente voluto dalla politica stessa. Il disinteresse diviene ignoranza e..ahinoi..l'ignoranza è una forza..
    Non so chi di voi abbia letto 1984 di Orwell...non è difficile trovare similitudini...
    "Sicuramente è una follia ma se non te lo chiedo mi perseguiterà per il resto della mia vita:scendi dal treno con me qui a Vienna.. Mettiamola così:fai un salto di 10-20 anni, tu sei sposata e il tuo matrimonio non ha più la carica di una volta,cominci a pensare agli uomini che hai conosciuto..beh io sono uno di quelli..prendila come una specie di viaggio nel tempo, da allora ad adesso, per scoprire cosa ti perdi.."

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di doctor2009
    Data registrazione
    13-11-2008
    Residenza
    Provincia di Roma
    Messaggi
    6,395

    Riferimento: 1001 con dolore

    Perchè la libertà, la democrazia sembrano cose di nessun valore, scontate e, nello stesso tempo, superflue e prive di senso...
    Basta vedere cosa è diventato, nella coscienza di molti, il diritto di votare: un obiettivo che è costato il sangue di tanta gente e che, adesso, sembra del tutto inutile.
    Purtroppo ci si accorge dell'importanza delle cose quando non ci sono più: ma ormai è troppo tardi.
    -



    PRESIDENTE DEL CLUB DEL GIALLO!

Privacy Policy