• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7
  1. #1

    laurea in psicologia e lavoro in comunità

    Ciao a tutti, sto terminando la specializzazione post-lauream (sono alla fine del quarto anno) e sto decidendo come proseguire. vorrei aprire uno studio ma so bene che inizialmente non si può vivere di quello... mi piacerebbe molto lavorare in una comunità, terapeutica o edicativa, ma ho visto che tendono ad assumere laureati in scienze dell'educazione o educatori professionali. volevo chiedervi: qualcuno di voi sa perchè alcune comunità assumono psicologi (anche per attività di tipo educativo) e altre no? dipende dalla singola cooperativa o da disposizioni generali? grazie a chi mi risponderà :-)

  2. #2
    Partecipante Figo L'avatar di levais75
    Data registrazione
    05-12-2006
    Residenza
    milano
    Messaggi
    842

    Riferimento: laurea in psicologia e lavoro in comunità

    In Lombardia da circa un paio d'anni le cooperative assumono quasi esclusivamente educatori con titolo e non più psicologi, questo perchè ci furono problemi in sindacato e si decise di cambiare il capitolato delle cooperative. Le persone laureate in psicologia che facevano gli educatori al momento del cambio probabilmente sono rimaste nonostante il cambio probabilmente perchè nessun provvedimento è retroattivo. Lavorare come psicologi nelle cooperative è invece tutta un'altra cosa e non ha nulla a che vedere con questi nuovi provvedimenti.
    levais75

  3. #3
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    21-06-2005
    Residenza
    toscana
    Messaggi
    490

    Riferimento: laurea in psicologia e lavoro in comunità

    La cooperativa può decidere se assumere psicologi, educatori, o alotre professionalità per fare l'educatore ( io ho molti colleghi assistenti sociali che appena laureati prima di trovare lavoro come AS hanno lavorato come educatori nelle comunità o nelle cooperative)
    Questo succede perchè gli educatori non hanno un albo che li tuteli e che chiuda ad altre figure d'aiuto l'accesso alle loro posizioni lavorative.

  4. #4
    Partecipante Assiduo L'avatar di joconda77
    Data registrazione
    17-05-2008
    Messaggi
    163

    Riferimento: laurea in psicologia e lavoro in comunità

    Cara psicodem, di dove sei? Nelle Marche assumono psicologi come educatori, a volte anche persone non ancora laureate perchè di educatori c'è bisogno e perchè i veri educatori (laureati in questo) non hanno un modo per difendersi. Io se fossi educatore mi incazzerei a vedere tutti psicologi che fanno il mio lavoro, ma per fortuna che è esistita questa opportunità per noi sennò col cavolo che mangiavamo.
    In bocca al lupo!

  5. #5
    Partecipante Veramente Figo
    Data registrazione
    24-08-2006
    Messaggi
    1,145

    Riferimento: laurea in psicologia e lavoro in comunità

    Citazione Originalmente inviato da joconda77 Visualizza messaggio
    ma per fortuna che è esistita questa opportunità per noi sennò col cavolo che mangiavamo.
    In bocca al lupo!
    parole sante.

  6. #6
    Partecipante Assiduo L'avatar di skioppy
    Data registrazione
    22-10-2004
    Residenza
    Assisi
    Messaggi
    123

    Riferimento: laurea in psicologia e lavoro in comunità

    Come già accennato sopra, il fatto di essere assunti come educatori in comunità varia da regione a regione secondo le normative che regolano le varie comunità. Per es in umbria fino al 2005 chiunque poteva fare l'educatore, in seguito la professione è stata circoscritta solo a laureati e in determinate facoltà: scienze educazione e formazione, psicologia e ass.soc.! Comunque indipendentemente dalla regione di provenienza, la figura di psicologo è contemplata nell'organigramma di una comunità....
    Martina

  7. #7
    Matricola L'avatar di fioriluke
    Data registrazione
    23-05-2005
    Residenza
    roma
    Messaggi
    24

    Riferimento: laurea in psicologia e lavoro in comunità

    Ciao a tutti!
    sono psicologa ma vorrei specializzarmi in progettazione e interventi a scuola.Qualcuno conosce un esperto a Roma che potrebbe anche fare delle supervisioni?

Privacy Policy