• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5
  1. #1

    Psicologa-Giornalista....?

    Sto per affrontare la maturità e dopo dovrò fare la scelta universitaria...
    Io sono propensa a scegliere Psicologia, nonostante tutti cerchino di farmi cambiare idea per i pochi sbocchi lavorativi che dà. Ma è la mia passione. Io vorrei "da grande" fare la psicologa, ma il mio sogno più grande sarebbe quello di avere una rivista tutta mia (non di gossip, ma una rivista come Tu, Donna Moderna, Anna.. insomma queste riviste così, dove parlare delle tematiche legate alle donne,alla società, ai giovani e avere una newsletter aperta con i lettori) o magari scrivere per riviste del genere.
    Secondo voi facendo Psicologia potrò diventare una Psicologa-Giornalista che è quello che voglio diventare?
    Io non voglio scegliere Scienze della Comunicazione perchè non mi piacciono materie quali diritto, economia ecc...
    Qualcuno di voi ha lo stesso sogno, può darmi un consiglio?
    Grazie mille!!!!

  2. #2
    Partecipante Super Figo L'avatar di ikaro78
    Data registrazione
    06-07-2004
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    1,975

    Riferimento: Psicologa-Giornalista....?

    Sto per affrontare la maturità e dopo dovrò fare la scelta universitaria...
    Io sono propensa a scegliere Psicologia, nonostante tutti cerchino di farmi cambiare idea per i pochi sbocchi lavorativi che dà. Ma è la mia passione. Io vorrei "da grande" fare la psicologa, ma il mio sogno più grande sarebbe quello di avere una rivista tutta mia (non di gossip, ma una rivista come Tu, Donna Moderna, Anna.. insomma queste riviste così, dove parlare delle tematiche legate alle donne,alla società, ai giovani e avere una newsletter aperta con i lettori) o magari scrivere per riviste del genere.
    Secondo voi facendo Psicologia potrò diventare una Psicologa-Giornalista che è quello che voglio diventare?
    Io non voglio scegliere Scienze della Comunicazione perchè non mi piacciono materie quali diritto, economia ecc...
    Qualcuno di voi ha lo stesso sogno, può darmi un consiglio?
    Grazie mille!!!!
    Certo che puoi, purché tu sia disposta a rimboccarti le maniche, sono tempi duri e per gli psicologi e per i giornalisti!

    In bocca al lupo!

  3. #3

    Riferimento: Psicologa-Giornalista....?

    e guarda caso le mie passioni sono proprio queste... sarà sfortuna??
    Tutti mi dicono sempre ma non potevi nascere con la voglia di fare il medico??ma...

  4. #4
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140

    Riferimento: Psicologa-Giornalista....?

    ormai neanche i medici e gli avvocati se la passano bene come una volta! Forse bisognerebbe nascere artigiani: elettricisti, idraulici, falegnami, posatori di parquet, sono tutti ricercatissimi e pagati a peso d'oro, sia dalle aziende che dai privati! Ah se rinasco uomo non mi fregano
    Cmq alessia, certo la situazione è oggettivamente durissima, forse a 20 anni è anche difficile da spiegare e da capire come la si capisce a 30 e più, cmq non demordere! Per scrivere sui giornali che hai citato, cerca di prendere contatti con la redazione proponendo un tuo pezzo (basandoti sui gusti delle lettrici e su tutte le altre caratteristiche del target), il primo non ti viene pagato, ma se riscuote successo è possibile che ne seguano altri. Questo è un caso che è stato tra l'altro raccontato in un corso di orientamento lavorativo per psicologi (quello del mitico sirri): una psicologa a proposto il suo pezzo, è piaciuto e ne sono seguiti altri. Certo, chiaro che non è il classico lavoro da dipendente a stipendio sicuro a fine mese! Ma quello ormai non esiste praticamente più. Poi se ti piace scrivere puoi proporti già da adesso, scrivendo un pezzo per giornali e giornalini locali, sempre affamati di articoli (ovviamente senza retribuzione, ma intanto inizi a farti le ossa e conoscere l'ambiente), se piacciono può essere che poi, forse, qualche articolo lo retribuiscono. Senza sottovalutare i siti: ce ne sono tantissimi per le donne, altrettanto affamati di contenuti (ovvio, gratis! ma puoi avere cmq un ritorno di immagine o semplicemente farti esperienza). Tu proponi, studiando prima qual è il target di lettrici, qual è lo stile a cui sono abituate, gli obiettivi anche di marketing del sito e del giornale, e proponi qualcosa, se viene apprezzata dalle lettrici e quindi porta profitto, può essere accettata, e intanto così sperimenti!

  5. #5

    Riferimento: Psicologa-Giornalista....?

    Citazione Originalmente inviato da ste203xx Visualizza messaggio
    Senza sottovalutare i siti: ce ne sono tantissimi per le donne, altrettanto affamati di contenuti (ovvio, gratis! ma puoi avere cmq un ritorno di immagine o semplicemente farti esperienza).
    quali siti???

Privacy Policy