• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7

Discussione: Neuroscienze 3 giugno

  1. #1
    Partecipante Super Esperto L'avatar di LonelyGirl
    Data registrazione
    23-11-2007
    Residenza
    Un Po' Qua, Un Po' Là
    Messaggi
    734

    Neuroscienze 3 giugno

    Qualcuno che ha dato l'esame di neuroscienze di mercoledì e oggi l'orale può dirci com'è andata?
    - Se Sono Bionda, Cosa Ci Posso Fare? -

  2. #2
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    18-09-2008
    Residenza
    per ora in provincia di reggio emilia
    Messaggi
    118

    Riferimento: Neuroscienze 3 giugno

    in che senso come è andata??

    ti dico come è andata a me...allora allo scritto mi sono trovata bene...le domande erano molto inerenti a quanto detto da lui a lezione...non mi sono quindi trovata brutte sorprese...è anche vero che ho studiato integrando gli appunto col Kandel e col Rizzolatti...

    all'orale è vero,lo scritto non è vincolante,pero diciamo che in base al numero di errori fatti lui si aspetta cose diverse e quindi pone domande diverse..
    paradossalmete è piu facile un orale con uno scritto con qualche errore in piu che un orale con uno scritto eccellente...
    perche nel primo caso è facile che chieda quello che uno ha sbagliato e faccia cmq domande piu mirate...ad esempio potenziale d'azione,gangli della base...tutto il programma insomma...
    nel secondo caso per fare arrivare alla lode fa domande piu generali e complesse ad esempio "le metto questa biro qui davanti...mi spieghi come fa a vederla".

    se vuoi sapere qualcos'altro chiedi pure!

  3. #3
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    16-02-2009
    Residenza
    parma , torino
    Messaggi
    62

    Riferimento: Neuroscienze 3 giugno

    anche io ho fatto l'esame il 3 e sono passata.... sinceramente non è impossibile come molti dicono anzi... ovviamente bisogn studiare e con una preparazione generale te la cavi...
    ho notato che è molto importante lo scritto, infatti all'orale lui parte da quanti errori hai fatto (per esempio se hai fatto 5 errori parte da 25, se ne hai fatti 10 parte da 19,20) però cmq non è poi cosi malvagio dai.... l'orale durava piu o meno dieci, quindici minuti circa a testa.... CHE BELLO AVER DATO NEUROOOO in bocca al lupo a tuttiiiii ....

  4. #4
    Partecipante Esperto L'avatar di cariatide
    Data registrazione
    26-08-2008
    Residenza
    Verona
    Messaggi
    340

    Riferimento: Neuroscienze 3 giugno

    Citazione Originalmente inviato da attars89 Visualizza messaggio
    in che senso come è andata??

    ti dico come è andata a me...allora allo scritto mi sono trovata bene...le domande erano molto inerenti a quanto detto da lui a lezione...non mi sono quindi trovata brutte sorprese...è anche vero che ho studiato integrando gli appunto col Kandel e col Rizzolatti...

    all'orale è vero,lo scritto non è vincolante,pero diciamo che in base al numero di errori fatti lui si aspetta cose diverse e quindi pone domande diverse..
    paradossalmete è piu facile un orale con uno scritto con qualche errore in piu che un orale con uno scritto eccellente...
    perche nel primo caso è facile che chieda quello che uno ha sbagliato e faccia cmq domande piu mirate...ad esempio potenziale d'azione,gangli della base...tutto il programma insomma...
    nel secondo caso per fare arrivare alla lode fa domande piu generali e complesse ad esempio "le metto questa biro qui davanti...mi spieghi come fa a vederla".

    se vuoi sapere qualcos'altro chiedi pure!

    Chissà come mai quella domanda mi è familiare....

    Confermo tutti quello che avete detto. Aggiungo che il prof. è fantastico, chiaramente non gradisce la preparazione "a memoria", ma io ho visto che se può scegliere tra darti una mano o no, ti dà una mano. Disponibilissimo, umanissimo, per niente bastardo.

    Ha fatto una pausa di mezz'ora dalle 90 alle 18:00, alla fine era massacrato, ma pur di riuscire a finire e a non "passare" nessun suo studente a Fogassi si è fatto un mazzo tanto.

    Il programma è vasto e impegnativo (ma è anche appassionante dal mio punto di vista), ma non è impossibile. E' molto importante riuscire a ricostruirsi i collegamenti tra tutti gli argomenti, ma è fattibilissimo impegnandosi.

    In bocca al lupo a tutti!!
    -------------------------------------------------------------------------------------------
    "Nella vita si può essere più di un passeggero" (Amelia Earhart)
    -------------------------------------------------------------------------------------------

  5. #5
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    19-02-2009
    Messaggi
    125

    Riferimento: Neuroscienze 3 giugno

    io vorrei sapere com'è andata a quelli che l'hanno fatto con fogassi, visto che ha fatto delle cose in più di bonini nel programma, tipo l'apparato visivo e qualcos altro che ora nn ricordo. com'è fogassi?

  6. #6
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    18-09-2008
    Residenza
    per ora in provincia di reggio emilia
    Messaggi
    118

    Riferimento: Neuroscienze 3 giugno

    io non so come sia fogassi ma bonini ha sempre sostenuto che i programmi fossero uguali...

    una cosa che ho notato è che fogassi e l'assistente tenevano molto di piu,forse perchè avevano molta meno gente da interrogare...

  7. #7
    Partecipante Esperto L'avatar di cariatide
    Data registrazione
    26-08-2008
    Residenza
    Verona
    Messaggi
    340

    Riferimento: Neuroscienze 3 giugno

    Citazione Originalmente inviato da ètardi_étaaardi Visualizza messaggio
    io vorrei sapere com'è andata a quelli che l'hanno fatto con fogassi, visto che ha fatto delle cose in più di bonini nel programma, tipo l'apparato visivo e qualcos altro che ora nn ricordo. com'è fogassi?
    Come dice attars il programma doveva essere uguale, addirittura i test credo fossero uguali (Bonini ha detto più volte che stavano concordando insieme l'esame) e comunque per esempio non è vero che Bonini non ha fatto il sistema visivo...tant'è che quella che ha descritto come facciamo a vedere la famosa penna sono io...

    Comunque spero che ci sia qualcuno del gruppo A-F che ti possa dire di più!
    -------------------------------------------------------------------------------------------
    "Nella vita si può essere più di un passeggero" (Amelia Earhart)
    -------------------------------------------------------------------------------------------

Privacy Policy