• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 15 12311 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 211
  1. #1
    Partecipante Figo L'avatar di superfabio
    Data registrazione
    23-04-2009
    Residenza
    Milano provincia
    Messaggi
    814

    Il gioco delle storielle!

    Ho inventato un nuovo gioco (forse ci sarà già qualcosa di simile in giro, non so) che credo possa riscuotere un discreto successo tra i cazzeggiatori opsonlinnini. Credo che attività apparentemente stupide come quelle dei giochini siano invece un utile spazio dove azzerare momentaneamente le proprie responsabilità più o meno grandi di psicologi, psicoterapeuti, studenti, e così via. Così ho deciso di proporre questo nuovo passatempo.
    Si inizia scrivendo una frase anche incompiuta che contenga da un minimo di 2 parole a un massimo di 8. L'utente successivo continuerà la frase precedente facendo in modo di creare una continuazione che abbia un senso logico e grammaticale. Per quanto possano uscire storie stupide, bizzarre e stravaganti, un minimo di credibilità bisogna fare in modo che ci sia sempre.
    Ogni tot di interventi (es 100) si cercherà di concludere la storia attuale, postarla tutta per intero e iniziarne un'altra. Magari tra un anno, se esce una cosa carina, facciamo un blog con "la 1000 storielle stupide dei cazzeggiatori di opsonline".
    Ovviamente in questo gioco è d'obbligo rispettare una serie di regole:
    1) Scrivere le poche righe in breve tempo, onde evitare che quando vengono pubblicate qualcun'altro aveva già postato le sue parole.
    2) Rispettare i criteri (se, per esempio, abbiamo detto che dopo circa 100 interventi dobbiamo concludere la storia, facciamo in modo che così sia, tranne che la storia prenda una piega che faccia capire che sia utile
    non rispettare tale criterio).
    3) Leggere attentamente ciò che è stato scritto in tutti i post precedenti, anche se a taluni può apparir noioso.
    Inizio io:

    C'era una volta uno psicologo che
    ...e così, guardando l’altro, l’uomo vedeva sé stesso, e odiava...
    (da LA VIA, IL VIAGGIO E LE LACRIME PERSE)

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di RosadiMaggio
    Data registrazione
    10-02-2006
    Residenza
    Tra le Alpi e gli Appennini
    Messaggi
    11,960

    Riferimento: Il gioco delle storielle!

    amava molto osservare le persone nei momenti
    Gaia

    Tessera n° 15 Club del Giallo

    Guardiana Radar del Gruppo insieme a Chiocciolina4

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di marlin
    Data registrazione
    08-09-2004
    Residenza
    Toscana
    Messaggi
    16,974

    Riferimento: Il gioco delle storielle!

    del corteggiamento. Ugo (lo psicologo), notò che

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di RosadiMaggio
    Data registrazione
    10-02-2006
    Residenza
    Tra le Alpi e gli Appennini
    Messaggi
    11,960

    Riferimento: Il gioco delle storielle!

    quella coppia di sposi stava
    Gaia

    Tessera n° 15 Club del Giallo

    Guardiana Radar del Gruppo insieme a Chiocciolina4

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di marlin
    Data registrazione
    08-09-2004
    Residenza
    Toscana
    Messaggi
    16,974

    Riferimento: Il gioco delle storielle!

    mettendo in atto, un comportamento alquanto insolito.

  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di RosadiMaggio
    Data registrazione
    10-02-2006
    Residenza
    Tra le Alpi e gli Appennini
    Messaggi
    11,960

    Riferimento: Il gioco delle storielle!

    Ugo, lo psicologo si apprestò allora a
    Gaia

    Tessera n° 15 Club del Giallo

    Guardiana Radar del Gruppo insieme a Chiocciolina4

  7. #7
    Postatore Epico L'avatar di marlin
    Data registrazione
    08-09-2004
    Residenza
    Toscana
    Messaggi
    16,974

    Riferimento: Il gioco delle storielle!

    impostare un disegno sperimentale

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di RosadiMaggio
    Data registrazione
    10-02-2006
    Residenza
    Tra le Alpi e gli Appennini
    Messaggi
    11,960

    Riferimento: Il gioco delle storielle!

    che richiedeva una accurata metodologia e capacità d'osservare
    Gaia

    Tessera n° 15 Club del Giallo

    Guardiana Radar del Gruppo insieme a Chiocciolina4

  9. #9
    Postatore Epico L'avatar di marlin
    Data registrazione
    08-09-2004
    Residenza
    Toscana
    Messaggi
    16,974

    Riferimento: Il gioco delle storielle!

    Ugo, si appostò sopra un albero, per poter

  10. #10
    Postatore Epico L'avatar di RosadiMaggio
    Data registrazione
    10-02-2006
    Residenza
    Tra le Alpi e gli Appennini
    Messaggi
    11,960

    Riferimento: Il gioco delle storielle!

    fotografare direttamente i
    Gaia

    Tessera n° 15 Club del Giallo

    Guardiana Radar del Gruppo insieme a Chiocciolina4

  11. #11
    Postatore Epico L'avatar di marlin
    Data registrazione
    08-09-2004
    Residenza
    Toscana
    Messaggi
    16,974

    Riferimento: Il gioco delle storielle!

    cuniugi che, mano nella mano, si avviavano

  12. #12
    Postatore Epico L'avatar di RosadiMaggio
    Data registrazione
    10-02-2006
    Residenza
    Tra le Alpi e gli Appennini
    Messaggi
    11,960

    Riferimento: Il gioco delle storielle!

    lungo il viale tenendosi il broncio in modo
    Gaia

    Tessera n° 15 Club del Giallo

    Guardiana Radar del Gruppo insieme a Chiocciolina4

  13. #13
    Postatore Epico L'avatar di marlin
    Data registrazione
    08-09-2004
    Residenza
    Toscana
    Messaggi
    16,974

    Riferimento: Il gioco delle storielle!

    molto infantile. L'uomo ad un certo punto

  14. #14
    Partecipante Figo L'avatar di disappear
    Data registrazione
    14-01-2008
    Messaggi
    864

    Riferimento: Il gioco delle storielle!

    guardò schifato la sua dolce metà e disse

  15. #15
    Partecipante Super Figo L'avatar di Antopsi
    Data registrazione
    26-06-2003
    Residenza
    Ribera (AG)
    Messaggi
    1,711

    Riferimento: Il gioco delle storielle!

    "Ma quant'era brutto quel gelato, poco fa?"
    http://s2.bitefight.it/c.php?uid=49195

    Is not dead what it can eaternal live, but in strange eaons even death may die...

    Io ne ho viste cose che vuoi umani non potreste immaginarvi. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione... e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia. E' tempo di morire.

    Scegliete la vita, scegliete un lavoro, scegliete una carriera, scegliete la famiglia, scegliete un maxitelevisore del cavolo, scegliete lavatrice, macchina, lettore cd e apriscatole elettrici. Scegliete la buona salute, il colesterolo basso e la polizza vita; scegliete mutuo a interessi fissi, scegliete una prima casa, scegliete gli amici. Scegliete una moda casual e le valigie in tinta, scegliete un salotto di tre pezzi a rate e ricopritelo con una stoffa del cavolo, scegliete il fai-da-te e il chiedetevi chi siete la domenica mattina. Scegliete di sedervi sul divano a spappolarvi il cervello e lo spirito con i quiz, mentre vi ingozzate di schifezze da mangiare. Alla fine scegliete di marcire, di tirare le cuoia in uno squallido ospizio, ridotti a motivo di imbarazzo di stronzetti viziati ed egoisti che avete figliato per rimpiazzarvi. Scegliete il futuro, scegliete la vita. Ma perché dovrei fare una cosa cosí? Io ho scelto di non scegliere la vita. Ho scelto qualcos'altro. Le ragioni? Non ci sono ragioni. Chi ha bisogno di ragioni quando ha l'eroina?

    Il mio blog... Venitemi a trovare.

    Avanguardista del F.E.R.U. e Governatore della provincia di Palermo.
    I GATTI DOMINERANNO IL MONDO!

Pagina 1 di 15 12311 ... UltimoUltimo

Privacy Policy