• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 9 di 9
  1. #1
    Mokuren79
    Ospite non registrato

    Mi aiutate a capire alcune cose...? Per favore almeno voi rispondetemi.

    Inizio col dirvi che vorrei riprendere a studiare.
    Anni fa ero iscritta a lingue, ho dato cinque esami (diluiti in moltissimo tempo) poi per vari motivi ho lasciato,credo intorno al 2002 ,senza fare rinuncia. Ora mi sono sposata, ho due figli (che amo), ma non mi sento realizzata, così a quasi 30 anni vorrei provare a riprendere gli studi.
    Vorrei ora sapere per prima cosa:
    Psicologia e Scienze e tecniche psicologiche (scienze della formazione) sono la stessa cosa?
    Per diventare psicologo che corsi bisogna intraprendere (laurea triennale in scienze e tecniche psicologiche... e poi) ?

    La frequenza è obbligatoria? Cioè avendo una famiglia, ed in particolare un bimbo di tre anni e uno di 9 mesi, avrei difficoltà a seguire e quindi vorrei studiare a casa. E' possibile?

    Eventualmente c'è la possibilità della convalida di qualche esame fatto all'epoca a lingue (Psicologia sociale, con la Serino, semiotica 1 e 2, inglese 1 e italiano1) ?

    Quando si tiene il test di ammissione, come faccio per iscrivermi al test e su quali libri studio per prepararmi?

    Scusate le troppe domande ma sono confusa e sto cercando una strada mia, anche se in ritardo.

    Grazie a chi sarà così gentile da darmi una mano.

  2. #2
    Partecipante Affezionato L'avatar di __negus__
    Data registrazione
    14-11-2007
    Residenza
    Conversano
    Messaggi
    69

    Riferimento: Mi aiutate a capire alcune cose...? Per favore almeno voi rispondetemi.

    Allora, provo a darti qualche risposta....
    La vecchia facoltà di psicologia ora è stata mutata in tre anni di scienze e tecniche psicologiche e due anni sucessivi in "Ps. Clinica dello sviluppo e delle relazioni" o "Ps. del lavoro".
    Fino a quando ho seguito io i corsi mai nessun professore ha richiesto la frequenza obbligatoria, tuttavia ci sono alcuni esami che è meglio seguire perchè comprendi meglio e inoltre poi ti danno la possibilità di sostene gli esoneri (prove intermedie che ti dividono l'esame intero in più parti).
    Però stai tranquilla, perche si frequenta sempre 3 gg alla settimana, solitamente lunedì, mertedì e mercoledì.
    Credo che come convalida ti farebbero passare l'esame della Serino che ha un insegnamento da noi e quello di inglese.
    Il test si tiene a settembre e per la domanda dovresti andare credo verso meta/fine luglio in ateneo a ritirare il modulo di iscrizione;per prepararti puoi acquistare da qualunque libreria di bari i manuali di preparazione ai test d'ingresso:ce ne sono per ogni facoltà!

    Sono sicura che troverai la strada giusta da intraprendere......in bocca al lupo!!!!!

  3. #3
    Mokuren79
    Ospite non registrato

    Riferimento: Mi aiutate a capire alcune cose...? Per favore almeno voi rispondetemi.

    Citazione Originalmente inviato da __negus__ Visualizza messaggio
    Allora, provo a darti qualche risposta....
    La vecchia facoltà di psicologia ora è stata mutata in tre anni di scienze e tecniche psicologiche e due anni sucessivi in "Ps. Clinica dello sviluppo e delle relazioni" o "Ps. del lavoro".
    Fino a quando ho seguito io i corsi mai nessun professore ha richiesto la frequenza obbligatoria, tuttavia ci sono alcuni esami che è meglio seguire perchè comprendi meglio e inoltre poi ti danno la possibilità di sostene gli esoneri (prove intermedie che ti dividono l'esame intero in più parti).
    Però stai tranquilla, perche si frequenta sempre 3 gg alla settimana, solitamente lunedì, mertedì e mercoledì.
    Credo che come convalida ti farebbero passare l'esame della Serino che ha un insegnamento da noi e quello di inglese.
    Il test si tiene a settembre e per la domanda dovresti andare credo verso meta/fine luglio in ateneo a ritirare il modulo di iscrizione;per prepararti puoi acquistare da qualunque libreria di bari i manuali di preparazione ai test d'ingresso:ce ne sono per ogni facoltà!

    Sono sicura che troverai la strada giusta da intraprendere......in bocca al lupo!!!!!

    grazie mille, credo allora che per prima cosa pcomprerò un libro per prepararmi ai test.

    Sai per caso come si fa a chiedere la convalida degli esami?

  4. #4
    Partecipante Affezionato L'avatar di __negus__
    Data registrazione
    14-11-2007
    Residenza
    Conversano
    Messaggi
    69

    Riferimento: Mi aiutate a capire alcune cose...? Per favore almeno voi rispondetemi.

    No, per questo non sono preparata, però credo che potresti andare in segreteria e loro sicuramente sapranno dirti qualcosa!

  5. #5
    Mokuren79
    Ospite non registrato

    Riferimento: Mi aiutate a capire alcune cose...? Per favore almeno voi rispondetemi.

    ci sono laboratori e tirocini la cui frequenza è obbligatoria?

  6. #6

    Moonlight
    L'avatar di *VeReNa7*
    Data registrazione
    21-02-2006
    Residenza
    ...dormendo sospesa a due stelle del cielo...
    Messaggi
    2,991

    Riferimento: Mi aiutate a capire alcune cose...? Per favore almeno voi rispondetemi.

    si mokuren...la frequenza obbligatoria c'è per i laboratori,e poi prima di laurearti sia per la triennale che per la specialistica c'è da fare il tirocinio rispettivamente di 150 e 250 ore...

    per la convalida degli esami dovrebbe esserci un modulo da compilare...comunque come ti ha detto negus in segreteria sapranno darti info precise

    se hai altri dubbi chiedi pure!


    _____________________________


    Quello che ci aspettiamo è solo l'inizio.
    Quello che non ci aspettiamo,invece...
    ...è quello che cambia la nostra vita

    ______________________________

    *il mio blog*

  7. #7
    Mokuren79
    Ospite non registrato

    Riferimento: Mi aiutate a capire alcune cose...? Per favore almeno voi rispondetemi.

    a questo punto sono un po' confusa. Sono indecisa se provare con psicologia o con scienze della formazione primaria. Vorrei approfittare ancora un po' della vostra gentilezza. A scienze della formazione primaria è obbligatoria la frequenza? O anche lì lo è solo per laboratori e tirocini?
    Sapete per caso dirmi i laboratori e i tirocini, di entrambe le facoltà, quante volte la settimana ci sono e quante ora al giorno sono?

    Grazie per la vostra gentilezza.

  8. #8
    lialy
    Ospite non registrato

    Riferimento: Mi aiutate a capire alcune cose...? Per favore almeno voi rispondetemi.

    se posso dirti la mia, io eviterei di intraprendere lo studio di psicologia, si tratta di 5 anni, dopo le due lauree treinnale e specialistica dovrai fare un anno di tirocinio per poter accedere all'esame di stato che ti farà diventare psicologa con tanto di iscrizione all'albo...ma anche dopo l'iscrizione non si riesce a trovare lavoro, la laurea non vale una cicca secca se non hai la specializzazzione, cioè altri 4 anni tutti a pagamento........adesso io non so come stai messa economicamente, ma credo che con due figli non sia facile, scienze della formazione primaria è spendibile più facilmente nel mondo del lavoro...........

    sono una tua coetanea e spesso mi chiedo chi me lo ha fatto fare....

    in bocca al lupo per la tua scelta...poi facci sapere............

  9. #9
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Pentesilea84
    Data registrazione
    01-10-2008
    Messaggi
    736
    Blog Entries
    1

    Riferimento: Mi aiutate a capire alcune cose...? Per favore almeno voi rispondetemi.

    Credo che anche Scienze della Formazione non sia il massimo della convenienza, soprattutto con la riforma attuale che prevede il maestro unico. In più devi spostarti e fare molte supplenze per salire in graduatoria (mia cognata ne sà qualcosa). Se vuoi un consiglio mi butterei sulle lauree triennali come scienze infermieristiche o farmacia oppure tecnico della riabilatizione psichiatrica che offrono sbocchi occupazionali certi. In bocca al lupo per tutto

Privacy Policy