• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8
  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di massima
    Data registrazione
    10-10-2003
    Residenza
    Trieste
    Messaggi
    126

    Sopravvivere all’adolescenza si può!

    ciao a tutti,
    in questi giorni ho visto parecchie volte su mediaset il messaggio promozionale di amico Charly (L'amico Charly ONLUS | Sopravvivere all'adolescenza). Non so se ci avete fatto caso, ma lo slogan trovo molto criticabile.
    Si tratta di un Onlus che aiuta i giovani che si trovano in difficoltà offrendo tante attività gratuite. Io capisco che alcuni giovani possono trovarsi in difficoltà in questo periodo così delicato.
    Ma dichiarare che "SOPRAVVIVERE l'adolescenza si può" presenta l'adolescenza come se fosse un periodo così difficile, così brutto che bisogna "sopravviverlo" e in un certo senso può indurre anche paura nei più piccoli che devono ancora affronatarla. Non credo che per tutti sia (o sia stato) un periodo così difficile, da dover SOPRAVVIVERE.
    Che ne dite?
    R. L.

  2. #2
    Partecipante Super Figo L'avatar di Antopsi
    Data registrazione
    26-06-2003
    Residenza
    Ribera (AG)
    Messaggi
    1,711

    Riferimento: Sopravvivere all’adolescenza si può!

    Ciao, la discussione è sicuramente interessante, ma la sezione non è quella adatta. Sposto in Dolce Vita.
    http://s2.bitefight.it/c.php?uid=49195

    Is not dead what it can eaternal live, but in strange eaons even death may die...

    Io ne ho viste cose che vuoi umani non potreste immaginarvi. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione... e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia. E' tempo di morire.

    Scegliete la vita, scegliete un lavoro, scegliete una carriera, scegliete la famiglia, scegliete un maxitelevisore del cavolo, scegliete lavatrice, macchina, lettore cd e apriscatole elettrici. Scegliete la buona salute, il colesterolo basso e la polizza vita; scegliete mutuo a interessi fissi, scegliete una prima casa, scegliete gli amici. Scegliete una moda casual e le valigie in tinta, scegliete un salotto di tre pezzi a rate e ricopritelo con una stoffa del cavolo, scegliete il fai-da-te e il chiedetevi chi siete la domenica mattina. Scegliete di sedervi sul divano a spappolarvi il cervello e lo spirito con i quiz, mentre vi ingozzate di schifezze da mangiare. Alla fine scegliete di marcire, di tirare le cuoia in uno squallido ospizio, ridotti a motivo di imbarazzo di stronzetti viziati ed egoisti che avete figliato per rimpiazzarvi. Scegliete il futuro, scegliete la vita. Ma perché dovrei fare una cosa cosí? Io ho scelto di non scegliere la vita. Ho scelto qualcos'altro. Le ragioni? Non ci sono ragioni. Chi ha bisogno di ragioni quando ha l'eroina?

    Il mio blog... Venitemi a trovare.

    Avanguardista del F.E.R.U. e Governatore della provincia di Palermo.
    I GATTI DOMINERANNO IL MONDO!

  3. #3

    Riferimento: Sopravvivere all’adolescenza si può!

    Credo che l'intento del messaggio sia di ironizzare e sdrammatizzare la frase sopravvivere associata ad un attività si può notare in diverse iniziative
    "Sopravvivere alla new economy"
    "sopravvivere alla crisi"
    "sopravvivere a windows vista " (quest'ultima guida assolutamente necessaria)
    Certo c'è da chiedersi se tutti sono in grado di decodificare l'intento giocoso e dissacrante del messaggio adolescenti in primis

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di michael sniper
    Data registrazione
    08-05-2008
    Residenza
    Selargius
    Messaggi
    8,608

    Riferimento: Sopravvivere all’adolescenza si può!

    Secondo me il fatto che non sia da intendersi in senso letterale è abbastanza comprensibile da parte dello spettatore... sarebbe terrificante se fosse inteso in senso letterale (e penso che questo equivoco non avvenga)
    Magari l'esagerazione del messaggio è una strategia per colpire l'attenzione, e lasciarlo impresso nella mente
    Ultima modifica di michael sniper : 26-05-2009 alle ore 19.29.04
    Se qualcuno/a conosce donne in gravidanza, dal sesto mese compreso in poi, della provincia di Cagliari, è gentilmente pregato/a e invitato/a a contattarmi tramite messaggio privato. Grazie mille a tutti

  5. #5
    Partecipante Assiduo L'avatar di massima
    Data registrazione
    10-10-2003
    Residenza
    Trieste
    Messaggi
    126

    Riferimento: Sopravvivere all’adolescenza si può!

    ma se lo spettatore è un bambino che non riesce ancora ad accogliere il senso "giocoso" della parola?
    R. L.

  6. #6

    Riferimento: Sopravvivere all’adolescenza si può!

    Se il sito è sopravvivere all'adolescenza il target dovrebbe essere un adolescente o pre-adolescente no?
    Cosa intendi per bambino?

  7. #7
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Giuppy83
    Data registrazione
    24-04-2007
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    1,431

    Riferimento: Sopravvivere all’adolescenza si può!

    Citazione Originalmente inviato da massima Visualizza messaggio
    ma se lo spettatore è un bambino che non riesce ancora ad accogliere il senso "giocoso" della parola?

    ... ma poi nell'adolescenza ci scivoli senza accorgertene, nel senso che non è che una mattina ti svegli e dici: "Oddio, sono diventato adolescente!"
    E' un passaggio naturale e spontaneo, non è che un bambino legge lo slogan, poi dopo 4-5 anni all'improvviso lo ricorda, sa di essere adolescente e automaticamente si deprime...
    Sono stata spiegata????

  8. #8
    Partecipante Assiduo L'avatar di massima
    Data registrazione
    10-10-2003
    Residenza
    Trieste
    Messaggi
    126

    Riferimento: Sopravvivere all’adolescenza si può!

    Citazione Originalmente inviato da ezechiele Visualizza messaggio
    Se il sito è sopravvivere all'adolescenza il target dovrebbe essere un adolescente o pre-adolescente no?
    Cosa intendi per bambino?
    io mi riferivo allo slogan in tv, non al sito. e visto che in tv il target è molto esteso, penso che cmq ci siano bambini (preadolescenti o anche più piccoli) che possono vedere il messaggio promozionale, e forse sono già in grado di comprendere il messaggio o peggio, percepirlo come un avviso?
    R. L.

Privacy Policy