• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8
  1. #1

    Sognare figlia morta annegata

    Allora mia mamma ha fatto questo sogno, ed è due giorni che piange ogni tanto ripensandoci.

    In pratica, racconta, era a casa in camera da letto con mio padre, suo marito.
    io, non so perchè visto che non abito neanche più li, ero in camera di mia sorella in pigiama.
    Erano le sei di mattina, ed eravamo tutti svegli ad aspettare che tornasse mia sorella di qualche anno piu piccola di me, che non era ancora tornata a casa dalla sera precedente.
    Ad un certo punto chiama un collega di mia mamma, lei risponde e dice di andare a prendere mia sorella davanti al cinema.
    Mia mamma inizia a piangere, perchè era convinta che fosse morta, anche se al telefono il collega non le aveva detto questo.
    Allora vede me che esco dalla camera in pigiama piangendo per mia sorella.

    Poi il sogno si sposta su una barca, lei racconta che fosse grande, forse a remi.
    Il mare era calmo, lei era agitatissima, ma io nella barca non ci sono, solo lei e mio padre.
    Ad un certo punto arrivano in un golfo, una spiaggia piena di persone vestite ferme intorno a qualcosa.
    C'erano luci di un'ambulanza e un signore in giacca e cravatta seduto su una sedia coi piedi nell'acqua che aspettava che arrivasse mia mamma.

    allora vede me, in mezzo al cerchio di persone, in costume coi capelli bagnati che tiro su mia sorella morta annegata dal mare, e me la appoggio contro e lei stava a braccia aperte come un cristo.
    Ma non mi vede in faccia, mi vede da dietro ma sa che sono io.
    poi si sveglia.

    Da precisare che io ho sempre avuto un brutto rapporto con mia sorella, soprattutto da piccole litigavamo ogni santo giorno e, qualche giorno prima del sogno è avvenuta una gran litigata tra me e lei, con mia mamma presente in cui sono volate parole pesantissime e ci siam messe le mani addosso.

    Ultima cosa, la scena della chiamata; qualche anno fa ebbi un incidente, e appunto chiamarono dall'ospedale per dire che mi stavano per operare e dovevano correre giù, e per l'appunto mia mamma arrivò all'ospedale disperata credendomi gia morta. ( Ma non è cosi facile liberarsi di me )

    Mi dareste un'interpretazione? Cosa significa sognare una figlia morta? E perchè annegata? E perchè proprio io la tiro fuori dall'acqua?

    grazie
    Ultima modifica di _LiLiTh_ : 23-05-2009 alle ore 16.37.45

  2. #2
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: Sognare figlia morta annegata

    Citazione Originalmente inviato da _LiLiTh_ Visualizza messaggio
    Allora mia mamma ha fatto questo sogno, ed è due giorni che piange ogni tanto ripensandoci.

    In pratica, racconta, era a casa in camera da letto con mio padre, suo marito.
    io, non so perchè visto che non abito neanche più li, ero in camera di mia sorella in pigiama.
    Erano le sei di mattina, ed eravamo tutti svegli ad aspettare che tornasse mia sorella di qualche anno piu piccola di me, che non era ancora tornata a casa dalla sera precedente.
    Ad un certo punto chiama un collega di mia mamma, lei risponde e dice di andare a prendere mia sorella davanti al cinema.
    Mia mamma inizia a piangere, perchè era convinta che fosse morta, anche se al telefono il collega non le aveva detto questo.
    Allora vede me che esco dalla camera in pigiama piangendo per mia sorella.

    Poi il sogno si sposta su una barca, lei racconta che fosse grande, forse a remi.
    Il mare era calmo, lei era agitatissima, ma io nella barca non ci sono, solo lei e mio padre.
    Ad un certo punto arrivano in un golfo, una spiaggia piena di persone vestite ferme intorno a qualcosa.
    C'erano luci di un'ambulanza e un signore in giacca e cravatta seduto su una sedia coi piedi nell'acqua che aspettava che arrivasse mia mamma.

    allora vede me, in mezzo al cerchio di persone, in costume coi capelli bagnati che tiro su mia sorella morta annegata dal mare, e me la appoggio contro e lei stava a braccia aperte come un cristo.
    Ma non mi vede in faccia, mi vede da dietro ma sa che sono io.
    poi si sveglia.

    Da precisare che io ho sempre avuto un brutto rapporto con mia sorella, soprattutto da piccole litigavamo ogni santo giorno e, qualche giorno prima del sogno è avvenuta una gran litigata tra me e lei, con mia mamma presente in cui sono volate parole pesantissime e ci siam messe le mani addosso.

    Ultima cosa, la scena della chiamata; qualche anno fa ebbi un incidente, e appunto chiamarono dall'ospedale per dire che mi stavano per operare e dovevano correre giù, e per l'appunto mia mamma arrivò all'ospedale disperata credendomi gia morta. ( Ma non è cosi facile liberarsi di me )

    Mi dareste un'interpretazione? Cosa significa sognare una figlia morta? E perchè annegata? E perchè proprio io la tiro fuori dall'acqua?

    grazie
    Ciao, LiLiTh, ti posto alcune riflessioni generali sul sogno che hai raccontato. Non entro troppo nei particolari perché il sogno non riguarda direttamente te, ma tua mamma, cioè una terza persona.


    Inizio dicendoti che non sempre una figlia morta va interpretata in senso simbolico (in senso simbolico, una figlia morta potrebbe avere a che fare con una speranza andata delusa, con un progetto abortito, e così via).
    Spesso, sognare la morte di una figlia esprime, in maniera metaforica (come sembra avvenga nel sogno che hai postato), la preoccupazione del sognatore circa l'allontanarsi o l'attenuarsi del legame con la propria figlia reale.


    In questo senso, il sogno di tua mamma può (come hai rilevato tu) essere stato occasionato dal litigio fra te e tua sorella, ma la preoccupazione che si esprime sembra essere quella di tua mamma nei confronti di tua sorella.
    E' come se, nel sogno, tua mamma esprimesse il suo timore che tua sorella si allontani da lei, vada per una strada sempre più “divergente” e, in questo senso, si “perda”. L'allentarsi dei legami, la “perdita”, l'allontanamento, nei sogni, viene, spesso, espresso metaforicamente facendo morire la persona oggetto di tali timori.


    Se poi tu hai validi motivi per non ritenere adeguata questa interpretazione, è possibile anche che il timore che tua mamma esprime nel sogno sia quello legato al vedervi (te e tua sorella) sempre più lontane e in rotta di collisione.


    Qui bisognerebbe sapere di più (ma non è il caso, in un forum) sui rapporti fra te e tua sorella e, soprattutto, su come sono stati vissuti e sono vissuti da tua mamma.
    Ha avuto la percezione di perderti quando ti sei allontanata da loro per andare a vivere altrove (come sembra dal tuo racconto)?
    Tua mamma ha delle preoccupazioni circa le scelte e le prospettive di vita di tua sorella?
    Tua sorella abita ancora con loro? Questo potrebbe essere sufficiente a spiegare perché sia tua sorella a morire, nel sogno (sarebbe l'unica di voi due che potrebbe ancora “allontanarsi”), anche nel caso il centro non fossero le preoccupazioni per tua sorella, ma per la relazione fra voi due.


    Sono tutte domande cui tu puoi rispondere da sola, costruendoti, così, un tuo scenario interpretativo.


    Tieni presente, nella tua possibile interpretazione, che tua sorella muore annegata nel mare.
    Il mare rappresenta, simbolicamente, il mondo delle emozioni.
    Se il vostro litigio ha fatto emergere emozioni molto forti, è possibile che siano proprio queste emozioni alla base del modo in cui tua mamma, nel sogno, ha “scelto” di raffigurarsi la “morte” di tua sorella.
    Non senza un certo senso di colpa, pare.
    Tua madre e tuo padre, nel sogno, sono in barca, cioè dentro un mezzo che permette di affrontare le turbolenze emozionali, senza affondare. Ma non è così per tua sorella, che, invece, annega nelle onde. Deve essere stato straziante, per tua mamma, non essere riuscita, nel sogno, a salvare tua sorella, consentendole di salire, con loro, sulla barca.


    Quindi, la “morte” può avere a che fare con un range di significati che vanno dalla perdita, all'allontanamento, al cambiamento radicale ed irreversibile (che, vista da certi punti di vista, equivale ad una perdita, ad una “rottura”).


    Mi sembra che, allo stesso tempo, oltre che esprimere la preoccupazione per un distacco (o una distanza) sempre maggiore, il sogno di tua mamma esprima il desiderio di vedere te e tua sorella maggiormente solidali. E forse (nel caso, ovviamente, tu e tua mamma vi siate allontanate in passato) di ricostruire legami più stretti con te.
    Per questo, forse, ti immagina, prima, preoccupata (in pigiama nella camera di tua sorella) e, poi, colma di dolore, mentre ti porti al petto la sorella morta.


    Ho cercato di ricostruire un clima, attraverso le risonanze che il sogno mi ha suscitato. Vedi tu se ciò può esserti di aiuto.


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  3. #3
    Partecipante Esperto L'avatar di Sono messo male
    Data registrazione
    11-04-2009
    Residenza
    sulla Firenze-mare
    Messaggi
    343

    Riferimento: Sognare figlia morta annegata

    Citazione Originalmente inviato da _LiLiTh_ Visualizza messaggio
    Allora mia mamma ha fatto questo sogno, ed è due giorni che piange ogni tanto ripensandoci.

    Mi dareste un'interpretazione? Cosa significa sognare una figlia morta? E perchè annegata? E perchè proprio io la tiro fuori dall'acqua?

    grazie
    ciao Lilith
    Ogni tanto appari e poi scompari per giorni
    Adesso è tardi e al limite ti dico qualcosa domani

    ciao
    Ultima modifica di Sono messo male : 27-05-2009 alle ore 10.01.46

  4. #4
    Partecipante Esperto L'avatar di Sono messo male
    Data registrazione
    11-04-2009
    Residenza
    sulla Firenze-mare
    Messaggi
    343

    Riferimento: Sognare figlia morta annegata

    Hai fatto bene a specificare che hai avuto un incidente e ti hanno operata.
    Forse è stato veramente un episodio in cui hai rischiato di morire e credo che tua madre non se lo scordi più. Nel suo sogno c' è stato un momento in cui sei morta e poi sei resuscitata.
    Non credo che abbia a che fare con le vicende di due figlie che litigano e non vanno d' accordo.
    Nel sogno tu sei l' amore e l'aspetto di te in tua madre e non tu. Tu, nel sogno sei rappresentata da tua sorella.

    Allora mia mamma ha fatto questo sogno, ed è due giorni che piange ogni tanto ripensandoci.

    In pratica, racconta, era a casa in camera da letto con mio padre, suo marito.
    io, non so perchè visto che non abito neanche più li, ero in camera di mia sorella in pigiama.
    Erano le sei di mattina, ed eravamo tutti svegli ad aspettare che tornasse mia sorella di qualche anno piu piccola di me, che non era ancora tornata a casa dalla sera precedente.
    Questa prima parte probabilmente è un ricordo di quando ti aspettavano forse peroprio fino alle sei di mattina. Può essere interpretato anche soggettivamente, ma ha poca importanza ai fini del vero significato, cmq già da qui si capisce che tu, nel sogno sei rappresentata da tua sorella

    Ad un certo punto chiama un collega di mia mamma, lei risponde e dice di andare a prendere mia sorella davanti al cinema.
    Mia mamma inizia a piangere, perchè era convinta che fosse morta, anche se al telefono il collega non le aveva detto questo.
    Allora vede me che esco dalla camera in pigiama piangendo per mia sorella.
    Anche questo è ciò che è successo e lei piange anche se il collega non gli ha detto ancora niente, perché adesso il collega è il "ricordo" che "telefona" al cervello cioè manda questo ricordo alla mente e perciò lei ancora oggi piange e soprattutto soffre la parte di lei che tu rappresenti ( tu esci dalla camera e piangi) e soffre per te ( tua sorella ).

    Poi il sogno si sposta su una barca, lei racconta che fosse grande, forse a remi.
    Il mare era calmo, lei era agitatissima, ma io nella barca non ci sono, solo lei e mio padre.
    Qui penso che riaperto il ricordo il sogno si intinge di simbolismi mandati dalla parte più profonda di sé. E si ritrova su una barca con tuo padre e tu non ci sei, praticamente sei morta e la barca a remi può essere la barca dove caronte trasporta le anime defunte, oppure adesso devono superare ( dal simbolismo della barca a remi ) questo momento rappresentato dalla tua scomparsa.

    Ad un certo punto arrivano in un golfo, una spiaggia piena di persone vestite ferme intorno a qualcosa.
    C'erano luci di un'ambulanza e un signore in giacca e cravatta seduto su una sedia coi piedi nell'acqua che aspettava che arrivasse mia mamma.
    il golfo in questo caso forse è rapresentativo della speranza e le persone ferme intorno a qualcosa, probabilmente rappresenta, oltre che al possibile ricordo di quando è entrata in ospedale, l' immobilità della situazione che per un po' probabilmente non hanno avuto notizie di miglioramenti del tuo stato. E poi ovviamente c'è il fatto in sé stesso, le luci dell' ambulanza, e il signore in cravatta che tiene i piedi nell' acqua, può essere il chirurgo che rappresenta con i piedi nell' acqua forse il salvatore simbolico, in cui ripongono speranza. ( l' uomo che tiene i piedi nel liquido da dove nasce la vita ) il fatto che sia seduto, non saprei di preciso, ma può darsi che rappresenti che la speranza di salvarti non era certa, o cmq tua madre ha avuto veramente paura che fosse così. Oppure rappresenta l' aspetto della speranza in lei che viveva mentre lei era seduta e aspettava.

    allora vede me, in mezzo al cerchio di persone, in costume coi capelli bagnati che tiro su mia sorella morta annegata dal mare, e me la appoggio contro e lei stava a braccia aperte come un cristo.
    Ma non mi vede in faccia, mi vede da dietro ma sa che sono io.
    poi si sveglia.
    Fino a che tu torni nel cerchio dei vivi cioè prende di nuovo forma il cerchio che potrebbe rappresentare il suo sé rappresentato da te che ritorna in "vita" e tra l' altro questo episodio credo che abbia cambiato l' atteggiamento nei tuoi confronti, in quanto sei rinata senza vestiti, o cmq solo in costume. Però penso che qui sia un ricordo oggettivo, nel senso che tua madre era presente all' operazione anche se da fuori ,visto che non riusciva a vederti il viso, e c'erano i chirurghi e il resto dell' equipe intorno a te che eri svestita per l' operazione.
    Il fatto che tu tiri fuori dall' acqua tua sorella, è perchè tu nel sogno sei la parte di tua madre che riesce a sottrarsi alla sua scomparsa dentro di lei salvandoti ( salvando tua sorella che era annegata ). Il fatto che la parte di morta che è riuscita a tirar fuori sia a braccia aperte come la croce, può avere diversi significati. Può dare l' idea della resurrezione o della fede che tua madre ha avuto o che nel momento pregava etc.



    Mi dareste un'interpretazione? Cosa significa sognare una figlia morta? E perchè annegata? E perchè proprio io la tiro fuori dall'acqua?

    grazie

    Non so se veramente quell' episiodio sia stato così tragico, però per tua madre penso proprio di sì

    ciao
    Ultima modifica di Sono messo male : 27-05-2009 alle ore 23.45.08

  5. #5
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: Sognare figlia morta annegata

    Citazione Originalmente inviato da Sono messo male Visualizza messaggio
    Hai fatto bene a specificare che hai avuto un incidente e ti hanno operata.
    Forse è stato veramente un episodio in cui hai rischiato di morire e credo che tua madre non se lo scordi più. Nel suo sogno c' è stato un momento in cui sei morta e poi sei resuscitata.
    Non credo che abbia a che fare con le vicende di due figlie che litigano e non vanno d' accordo.
    Nel sogno tu sei l' amore e l'aspetto di te in tua madre e non tu. Tu, nel sogno sei rappresentata da tua sorella.

    Allora mia mamma ha fatto questo sogno, ed è due giorni che piange ogni tanto ripensandoci.

    In pratica, racconta, era a casa in camera da letto con mio padre, suo marito.
    io, non so perchè visto che non abito neanche più li, ero in camera di mia sorella in pigiama.
    Erano le sei di mattina, ed eravamo tutti svegli ad aspettare che tornasse mia sorella di qualche anno piu piccola di me, che non era ancora tornata a casa dalla sera precedente.
    Questa prima parte probabilmente è un ricordo di quando ti aspettavano forse peroprio fino alle sei di mattina. Può essere interpretato anche soggettivamente, ma ha poca importanza ai fini del vero significato, cmq già da qui si capisce che tu, nel sogno sei rappresentata da tua sorella

    Ad un certo punto chiama un collega di mia mamma, lei risponde e dice di andare a prendere mia sorella davanti al cinema.
    Mia mamma inizia a piangere, perchè era convinta che fosse morta, anche se al telefono il collega non le aveva detto questo.
    Allora vede me che esco dalla camera in pigiama piangendo per mia sorella.
    Anche questo è ciò che è successo e lei piange anche se il collega non gli ha detto ancora niente, perché adesso il collega è il "ricordo" che "telefona" al cervello cioè manda questo ricordo alla mente e perciò lei ancora oggi piange e soprattutto soffre la parte di lei che tu rappresenti ( tu esci dalla camera e piangi) e soffre per te ( tua sorella ).

    Poi il sogno si sposta su una barca, lei racconta che fosse grande, forse a remi.
    Il mare era calmo, lei era agitatissima, ma io nella barca non ci sono, solo lei e mio padre.
    Qui penso che riaperto il ricordo il sogno si intinge di simbolismi mandati dalla parte più profonda di sé. E si ritrova su una barca con tuo padre e tu non ci sei, praticamente sei morta e la barca a remi può essere la barca dove caronte trasporta le anime defunte, oppure adesso devono superare ( dal simbolismo della barca a remi ) questo momento rappresentato dalla tua scomparsa.

    Ad un certo punto arrivano in un golfo, una spiaggia piena di persone vestite ferme intorno a qualcosa.
    C'erano luci di un'ambulanza e un signore in giacca e cravatta seduto su una sedia coi piedi nell'acqua che aspettava che arrivasse mia mamma.
    il golfo in questo caso forse è rapresentativo della speranza e le persone ferme intorno a qualcosa, probabilmente rappresenta, oltre che al possibile ricordo di quando è entrata in ospedale, l' immobilità della situazione che per un po' probabilmente non hanno avuto notizie di miglioramenti del tuo stato. E poi ovviamente c'è il fatto in sé stesso, le luci dell' ambulanza, e il signore in cravatta che tiene i piedi nell' acqua, può essere il chirurgo che rappresenta con i piedi nell' acqua forse il salvatore simbolico, in cui ripongono speranza. ( l' uomo che tiene i piedi nel liquido da dove nasce la vita ) il fatto che sia seduto, non saprei di preciso, ma può darsi che rappresenti che la speranza di salvarti non era certa, o cmq tua madre ha avuto veramente paura che fosse così. Oppure rappresenta l' aspetto della speranza in lei che viveva mentre lei era seduta e aspettava.

    allora vede me, in mezzo al cerchio di persone, in costume coi capelli bagnati che tiro su mia sorella morta annegata dal mare, e me la appoggio contro e lei stava a braccia aperte come un cristo.
    Ma non mi vede in faccia, mi vede da dietro ma sa che sono io.
    poi si sveglia.
    Fino a che tu torni nel cerchio dei vivi cioè prende di nuovo forma il cerchio che potrebbe rappresentare il suo sé rappresentato da te che ritorna in "vita" e tra l' altro questo episodio credo che abbia cambiato l' atteggiamento nei tuoi confronti, in quanto sei rinata senza vestiti, o cmq solo in costume. Però penso che qui sia un ricordo oggettivo, nel senso che tua madre era presente all' operazione anche se da fuori ,visto che non riusciva a vederti il viso, e c'erano i chirurghi e il resto dell' equipe intorno a te che eri svestita per l' operazione.
    Il fatto che tu tiri fuori dall' acqua tua sorella, perchè tu nel sogno sei una parte di tua madre che riesce a sottrarsi alla sua scomparsa dentro di lei salvandoti ( salvando tua sorella ). Il fatto che la parte morta che è riuscita a tirar fuori sia a braccia aperte come la croce, può avere diversi significati. Può dare l' idea della resurrezione o della fede che tua madre ha avuto o che nel momento pregava etc.



    Mi dareste un'interpretazione? Cosa significa sognare una figlia morta? E perchè annegata? E perchè proprio io la tiro fuori dall'acqua?

    grazie

    Non so se veramente quell' episiodio sia stato così tragico, però per tua madre penso proprio di sì

    ciao


    Leggo sempre con piacere, “Sono messo male”, le tue interpretazioni (anche se, a volte, mi sembrano un po' troppo “dirette”), soprattutto perché mettono in evidenza, quasi sempre, punti di vista diversi dai miei e questo mi è utile per costuirmi un'immagine “binoculare” dei simboli presenti in un sogno.


    L'interpretazione che proponi, nel caso specifico, penso che non possa essere esclusa, anche se, a mio modo di vedere, è un po' troppo contorta (mi sono fatto la convinzione, attraverso una ormai lunga esperienza, che, in genere, i simboli dei sogni siano abbastanza diretti nel loro significato, ma forse, questo è legato ad un mio modo di procedere che tende ad utilizzare, anche nella lettura dei simboli dei sogni, il “rasoio di Occam”).
    Io prenderei in considerazione la tua ipotesi solo dopo aver accertato (questo può dirlo solo LiLiTh) che la mamma, in questo periodo, non sia preoccupata, in qualche modo, per la figlia minore (la sorella di LiLiTh), temendo, ad esempio, che possa “allontanarsi” (allontanarsi = perdere), realmente od emozionalmente, come, forse, tempo prima, aveva fatto LiLiTh.
    Questo anche perché la forte reazione che, dal racconto, sembra avere avuto la mamma si spiegherebbe meglio ipotizzando una preoccupazione presente e non solo il ricordo (per quanto traumatico) di un evento passato.


    Ovviamente, se questo mio presupposto si dovesse dimostrare erroneo, allora, sarei d'accordo anch'io a prendere in considerazione la tua ipotesi, cioè (se ho compreso bene) che LiLiTh e sua sorella, nel sogno, siano entrambi parti di sua mamma riferibili a LiLiTh.


    In questo caso, però, penserei opportuno prendere in considerazione l'ipotesi che sua mamma sia preoccupata per LiLiTh al presente (neanche io penso che il sogno possa essere spiegabile a partire dal litigio fra sorelle, che può essere solo l'elemento esterno che l'ha occasionato) e che l'incidente passato (adombrato nel sogno, secondo la tua interpretazione) sia funzionale ad esprimere una preoccupazione attuale.


    A questo punto, però, passerei la palla a LiLiTh, se vorrà intervenire.
    Ciao, a presto.


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  6. #6
    Partecipante Esperto L'avatar di Sono messo male
    Data registrazione
    11-04-2009
    Residenza
    sulla Firenze-mare
    Messaggi
    343

    Riferimento: Sognare figlia morta annegata

    Citazione Originalmente inviato da Hermes Ankh Visualizza messaggio
    Leggo sempre con piacere, “Sono messo male”, le tue interpretazioni (anche se, a volte, mi sembrano un po' troppo “dirette”), soprattutto perché mettono in evidenza, quasi sempre, punti di vista diversi dai miei e questo mi è utile per costuirmi un'immagine “binoculare” dei simboli presenti in un sogno.


    L'interpretazione che proponi, nel caso specifico, penso che non possa essere esclusa, anche se, a mio modo di vedere, è un po' troppo contorta (mi sono fatto la convinzione, attraverso una ormai lunga esperienza, che, in genere, i simboli dei sogni siano abbastanza diretti nel loro significato, ma forse, questo è legato ad un mio modo di procedere che tende ad utilizzare, anche nella lettura dei simboli dei sogni, il “rasoio di Occam”).
    Io prenderei in considerazione la tua ipotesi solo dopo aver accertato (questo può dirlo solo LiLiTh) che la mamma, in questo periodo, non sia preoccupata, in qualche modo, per la figlia minore (la sorella di LiLiTh), temendo, ad esempio, che possa “allontanarsi” (allontanarsi = perdere), realmente od emozionalmente, come, forse, tempo prima, aveva fatto LiLiTh.
    Questo anche perché la forte reazione che, dal racconto, sembra avere avuto la mamma si spiegherebbe meglio ipotizzando una preoccupazione presente e non solo il ricordo (per quanto traumatico) di un evento passato.


    Ovviamente, se questo mio presupposto si dovesse dimostrare erroneo, allora, sarei d'accordo anch'io a prendere in considerazione la tua ipotesi, cioè (se ho compreso bene) che LiLiTh e sua sorella, nel sogno, siano entrambi parti di sua mamma riferibili a LiLiTh.


    In questo caso, però, penserei opportuno prendere in considerazione l'ipotesi che sua mamma sia preoccupata per LiLiTh al presente (neanche io penso che il sogno possa essere spiegabile a partire dal litigio fra sorelle, che può essere solo l'elemento esterno che l'ha occasionato) e che l'incidente passato (adombrato nel sogno, secondo la tua interpretazione) sia funzionale ad esprimere una preoccupazione attuale.


    A questo punto, però, passerei la palla a LiLiTh, se vorrà intervenire.
    Ciao, a presto.
    ciao Hermes

    Sono molto convinto dell' interpretazione che ho dato indipendentemente da quello che può pensare il sognatore, che ovviamente si ritrova a far i conti con la propria parte inconsapevole e che anche quando dice di aver compreso o gli torna tutto, sappiamo che difficilmente può aver preso coscienza della cosa in un lasso di tempo così breve. Al limite conferma perché crede nell' interpretatore e gli da fiducia. L' unica cosa che mi farebbe rivedere l' interpretazione è se sapessi che non c' è stata nessuna operazione chirurgica su Lilith. Allora alcune cose andrebbero riviste.
    In questo sogno ci sono elementi che riportano all' oggettività del fatto, da cui poi scaturisce il sogno e per quanto anch' io abbia valutato l' ipotesi che la madre abbia un timore di perdere metaforicamente la figlia minore non trova consistenza in molte parti del sogno e se anche la madre ha veramente timore di perdere la figlia minore, non credo che comunque sia stato questo timore a indurre questo sogno. Questo sogno , a mio avviso, è stato ricostruito per un fatto di notevole importanza e che si è verificato in realtà. E anche se è passato del tempo, un simile evento, può manifestarsi in qualsiasi momento.
    Che poi, il sogno, preso alla "larga" possa indurre ad un' interpretazione più vasta per giustificare che come ha avuto paura di perdere la figlia maggiore , adesso teme anche per quella minore, è un' altra faccenda ed entriamo nell' analisi del soggetto.
    Non mi sembra che l' interpretazione sia contorta, anzi, mi sembra molto fluida.
    al limite può destare il dubbio che sua sorella sia lei invece di sua sorella...
    Però, prendendo per estensione il sogno, è plausibile che la madre sia rimasta veramente scossa profondamente nella paura di perdere una figlia per sempre che la può benissimo trasportare anche sulla seconda figlia visto che probabilmente, la sicurezza che non succeda mai niente di brutto alla alle figlie se n'è andata per sempre dopo un simile fatto. Però questa è un' analisi in cui si diagnostica una paura di perdere le figlie in cui nel sogno per un fatto che è successo veramente secondo me.
    Cmq, sono del parere che ogni idea è buona e reca sempre un motivo di riflessione.
    Il fatto che spesso siamo distanti nell' interprtazione dipende dall' evidente modo che abbiamo di interpretazione che solo in alcune volte coincidono.

    ciao

    P.S. questa volta ho quotato bene...anche perché era plausibile un tuo intervento su quello che avevo scritto. Se a volte quoto diversamente è perché penso anche che tu non interverrai....
    Potenza della mente
    Ultima modifica di Sono messo male : 27-05-2009 alle ore 16.08.26

  7. #7
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: Sognare figlia morta annegata

    Citazione Originalmente inviato da Sono messo male Visualizza messaggio


    ciao Hermes

    Sono molto convinto dell' interpretazione che ho dato indipendentemente da quello che può pensare il sognatore, che ovviamente si ritrova a far i conti con la propria parte inconsapevole e che anche quando dice di aver compreso o gli torna tutto, sappiamo che difficilmente può aver preso coscienza della cosa in un lasso di tempo così breve. Al limite conferma perché crede nell' interpretatore e gli da fiducia. L' unica cosa che mi farebbe rivedere l' interpretazione è se sapessi che non c' è stata nessuna operazione chirurgica su Lilith. Allora alcune cose andrebbero riviste.
    In questo sogno ci sono elementi che riportano all' oggettività del fatto, da cui poi scaturisce il sogno e per quanto anch' io abbia valutato l' ipotesi che la madre abbia un timore di perdere metaforicamente la figlia minore non trova consistenza in molte parti del sogno e se anche la madre ha veramente timore di perdere la figlia minore, non credo che comunque sia stato questo timore a indurre questo sogno. Questo sogno , a mio avviso, è stato ricostruito per un fatto di notevole importanza e che si è verificato in realtà. E anche se è passato del tempo, un simile evento, può manifestarsi in qualsiasi momento.
    Che poi, il sogno, preso alla "larga" possa indurre ad un' interpretazione più vasta per giustificare che come ha avuto paura di perdere la figlia maggiore , adesso teme anche per quella minore, è un' altra faccenda ed entriamo nell' analisi del soggetto.
    Non mi sembra che l' interpretazione sia contorta, anzi, mi sembra molto fluida.
    al limite può destare il dubbio che sua sorella sia lei invece di sua sorella...
    Però, prendendo per estensione il sogno, è plausibile che la madre sia rimasta veramente scossa profondamente nella paura di perdere una figlia per sempre che la può benissimo trasportare anche sulla seconda figlia visto che probabilmente, la sicurezza che non succeda mai niente di brutto alla alle figlie se n'è andata per sempre dopo un simile fatto. Però questa è un' analisi in cui si diagnostica una paura di perdere le figlie in cui nel sogno per un fatto che è successo veramente secondo me.
    Cmq, sono del parere che ogni idea è buona e reca sempre un motivo di riflessione.
    Il fatto che spesso siamo distanti nell' interprtazione dipende dall' evidente modo che abbiamo di interpretazione che solo in alcune volte coincidono.

    ciao

    P.S. questa volta ho quotato bene...anche perché era plausibile un tuo intervento su quello che avevo scritto. Se a volte quoto diversamente è perché penso anche che tu non interverrai....
    Potenza della mente

    Ciao, Sono messo male, capisco la tua posizione e le tue ragioni, anche se resto dell'idea che, in linea di principio, abbia più senso collegare la preoccupazione che sta all'origine del sogno in discorso con vicende e vissuti presenti (sia che siano riferiti a LiLiTh, sia che siano riferiti a sua sorella) e che il passato costituisca solo lo sfondo su cui queste preoccupazioni sono proiettate.
    Ma (sono consapevole) si tratta, probabilmente, più di gusti interpretativi che di rispondenza alla “realtà”. Anche perché credo che ogni operazione interpretativa (o ermeneutica - non a caso ho scelto il nome Hermes - ), in realtà, sia una costruzione di senso, quindi anche una costruzione di “realtà” (e non un'operazione di “archeologia”).
    Ed è proprio per questo motivo che credo che, al di fuori di un contesto di consulenza o terapeutico (nel quale la costruzione è il risultato di una relazione), ad esempio in un contesto come quello di un forum, non sia possibile "interpretare" i sogni di un'altra persona, ma solo proporre possibili chiavi di lettura. Se, poi, la persona trovasse una propria "interpretazione" (cioè costruzione di senso), non penso sia sensato, ma neppure accettabile (essendo fuori da una relazione terapeutica e di consulenza), interpretargliela come frutto di una mancata presa di coscienza di propri presunti processi inconsci. Si andrebbe proprio troppo, troppo al di là di quello che un forum consente.
    A questo punto, pero, mi fermo, perché andare oltre porterebbe fuori dei limiti consentiti da questo strumento.
    A presto.
    Ultima modifica di Hermes Ankh : 30-05-2009 alle ore 12.14.23


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  8. #8
    Partecipante Esperto L'avatar di Sono messo male
    Data registrazione
    11-04-2009
    Residenza
    sulla Firenze-mare
    Messaggi
    343

    Riferimento: Sognare figlia morta annegata

    [QUOTE=Hermes Ankh;2034496]Ciao, Sono messo male, capisco la tua posizione e le tue ragioni, anche se resto dell'idea che, in linea di principio, abbia più senso collegare la preoccupazione che sta all'origine del sogno in discorso con vicende e vissuti presenti (sia che siano riferiti a LiLiTh, sia che siano riferiti a sua sorella) e che il passato costituisca solo lo sfondo su cui queste proiezioni sono proiettate.

    Fai bene ad tenere le tue risonanze anche perché non è che sono da trascurare e poi io penso anche alle tue.
    In effetti non è da trascurare che in fondo nel sogno Tutti stanno ad aspettare che torni la figlia minore ( e tutti sono tutti gli aspetti della madre che si possono preuccupare della figlia ), anche se poi il sogno è tutto incentrato su quello che è successo a lilith.
    A questo punto il ricordo rappresentato dal collega "telefona" al cervello cioè comunica con esso ed ecco che appare lo "spettro" temuto, cioè dalla camera della figlia minore che non c'è, esce il ricordo triste di quello che è successo ( esce Lilith che piange per la sorella ) e da lì tutta la storia vista.

    E quello che mi sembra più che altro interessava a Lilith ( perchè teneva lei sua sorella in braccio morta annegata ) cambia.
    A questo punto Lilith che tiene in braccio la sorella morta rappresenterebbe il destino che potrebbe aspettare anche alla figlia minore .
    Il fatto che la sorellina sia a braccia aperte come la croce, allora è probabile che rappresenti che ormai, dopo ciò che è successo a Lilith, questa preuccupazione è diventata "la croce" della madre.
    In questo modo, cambia il ruolo della sorella minore che allora rappresenta sé stessa e Lilith rimane sempre uno degli aspetti della madre.
    E devo dire questa ipotesi mi convince di più della prima

    ciao
    Ultima modifica di Sono messo male : 28-05-2009 alle ore 11.13.06

Privacy Policy