• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 38
  1. #1
    Partecipante L'avatar di ScarletPimperne
    Data registrazione
    21-05-2009
    Residenza
    Mantova
    Messaggi
    55

    Aiuto - consigli d'amore

    Ciao a tutti, mi presento ho 29 anni ho due lauree in storia e sto terminandone una di lingue straniere. Ho trovato molto interessante il vostro forum e quindi pur non essendo psicologo ma appassionato ho pensato di iscrivermi vorrei porre alla vostra attenzione un problema, che forse data la vostra specializzazione potreste aiutarmi a capire. Mi scuso se sarò troppo lungo.
    Nella scuola da cui insegno da quest’anno ho conosciuto una collega docente di lingua inglese che ha 10 anni in più di me. Si usciva nella pausa pranzo insieme agli altri (abbiamo cominciato verso fine gennaio) ed è nata poi una bella amicizia. Quello che mi ha stupito è che una donna così bella sia interessata a me come amicizia. Già le prime volte mi faceva i complimenti per la mia eleganza, la mia cultura, dicendomi addirittura che era una persona interessante da conoscere. Devo dire che lei da settembre è fidanzata con un altro ragazzo ma da quello che ho sentito è una situazione di ripiego (in quanto è uscita male da una relazione durata 15 anni tanto che è dovuto andare anche a fare alcune sedute dallo psicologo). I giorni passano io e lei notiamo pur rimanendo sempre amici un particolare interesse, io che sono appassionato di cinema e musica le passo alcuni dvd e cd finché c’è una svolta l’8 marzo. Faccio consegnare a scuola un mazzo di mimose per tutte le insegnanti (cosa che non era mai avvenuta nella storia dell’Istituto) e ovviamente tutte sono felicissime lei è però l’unica che quasi incantata viene verso di me e dice: Ma sei stato gentilissimo, veramente” mi stringe la mano e mi da un paio di baci sulle guance. Ci salutiamo e mentre io aspetto la corriera per rientrare a casa (circa 5 min dopo) mi arriva il seguente sms: Un gesto di gran classe. E’ un vero piacere averti come amico e come collega.. Nei giorni seguenti continua la nostra amicizia parliamo dei rapporti con la famiglia, dei problemi che abbiamo come precari, lei a volte mi invita a prendere un tè, mi fa i complimenti per l’abbigliamento, mi fa sentire il suo nuovo profumo è sempre sorridente quando mi vede, una volta durante un’assemblea studentesca al cinema mi chiede se vado a far colazione con lei al bar, e poi dopo che ci siamo alzati vedendo che ho una macchia sul bavero del cappotto prende un fazzoletto e me la pulisce subito. A teatro insieme con altri amici ma seduti vicini e mi chiede se mi andrebbe di iscrivermi ad un corso di danza. Quando sa che partirò per Londra per Pasqua è felice per me quasi mi abbraccia. Mentre sono a Londra ci messaggiamo (cose di amicizia ma mi parla anche dei problemi che ha avuto in famiglia). Tornato a casa dalle vacanze lei è ancora un po’ giù per la lite con i suoi genitori (io le ho portato dall’Inghilterra un libro che ha apprezzato molto) al che nel pomeriggio le invio un sms un po’ poetico per tirarla su di morale e lei mi risponde : grazie dolcissimo amico mio. Vorrebbe che le dessi lezioni di Spagnolo ma ancora non siamo riusciti a vederci, le abita fuori città e insegna in due scuole quindi il problema del tempo è reale. Tra alti e bassi, caffè e sms siamo sempre in contatto. Una volta tornando da una cena tra colleghi però un mio amico butta lì: tu avresti bisogno di una fidanzata, lo vedi che ci sono le ragazze serie, come…(lei)…eh però lei ha il fidanzato.” Più avanti viene alla presentazione del mio libro e si complimenta con me. Tutto bene….arriviamo alla fine di aprile, pausa pranzo, siamo in 5, 6 colleghi che andiamo al solito posto e questo mio collega che sale con me e con lei dice “Be’ stai tu davanti”. A pranzo lei si lamenta del suo fidanzato sostenendo che più di tanto non si interessi a lei, e le sue colleghe” Posso darti un consiglio ? Trovati un altro ragazzo. Parliamo io e lei in inglese (essendo entrambi anglofili e un giochetto che facciamo spesso per non farci capire) e una sua collega amica del cuore ci dice “Ma che carini che siete quando fate cosi!”. Ritorniamo a scuola in macchina e gli altri ci lasciano soli noi due. Il giorno dopo siamo felici per il ponte del 1 maggio (anche se lei ha già detto che non è contenta perché alla grigliata che farà con gli amici del suo fidanzato non si troverà affatto a suo agio ), è felice per il film che le ho prestato e la dovrei chiamare nel pomeriggio ma poi non riusciamo a sentirci. Il giorno dopo mi invia un messaggio verso le 14 dicendo che si è stufata della festa ed è tornata a casa incavolata, io le mando un sms per consolarla ma per tre giorni non ci sentiremo.

    So che sono stato troppo lungo poi vi racconterò il seguito: Che cosa ne pensate ? Secondo voi in lei c’è qualcosa che va oltre l’amicizia ? Voi lo sapete meglio di me, ma certe parole e certi sorrisi o sguardi non comunicano qualcosa ?
    Gradirei un vostro parere anche perché poi voglio raccontarvi il seguito che è piuttosto difficile e per me molto duro da sopportare. Vi ringrazio per la pazienza

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di QuInCyyyyyy...
    Data registrazione
    13-03-2007
    Residenza
    sempre altrove,con la testa
    Messaggi
    5,944
    Blog Entries
    2

    Riferimento: Aiuto - consigli d'amore

    ciao e benvenuto!
    in realtà molti di noi qui sono ancora studenti o appena laureati..quiundi il nostro parere consideralo come quello di "persone normali"..beh,la situazione è un pò ingarbugliata e purtroppo non sempre un gesto ha lo stesso significato...senz altro tra te e questa tua collega c è feeling e vi apprezzate a vicenda,ma non credo sia abbastanza per ipotizzare altro,o meglio...il suo comportamento potrebbe indicare un interesse che va oltre l amicizia come no..forse è meglio coltivare ancora un pò l amicizia e vedere come va..magari,nel frattempo lei si schiarisce le idee perlomeno su questo ragazzo non proprio eccellente(pare)...



    HuNgEr Of LiFe!



  3. #3
    Partecipante L'avatar di ScarletPimperne
    Data registrazione
    21-05-2009
    Residenza
    Mantova
    Messaggi
    55

    Riferimento: Aiuto - consigli d'amore

    Grazie...vi racconto poi gli ultimi sviluppi. Per tre giorni non la sento e penso che sia incavolata con me. Al rientro al lavoro le chiedo perché non mi ha risposto e mi dice che voleva stare sola e non era arrabbiata affatto con me. Poi nel pomeriggio le mando un sms per scusarmi e alcune ore dopo mi telefona dicendomi che le dispiaceva per quello che era successo e che quando volevo parlare con lei non c'era alcun problema. Tutto riprende abbastanza normale come al solito io le mando sms e lei mi risponde sempre ringraziandomi (solitamente le invio qualche frase per tenerla su di morale e lei risponde sempre molto dolcemente). Un venerdì addirittura in un momento di pausa parliamo del fatto di essere genitori. Lei avendo 40 anni dice di aver paura a diventare madre di non sentirsi pronta e io cerco di farle capire che per una donna è forse qualcosa ancora più importante che per un uomo e poi lei mi fa Ma se tu avessi una donna che ti ama e lei ti chiedesse di diventare padre tu saresti d'accordo ? e io le dico di sì. Sabato solito tram tram ci parliamo molto nel tempo libero in inglese scherziamo.
    Mi fermo qui...il problema sorge la settimana successiva e cercherò di sintetizzarvelo successivamente.
    Grazie di vero cuore

  4. #4
    Partecipante L'avatar di ScarletPimperne
    Data registrazione
    21-05-2009
    Residenza
    Mantova
    Messaggi
    55

    Riferimento: Aiuto - consigli d'amore

    Come dicevo fino ad allora tutto bene, sms, lei sempre molto gentile, quasi premurosa con me ci parlavamo di tutto. Mercoledì arriva ed è un po' presa parla con la sua amica (c'è un problema circa una gita) attendo e poi vado da lei, la quale con uno sguardo molto serioso quasi presa da un forte impegno mi dice in maniera un po' fredda. "Scusa adesso non è proprio il momento". Io ci rimango un po' male e forse un po' stupidamente le invio un sms, chiedendole scusa che non la volevo disturbare e che forse è meglio che non le invii più sms. Alla pausa pranzo non mi faccio trovare, poi quando ci vediamo nel pomeriggio le mi saluta e quando ci sediamo le chiedo "Hai visto il mio sms" "Sì" e allora e lei con un sorriso un po' malizioso "Allora sei uno sciocchino" perché ? e lei mi risponde su un biglietto "perché pensi che quando qualcuno è arrabbiato sia sempre colpa tua! Riprendiamo a parlare come al solito e al termine del lavoro le regalo in piccolo mazzetto di fiori di campo, lei è contentissima mi ringrazia e dopo cinque min un nuovo sms "Grazie mille mio caro". Il giorno dopo in gita parla quasi esclusivamente con la sua amica, io ci resto male e forse sbagliando sto con il muso tutto il giorno (anche se parliamo un po') la sera mi accompagna a casa dalla gita e le dico: Domani magari ti spiego per il mio messaggio ok ? E lei, Sì si non ti preoccupare. Venerdì però non le riesco a parlare è presa dal lavoro. Nell'ora che ha sempre libera parla con un altro collega (so che ha problemi con il fidanzato) anche se sa che io le voglio parlare. Prima di andare via le lascio una rosa nel cassetto. Mi invia un sms di ringraziamento. Cerco di chiamarla tutto il pomeriggio ma non mi risponde. Sab appena arriva al lavoro è presa perché deve preparare un compito. Mi saluta vado da lei la quale in maniera molto fredda mi dice: No adesso non ho proprio tempo". Ci rimango malissimo visto che non le riesco a parlarle decido di scriverle una lettera in cui le spiego che mi dispiace del suo comportamento, che forse non vuole essere più mi amica, ma che io non le porto rancore. Nel pomeriggio mi arriva un sms che dice. Io intendo l'amicizia in un altro modo, devi capire quando è il momento e quando no. Facendo così togli la libertà a chi ti sta accanto. Forse senza volerlo hai frainteso. nel senso che non c'è la con me infatti in un sms successivo mi dice Non sono offesa ho solo bisogno dei miei spazi. poi continuo....

  5. #5
    Partecipante L'avatar di ScarletPimperne
    Data registrazione
    21-05-2009
    Residenza
    Mantova
    Messaggi
    55

    Riferimento: Aiuto - consigli d'amore

    Mi sento con un mio collega che la conosce bene il quale mi consiglia che forse lei adesso ha bisogno del suo momento di solitudine che non è arrabbiata con me ma vuole isolarsi al che se io non continuo con i miei sms sicuramente capirà che io ho intenzione di rispettare questo suo momento. Così faccio, mercoledì la vedo lei mi saluta sorridente ma poi basta, ieri idem ci salutiamo...Io non capisco prima era sempre così dolce, contenta di vedermi, educata, mi messaggiava sempre e adesso questa freddezza...so che per lei è un momento difficile, ma perché fa così ? Sono a pezzi. Scusate la lunghezza ma avevo bisogno di confidarmi, grazie per la pazienza e per eventuali consigli

  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di doctor2009
    Data registrazione
    13-11-2008
    Residenza
    Provincia di Roma
    Messaggi
    6,395

    Riferimento: Aiuto - consigli d'amore

    Io credo che la tua collega quarantenne sia stata molto contenta delle attenzioni che tu hai sempre avuto nei suoi confronti e anche, secondo me, piuttosto lusingata per il fatto che, nonostante la forte differenza di età, sia riuscita a suscitare l'interesse di un ragazzo così giovane rispetto a lei.
    Ma, se devo essere sincero, non credo sia disposta ad intraprendere una storia con te: se sia per paura della differenza di età o perchè, semplicemente, non è innamorata di te ( magari perchè lo è del fidanzato... ), questo non lo so.
    Ma che, almeno in questo momento, non sia disposta ad andare oltre la semplice amicizia mi pare palese.
    Detto questo è difficile darti un consiglio: perchè tu sei, invece, innamorato, con un ardore anche quasi adolescenziale, a dispetto dei tuoi 29 anni: e, pertanto sarebbe per te fonte di sofferenza accettare un semplice rapporto di amicizia. Però non hai scelta: l'alternativa è chiudere definitivamente i rapporti con lei.
    Questo, almeno, è il mio parere.
    -



    PRESIDENTE DEL CLUB DEL GIALLO!

  7. #7
    Partecipante L'avatar di ScarletPimperne
    Data registrazione
    21-05-2009
    Residenza
    Mantova
    Messaggi
    55

    Riferimento: Aiuto - consigli d'amore

    Capisco...ma io sarei contento anche a mantenere semplicemente l'amicizia, per il resto quello che è strano è che stata lei a proporsi come amica (non per vantarmi è molto bella e dimostra molto meno dei suoi 40 anni e potrebbe avere tutti gli uomini che vuole). Il fatto è che da quello che percepisco dai suoi colleghi la storia con il suo attuale fidanzato pare essere una cosa di ripiego (non ne parla molto e spesso con poco entusiasmo). Da notare che io sono una persona molto timida ed è stata lei ad avvicinarsi a me. Ti dico sono sincero anche se non vuole fidanzarsi con me io sono disposto ad accettarla come amica. Comunque grazie

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di doctor2009
    Data registrazione
    13-11-2008
    Residenza
    Provincia di Roma
    Messaggi
    6,395

    Riferimento: Aiuto - consigli d'amore

    Citazione Originalmente inviato da ScarletPimperne Visualizza messaggio
    Capisco...ma io sarei contento anche a mantenere semplicemente l'amicizia, per il resto quello che è strano è che stata lei a proporsi come amica (non per vantarmi è molto bella e dimostra molto meno dei suoi 40 anni e potrebbe avere tutti gli uomini che vuole). Il fatto è che da quello che percepisco dai suoi colleghi la storia con il suo attuale fidanzato pare essere una cosa di ripiego (non ne parla molto e spesso con poco entusiasmo). Da notare che io sono una persona molto timida ed è stata lei ad avvicinarsi a me. Ti dico sono sincero anche se non vuole fidanzarsi con me io sono disposto ad accettarla come amica. Comunque grazie
    E allora lasciale tutti gli spazi che desidera...
    Se ha reagito così è stato perchè, evidentemente, ti ha sentito un po' "troppo" presente... Cosa che, evidentemente, non gradisce.. Almeno non in questo momento.
    In ogni caso il vostro si presenta come un rapporto piuttosto faticoso, molto, troppo, sbilanciato dalla sua parte: nel senso che è sempre lei che stabilisce i tempi e i modi del vostro rapporto, è lei che stabilisce cosa le aggrada e come...
    Mentre, anche se tu lo neghi, a me tu sembri proprio innamorato... E di brutto, anche....
    -



    PRESIDENTE DEL CLUB DEL GIALLO!

  9. #9
    Partecipante L'avatar di ScarletPimperne
    Data registrazione
    21-05-2009
    Residenza
    Mantova
    Messaggi
    55

    Riferimento: Aiuto - consigli d'amore

    Questo è vero, è che mi sono accorto di essere innamorato di lei...proprio quando abbiamo incominciato a sentirci di meno. La sua è una situazione un po' difficile, ha avuto tempo dietro una storia durata 15 anni e terminata male, è dovuta andare anche dallo psicologo, adesso ci sono poi altri problemi (vive ancora con i suoi, i problemi del precariato rendono difficile trovare una casa in cui vivere da sola). Quindi lo stress è fuori dubbio. Riguardo ai tempi, è successo solo ultimamente in quanto prima quando la chiamavo lei mi rispondeva sempre, a volte a scuola era lei a chiedermi se volevo fermarmi con lei a prendere il caffé, oppure mi chiedeva dei miei problemi. Il fatto è che quando parliamo stiamo sempre molto bene insieme, non percepiamo il divario di età, tu parli di amore adolescenziale e può essere vero, però a detta dei miei colleghi sembro una persona matura per la mia età. Comunque vedro domani , grazie mille !!!!

  10. #10
    Postatore Epico L'avatar di QuInCyyyyyy...
    Data registrazione
    13-03-2007
    Residenza
    sempre altrove,con la testa
    Messaggi
    5,944
    Blog Entries
    2

    Riferimento: Aiuto - consigli d'amore

    Citazione Originalmente inviato da doctor2009 Visualizza messaggio
    E allora lasciale tutti gli spazi che desidera...
    Se ha reagito così è stato perchè, evidentemente, ti ha sentito un po' "troppo" presente... Cosa che, evidentemente, non gradisce.. Almeno non in questo momento.
    In ogni caso il vostro si presenta come un rapporto piuttosto faticoso, molto, troppo, sbilanciato dalla sua parte: nel senso che è sempre lei che stabilisce i tempi e i modi del vostro rapporto, è lei che stabilisce cosa le aggrada e come...
    Mentre, anche se tu lo neghi, a me tu sembri proprio innamorato... E di brutto, anche....
    mi pare che sono state aperte tempo fa un paio di discussioni molto simili a questa...comunque mi trovo daccordo con doctor...l atteggiamento di lei non non sembra lasciare spazio all idea che voglia più dell amicizia...magari è una persona insicura e tante attenzioni da un ragazzo giovane fanno piacere...purtroppo,te lo avevo già scritto,ci sono casi in cui un comportamento non può essere decifrato in maniera univoca(da quello che dici mi pare di capire che stenti a credere che dietro la sua disponibilità ci sia solo amicizia),quindi non ti focalizzare troppo sui piccoli dettagli,sul messaggio di ringraziamento,non analizzare ogni cosa nel minimo dettaglio...se tu sei così disponibile e carino con lei e lei dovesse volere pure altro da te,credo che lei si lascerebbe andare a qualche dimostrazione più palese.



    HuNgEr Of LiFe!



  11. #11
    Partecipante L'avatar di ScarletPimperne
    Data registrazione
    21-05-2009
    Residenza
    Mantova
    Messaggi
    55

    Riferimento: Aiuto - consigli d'amore

    Cioè secondo te può andar bene, che domani io le chieda scusa se sono stato troppo invadente e riprendiamo a parlarne normalmente. Poi riguardo alle cose che mi aveva chiesto tipo di darle lezioni di Spagnolo, o uscire insieme in bici io gliele ricordis in maniera non troppo pesante...insomma riprende l'amicizia di prima senza forzare le cose e vedere poi come evolve il tutto dato che a giugno avremo più tempo per vederci.

  12. #12
    Postatore Epico L'avatar di QuInCyyyyyy...
    Data registrazione
    13-03-2007
    Residenza
    sempre altrove,con la testa
    Messaggi
    5,944
    Blog Entries
    2

    Riferimento: Aiuto - consigli d'amore

    lo so che può sembrare dura,perchè quando si è presi da qualcuni si tende a comportarsi in un certo modo,ma cerca di non farti troppe paranoie,nel senso che..lei si è lamentata o sembra essere infastidita dai tuoi comportamenti?pare proprio di no.quindi non andare in tilt,continua a comportarti come hai sempre fatto...



    HuNgEr Of LiFe!



  13. #13
    Partecipante Super Esperto L'avatar di SaraDezarie
    Data registrazione
    22-06-2007
    Residenza
    somewhere over the rainbow
    Messaggi
    497

    Riferimento: Aiuto - consigli d'amore

    Citazione Originalmente inviato da doctor2009 Visualizza messaggio
    Io credo che la tua collega quarantenne sia stata molto contenta delle attenzioni che tu hai sempre avuto nei suoi confronti e anche, secondo me, piuttosto lusingata per il fatto che, nonostante la forte differenza di età, sia riuscita a suscitare l'interesse di un ragazzo così giovane rispetto a lei.
    Ma, se devo essere sincero, non credo sia disposta ad intraprendere una storia con te: se sia per paura della differenza di età o perchè, semplicemente, non è innamorata di te ( magari perchè lo è del fidanzato... ), questo non lo so.
    Ma che, almeno in questo momento, non sia disposta ad andare oltre la semplice amicizia mi pare palese.
    Detto questo è difficile darti un consiglio: perchè tu sei, invece, innamorato, con un ardore anche quasi adolescenziale, a dispetto dei tuoi 29 anni: e, pertanto sarebbe per te fonte di sofferenza accettare un semplice rapporto di amicizia. Però non hai scelta: l'alternativa è chiudere definitivamente i rapporti con lei.
    Questo, almeno, è il mio parere.
    Ciao ScarletPimperne
    mi trovo d'accordo con il discorso che ha fatto Doc
    Indubbiamente ad una donna fa piacere sentirsi corteggiata e tu l'hai corteggiata in tantissimi modi...gli sms, i fiori, i libri..semplicemente tutte le attenzioni che le davi ogni giorno
    Le motivazioni per le quali lei ha messo dei paletti possono essere molte: potrebbe effettivamente volere solamente un'amicizia, potrebbe essere spaventata dal rapporto che stavate cominciando ad instaurare, magari considerandolo un'ulteriore fonte di stress (in fondo, questa signora è pur sempre fidanzata), potrebbe avere confusione e non sapere quello che vuole...
    Il punto è anche quello che vuoi tu..quando si è molto presi da una persona (e qui mi pare che i sintomi dell'innamoramento siano discretamente evidenti)si fa fatica ad accettare un repentino allontanamento, soprattutto quando viene spiegato tramite sms.
    Io ti consiglierei di parlarle e di rassicurarla, se lei vuole un'amicizia e tu sei disposto e pronto a darle solo questo..allora tutto ok, ma quello che io vedo tra le tue righe è che, probabilmente, tu hai "frainteso" come dice lei...ok, ma hai franinteso perchè ci sono stati dei comportamenti che ti hanno aiutato a farlo.
    Ogni donna ama le attenzioni, ma se hai una relazioni stabile che non vuoi mettere in discussione non accetti una rosa da un collega (tanto per fare un esempio).
    Cerca di capire quello che tu vorresti e muoviti di conseguenza...non fare cose che potrebbero farti star male solo per la paura di perdere il contatto tra di voi.
    Club del giallo - Tessera n. 23


    Offro traduzioni professionali dall'inglese per tesi/tesine/articoli etc etc a costi decisamente contenuti...per info kira_sara@yahoo.it

  14. #14
    Postatore Epico L'avatar di doctor2009
    Data registrazione
    13-11-2008
    Residenza
    Provincia di Roma
    Messaggi
    6,395

    Riferimento: Aiuto - consigli d'amore

    Citazione Originalmente inviato da ScarletPimperne Visualizza messaggio
    Cioè secondo te può andar bene, che domani io le chieda scusa se sono stato troppo invadente e riprendiamo a parlarne normalmente.
    Basta chiedere scusa! Non hai fatto niente di male e, comunque, niente di cui chiedere scusa...
    Comportati il più semplicemente possibile, ridi e scherza come ti viene e stop....
    Citazione Originalmente inviato da ScarletPimperne Visualizza messaggio
    Poi riguardo alle cose che mi aveva chiesto tipo di darle lezioni di Spagnolo, o uscire insieme in bici io gliele ricordis in maniera non troppo pesante...insomma riprende l'amicizia di prima senza forzare le cose e vedere poi come evolve il tutto dato che a giugno avremo più tempo per vederci.
    Non gliele ricordare: se lei ci tiene sarà lei a ricordartelo.
    Fatti anche un po' desiderare: le attenzioni ad una donna fanno piacere... ma lo scendiletto, invece, non attira molto...
    -



    PRESIDENTE DEL CLUB DEL GIALLO!

  15. #15
    Postatore Epico L'avatar di QuInCyyyyyy...
    Data registrazione
    13-03-2007
    Residenza
    sempre altrove,con la testa
    Messaggi
    5,944
    Blog Entries
    2

    Riferimento: Aiuto - consigli d'amore

    Citazione Originalmente inviato da doctor2009 Visualizza messaggio
    Basta chiedere scusa! Non hai fatto niente di male e, comunque, niente di cui chiedere scusa...
    Comportati il più semplicemente possibile, ridi e scherza come ti viene e stop....


    Non gliele ricordare: se lei ci tiene sarà lei a ricordartelo.
    Fatti anche un po' desiderare: le attenzioni ad una donna fanno piacere... ma lo scendiletto, invece, non attira molto...


    esattamente ciò che ho detto io!



    HuNgEr Of LiFe!



Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy