• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4
  1. #1
    Partecipante Figo L'avatar di disappear
    Data registrazione
    14-01-2008
    Messaggi
    864

    Domanda Esperto Osservazione e Trattamento

    ciao a tutti!!
    spero di aver aperto nella sezione giusta....
    mi chiedevo se qualcuno potesse darmi informazione sulla prassi da seguire per iscriversi nelle liste degli esperti ex art. 80...mi sembra di capire che la domanda vada inoltrata al DAP, ma ci sono periodi predefiniti per farlo? e ci sono dei moduli o la domanda va redatta in forma libera? ho provato a cercare info sul sito del DAP, ma non ho trovato nulla....
    grazie a chiunque voglia darmi informazioni o anche solo suggerimenti, condivisione di esperienze ecc.

  2. #2
    Partecipante
    Data registrazione
    22-01-2005
    Residenza
    cremona
    Messaggi
    57

    Riferimento: Domanda Esperto Osservazione e Trattamento

    Ciao,
    io sono una psicologa ex art. 80. Non so se attualmente ci siano ancora selezioni aperte, in quanto anche chi come me ha l'incarico vede a rischio la possibilità di continuare. Ogni anno c'è un taglio di ore e adesso molte ns competenze passeranno alla sanità e noi non sappiamo se passeremo anche noi o se tutte le nostre competenze/ore andranno perdute a favore di psicologi delle asl. L'unico modo per sapere se ci sono procedure ancora aperte è chiamare il dap della tua regione e avere informazioni. Ah dimenticavo in Lombardia lo psicologo penitenziario vede esautorate molte sue funzioni a favore di operatori delle coop. che hanno in appalto progetti specifici. Quindi soldi per pagare noi non ci sono ma per le coop., sì. Nel paradosso chi come me ha superato una prova selettiva comprendente anche la legisazione di riferimento si vede soffiare ore di lavoro da chi non conosce nulla del contesto in cui andrà a lavorare.
    Scusa lo sfogo, ma il tuo post è un'occasione per far conoscere a tutti le criticità del settore in cui ti piacerebbe lavorare.
    In bocca al lupo.

  3. #3
    Partecipante Super Figo L'avatar di ikaro78
    Data registrazione
    06-07-2004
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    1,975

    Riferimento: Domanda Esperto Osservazione e Trattamento

    Ciao,
    io sono una psicologa ex art. 80. Non so se attualmente ci siano ancora selezioni aperte, in quanto anche chi come me ha l'incarico vede a rischio la possibilità di continuare. Ogni anno c'è un taglio di ore e adesso molte ns competenze passeranno alla sanità e noi non sappiamo se passeremo anche noi o se tutte le nostre competenze/ore andranno perdute a favore di psicologi delle asl. L'unico modo per sapere se ci sono procedure ancora aperte è chiamare il dap della tua regione e avere informazioni. Ah dimenticavo in Lombardia lo psicologo penitenziario vede esautorate molte sue funzioni a favore di operatori delle coop. che hanno in appalto progetti specifici. Quindi soldi per pagare noi non ci sono ma per le coop., sì. Nel paradosso chi come me ha superato una prova selettiva comprendente anche la legisazione di riferimento si vede soffiare ore di lavoro da chi non conosce nulla del contesto in cui andrà a lavorare.
    Scusa lo sfogo, ma il tuo post è un'occasione per far conoscere a tutti le criticità del settore in cui ti piacerebbe lavorare.
    In bocca al lupo.
    Comprendo lo sfogo, ma le cooperative vengono pagate da finanziamenti pubblici e privati di solito, quindi hanno già loro i soldi con cui pagano gli operatori: i soldi non ci sono nemmeno per loro, solo che li hanno già, alle istituzioni non costa nulla!

  4. #4
    Partecipante Figo L'avatar di disappear
    Data registrazione
    14-01-2008
    Messaggi
    864

    Riferimento: Domanda Esperto Osservazione e Trattamento

    Citazione Originalmente inviato da psicologo Visualizza messaggio
    Ciao,
    io sono una psicologa ex art. 80. Non so se attualmente ci siano ancora selezioni aperte, in quanto anche chi come me ha l'incarico vede a rischio la possibilità di continuare. Ogni anno c'è un taglio di ore e adesso molte ns competenze passeranno alla sanità e noi non sappiamo se passeremo anche noi o se tutte le nostre competenze/ore andranno perdute a favore di psicologi delle asl. L'unico modo per sapere se ci sono procedure ancora aperte è chiamare il dap della tua regione e avere informazioni. Ah dimenticavo in Lombardia lo psicologo penitenziario vede esautorate molte sue funzioni a favore di operatori delle coop. che hanno in appalto progetti specifici. Quindi soldi per pagare noi non ci sono ma per le coop., sì. Nel paradosso chi come me ha superato una prova selettiva comprendente anche la legisazione di riferimento si vede soffiare ore di lavoro da chi non conosce nulla del contesto in cui andrà a lavorare.
    Scusa lo sfogo, ma il tuo post è un'occasione per far conoscere a tutti le criticità del settore in cui ti piacerebbe lavorare.
    In bocca al lupo.
    ciao!!innanzitutto grazie per la risposta...
    conosco la condizione degli psicologi penitenziari...ho fatto un anno di tirocinio post-lauream, e continuo adesso a farci volontariato, presso la casa circondiariale della mia città e ho assistito alla graduale riduzione delle ore della mia ex tutor a fronte di centinaia di detenuti che anno il diritto-dovere di essere seguiti anche su un piano psicologico....purtroppo sono una neo abilitata con poche e circoscritte esperienze da spendere in ambito lavorativo...per questo avevo pensato di fare domanda al dap...
    so che sarà pressochè impossibile essere chiamati ma...tentar non nuoce....
    allora mi informerò presso il dap della mia regione....grazie mille e in bocca al lupo

Privacy Policy