• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8
  1. #1
    Matricola
    Data registrazione
    17-03-2009
    Messaggi
    19

    Quando è ora di dire basta?

    Buongiorno a tutti ragazzi, sono BUGIARDA e sono nuova.
    Vi sottopongo la mia situazione e vorrei da voi un consiglio su come comportarmi.
    Ho 35 anni e sono in cura da una psicoterapeuta per un disturbo dell'alimentazione.
    Si tratta della tanto discussa (almeno qui) Terapia Strategica Breve.
    Il vostro forum me l'ha fatta conoscere, mi ha incuriosito, mi sono decisa e l'ho affrontata.
    Devo dire che il bilancio è positivo.
    Immaginatevi quanti tipi di psicoterpaie io abbia potuto affrontare in 10 anni, oggi
    Ho risolto alcune problematiche, ho fatto parecchi passi avanti e sono contenta dell'approccio .. ma la mia domanda è.. quand'è che posso ritenermi GUARITA?
    Mi ritrovo assolutamente in un post di commento a questo tipo di terapia in cui si diceva che funziona al 100% su una parte della patologia..ma io non mi sento guarita, non mi sento NORMALE, non mi snto SODDISFATTA..eppure questa sarà la 10° seduta..e temo che lei mi dica "bene.. il nostro lavoro finisce qui".. che faccio ora?
    Grazie a tutti
    Bugiarda

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di kyoko226
    Data registrazione
    05-10-2006
    Residenza
    cagliari
    Messaggi
    17,569

    Riferimento: Quando è ora di dire basta?

    ciao, benvenutami spiace ma questa stanza riguarda i problemi sull'uso del forumoltretutto è vietato dal regolamento fare diagnosi e chiedere consulti su problemi personaliper questo è stato creato il forum-->
    Salute e benessere psicologico - Forum di Psicologia
    in cui potrai confrontarti con dei professionisti
    il moderatore provvederà a spostarlo


    da leggere per favore:


    regolamento ops

  3. #3
    Matricola
    Data registrazione
    17-03-2009
    Messaggi
    19

    Riferimento: Quando è ora di dire basta?

    D'accordo grazie.
    Devo fare un copia incolla su Salute e Benessere, o mi ritrovo il post direttamente spostato?
    B

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di kyoko226
    Data registrazione
    05-10-2006
    Residenza
    cagliari
    Messaggi
    17,569

    Riferimento: Quando è ora di dire basta?

    Citazione Originalmente inviato da bugiarda Visualizza messaggio
    D'accordo grazie.
    Devo fare un copia incolla su Salute e Benessere, o mi ritrovo il post direttamente spostato?
    B
    in teoria lo sposta il moderatoreperò non so quando lo vedequindi se è urgente, scrivilo tu lì e poi questo lo chiuderà


    da leggere per favore:


    regolamento ops

  5. #5
    fabiospicap
    Ospite non registrato

    Riferimento: Quando è ora di dire basta?

    ciao bugiarda,
    se ho ben capito la discussione è stata spostata qui da un'altra stanza.
    quindi benvenuta!
    Hai posto una domanda da 1.000.000 di dollari: "quando mi posso ritenere guarita?"

    Non sono certo il primo a dirti che la guarigione è un concetto controverso sia in psicologia che in medicina. Posso dirti che se i sintomi caratteristici del Disturbo Alimentare sono in remissione sei ad un buon punto.

    Aggiungi però che non sei "soddisfatta" e ti invito a non sovrapporre i 2 concetti: non sempre chi è "guarito" è soddisfatto, come non sempre chi è insoddisfatto ha una patologia!!!
    Forse senti la necessità di andare oltre nel percorso terapeutico focalizzandoti su altro e la parola "breve" nell'intestazione della terapia ti fa una gran paura.
    La TSB non prevede che i pazienti vengano "scaricati" a metà percorso perchè bisogna fare in fretta!
    Affronta con il terapeuta questi dubbi e vedrai che otterrai una risposta esauriente.

    Facci comunque sapere come è andata e come va, e continua a seguirci!

    fabiospicap

  6. #6
    Matricola
    Data registrazione
    17-03-2009
    Messaggi
    19

    Riferimento: Quando è ora di dire basta?

    Mi soffermo su quanto scrivi.
    La soddisfazione non coincide con la guarigione.
    Dici questo perchè pensi che la soddisfazione piena di sè in fondo non esista?
    Perchè pensi che in fondo pienamente soddisfatti di sè non lo si sarà mai?
    Perchè se dici questo perchè pensi che la guarigione non COINCIDA comunque con un miglioramento (che è principio di maggior soddisfazione, anche se magarai non TOTALE) allora NON mi trovi d'accordo.
    Mi spiego meglio.

    Perchè curarsi se non per stare meglio?
    Per essere più contenta di me, vivere meglio ogni momento della mia vita?

    Ti chiedo: esistono guarigioni in cui si va a star peggio?
    Come definiresti la guarigione?

    Nello specifico, comunque ti ringrazio.

    Ho espresso i miei dubbi alla terapeuta, e abbiamo chiarito su come procedere.

    Sono più tranquilla, non mi sento di dover essere GUARITA per forza, e proseguo fiduciosa nel mio cammino.

  7. #7
    fabiospicap
    Ospite non registrato

    Riferimento: Quando è ora di dire basta?

    sono d'accorod con te, e penso a questo punto di essermi proprio spiegato male!

    il concetto è questo: i sintomi e la loro remissione appartengono al disturbo alimentare, il tuo modo di viverli e la tua insoddisfazione appartiene a te e non è in nessun protocollo terapeutico!

    Certo che la terapia è uno dei migliori modi per affrontare questa insoddisfazione, e mi fa piacere che ti sia chiarita con il terapeuta.

    Non so darti una definizione di guarigione, ma di sicuro so questo: non è mai un tornare indietro a quando la sofferenza non c'era. non è un reset. E' una nuova condizione di benessere (e soddisfazione!) che ha le sue basi anche nella sofferenza che si è passata.

    spero di essermi chiarito e continua a scriverci!!

  8. #8
    Matricola
    Data registrazione
    17-03-2009
    Messaggi
    19

    Riferimento: Quando è ora di dire basta?

    .. ..Grazie a te Fabiospicap..sempre avanti dunque...

Privacy Policy