• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 15
  1. #1
    Partecipante Esperto L'avatar di JustBreathe
    Data registrazione
    23-10-2008
    Messaggi
    390

    Ragni, insetti e animali vari..

    Due giorni fa ho fatto un sogno stranissimo. Tutto incentrato su animali, insetti e cose del genere.
    Purtroppo non ricordo più tutti i particolari, ma solo che c'era qualcuno a casa mia (non ricordo chi, forse mio padre) che aveva costruito/comprato un aggeggio (che ricordo ancora, tipo un blocco di pietra che ogniqualvolta si apriva entrava in funzione) che permetteva di uccidere insetti e piccoli animali. Mi pare che tutto fosse iniziato perchè c'era un topolino in casa. Tanto che io ero triste del fatto che volevano ucciderlo, ma ne avevo anche paura e non volevo vederlo. Poi si è traformato in un incubo. Nel senso che utilizzando quest'oggetto ci siamo resi conto che uccideva solo gli insetti più piccoli, non quelli grandi che improvvisamente sono comparsi nella mia casa. Sono apparsi insetti praticamente enormi, ragni mostruosi grandissimi (grandi anche più di 20 cm credo)...Me ne ricordo uno in particolare, con i colori di una vespa e le zampe lunghissime, attaccato al muro della mia cucina sopra la tv. Poi mi è stato detto che mia mamma aveva dato via il nostro cane (che nella realtà non ho) perchè malato come quello che ci eravamo tolti in passato (sempre nel sogno) per prenderne un altro. E io non capivo cosa ne volessero fare di questo cane. Ed ero triste O_o E boh, tutto un pò così. Fatto sta che questa cosa degli insetti è ricorrente nei miei incubi. Fino a qualche anno fa nel dormiveglia ne vedevo di grandissimi e mezza addormentata ero capace di scappare per la casa convinta che ci fossero davvero, per poi realizzare che non esistono cose del genere.

    Cosa può voler significare?

    Mi è stato detto che gli insetti sono noie e problemi in vista. Poi stanotte invece ho sognato di essere incinta di due gemelli (è la prima volta che sogno una cosa del genere). Però ero all'inizio della gravidanza mi sa, perchè la pancia non c'era ancora anche se continuavo a pensare a quanto mi sarei ingrossata visto che erano ben in due. Non sapevo chi era il padre nè mi sono posta il problema nel sogno. Sembrava tutto assolutamente normale.
    Ultima modifica di JustBreathe : 09-05-2009 alle ore 15.44.13

  2. #2
    Partecipante Esperto L'avatar di Sono messo male
    Data registrazione
    11-04-2009
    Residenza
    sulla Firenze-mare
    Messaggi
    343

    Riferimento: Ragni, insetti e animali vari..

    Citazione Originalmente inviato da JustBreathe Visualizza messaggio
    Due giorni fa ho fatto un sogno stranissimo. Tutto incentrato su animali, insetti e cose del genere.
    Purtroppo non ricordo più tutti i particolari, ma solo che c'era qualcuno a casa mia (non ricordo chi, forse mio padre) che aveva costruito/comprato un aggeggio (che ricordo ancora, tipo un blocco di pietra che ogniqualvolta si apriva entrava in funzione) che permetteva di uccidere insetti e piccoli animali. Mi pare che tutto fosse iniziato perchè c'era un topolino in casa. Tanto che io ero triste del fatto che volevano ucciderlo, ma ne avevo anche paura e non volevo vederlo. Poi si è traformato in un incubo. Nel senso che utilizzando quest'oggetto ci siamo resi conto che uccideva solo gli insetti più piccoli, non quelli grandi che improvvisamente sono comparsi nella mia casa. Sono apparsi insetti praticamente enormi, ragni mostruosi grandissimi (grandi anche più di 20 cm credo)...Me ne ricordo uno in particolare, con i colori di una vespa e le zampe lunghissime, attaccato al muro della mia cucina sopra la tv. Poi mi è stato detto che mia mamma aveva dato via il nostro cane (che nella realtà non ho) perchè malato come quello che ci eravamo tolti in passato (sempre nel sogno) per prenderne un altro. E io non capivo cosa ne volessero fare di questo cane. Ed ero triste O_o E boh, tutto un pò così. Fatto sta che questa cosa degli insetti è ricorrente nei miei incubi. Fino a qualche anno fa nel dormiveglia ne vedevo di grandissimi e mezza addormentata ero capace di scappare per la casa convinta che ci fossero davvero, per poi realizzare che non esistono cose del genere.

    Cosa può voler significare?

    Mi è stato detto che gli insetti sono noie e problemi in vista. Poi stanotte invece ho sognato di essere incinta di due gemelli (è la prima volta che sogno una cosa del genere). Però ero all'inizio della gravidanza mi sa, perchè la pancia non c'era ancora anche se continuavo a pensare a quanto mi sarei ingrossata visto che erano ben in due. Non sapevo chi era il padre nè mi sono posta il problema nel sogno. Sembrava tutto assolutamente normale.
    ciao Just Breathe
    ti volevo dare un' idea del sogno, ma devo abbandonare. Mi stanno letteralmente portando via con la forza.
    Torno domani e ti dirò cosa penso..

  3. #3
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: Ragni, insetti e animali vari..

    Citazione Originalmente inviato da JustBreathe Visualizza messaggio
    Due giorni fa ho fatto un sogno stranissimo. Tutto incentrato su animali, insetti e cose del genere.
    Purtroppo non ricordo più tutti i particolari, ma solo che c'era qualcuno a casa mia (non ricordo chi, forse mio padre) che aveva costruito/comprato un aggeggio (che ricordo ancora, tipo un blocco di pietra che ogniqualvolta si apriva entrava in funzione) che permetteva di uccidere insetti e piccoli animali. Mi pare che tutto fosse iniziato perchè c'era un topolino in casa. Tanto che io ero triste del fatto che volevano ucciderlo, ma ne avevo anche paura e non volevo vederlo. Poi si è traformato in un incubo. Nel senso che utilizzando quest'oggetto ci siamo resi conto che uccideva solo gli insetti più piccoli, non quelli grandi che improvvisamente sono comparsi nella mia casa. Sono apparsi insetti praticamente enormi, ragni mostruosi grandissimi (grandi anche più di 20 cm credo)...Me ne ricordo uno in particolare, con i colori di una vespa e le zampe lunghissime, attaccato al muro della mia cucina sopra la tv. Poi mi è stato detto che mia mamma aveva dato via il nostro cane (che nella realtà non ho) perchè malato come quello che ci eravamo tolti in passato (sempre nel sogno) per prenderne un altro. E io non capivo cosa ne volessero fare di questo cane. Ed ero triste O_o E boh, tutto un pò così. Fatto sta che questa cosa degli insetti è ricorrente nei miei incubi. Fino a qualche anno fa nel dormiveglia ne vedevo di grandissimi e mezza addormentata ero capace di scappare per la casa convinta che ci fossero davvero, per poi realizzare che non esistono cose del genere.

    Cosa può voler significare?

    Mi è stato detto che gli insetti sono noie e problemi in vista. Poi stanotte invece ho sognato di essere incinta di due gemelli (è la prima volta che sogno una cosa del genere). Però ero all'inizio della gravidanza mi sa, perchè la pancia non c'era ancora anche se continuavo a pensare a quanto mi sarei ingrossata visto che erano ben in due. Non sapevo chi era il padre nè mi sono posta il problema nel sogno. Sembrava tutto assolutamente normale.


    Ciao, JustBreathe, ti posto le mie prime risonanze.

    La prima parte del sogno dà l'impressione, ad uno sguardo esterno, di riferirsi ad una forma di “difesa” messa in atto in situazioni che danno fastidio o che sono, comunque, vissute, se non come pericolose, sicuramente come invasive della propria “intimità” o, per lo meno, fastidiose.

    La difesa è raffigurata dal “blocco di pietra” che entra in funzione ogni volta che viene aperto. La “pietra”, simbolicamente, ha a che fare con la solidità, ma anche con la durezza.
    In questo caso, potrebbe significare una difesa fondata sulla “durezza”, sulla “chiusura”, sul non lasciare penetrare niente di fastidioso nella propria intimità.
    A me, personalmente, la tua descrizione ha fatto subito venire in mente una vecchia canzone di Roberto Vecchioni in cui il protagonista era dotato di un “servofreno dentro al cuore” che “scatta al minimo rumore”, ma, forse, si tratta di mie proiezioni.

    Se l'interpretazione è corretta, comunque, questa forma di difesa sembra funzionare solo per le situazioni meno fastidiose: per le piccole noie, per i piccoli fastidi di tutti giorni (raffigurati nei piccoli insetti che vengono schiacciati dal meccanismo di pietra).
    Non sembra, però, funzionare con i grossi insetti, come, ad esempio, con i ragni giganti.

    Il ragno, simbolicamente, ha subito, nel tempo, una evoluzione di significati (che ho affrontato in altri 3d di questa stanza).
    Fino agli inizi del secolo scorso, in particolare, la simbologia del “ragno”, nei sogni femminili, si riferiva prevalentemente ad un vissuto di “prigionia” (al centro del significato c'era il ragno che cattura con la sua tela), non senza riferimenti ad una situazione di dominanza, sessuale e non, del maschio.
    Ai nostri giorni, si può dire che il range di significati di “ragno” vari fra un estremo “positivo”, che esprime l'idea di un impegno paziente ed ingegnoso (la tela dei propri progetti che viene pazientemente tessuta) ad un estremo “negativo” che ha a che fare con l'idea di inganno, di sotterfugio, di ipocrisia, di sentirsi in “trappola” per l'azione di altri nei nostri confronti.

    Quale possa essere il significato per te più pertinente puoi individuarlo solo tu.
    Se ritieni a te più adatta l'interpretazione “positiva”, il sogno potrebbe avere a che fare con una difficoltà ad essere paziente e ad impegnarti in un lavoro di tessitura, che ti potrebbe permettere di superare gli ostacoli che, inevitabilmente, si oppongono alla realizzazione dei tuoi obiettivi. In particolare, ciò ti potrebbe consentire di non reagire con la “chiusura” e il ritiro dell'investimento in situazioni vissute come noiose e fastidiose (gli insetti).
    Nella seconda interpretazione, il sogno potrebbe volerti dire che devi attrezzarti per affrontare situazioni caratterizzate da ipocrisia (se non da inganno aperto), che potrebbero essere legate anche a persone del tuo ambito (familiare o di amicizie o di conoscenze) più ristretto. In questo caso, ovviamente, il sogno darebbe voce a percezioni che, nello stato di veglia, possono essere presenti in maniera subliminale e non razionalizzata. Oppure, potrebbe essere legato a tue paure.

    Il “cane” (un altro tema ricorrente che è stato oggetto di discussione in diversi 3d della stanza dei sogni) può significare, in generale, la parte istintiva di una persona, ma, in specifico, può anche significare il sentimento di fedeltà (in particolare, di fedeltà a se stessi).
    Nel primo caso (probabilmente quello più pertinente in questa situazione), il cane ammalato, di cui ci si deve disfare, sembra rinviare abbastanza chiaramente a problematiche relative al rapporto con gli aspetti più istintivi della tua persona, di cui sembri avere paura (o di cui, meglio, temi l'inadeguatezza) e che la tua istanza genitoriale interna (la madre) vuole allontanare e modificare.
    Più problematica, in questo caso, sarebbe l'interpretazione che attribuisce al cane il significato di “fedeltà” a se stessi. Bisognerebbe, infatti, pensare che, in questo caso, il suggerimento del sogno sia quello di adattarsi in maniera più funzionale alle situazioni che si vivono, anche a scapito della coerenza con se stessi e con i propri principi (o della lealtà verso altri).


    Il “parto gemellare”, infine, ha, di solito, a che fare con la gestazione di nuove possibilità, con l'emergere di occasioni ancora in nuce, ma che potrebbero trovare un loro sviluppo.
    Queste possibilità possono consistere in un qualche evento sorprendente e, probabilmente, positivo (non si tratta di un semplice parto, ma di un parto gemellare), oppure possono rappersentare un qualcosa di piuttosto complesso che è in gestazione (i gemelli, in questo caso, potrebbero avere a che fare con diverse possibilità e sfaccettature della situazione).
    Ovviamente, il cambiamento può riguardare non necessariamente situazioni esterne, ma può essere riferito a tuoi processi interiori. In questo caso, il parto gemellare potrebbe rappresentare la possibilità di una evoluzione che tenga uniti aspetti di te che tenderesti istintivamente a vivere come alternativi.

    Vedi tu se queste riflessioni possono esserti di un qualche aiuto nell'interpretazione del sogno, che può essere opera solo tua e che nessun altro può fare al tuo posto.
    Ultima modifica di Hermes Ankh : 10-05-2009 alle ore 01.08.03


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  4. #4
    Partecipante Esperto L'avatar di Sono messo male
    Data registrazione
    11-04-2009
    Residenza
    sulla Firenze-mare
    Messaggi
    343

    Riferimento: Ragni, insetti e animali vari..

    Citazione Originalmente inviato da JustBreathe Visualizza messaggio


    Due giorni fa ho fatto un sogno stranissimo. Tutto incentrato su animali, insetti e cose del genere.
    Purtroppo non ricordo più tutti i particolari, ma solo che c'era qualcuno a casa mia (non ricordo chi, forse mio padre) che aveva costruito/comprato un aggeggio (che ricordo ancora, tipo un blocco di pietra che ogniqualvolta si apriva entrava in funzione) che permetteva di uccidere insetti e piccoli animali. Mi pare che tutto fosse iniziato perchè c'era un topolino in casa.
    Tutto è iniziato perché nel tuo io è cominciato a gironzolare un topolino, probabilmente un pensiero che non era possibile eliminare. Questo pensiero, probabilmente non è ben accettato e riconosciuto. A questo punto è intervenuto l’ aspetto di tuo padre che forse ha provocato nella tua vita un blocco mentale che si trasforma in un meccanismo di rimozione per “Topi” che si intrufolano nel tuo io. I topi provengono dalle profondità e perciò sono provenuti dagli aspetti più bassi della tua psiche.
    Tanto che io ero triste del fatto che volevano ucciderlo, ma ne avevo anche paura e non volevo vederlo.
    tu non sai riconoscere se desideri il topo in casa oppure ne hai paura e non vuoi più che ti turbi
    Poi si è trasformato in un incubo. Nel senso che utilizzando questo oggetto ci siamo resi conto che uccideva solo gli insetti più piccoli, non quelli grandi che improvvisamente sono comparsi nella mia casa. Sono apparsi insetti praticamente enormi, ragni mostruosi grandissimi (grandi anche più di 20 cm credo)...
    A questo punto quello che prima era un topo, si è trasformato in qualcosa di peggio e il meccanismo di rimozione, ha istaurato una situazione ancora peggiore, in quanto riesce a eliminare il “tormento” quando è ancora in fase di maturazione ( i piccoli insetti ), ma non riesce a tenere sotto controllo gli aspetti rimossi che a questo punto producono manifestazioni nel tuo io ancora peggiori
    Me ne ricordo uno in particolare, con i colori di una vespa e le zampe lunghissime, attaccato al muro della mia cucina sopra la tv.
    Probabilmente , in questo frangente c’è un tentativo di riconoscere qual’ è il problema che ha creato molto disagio nel tuo io e sembra ricollegarsi al tuo aspetto costruttivo e di lavorazione di idee e di formazione di donna , visto che si trova in cucina e può essere stato stimolato anche dalla TV visto che si trova sopra, ma niente ci dice che cos’è . Si potrebbe fare un’ ipotesi se si interpreta che il ragno tenta di trasformarsi in vespa o ape e si trova sopra la Tv, forse potrebbe significare che vorresti “volare via” stimolata anche da qualche programma in tv. Cioè ricollega prese di coscienza che i programmi TV presentano molte sfaccettature di ragazze che tu non sei, ma che desidereresti essere ( è un’ipotesi )
    Poi mi è stato detto che mia mamma aveva dato via il nostro cane (che nella realtà non ho) perchè malato come quello che ci eravamo tolti in passato (sempre nel sogno) per prenderne un altro. E io non capivo cosa ne volessero fare di questo cane. Ed ero triste
    Anche qui si può pensare ad un tentativo di far convivere aspetti istintivi però addomesticandoli cioè trasformandoli in un animale accettato dall’ uomo e che lo fa entrare anche in casa propria. ( il cane ).
    Il fatto che tua madre abbia già sostituito più volte i cani perché malati, può far pensare che l’ aspetto di te rappresentato dalla madre non ha trovato idonei i passati modi di far coinvivere dentro di te gli aspetti istintivi e tenta ancora di cambiarli. Però qui secondo me si parla di altri istinti , quelli più facilmente integrabili e riconosciuti e perciò accettati.


    O_o E boh, tutto un po’ così. Fatto sta che questa cosa degli insetti è ricorrente nei miei incubi. Fino a qualche anno fa nel dormiveglia ne vedevo di grandissimi e mezza addormentata ero capace di scappare per la casa convinta che ci fossero davvero, per poi realizzare che non esistono cose del genere.

    Cosa può voler significare?

    Di preciso il sogno non specifica da cosa sei tormentata, ma sono probabilmente aspetti istintivi difficili da prenderne coscienza al momento se essi sono visti come ragni, ma questo non gli impediscono di condizionare la tua vita, visto che sono entrati in casa. Il problema è stato causato probabilmente dal tuo meccanismo di rimozione di aspetti di te,che tu non consideri degni di farti parte, ma adesso agiscono in mondo sotterraneo che ti sta influenzando Questo meccanismo di rimozione è stata causata in buona parte da tuo padre.

    Mi è stato detto che gli insetti sono noie e problemi in vista. Poi stanotte invece ho sognato di essere incinta di due gemelli (è la prima volta che sogno una cosa del genere). Però ero all'inizio della gravidanza mi sa, perchè la pancia non c'era ancora anche se continuavo a pensare a quanto mi sarei ingrossata visto che erano ben in due. Non sapevo chi era il padre nè mi sono posta il problema nel sogno. Sembrava tutto assolutamente normale.

    Se sei all’ inizio di una gravidanza è ancora presto per avere coscienza di cosa sta nascendo dentro di te, e non produce ancora effetti visibili, visto che la pancia ancora non c'era , anche se già intuisci che la cosa provocherà un più che riconosciuto cambiamento in te , visto che la pancia diventerà molto grande. Se pensi che saranno gemelli, forse può fare riferimento a qualcosa di particolare e non comune che desterà molto da discutere. Oppure i gemelli possono riferirsi alla difficoltà causata da aspetti conflittuali.
    ciao




    ciao ........
    Ultima modifica di Sono messo male : 11-05-2009 alle ore 10.48.56

  5. #5
    Partecipante Esperto L'avatar di JustBreathe
    Data registrazione
    23-10-2008
    Messaggi
    390

    Riferimento: Ragni, insetti e animali vari..

    Grazie mille sia a Hermes che Sono messo male. Sono delle riflessioni molto interessanti in cui ritrovo effettivamente alcuni collegamenti con la mia vita e la mia situazione attuale. Sono in un periodo in cui mi stanno tormentando un pò di dubbi, su me stessa, sugli altri e sono in cerca di un equilibrio e una definizione di me, della mia vita, che ancora non riesco a trovare. E negli ultimi giorni le sensazioni che sto vivendo sono molto simili a quelle che ho sperimentato nel sogno.
    L'unica cosa che mi lascia un pò perplessa è la frase di Sono messo male "Questo meccanismo di rimozione è stata causata in buona parte da tuo padre." visto che non credo sia stato lui a influenzarmi mai in nessun modo, in famiglia a esercitare un certo tipo di influenza su di me è sempre stata mia madre, soprattutto in passato. Vabbè...Comunque ancora grazie mille

  6. #6
    Partecipante Esperto L'avatar di Sono messo male
    Data registrazione
    11-04-2009
    Residenza
    sulla Firenze-mare
    Messaggi
    343

    Riferimento: Ragni, insetti e animali vari..

    Citazione Originalmente inviato da JustBreathe Visualizza messaggio
    Grazie mille sia a Hermes che Sono messo male. Sono delle riflessioni molto interessanti in cui ritrovo effettivamente alcuni collegamenti con la mia vita e la mia situazione attuale. Sono in un periodo in cui mi stanno tormentando un pò di dubbi, su me stessa, sugli altri e sono in cerca di un equilibrio e una definizione di me, della mia vita, che ancora non riesco a trovare. E negli ultimi giorni le sensazioni che sto vivendo sono molto simili a quelle che ho sperimentato nel sogno.
    L'unica cosa che mi lascia un pò perplessa è la frase di Sono messo male "Questo meccanismo di rimozione è stata causata in buona parte da tuo padre." visto che non credo sia stato lui a influenzarmi mai in nessun modo, in famiglia a esercitare un certo tipo di influenza su di me è sempre stata mia madre, soprattutto in passato.
    ?? Non saprei... Così come te lo ricordi il sogno sembra proprio lui che che costruisce nel tuo io il meccanismo che poi si rivela un incubo..!!?? ( ma può darsi nel ricordo del sogno manchino altri particolari...) cmq l' influenza del padre nel bene o nel male c'è in tutti , solo che a quanto ho capito non credi che abbia generato un meccanismo di rimozione...Un meccanismo di rimozione non è sinonimo certo di influenza negativa , ma anche positiva, nell' aspetto per esempio di protezione di ammirazione etc. etc. Ma non voglio assolutamente entrare in merito....Anche perchè la certezza matematica che parli di rimozione non te la posso dare così su due piedi senza conoscerti.
    A me piace scrivere la storia del sogno, come la vedo io, ma nel resto non entro nel merito.
    Se hai altri sogni, scivi....

    Vabbè...Comunque ancora grazie mille
    ciao.....
    Ultima modifica di Sono messo male : 11-05-2009 alle ore 14.09.27

  7. #7
    Partecipante Esperto L'avatar di JustBreathe
    Data registrazione
    23-10-2008
    Messaggi
    390

    Riferimento: Ragni, insetti e animali vari..

    Il problema è che non sono sicura che sia stato lui a costruire quest'oggetto nel sogno, non mi ricordo, molto probabilmente era lui, però forse per un momento ho pensato a mio nonno (il padre di mia mamma che non c'è più da 3 anni)...Sicuro una figura maschile della mia famiglia. E comunque è verissimo quello che dici, anche perchè sono una persona che si lascia molto influenzare in generale, ma questo è un altro discorso.


    Ancora grazie

  8. #8
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: Ragni, insetti e animali vari..

    Citazione Originalmente inviato da JustBreathe Visualizza messaggio
    Grazie mille sia a Hermes che Sono messo male. Sono delle riflessioni molto interessanti in cui ritrovo effettivamente alcuni collegamenti con la mia vita e la mia situazione attuale. Sono in un periodo in cui mi stanno tormentando un pò di dubbi, su me stessa, sugli altri e sono in cerca di un equilibrio e una definizione di me, della mia vita, che ancora non riesco a trovare. E negli ultimi giorni le sensazioni che sto vivendo sono molto simili a quelle che ho sperimentato nel sogno.
    L'unica cosa che mi lascia un pò perplessa è la frase di Sono messo male "Questo meccanismo di rimozione è stata causata in buona parte da tuo padre." visto che non credo sia stato lui a influenzarmi mai in nessun modo, in famiglia a esercitare un certo tipo di influenza su di me è sempre stata mia madre, soprattutto in passato. Vabbè...Comunque ancora grazie mille
    Ciao, JustBreathe, e un saluto anche a "Sono messo male". Mi intrometto (anche se la parte di intervento che ho evidenziato non era diretta al mio precedente post) perché quello che dici consente di fare luce su aspetti in ombra del tuo sogno e, in particolare, permette di contestualizzare meglio l'accenno che, nel sogno, fai su tua mamma che allontana da casa il cane ammalato.


    Il “cane”, che, a livello di significati, può rappresentare la “fedeltà” a se stessi, non sembra avere, nel tuo sogno, modo di esprimersi pienamente, in quanto soggiace ai condizionamenti della figura genitoriale (che è rappresentata dalla madre e non dal padre).
    Dal padre (o, comunque, da una figura “maschile”) sembra, invece, che tu riprenda il “meccanismo di difesa” che rappresenti nella prima parte del sogno con la metafora della pietra che riesce a schiacciare gli insetti piccoli, ma non i grossi ragni.
    Più che di una “rimozione”, in termini tecnici, mi parrebbe più appropriato pensare ad un meccanismo di difesa dell'io vicino a quello che viene chiamato “isolamento dell'affetto”, collegato, forse, con una qualche forma di “spostamento”.
    Nel sogno, sembra essere descritta, in pratica, una modalità difensiva che funziona attraverso un ritiro della emozione dalla situazione che si sta vivendo (meccanismo dell'isolamento, bene raffigurato, metaforicamente, con l'immagine della “pietra”, che è dura e priva di vita, caratteristica che le consente di stare dovunque, senza “soffrire”) e, forse, un suo spostamento su qualcosa di “oggettivamente” (non nel vissuto soggettivo) meno impegnativo: i piccoli "insetti" che ti perseguitano nei sogni, sin da quando eri piccola.


    Il sogno, in questa nuova luce, potrebbe volerti dire, per lo meno, due cose:
    1) da una parte, che tali modalità difensive (posto, ovviamente, che ti ritrovi in questa situazione e la metafora non debba essere interpretata diversamente: cioè, non come "meccanismo di difesa", ma come "saldezza", "forza", "decisione" nel difendere la propria privacy o nel disimpegnarsi da situazioni fastidiose) sembri averle acquisite da una figura maschile della tua cerchia familiare (era, forse, un meccanismo utilizzato da tuo babbo o da tuo nonno per rimanere imperturbabile, in certe situazioni vissute come fastidiose e noiose?);
    2) dall'altra, che, ad un certo punto, ti accorgi che è un meccanismo difensivo (o, in termini meno impegnativi - che io, peraltro, preferisco, trattandosi di un forum-, una "strategia") che funziona, nel tuo caso, solo nei confronti delle situazioni fastidiose meno impegnative (i piccoli insetti), ma fallisce con quelle più impegnative (raffigurate dai grossi ragni), in quanto non ti dà la possibilità di esprimerti come vorresti (la fedeltà a te stessa, raffigurata dal cane ammalato, che la mamma vuole cambiare perché, così com'è, non lo ritene adeguato: cosa, peraltro, che, nel sogno, tu non comprendi).


    Quanto detto sopra potrebbe dare anche nuova luce al sogno del “parto gemellare”; si tratterebbe, in questo caso, della metafora di un cambiamento piuttosto radicale che ti porta ad affrontare questioni importanti (e che, forse, ti inquietano) secondo strategie diverse da quelle usuali.
    Ultima modifica di Hermes Ankh : 11-05-2009 alle ore 18.55.07


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  9. #9
    Partecipante Esperto L'avatar di Sono messo male
    Data registrazione
    11-04-2009
    Residenza
    sulla Firenze-mare
    Messaggi
    343

    Riferimento: Ragni, insetti e animali vari..

    ciao Hermes

    Hai fatto proprio bene ad intervenire, perchè io credo che il sogno debba avere una storia ben precisa e tutto deve tornare.
    Sta di fatto che la casa non è posto per un grande blocco di pietra e fino qui penso non ci siano dubbi.
    Il problema è individuare che cos'è questo blocco di pietra, e il tuo intuito non è da scartare, anzi...
    A questo punto però dovremmo immaginare che ci sono molti rimorsi e sensi di colpa in lei verso suo padre , dubito del nonno , ma potrebbe essere possibile, tanto da creare grossi problemi interiori, a questo lì x lì non l' avevo preso in considerazione , anche a causa dell' antefatto del topolino.
    Però ci voglio pensare bene e per adesso potremmo in parte collegarlo con un filo logico.
    A questo punto tutte le volte che si apriva permetteva di uccidere gli insetti più piccoli, potrebbe significare che quando aveva la possibilità di aprirsi, uccideva quei piccoli rimorsi, che nascono dai sensi di colpa a questo punto utilizzando quest'oggetto ci siamo resi conto che uccideva solo gli insetti più piccoli, non quelli grandi che improvvisamente sono comparsi nella mia casa. potrebbe significare, che perseverando nel tempo in questo meccanismo di isolamento, ha creato molti rimorsi e anche grandi etc. etc.
    A questo punto ovviamente dobbiamo dare spiegazione anche di tutto il resto altrimenti, c' è qualcosa che non va.
    Il fatto che lei ne veda uno in particolarmente grosso sopra la TV potrebbe insignificare, che la TV è uno di quei pretesti di isolamento , ovviamente mettendosi sola in disparte a vedere la TV
    Etc.

    Diciamo che non è da scartare la tua ipotesi e ci voglio pensare
    Bisognerebbe conoscere Just per avere conferma

    Ti ringrazio invece molto per l' intervento..

    ciao

  10. #10
    Partecipante Esperto L'avatar di JustBreathe
    Data registrazione
    23-10-2008
    Messaggi
    390

    Riferimento: Ragni, insetti e animali vari..

    Citazione Originalmente inviato da Hermes Ankh Visualizza messaggio
    Ciao, JustBreathe, e un saluto anche a "Sono messo male". Mi intrometto (anche se la parte di intervento che ho evidenziato non era diretta al mio precedente post) perché quello che dici consente di fare luce su aspetti in ombra del tuo sogno e, in particolare, permette di contestualizzare meglio l'accenno che, nel sogno, fai su tua mamma che allontana da casa il cane ammalato.


    Il “cane”, che, a livello di significati, può rappresentare la “fedeltà” a se stessi, non sembra avere, nel tuo sogno, modo di esprimersi pienamente, in quanto soggiace ai condizionamenti della figura genitoriale (che è rappresentata dalla madre e non dal padre).
    Dal padre (o, comunque, da una figura “maschile”) sembra, invece, che tu riprenda il “meccanismo di difesa” che rappresenti nella prima parte del sogno con la metafora della pietra che riesce a schiacciare gli insetti piccoli, ma non i grossi ragni.
    Più che di una “rimozione”, in termini tecnici, mi parrebbe più appropriato pensare ad un meccanismo di difesa dell'io vicino a quello che viene chiamato “isolamento dell'affetto”, collegato, forse, con una qualche forma di “spostamento”.
    Nel sogno, sembra essere descritta, in pratica, una modalità difensiva che funziona attraverso un ritiro della emozione dalla situazione che si sta vivendo (meccanismo dell'isolamento, bene raffigurato, metaforicamente, con l'immagine della “pietra”, che è dura e priva di vita, caratteristica che le consente di stare dovunque, senza “soffrire”) e, forse, un suo spostamento su qualcosa di “oggettivamente” (non nel vissuto soggettivo) meno impegnativo: i piccoli "insetti" che ti perseguitano nei sogni, sin da quando eri piccola.


    Il sogno, in questa nuova luce, potrebbe volerti dire, per lo meno, due cose:
    1) da una parte, che tali modalità difensive (posto, ovviamente, che ti ritrovi in questa situazione e la metafora non debba essere interpretata diversamente: cioè, non come "meccanismo di difesa", ma come "saldezza", "forza", "decisione" nel difendere la propria privacy o nel disimpegnarsi da situazioni fastidiose) sembri averle acquisite da una figura maschile della tua cerchia familiare (era, forse, un meccanismo utilizzato da tuo babbo o da tuo nonno per rimanere imperturbabile, in certe situazioni vissute come fastidiose e noiose?);
    2) dall'altra, che, ad un certo punto, ti accorgi che è un meccanismo difensivo (o, in termini meno impegnativi - che io, peraltro, preferisco, trattandosi di un forum-, una "strategia") che funziona, nel tuo caso, solo nei confronti delle situazioni fastidiose meno impegnative (i piccoli insetti), ma fallisce con quelle più impegnative (raffigurate dai grossi ragni), in quanto non ti dà la possibilità di esprimerti come vorresti (la fedeltà a te stessa, raffigurata dal cane ammalato, che la mamma vuole cambiare perché, così com'è, non lo ritene adeguato: cosa, peraltro, che, nel sogno, tu non comprendi).


    Quanto detto sopra potrebbe dare anche nuova luce al sogno del “parto gemellare”; si tratterebbe, in questo caso, della metafora di un cambiamento piuttosto radicale che ti porta ad affrontare questioni importanti (e che, forse, ti inquietano) secondo strategie diverse da quelle usuali.
    Citazione Originalmente inviato da Sono messo male Visualizza messaggio
    ciao Hermes

    Hai fatto proprio bene ad intervenire, perchè io credo che il sogno debba avere una storia ben precisa e tutto deve tornare.
    Sta di fatto che la casa non è posto per un grande blocco di pietra e fino qui penso non ci siano dubbi.
    Il problema è individuare che cos'è questo blocco di pietra, e il tuo intuito non è da scartare, anzi...
    A questo punto però dovremmo immaginare che ci sono molti rimorsi e sensi di colpa in lei verso suo padre , dubito del nonno , ma potrebbe essere possibile, tanto da creare grossi problemi interiori, a questo lì x lì non l' avevo preso in considerazione , anche a causa dell' antefatto del topolino.
    Però ci voglio pensare bene e per adesso potremmo in parte collegarlo con un filo logico.
    A questo punto tutte le volte che si apriva permetteva di uccidere gli insetti più piccoli, potrebbe significare che quando aveva la possibilità di aprirsi, uccideva quei piccoli rimorsi, che nascono dai sensi di colpa a questo punto utilizzando quest'oggetto ci siamo resi conto che uccideva solo gli insetti più piccoli, non quelli grandi che improvvisamente sono comparsi nella mia casa. potrebbe significare, che perseverando nel tempo in questo meccanismo di isolamento, ha creato molti rimorsi e anche grandi etc. etc.
    A questo punto ovviamente dobbiamo dare spiegazione anche di tutto il resto altrimenti, c' è qualcosa che non va.
    Il fatto che lei ne veda uno in particolarmente grosso sopra la TV potrebbe insignificare, che la TV è uno di quei pretesti di isolamento , ovviamente mettendosi sola in disparte a vedere la TV
    Etc.

    Diciamo che non è da scartare la tua ipotesi e ci voglio pensare
    Bisognerebbe conoscere Just per avere conferma

    Ti ringrazio invece molto per l' intervento..

    ciao
    Tutto molto probabile e plausibile.
    Solo che rimorsi e sensi di colpa nei confronti di mio padre non penso di averne (men che meno con mio nonno). Poi non so, magari è qualcosa di inconsapevole. Il rapporto un pò più conflittuale è sempre stato con mia madre, soprattutto in passato, ma ora comunque credo e spero di averlo superato.
    Per quanto riguarda la tv, è da tanto che non ci passo più molto tempo vicino, quasi per niente. A volte mi isolo, ho proprio voglia di isolarmi, ma non è la tv, diciamo, il "passatempo" preferito per estraniarmi dal mondo. Pensando alla tv della cucina, mi viene da immaginare che magari possa essere collegata in qualche modo alla mia famiglia, visto che la vediamo solo quando siamo tutti insieme, a tavola di solito.

  11. #11
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: Ragni, insetti e animali vari..

    Citazione Originalmente inviato da Sono messo male Visualizza messaggio
    ciao Hermes

    Hai fatto proprio bene ad intervenire, perchè io credo che il sogno debba avere una storia ben precisa e tutto deve tornare.
    Sta di fatto che la casa non è posto per un grande blocco di pietra e fino qui penso non ci siano dubbi.
    Il problema è individuare che cos'è questo blocco di pietra, e il tuo intuito non è da scartare, anzi...
    A questo punto però dovremmo immaginare che ci sono molti rimorsi e sensi di colpa in lei verso suo padre , dubito del nonno , ma potrebbe essere possibile, tanto da creare grossi problemi interiori, a questo lì x lì non l' avevo preso in considerazione , anche a causa dell' antefatto del topolino.
    Però ci voglio pensare bene e per adesso potremmo in parte collegarlo con un filo logico.
    A questo punto tutte le volte che si apriva permetteva di uccidere gli insetti più piccoli, potrebbe significare che quando aveva la possibilità di aprirsi, uccideva quei piccoli rimorsi, che nascono dai sensi di colpa a questo punto utilizzando quest'oggetto ci siamo resi conto che uccideva solo gli insetti più piccoli, non quelli grandi che improvvisamente sono comparsi nella mia casa. potrebbe significare, che perseverando nel tempo in questo meccanismo di isolamento, ha creato molti rimorsi e anche grandi etc. etc.
    A questo punto ovviamente dobbiamo dare spiegazione anche di tutto il resto altrimenti, c' è qualcosa che non va.
    Il fatto che lei ne veda uno in particolarmente grosso sopra la TV potrebbe insignificare, che la TV è uno di quei pretesti di isolamento , ovviamente mettendosi sola in disparte a vedere la TV
    Etc.

    Diciamo che non è da scartare la tua ipotesi e ci voglio pensare
    Bisognerebbe conoscere Just per avere conferma

    Ti ringrazio invece molto per l' intervento..

    ciao
    Il tuo intervento "Sono messo male", sicuramente, mi intriga e, istintivamente, sarei tentato di continuare nella ragionata (esplicitando, ad esempio, perché l'ipotesi di sensi di colpa e di rimorsi nei confronti della figura paterna non mi convince molto e perché, invece, ritengo euristicamente più produttivo mettere in relazione il meccanismo di "pietra" con la figura genitoriale materna e con la simbologia del "cane" ammalato).
    Ma a questo punto mi fermo.
    Credo che si correrebbe il rischio di andare troppo avanti, nell'interpretazione, rispetto a quello che un forum può consentire.
    Penso che l'analisi specifica del materiale del sogno possa essere affrontata, in maniera pertinente, solo in un contesto diverso da questo.
    Per conto mio, sono del parere che, in un forum, possa essere esplorato solo lo "sfondo" culturale, entro il quale i singoli simboli possono acquistare significato, cioè costruire scenari interpretativi, ma non pensare di poter interpretare (almeno, in senso tecnico) il significato puntuale che un sogno può assumere per una persona specifica (cosa che, anche con l'aiuto delle chiavi di lettura che altri possono offrire, una persona può fare da sola).
    Mi fa piacere, comunque, che in ops ci siano persone interessate, in maniera attiva, al simbolismo dei sogni e alla loro interpretazione. A presto.


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  12. #12
    Partecipante Esperto L'avatar di Sono messo male
    Data registrazione
    11-04-2009
    Residenza
    sulla Firenze-mare
    Messaggi
    343

    Riferimento: Ragni, insetti e animali vari..

    Citazione Originalmente inviato da JustBreathe Visualizza messaggio
    Tutto molto probabile e plausibile.
    Solo che rimorsi e sensi di colpa nei confronti di mio padre non penso di averne (men che meno con mio nonno). Poi non so, magari è qualcosa di inconsapevole. Il rapporto un pò più conflittuale è sempre stato con mia madre, soprattutto in passato, ma ora comunque credo e spero di averlo superato.
    Per quanto riguarda la tv, è da tanto che non ci passo più molto tempo vicino, quasi per niente. A volte mi isolo, ho proprio voglia di isolarmi, ma non è la tv, diciamo, il "passatempo" preferito per estraniarmi dal mondo. Pensando alla tv della cucina, mi viene da immaginare che magari possa essere collegata in qualche modo alla mia famiglia, visto che la vediamo solo quando siamo tutti insieme, a tavola di solito.
    In questa nuova prospettiva, a questo punto il cane non rappresenterebbe l' animale mitigatore di istinti da dove si era partiti ma qualcosa o quell' aspetto di te affezionato a tua madre come aveva ipotizzato Hermes e se la voce ( le voci non si discutono ,) dice che tua madre ha dato via il cane per prenderne altri e tu sei triste cioè nei continui cambiamenti, che peggiorano, tu sei triste.
    A questo punto tuo padre ha costruito qualcosa.....( questa figura paterna è un po' particolare
    ( oniricamente parlando )...perchè in verità ha costruito qualcosa oppure comprato, e dobbiamo anche appurare questo, perchè ovviamente costruire è diverso da comprare..)
    Però come dice giustamente Hermes si va oltre col rischio anche di dire cose inesatte.
    l'unica cosa che, se vuoi ovviamente, potresti pensare a : "tutto sembra partito dal primo topolino in casa," cioè dentro di te o in famiglia.
    Ti ricordi da dove è cominciato e perchè tutto ciò ? non è che lo devi scrivere, solo pensare com' è cominciato tutto ciò , perché sembra che poi la cosa sia andata avanti peggiorando, perciò alla luce della persona che sei adesso, potrebbe essereti di aiuto ricollegarti da dove e perché è cominciato.
    Ormai sei caduta sul lettino dell' analista

    Ovviamente, ripeto sono d' accordo di non eltrepassare i limiti, imposte dal buon uso del forum.

    ciao
    Ultima modifica di Sono messo male : 12-05-2009 alle ore 11.59.37

  13. #13
    Partecipante Esperto L'avatar di Sono messo male
    Data registrazione
    11-04-2009
    Residenza
    sulla Firenze-mare
    Messaggi
    343

    Riferimento: Ragni, insetti e animali vari..

    cia Hermes

    Penso anch' io che oltre non possiamo andare, ma vedendo che Just è disponibile un po' più avanti sono andato.

    Cmq io sono sempre disposto a scambiare opinioni e a discutere, perché è anche con il supporto di idee che provengono da altri che riusciamo ad avere degli input che magari al momento non vengono e poi c' è sempre da imparare, ovviamente non ci sono mete al sapere.

    ciao
    Ultima modifica di Sono messo male : 12-05-2009 alle ore 11.09.59

  14. #14
    Partecipante Esperto L'avatar di JustBreathe
    Data registrazione
    23-10-2008
    Messaggi
    390

    Riferimento: Ragni, insetti e animali vari..

    Ok allora forse conviene chiuderla qui vi ringrazio ancora tantissimo per le considerazioni che mi avete scritto in merito al sogno e per i vari spunti di riflessione da cui potrò partire per capirci qualcosa in più, magari da sola
    Vi saluto in attesa del prossimo sogno

  15. #15
    Partecipante Esperto L'avatar di Sono messo male
    Data registrazione
    11-04-2009
    Residenza
    sulla Firenze-mare
    Messaggi
    343

    Riferimento: Ragni, insetti e animali vari..

    Citazione Originalmente inviato da JustBreathe Visualizza messaggio
    Ok allora forse conviene chiuderla qui vi ringrazio ancora tantissimo per le considerazioni che mi avete scritto in merito al sogno e per i vari spunti di riflessione da cui potrò partire per capirci qualcosa in più, magari da sola
    Vi saluto in attesa del prossimo sogno
    Ok . in effetti stavamo ( anzi più che altro, stavo, visto che Hermes si è fermato, ma io sono un curiosone.. ) andando troppo nel personale.

    la prossima volta sarò più "sintetico e generico"

    ciao

Privacy Policy