• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 34
  1. #1
    pollon1981
    Ospite non registrato

    Cosa fare per iniziare la libera professione?

    Salve a tutti....!Sono iscritta all'Albo da 1 anno e pensavo di cominciare la libera professione.Non sto frequentando la scuola di psicoterapia (anche se credo inizierò il prossimo anno) ed ho più o meno chiaro cosa può fare il "semplice psicologo" (nonostante, da quanto ho letto e sentito, esistono varie scuole di pensiero a riguardo!!)...volevo solo sapere se qualcuno può e vuole condividere con me la sua esperienza iniziale con questa professione...come ha cominciato, cosa ha fatto,...accetto consigli e suggerimenti di ogni tipo soprattutto riguardanti le modalità scelte per "farsi pubblicità"!! Grazie mille!!

  2. #2
    Matricola L'avatar di linussina
    Data registrazione
    17-11-2005
    Residenza
    reggio calabria
    Messaggi
    21

    Riferimento: Cosa fare per iniziare la libera professione?

    Ciao, arrivo tardi con la mia risposta ma solo ora ho trovato questa tua domanda girando x il sito io sono nella tua stessa situazione ed ho appena deciso di tuffarmi!!! Ho chiesto al mio ordine e mi hanno deetto che posso mettere tranquill dei volantini pubbliicitari in ambulatori medici. In piu ho chiesto ad un medico di base di poter usufruire del suo studio nelle ore in cui non ha ambultorio per vedere eventuali pazienti che dovessero presentarsi..........

  3. #3

    Riferimento: Cosa fare per iniziare la libera professione?

    Ciao linussina.. ti chiedo..forse banalmente, su cosa pensi di lavorare con i pazienti che verranno
    nel senso accogli tutte le problematiche?
    ho chiesto anche io di ottenere una stanza in un poliambulatorio ma ancora non so che servizi offrire...
    grazie!!!

  4. #4
    Matricola L'avatar di linussina
    Data registrazione
    17-11-2005
    Residenza
    reggio calabria
    Messaggi
    21

    Riferimento: Cosa fare per iniziare la libera professione?

    pensavo di non fare distinzioni anche perchè c'è poco da selezionare.. farei un primo colloquio per mettere a fuoco l'eventuale disagio e poi eventualmente invii oppure continui una serie di colloqui di consulenza. In generale credo di indirizzarmi sicuram a pazienti adulti con i bambini/adolesc nn saprei bene come muovermi!!! se vuoi ci aggiorniamo e cmq BUTTIAMOCI con cautela!!! in bocca al lupo!!!

  5. #5

    Riferimento: Cosa fare per iniziare la libera professione?

    buttarsi con cautela...è quello che mi ripetoma non ti nascondo che ho un po paura
    sarà che la mancanza di lavoro fa vacillare l'autostima ma non mi sento per nulla tranquilla!!
    sto facendo del volontariato quindi due volte a settimana ho colloqui con diversi pazienti in una struttura ospedaliera ma la libera professione mi spaventa...ho paura di bruciarmi
    sai se qualcosa dovesse andare storto o non per il meglio sarei danneggiata nel passaparola...
    io pensavo di fare neuropsicologia ma ancora non ho ben capito se posso..
    sembra di si, ufficilmente non ci sono vincoli di "legge"..
    cmq in bocca al lupo

  6. #6
    Partecipante Super Esperto L'avatar di nena2003
    Data registrazione
    25-10-2004
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    632

    Riferimento: Cosa fare per iniziare la libera professione?

    Scusate ma devo farvi i miei complimenti...come fate ad essere già così bravi da saper che dire ai vari pazienti?
    Cioè, io nonostante abbia studiato per 5 anni (in realta poi un po di più..) e abbia la laurea...non potrei proprio aprire uno studio e fare la psicologa...che gli dico a quello che mi si presenta davanti??
    mi rendo conto di aver studiato per questo ma per adesso non saprei proprio fare questo lavoro. Credo di aver bisogno di un bel pò di pratica prima di aprire uno studio mio.

  7. #7
    Partecipante Esperto L'avatar di milena78
    Data registrazione
    09-09-2005
    Residenza
    Irpinia
    Messaggi
    479

    Riferimento: Cosa fare per iniziare la libera professione?

    beh anch'io non vedo l'ora di poter iniziare... devo primna iscrivermi all'albo, ma ho le idee abbastanza chiare... ho fatto un anno di tirocinio volontario (che continuo tuttora) in una asl e quesato i ha permesso di imparare più cose di quante ne ho imparate nel corso degli studi universitari...

    x nena2003: prova anche tu così se ne hai la possibilità.... serve davvero moltissimo
    Milena

  8. #8
    Partecipante Figo L'avatar di klaudia82
    Data registrazione
    20-09-2007
    Residenza
    in un meraviglioso paesino del nord
    Messaggi
    862

    Riferimento: Cosa fare per iniziare la libera professione?

    concordo con milena, anche io ho svolto un brillante tirocinio che mi ha preparata praticamente...ora vorrei continuaRE a svolgere tirocinio come psicologa volontaria ma bisogbna essere abilitati...comunque anche io appena mi abiliterò vorrei iniziare con lo studio o per lo meno con i progetti...MA PRIMA OCCORRE L ABILITAZIONE AGONATA...

  9. #9
    Partecipante Super Esperto L'avatar di nena2003
    Data registrazione
    25-10-2004
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    632

    Riferimento: Cosa fare per iniziare la libera professione?

    boh, sarà che io al tirocinio ho fatto tutto tranne che pratica..

    comunque io ho già l'abilitazione e tutto ma non ho nessuna intenzione di iscrivermi all'albo dato che non esercito la professione...

  10. #10
    Partecipante Figo L'avatar di klaudia82
    Data registrazione
    20-09-2007
    Residenza
    in un meraviglioso paesino del nord
    Messaggi
    862

    Riferimento: Cosa fare per iniziare la libera professione?

    furbona, nena ti conviene iscriverti in quanto innanzitutto dà anzianità e poi puoi iniziare a lavorare (se ci tieni veramente però) come psicologa o proporti in giro come tale solo se sei iscritta all'albo. come dire...l'albo, nell'ideologia, è una spinta se vuoi lavorare come dottoressa...altrimenti ahimè...accontentiamoci di lavori più semplici!

  11. #11
    Matricola L'avatar di linussina
    Data registrazione
    17-11-2005
    Residenza
    reggio calabria
    Messaggi
    21

    Riferimento: Cosa fare per iniziare la libera professione?

    ragazze!! è ovvio che in questo periodo il tempo và riempito il più possibile con tirocini vari.. armandoci di tanta pazienza e buona volontà!!! io mi divido tra una comunità psichiatrica e una comunità per minori.. in entrambe come psicologa volontaria il che significa che posso solo assistere ai colloqui con i pazienti...senza interagire/interferire in alcun modo.. ma non può bastare in fondo iil mio bel tirocinio l'ho già ffatto prima dell'abilitazione e adesso è il momento di buttarsi sul nostro lavoro e cioè consulenze colloqui con dei pazienti/clienti nostri. credo sia importante e "rassicurante" avere un tutor a cui riferirsi e poi magari rispolverare tutti i "cari" libri sul colloquio clinico etc!! in bocca al lupo a tutti

  12. #12
    Partecipante Super Esperto L'avatar di nena2003
    Data registrazione
    25-10-2004
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    632

    Riferimento: Cosa fare per iniziare la libera professione?

    Citazione Originalmente inviato da klaudia82 Visualizza messaggio
    furbona, nena ti conviene iscriverti in quanto innanzitutto dà anzianità e poi puoi iniziare a lavorare (se ci tieni veramente però) come psicologa o proporti in giro come tale solo se sei iscritta all'albo. come dire...l'albo, nell'ideologia, è una spinta se vuoi lavorare come dottoressa...altrimenti ahimè...accontentiamoci di lavori più semplici!
    io sto già facendo un altro lavoro e so che la psicologa non la farò mai per cui non vedo perchè devo buttare via 150 euro (o quanti sono) ogni anno.
    Se MAI dovesse prendermi l'ispirazione e capitarmi l'occasione mi iscriverò e dell'anzianità sinceramente me ne importa il giusto..
    comunque grazie dei consigli!

  13. #13
    Partecipante Figo L'avatar di klaudia82
    Data registrazione
    20-09-2007
    Residenza
    in un meraviglioso paesino del nord
    Messaggi
    862

    Riferimento: Cosa fare per iniziare la libera professione?

    che bello poter lavorare come psicologa volontaria...io ritornerei molto volentieri nella struttura dove ho fatto il tirocinio post laurea...mi gonfiava di autostima!

    ah, ok nena allora se la pensi così non aggiungo altro.

  14. #14
    Partecipante Esperto L'avatar di milena78
    Data registrazione
    09-09-2005
    Residenza
    Irpinia
    Messaggi
    479

    Riferimento: Cosa fare per iniziare la libera professione?

    e di cosa vorresti occuparti nena? Perchè pensi che non farai mai la psicologa?
    Milena

  15. #15
    Partecipante Super Esperto L'avatar di nena2003
    Data registrazione
    25-10-2004
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    632

    Riferimento: Cosa fare per iniziare la libera professione?

    Citazione Originalmente inviato da milena78 Visualizza messaggio
    e di cosa vorresti occuparti nena? Perchè pensi che non farai mai la psicologa?
    attualmente sto lavorando come educatrice negli asili nido e nel servizio domiciliare per minori. mi piace moltissimo lavorare con/per i bambini e sto benissimo con loro perciò penso che potrei fare questo lavoro per sempre se ne avrò la possibilità. mi sto buttando sui concorsi per educatrice sperando di trovare un posto fisso al comune e se mai succederà sarò la persona più felice del mondo.
    Per quanto riguarda la psicologa non mi ci vedo per nulla dietro una scrivania in uno studio tutto mio...no no...semmai potrei fare ricerca nel campo della psicologia dello sviluppo, dei disturbi di apprenimento..quello magari si.

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy