• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 21
  1. #1
    Barux
    Ospite non registrato

    Sondaggio! Cover Bands!!

    A me piace andare nei locali ad ascoltare musica live, ma capisco che in un locale oltre a chi ascolta sia presente anche una buona parte di persone, la maggioranza direi, che giustamente va là per ballare, saltare o pogare, fate voi.
    Il problema è che per cercare di accontentare tutti alla fine le cover band suonano tutte sempre la stessa zuppa!!
    A voi quale piacerebbe fosse la scaletta della vostra cover band "Ideale"?

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Non so se ho capito bene la questione...

    Comunque dipende dal locale... in alcuni mi aspetto di trovare una certa musica, in altri no, daltronde vado in un determinato posto a seconda del mio umore...
    In genere i locali da noi sono piccini, e se vai nel pogo ti ammazzi quindi: all'aperto preferisco metal e rock mentre al chiuso meglio musica tranquilla, magari band che non fanno cover ma musica loro, oppure jazzisti... poi di solito da noi si balla in discoteca, nei locali si sta seduti
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  3. #3
    Iggy
    Ospite non registrato

    Re: Sondaggio! Cover Bands!!

    Originariamente postato da Barux
    ...capisco che in un locale oltre a chi ascolta sia presente anche una buona parte di persone, la maggioranza direi, che giustamente va là per ballare, saltare o pogare...
    Sì, io "pogo" anche nei ristoranti

  4. #4
    evaluna^
    Ospite non registrato
    [gigantesco OT ma ho appena visto la foto nella firma di Iggy: il giuramento migliore che potevi fare ]

  5. #5
    L'avatar di laura81
    Data registrazione
    11-10-2002
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    2,594
    Non so... probabilmente non avrei una scaletta fissa... di solito non sono male le scalette che presentano le cover band che suonano nei locali dalle mie parti... anzi ci sono delle cover band che mi piacciono moltissimo, come "Melody & the Figth Club"...



    ... poi ovviamente ci sono i mitici "Gem Boy" (ma non so se è il caso di definirli "cover band" )... e tanti altri!

    Barux... qual'è la tua scaletta ideale?
    "Non è bello ciò che è bellico ma è bello ciò che è pace!" *aniki docet*

    There are 10 kinds of people in the world; those that understand binary and those that don't.

    ... dai diamanti non nasce niente
    dal letame nascono i fior... (F. De Andrè)



  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di Syrinx
    Data registrazione
    28-11-2002
    Residenza
    Salerno
    Messaggi
    6,675
    Blog Entries
    4
    ..sinceramente..
    io le cover band non le sopporto..

    ...come non sopporto chi si presenta sul palco per far sentire la Sua musica e indossa la maglietta di un altro gruppo

    ma questo non c'entra col thread..
    "Remember me and smile...for it's better to forget than to remember me and cry"

  7. #7
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Io le sopporto solo se sanno anche comporre. Da noi in genere alternano cover e brani loro. Così mi piace. E comunque le cover mostrano spesso la fantasia e la creatività del gruppo...

    Quella della maglietta non l'ho mai capita neanche io

    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di Syrinx
    Data registrazione
    28-11-2002
    Residenza
    Salerno
    Messaggi
    6,675
    Blog Entries
    4
    si ok...se durante l'esibizione c'infilano un paio di cover e le fanno "a modo loro"
    ok...per me va bene..

    però mettere sù una band che fa solo cover..

    mah..
    "Remember me and smile...for it's better to forget than to remember me and cry"

  9. #9
    Angelus
    Ospite non registrato
    io suono in una *band* (la parola è un po' grossa diciamo così) che fa praticamente solo cover.
    I musicisti che suonano (perchè io NON sono un musicista, sono un arrangiato ) è gente coi controcog che studiano al conservatorio (2 su 3) e che vengono a suonare il sabato sera per divertirsi
    Noi abbiamo sempre avuto questa filosofia. Intanto facciamo cover per "mancanza di tempo", io studio, loro o lavorano o il conservatorio richiede comunque impegno e il tempo per vedersi e provare qualcosa di totalmente nuovo è difficile. La filosofia che noi abbiamo alla base è quella che la gente che sta nel locale si deve divertire. E' questione di capire che tipo di persone ci sono e assecondare l'atmosfera. Se ci stanno tutti figatielli accungiulilli, come diavolo fai a metterti a cantare roba (che è quella che preferiamo fare?). Ci adeguiamo e si fanno pezzi più "morbidi" se le circostanze lo richiedono. Oppure il contrario, se ci si rende conto che c'è gente che ha voglia di pogare, si fanno pezzi che fanno pogare. Come sono arrangiati i pezzi (ovviamente adattati alla mia voce, e che voce ragazzi! ) è un altro paio di maniche, spesso (i miei amici se lo possono permettere, io un po' meno ) si improvvisa o comunque ci piace fare arrangiamenti strani (mitica la versione ska di un pezzo di britney ), ma penso che quando si suona in un locale bisognerebbe almeno trovare la giusta via di mezzo fra quella che è la natura delle persone che stanno suonando e quelle che stanno ascoltando, perchè l'obiettivo è divertirsi e far divertire e la cosa diventa automaticamente reciproca (sarò stato un po' contorto? )

  10. #10
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Uno sfogo un pò OT... è vero che si suona per divertirsi però beh... per gente che studia musica è preoccupante il fatto che tra, che so, vent'anni, la musica (e soprattutto la competenza musicale) conterà sempre meno!
    E questo accade perchè noi musicisti accettiamo sempre più spesso di suonare gratis ("per farci pubblicità"... bah), a suonare male ("tanto non ci pagano" ... ri-bah), a non essere adeguatamente preparati, ad essere in costante rivalità con gli altri musicisti, ad essere disorganizzati...
    Insomma, la musica è soprattutto divertimento, ma non solo questo mio discorso è rivolto soprattutto a una certa tipologia di musicisti, ma credo che valga per tutti, credo che si debba essere comunque uniti nel nome della musica
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  11. #11
    Postatore Epico L'avatar di Syrinx
    Data registrazione
    28-11-2002
    Residenza
    Salerno
    Messaggi
    6,675
    Blog Entries
    4
    bah..Angelus..che vuoi che ti dica..
    Io,se devo andare in un locale,per ascoltare un gruppo che fa solo cover (fossero anche dei miei gruppi preferiti) preferisco starmene a casa e sentirmi gli Originali

    e poi..
    i tuoi amici potranno essere bravi quanto vogliono..
    ma se non sanno creare pezzi nuovi..
    se non hanno il coraggio di far sentire i loro pezzi al pubblico...beh per me sono sterili.
    ..è come chi canta alle cerimonie per intrattenere gli invitati
    Ultima modifica di Syrinx : 23-09-2003 alle ore 17.56.02
    "Remember me and smile...for it's better to forget than to remember me and cry"

  12. #12
    Syr, tu hai perfettamente ragione...però purtroppo sono pochi quelli che la pensano così. Io ho suonato (cantato) per anni, e per suonare in giro sei obbligato a fare cover. Noi alternavamo in scaletta pezzi nostri a cover, ma non è facile accontentare tutti...sei lì magari che fai un pezzo su cui hai sudato sette camice e quelli che sono venuti ad ascoltarti vogliono sentire qualcosa che conoscono, tranne rare eccezioni (di solito altri musicisti)
    Quindi credo che soprattutto all'inizio, volenti o nolenti, ci si debba adeguare...alla fine quando ti fanno suonare in un locale non lo fanno per la musica, ma per guadagnare, e chissenefrega dell'arte...se poi si parla di alltre realtà (ad esempio i centri sociali, o posti che sono comunque fatti apposta per suonare), il discorso è diverso, ed è più semplice proporre cose alternative alle solite cover.
    [“Tutte le lettere sono d'amore”]>>Yellow Letters

  13. #13
    Angelus
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Syrinx

    ..è come chi canta alle cerimonie per intrattenere gli invitati

    io vengo pagano appunto per intrattenere le persone che ci sono lì..quando il padrone del locale mi dà i soldi mi sta facendo una richiesta: riempi il mio locale. Io sono lì per intrattenere, appunto, non per "promuovermi", anche perchè, già ti ho detto, per tempo, lavoro, lontananza, non abbiamo tempo di metterci a scrivere canzoni.
    Noi non abbiamo la pretesa di fare *arte* (per questo ho detto che dire "gruppo" riferita a noi era una parola grossa) quello che volevo dire è sulla linea di chiara, cioè che non è in un locale che nel 90% dei casi puoi andare a sentire "buona musica originale" , perchè in un locale ti viene chiesta, oltre che suonare bene (gente stonata e scordata penso che nessuno la voglia sentire) di far divertire chi c'è, di far in modo di riempire un locale, non di "convertire" la gente alla buona musica, perchè come hai detto tu, se la gente va in un locale "per sentire musica " e basta, e non per divertirsi (anche), se ne resta a casa a sentirsi l'originale in santa pace.
    Io e le persone che stanno con me, almeno per come la vedo io, veniamo pagati per fare "animazione" in un locale, non per fare "buona musica", ci passa una differenza sottile...e penso che alla fine dovrebbe essere questo il "compito" di molti che vanno a suonare nei locali e vengono pagati, fanno un lavoro che ha uno scopo preciso. (certo, poi se uno è tanto bravo da proporre pezzi suoi e far divertire la gente, tanto di cappello, avrà un grande futuro, magari avessi io la capacità di farlo!). Io mi diverto e cerco di far divertire e lo faccio facendo una cosa che mi piace (che è cantare e suonare).
    Forse si potrebbe dire che mi "vendo", ma io non la vedo così, perchè lo faccio con nessuna pretesa di fare un'opera d'arte. Facciamo una cosa "semplice" e la facciamo senza pensiero.
    Poi non è che si deve parlare di quello che faccio io...

    con la mia esperienza, io volevo far riflettere sul fatto che nei locali è difficile trovare musica originale o fatta bene, proprio perchè ti viene fatta una precisa richiesta lavorativa, che è di tipo commerciale. E' proprio per questo motivo che per trovare chi suona pezzi propri è molto meglio andare (come diceva chiara) nei centri sociali, o a gare organizzate, o in posti fatti apposta per suonare...

  14. #14
    Postatore Epico L'avatar di Syrinx
    Data registrazione
    28-11-2002
    Residenza
    Salerno
    Messaggi
    6,675
    Blog Entries
    4
    ma..
    ma non vi fa incazzare suonare quello che la gente vuole che suoniate?
    "Remember me and smile...for it's better to forget than to remember me and cry"

  15. #15
    Barux
    Ospite non registrato
    Cara Syrinx,
    capisco il tuo fervore, ma l'oggetto del 3ad che ho aperto non è "E' giusto che nel mondo esistano le cover bands?".
    Se è di questo che vuoi parlare ti prego di aprirne uno nuovo con questo titolo e sarò felice di discuterne con te, io vorrei semplicemente sapere quali sarebbero i pezzi che vi piacerebbe ascoltare/ballare/pogare in un locale, punto e basta, il resto è OT, e quindi non c'entra nulla.
    Se non ti vanno le cover band sei liberissima di pensarla così, ma hai sbagliato luogo di discussione, questo vuole essere solo un micro sondaggio, nulla di più.
    Grazie

    Marco :sole:

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy