• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 31
  1. #1
    Partecipante Super Esperto L'avatar di cignetto
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    caserta
    Messaggi
    648

    Lavorare presso il medico di base

    Salve ragazzi ho aperto questa discussione nella speranza che qualcuno possa aiutarmi. Da poco mi sono abilitata e sto seguendo un corso in psicodiagnosi, volevo chiedervi come posso fare per proporre al medico di base di creare dei giorni in cui all'interno del suo studio ci sia la consulenza psicologica. I dubbi sono tanti dal tipo di pagamento, all'apertura della partita iva...insomma se qualcuno può darmi qualche delucidazione ne sarei davvero felice...grazie

  2. #2
    Partecipante Leggendario L'avatar di sara1985
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Rimini
    Messaggi
    2,009

    Riferimento: Lavorare presso il medico di base

    Bella discussione cignetto...interessante! Grazie!
    " Bambini senza amore finiranno con l'essere adulti pieni di odio..." Renè Spitz

  3. #3
    Partecipante Super Esperto L'avatar di cignetto
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    caserta
    Messaggi
    648

    Riferimento: Lavorare presso il medico di base

    mi fa piacere che questa discussione può interessare....spero che qualcuno possa chiarire i miei dubbi

  4. #4
    Partecipante Super Esperto L'avatar di cignetto
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    caserta
    Messaggi
    648

    Riferimento: Lavorare presso il medico di base

    ehi non c'è nessuno che può aiutarmi? aspetto vostri consigli

  5. #5
    Partecipante Esperto L'avatar di milena78
    Data registrazione
    09-09-2005
    Residenza
    Irpinia
    Messaggi
    479

    Riferimento: Lavorare presso il medico di base

    anche a me interessa l'argomento...chi sa esattamente come bisogna muoversi?

  6. #6
    Neofita
    Data registrazione
    26-11-2007
    Residenza
    caserta
    Messaggi
    5

    Riferimento: Lavorare presso il medico di base

    ovviamente non ho la soluzione...
    ma ti posso dire che un anno fa, mi feci un giro per una trentina di medici di base offrendo una mia collaborazione professionale!!!
    L'esito è stato che il 60% ha ascoltato ma non curando molto quello che dicevo ... il 20% non sapeva neanche la differenza tra psicologo, psichiatra e psicoterapeuta , il 10% avevano altre collaborazioni in atto ed infine un altro 10% mi ha risposto positivamente con punte (3%) di entusiasmo....
    A distanza di un anno.... 4 invii al mio studio, da quello più illuminato ed un altro da una dottoressa.
    Quindi le speranze che ci possano essere collaborazioni con medici di base...è un po' lontana

  7. #7
    Partecipante Super Esperto L'avatar di cignetto
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    caserta
    Messaggi
    648

    Riferimento: Lavorare presso il medico di base

    bene....di male in peggio
    ma io volevo sapere come hai fatto con i pagamenti....il mio dubbio forte è lì

  8. #8
    Partecipante Assiduo L'avatar di Tottola1
    Data registrazione
    23-06-2007
    Residenza
    Nord Italia
    Messaggi
    249

    Riferimento: Lavorare presso il medico di base

    Citazione Originalmente inviato da cignetto Visualizza messaggio
    bene....di male in peggio
    ma io volevo sapere come hai fatto con i pagamenti....il mio dubbio forte è lì
    ciao cignetto, devi aprire la partita iva e rilasciare la fattura ad ogni pz, esattamente come se aprissi uno studio privato tutto tuo. Rispetto alla seconda opzione però i vantaggi sono essenzialmente 2: hai una maggiore visibilità e risparmi sull'affitto (per questo devi accordarti col medico). In bocca al lupo!

  9. #9
    Partecipante Super Esperto L'avatar di cignetto
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    caserta
    Messaggi
    648

    Riferimento: Lavorare presso il medico di base

    ok grazie millespero che ci sia qualcun altro che possa portare la sua testimonianza

  10. #10
    Partecipante Leggendario L'avatar di sara1985
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Rimini
    Messaggi
    2,009

    Riferimento: Lavorare presso il medico di base

    Citazione Originalmente inviato da 19nemo77 Visualizza messaggio
    ovviamente non ho la soluzione...
    ma ti posso dire che un anno fa, mi feci un giro per una trentina di medici di base offrendo una mia collaborazione professionale!!!
    L'esito è stato che il 60% ha ascoltato ma non curando molto quello che dicevo ... il 20% non sapeva neanche la differenza tra psicologo, psichiatra e psicoterapeuta , il 10% avevano altre collaborazioni in atto ed infine un altro 10% mi ha risposto positivamente con punte (3%) di entusiasmo....
    A distanza di un anno.... 4 invii al mio studio, da quello più illuminato ed un altro da una dottoressa.
    Quindi le speranze che ci possano essere collaborazioni con medici di base...è un po' lontana
    ma tu hai uno studio per conto tu e cercavi una collaborazone nel senso che cercavi qlc che ti inviasse pazienti?
    " Bambini senza amore finiranno con l'essere adulti pieni di odio..." Renè Spitz

  11. #11
    Neofita
    Data registrazione
    26-11-2007
    Residenza
    caserta
    Messaggi
    5

    Riferimento: Lavorare presso il medico di base

    si ho uno studio mio ,
    ma ero anche disposto ad andare in altri studi per agevolare... l'invio.
    Cmq giusto per rispondere anche sul lato "fiscale" , ovvio che se si vuole fare la professione libera bisogna aprire la partita iva.
    Il primo anno però, visto che il numero di prestazioni non è proprio da professionista ... consiglierei di fare qiuetanza per prestazione occasionale (sanitaria) in modo da non pagare troppe tasse, e pagare, così solo i contributi all'ENPAP per la pensione
    Un saluto a tutti

  12. #12
    Partecipante Super Esperto L'avatar di cignetto
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    caserta
    Messaggi
    648

    Riferimento: Lavorare presso il medico di base

    ma tu presso lo studio medico facevi consultazione...cioè colloquio con la somministrazione di tests? questo è un altro dubbio che mi attanaglia....ho troppi dubbi

  13. #13
    Neofita
    Data registrazione
    26-11-2007
    Residenza
    caserta
    Messaggi
    5

    Riferimento: Lavorare presso il medico di base

    diciamo che io mi sono presentato sia come psicologo che come psicoterapeuta... quindi i test li avrei fatti solo su richieta, ma non erano il mio primo obiettivo....
    Presentati offrendo loro un aiuto professionale, soprattutto per le situazione dove il disagio psichico del pz non è semplice da decifrare; e sperare di trovare medici "illuminati"...
    Ma non dimenticare che i medici di base sono assistenza sanitaria pubbblica quindi per correttezza verso l'azienda (ASL) e soprattutto verso i pz... devono inviare ad enti pubblici.
    Potrebbe capitare, che stesso il pz, chieda un professionista nel privato, allora il medico si può avvalere della tua professionalità e collaborare sempre nell'interesse del pz.
    Un saluto

  14. #14
    Partecipante Super Esperto L'avatar di cignetto
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    caserta
    Messaggi
    648

    Riferimento: Lavorare presso il medico di base

    si ho capito...ma io per capire il disagio della persona devo capire prima la persona e solo con il colloquio non so se ci riuscirei....e poi mi sembra un pò riduttivo...in verità la mia idea era quella di utilizzare il sistema della consultazione: colloquio, somministrazione dei tests e restituzione in modo da poter essere più precisa...poi mi posso anche sbagliare....sono alle prime armi!!!

  15. #15
    Partecipante Leggendario L'avatar di sara1985
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Rimini
    Messaggi
    2,009

    Riferimento: Lavorare presso il medico di base

    cignetto...tu sei psicoterapeuta o psicologo?
    " Bambini senza amore finiranno con l'essere adulti pieni di odio..." Renè Spitz

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy