• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 11 di 11
  1. #1
    Matricola L'avatar di sirdevozzo
    Data registrazione
    06-04-2009
    Residenza
    Verona
    Messaggi
    17

    Il disegno di un bambino...

    Salve a tutti!
    Mi chiamo Davide e sono un nuovo membro di questo forum.
    Ho qualcosa da proporvi e gradirei i vostri commenti.
    Un'amica,maestra d'asilo,mi ha inviato l'immagine di un disegno svolto da un bambino che ha qualche problemuccio.Il fratello più grande lo picchia e lui a sua volta lo imita,diventando così il bambino più violento fra tutti.Il bambino sostiene di aver rappresentato suo fratello in questa immagine e che se avesse dovuto disegnare se stesso si sarebbe raffigurato alla stessa maniera.Se per caso pensate vi siano altri significati nel disegno vi prego di esporli qui!Grazie!
    ps:Troverete l'immagine in allegato
    Immagini allegate Immagini allegate
    Un giorno sarà legato al mio nome il ricordo di qualcosa di enorme – una crisi, quale mai si era vista sulla terra, la più profonda collisione della coscienza, una decisione evocata contro tutto ciò che finora è stato creduto, preteso, consacrato. Io non sono un uomo, sono dinamite. (da Ecce homo)

  2. #2
    Partecipante Assiduo L'avatar di vitanostra
    Data registrazione
    07-09-2007
    Residenza
    dal mondo
    Messaggi
    123

    Riferimento: Il disegno di un bambino...

    io ci vedo anche un volto, molto chiaro e gli occhi di questo volto corrispondono al disegno del bambino.
    ci vediamo in giro

  3. #3
    Partecipante Esperto L'avatar di TheDreamer23
    Data registrazione
    22-01-2007
    Residenza
    Palermo
    Messaggi
    421

    Riferimento: Il disegno di un bambino...

    penso che i significati si debbano chiedere al bambino in questione, in ogni caso al di là di cosa rappresenti il disegno, le sensazioni che rimanda sicuro non son positive e difatto la situazione non è delle migliori

  4. #4
    Matricola L'avatar di sirdevozzo
    Data registrazione
    06-04-2009
    Residenza
    Verona
    Messaggi
    17

    Riferimento: Il disegno di un bambino...

    Non so cosa faranno i suoi genitori.Hanno comunque intuito che la situazione,come dici tu,non è delle migliori.Se saprò qualcosa al riguardo vi saprò dire.Grazie mille delle risposte.
    Un giorno sarà legato al mio nome il ricordo di qualcosa di enorme – una crisi, quale mai si era vista sulla terra, la più profonda collisione della coscienza, una decisione evocata contro tutto ciò che finora è stato creduto, preteso, consacrato. Io non sono un uomo, sono dinamite. (da Ecce homo)

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di RosadiMaggio
    Data registrazione
    10-02-2006
    Residenza
    Tra le Alpi e gli Appennini
    Messaggi
    11,960

    Riferimento: Il disegno di un bambino...

    Come mai il disegno é ritagliato nei contorni a delineare una figura ed appoggiato ad un cartoncino tipo bristol o parete?
    Chi lo ha ritagliato?
    Non é un particolare di poca importanza, perché sta a voler sottolineare alcuni aspetti dello stesso, forse anche a discapito della comprensione della disposizione nello spazio del foglio e degli spazi stessi circostanti, superiori, inferiori e laterali.

    Visto così, è evidente che il disegno é atto a comunicare un disagio dl bambino, ma bisognerebbe capire di chi é quel disagio comunicato in realtà e perché in quel modo; i colori usati rimandano a sofferenza, disagio interiore e sensazioni di violenza, ma il disegno appare artefatto nel modo in cui é presentato. Inoltre, é solo il bambino che può comunicare, parlandone, il vero senso del suo disegno.
    Gaia

    Tessera n° 15 Club del Giallo

    Guardiana Radar del Gruppo insieme a Chiocciolina4

  6. #6
    Pietro Abelardo
    Ospite non registrato

    Riferimento: Il disegno di un bambino...

    Anche a me come a Rosa aveva colpito il fatto che il disegno sia ritagliato. Ho immaginato che il bambino stesso lo avesse ritagliato.
    Perchè?
    Ritagliando i contorni, la rappresentazione diventa realtà. Il disegno della faccia diventa una maschera. I contorni punte...

    Quello che riferisce il bambino (che è il fratello e che si disegnerebbe anche lui così) è probabilmente indotto dalle domande della maestra.
    Se fosse così indicherebbe che il bambino è in parte consapevole dell'idea che la maestra si è fatta e collude con essa per i vantaggi che essa comporta

  7. #7
    Matricola L'avatar di sirdevozzo
    Data registrazione
    06-04-2009
    Residenza
    Verona
    Messaggi
    17

    Riferimento: Il disegno di un bambino...

    Non vi era alcuna consegna.Il disegno era l'attività che il bambino poteva scegliere a suo piacere.Poteva giocare o disegnare.Non è stato incitato a disegnare e successivamente ha deciso lui di tagliarlo.Comunque non vi è alcun cartoncino di sfondo,quello è semplicemente il tavolo su cui stava disegnando.La maestra ha domandato cosa rappresentasse il disegno.Forse ho la possibilità di procurarmene un altro e questa volta vedrò di darvi da subito informazioni più complete.
    Un giorno sarà legato al mio nome il ricordo di qualcosa di enorme – una crisi, quale mai si era vista sulla terra, la più profonda collisione della coscienza, una decisione evocata contro tutto ciò che finora è stato creduto, preteso, consacrato. Io non sono un uomo, sono dinamite. (da Ecce homo)

  8. #8
    Matricola L'avatar di sirdevozzo
    Data registrazione
    06-04-2009
    Residenza
    Verona
    Messaggi
    17

    Riferimento: Il disegno di un bambino...

    Ciao a tutti!
    Scusate se è da tanto che non presento qui qualcos'altro su cui porre la vostra attenzione.La scuola occupa troppo tempo purtroppo!Comunque per quanto riguarda i disegni del bambino,non ho potuto procurarmene altri...forse in futuro riuscirò ad averli.Rmanendo in tema,ho qui allegato altri 5 disegni che ha fatto un mio amico adolescente di 18 anni.Mi ha spiegato che quei cinque disegni sono stati fatti uno dietro l'altro senza l'idea di disegnare qualcosa prefissa in testa.Se notate,a causa della scannerizzazione,si vedono alcuni segni dei disegni retrostanti.Spero questo non guasti la vostra analisi.Ho chiesto lui maggiori informazioni riguardo il momento in cui li ha realizzati...ma ha semplicemente risposto che in quel momento non vi era alcuna emozione particolare.
    Vi sarebbe un sesto disegno,ma ho potuto caricarne solo 5.
    Grazie in anticipo per i vostri pareri!
    Immagini allegate Immagini allegate
    Un giorno sarà legato al mio nome il ricordo di qualcosa di enorme – una crisi, quale mai si era vista sulla terra, la più profonda collisione della coscienza, una decisione evocata contro tutto ciò che finora è stato creduto, preteso, consacrato. Io non sono un uomo, sono dinamite. (da Ecce homo)

  9. #9
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: Il disegno di un bambino...

    Citazione Originalmente inviato da sirdevozzo Visualizza messaggio
    Ciao a tutti!
    Scusate se è da tanto che non presento qui qualcos'altro su cui porre la vostra attenzione.La scuola occupa troppo tempo purtroppo!Comunque per quanto riguarda i disegni del bambino,non ho potuto procurarmene altri...forse in futuro riuscirò ad averli.Rmanendo in tema,ho qui allegato altri 5 disegni che ha fatto un mio amico adolescente di 18 anni.Mi ha spiegato che quei cinque disegni sono stati fatti uno dietro l'altro senza l'idea di disegnare qualcosa prefissa in testa.Se notate,a causa della scannerizzazione,si vedono alcuni segni dei disegni retrostanti.Spero questo non guasti la vostra analisi.Ho chiesto lui maggiori informazioni riguardo il momento in cui li ha realizzati...ma ha semplicemente risposto che in quel momento non vi era alcuna emozione particolare.
    Vi sarebbe un sesto disegno,ma ho potuto caricarne solo 5.
    Grazie in anticipo per i vostri pareri!
    Ciao, Davide, pur pensando, personalmente, che una interpretazione simbolica di un disegno (come produzione creativa e non come materiale analitico) non differisca sostanzialmente da quella dei simboli di un sogno o da quella di un avatar, ritengo che, probabilmente, sia più pertinente la collocazione del 3d nella sezione di Psicologia dello sviluppo, piuttosto che nella stanza dei sogni.


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  10. #10
    Partecipante Esperto L'avatar di Sono messo male
    Data registrazione
    11-04-2009
    Residenza
    sulla Firenze-mare
    Messaggi
    343

    Riferimento: Il disegno di un bambino...

    Citazione Originalmente inviato da sirdevozzo Visualizza messaggio
    Ciao a tutti!
    Scusate se è da tanto che non presento qui qualcos'altro su cui porre la vostra attenzione.La scuola occupa troppo tempo purtroppo!Comunque per quanto riguarda i disegni del bambino,non ho potuto procurarmene altri...forse in futuro riuscirò ad averli.Rmanendo in tema,ho qui allegato altri 5 disegni che ha fatto un mio amico adolescente di 18 anni.Mi ha spiegato che quei cinque disegni sono stati fatti uno dietro l'altro senza l'idea di disegnare qualcosa prefissa in testa.Se notate,a causa della scannerizzazione,si vedono alcuni segni dei disegni retrostanti.Spero questo non guasti la vostra analisi.Ho chiesto lui maggiori informazioni riguardo il momento in cui li ha realizzati...ma ha semplicemente risposto che in quel momento non vi era alcuna emozione particolare.
    Vi sarebbe un sesto disegno,ma ho potuto caricarne solo 5.
    Grazie in anticipo per i vostri pareri!

    E' difficile...cmq se chiedi qualsiasi impressione te la do volentieri.
    Mi da l' idea che è sempre la stessa persona. E' possibile che rappresenti se stesso. C' è una evoluzione o involuzione, della consapevolezza di se ( dipende dalla sequenza con cui ha fatto i disegni ). soprattuto ciò che riguarda la testa, perciò lo stato mentale
    i suoi sensi in input sono sensibili o cmq è quello a cui pone l'interesse( sono grandi ) e sono mutate nel tempo e, o sono migliorate o sono degenerate dipende appunto dalla sequenza dei disegni. Ma l'output è bloccato ( ha poca capacità di esprimersi ), ( la bocca è sempre chiusa ).ma cmq anch' esso si è modificato
    Ma è tutto gratuito...

    Di che ti occupi, se è lecito chiedere ?

    ciao
    Ultima modifica di Sono messo male : 08-05-2009 alle ore 14.42.24

  11. #11
    Partecipante Assiduo L'avatar di vitanostra
    Data registrazione
    07-09-2007
    Residenza
    dal mondo
    Messaggi
    123

    Riferimento: Il disegno di un bambino...

    Citazione Originalmente inviato da sirdevozzo Visualizza messaggio
    Ciao a tutti!
    Scusate se è da tanto che non presento qui qualcos'altro su cui porre la vostra attenzione.La scuola occupa troppo tempo purtroppo!Comunque per quanto riguarda i disegni del bambino,non ho potuto procurarmene altri...forse in futuro riuscirò ad averli.Rmanendo in tema,ho qui allegato altri 5 disegni che ha fatto un mio amico adolescente di 18 anni.Mi ha spiegato che quei cinque disegni sono stati fatti uno dietro l'altro senza l'idea di disegnare qualcosa prefissa in testa.Se notate,a causa della scannerizzazione,si vedono alcuni segni dei disegni retrostanti.Spero questo non guasti la vostra analisi.Ho chiesto lui maggiori informazioni riguardo il momento in cui li ha realizzati...ma ha semplicemente risposto che in quel momento non vi era alcuna emozione particolare.
    Vi sarebbe un sesto disegno,ma ho potuto caricarne solo 5.
    Grazie in anticipo per i vostri pareri!

    peccherò di troppa imaginazione, ma io ci vedo l'evoluzione dell'uomo, dall'animale al marziano.
    ci vediamo in giro

Privacy Policy