• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 55

Discussione: Saviano - Gomorra

  1. #1
    Rappre on-line L'avatar di Jollysimo
    Data registrazione
    18-02-2008
    Residenza
    Genova
    Messaggi
    1,550

    Saviano - Gomorra

    Buongiorno!
    Ieri sera su Rai 3 c'era uno speciale di Fazio con Saviano. Vedere questo in televisione, su un canale nazionale e soprattutto in prima serata mi ha riempito di speranza e di ottimismo. Perchè le sue parole, la sua forza espressiva e il suo successo dimostrano che anche un uomo solo può fare la differenza! Dimostrano che quello che ognuno di noi si dice quando sceglie la cosa più facile ma meno giusta, cioè che tanto non cambierà nulla, tanto non ci si può fare nulla, tanto vale approfittarne o comunque non vale la pena di combattere...ebbene lui, la sua stessa vita dimostra che queste cose non sono vere! Che sono frasi di comodo che diciamo a noi stessi perchè vogliamo faticare o non vogliamo rischiare, ma che invece ognuno di noi può davvero, nel suo piccolo, fare qualcosa...andare contro la corrente, aumentare il numero di coloro che fanno il Bene e diminuire il numero di quelli che fanno il Male. Perchè la massa è fatta di singoli individui, e anche se uno solo non può all'improvviso cambiare nulla, può iniziare a non seguire più tutti gli altri, ma scegliere dove andare...anche se è più difficile, più faticoso. E pian piano ci saranno altri che si accorgeranno che qualcuno va nella direzione opposta, e alcuni di loro avranno la forza di andare con lui. E ci saranno sempre più persone a cambiare direzione, finchè tutta la massa non si accorgerà che qualcosa sta cambiando...

    Tutto questo però non può avvenire se ognuno di noi continua a vivere a testa bassa nell'indifferenza, facendosi scivolare addosso i gravi problemi in cui vive, ignorando tutto ciò che non lo riguarda in prima persona... stasera in televisione c'era un uomo che sta rischiando la vita perchè crede fermamente che le sue parole possano cambiare qualcosa.
    Tante, tante persone sono morte perchè speravano che le loro azioni potessero cambiare qualcosa... Falcone e Borsellino sono solo due dei nomi più famosi di questo lungo elenco di esseri umani che hanno anteposto gli ideali all'egoismo e sono morti per questo. Ma ancora questi individui non bastano, perchè l'indifferenza continua a sopraffare tutti quanti, perchè l'egoismo e il menefreghismo occupano ogni pensiero che facciamo. E finchè ognuno di noi non capirà che anche lui da solo, nel suo piccolo, può fare del mondo un posto migliore tutto questo continuerà ad accadere, nulla potrà mai migliorare...

    Queste sembrano solo parole vuote e retoriche, che non hanno un significato reale... quindi voglio scendere nella pratica, per farmi capire meglio e, spero, far riflettere. Come si può dare seguito a questi discorsi? Un primo passo è combattere la pigrizia e l'abitudine, INFORMANDOSI! Volete i dati auditel di ieri sera? ECCOLI...: thriller su Rai1 19.8%, Saviano 16.1 %. Ma la cosa che mi fa davvero pensare è che cercando su Wikipedia il significato di AUDIENCE viene fuori che "Uno dei maggiori dati audience in Italia è stato registrato il 9 luglio 2006 con 23.935.000 (84.11%), durante la Finale del Campionato mondiale di calcio Italia-Francia". Se iniziassimo a sapere quello che succede nel nostro paese, informandoci con tutti i mezzi a nostra disposizione (internet è uno strumento potentissimo) potremmo iniziare a capire su cosa si può e si deve lavorare, in cosa ci si deve impegnare... potremmo scoprire ad esempio che proprio nel nostro piccolo micro mondo (che è l'unica cosa che alla fine interessa a ognuno) c'è qualcosa che si può migliorare, qualcosa che magari prima non vedevamo nemmeno perchè non avevamo l'abitudine alla riflessione e alla propositività.
    Potremmo allora decidere di impegnarci perchè questo nostro micro mondo migliori, fare del nostro meglio, ognuno per quello che gli è possibile...in fondo il mondo è fatto di piccole parti, e ognuna di queste parti è fatta di persone... il cambiamento deve partire da ciascuno di noi, deve estendersi intorno a noi, e pian piano arrivare a tutti quanti! La raccolta differenziata, il volontariato, le assemblee, le manifestazioni, le raccolte di firme... non sono cose da guardare con disprezzo, con dubbio, con scetticismo, con indifferenza! Sono azioni concrete, intraprese da individui che credono in quello che fanno e lottano per realizzarlo! Allora possiamo aiutarli se siamo d'accordo, possiamo contrastarli se siamo in disaccordo ma la cosa peggiore che possiamo fare è quella di ignorarli. Perchè l'indifferenza sta gettando il nostro paese nella cloaca che vediamo venirci incontro sempre più vicina, sempre più veloce... l'indifferenza per lo scempio che viene fatto del nostro paese ci sta rovinando, ci sta condannando a emigrare, oppure a sopportare tutto il malessere della disonestà di chi ha il potere, oppure infine a diventare noi stessi parte integrante del marcio per non soffrirne.

    Credo che siamo ancora in tempo a fermarci e tornare indietro, ma è necessario che ognuno di noi capisca che è il suo stesso impegno che potrà dare inizio al cambiamento... così come, forse, l'impegno e il sacrificio di Saviano stanno dando inizio a qualcosa.

    Sperando di aver dato qualche spunto e sperando di aver contribuito, nei limiti del possibile, a mettere in moto qualcosa dentro qualcuno mi auguro anche di trovare qualche risposta domani, fosse anche una critica feroce o una voce di disaccordo (forse ad esempio LUI non sarebbe d'accordo con me). Insomma qualunque cosa... ma non l'indifferenza.

    A presto...
    Ultima modifica di Jollysimo : 26-03-2009 alle ore 16.11.50
    IL PARADISO NON E UN POSTO DOVE ANDARE MA UN MODO DI VIVERE.....



    Forum della Facoltà di Scienze della Formazione di Genova

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di MEMOLEMEMOLE
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    provincia di Latina
    Messaggi
    8,320

    Riferimento: Saviano - Gomorra

    quoto in toto! brividi ieri sera con Saviano!faccio parte del 16% di Auditel!
    ." all'origine gli esseri umani erano doppi:possedevano 2 teste, 4gambe, 2 sessi uguali o diversi.Questa condizione cionferivaloro una grande forza e un ambizione tale che un giorno si lanciarono all'assalto del cielo.Allora zeus infuriato tagliò in due ciascuno di loro e da qual giorno ognuno è alla ricerca della sua metà!"
    .................

    nuovo regolamento: http://www.opsonline.it/help/
    ---------------------

    VENDITRICE ACCREDITATA DI OPSonline

  3. #3
    Pietro Abelardo
    Ospite non registrato

    Riferimento: Saviano - Gomorra

    Saviano è uno scrittore che si è inventato delle cose e ora fa finta di essere minacciato dalla mafia per vendere più libri.

  4. #4
    Partecipante Esperto L'avatar di *foxina*
    Data registrazione
    30-11-2008
    Residenza
    ..in giro..
    Messaggi
    475

    Riferimento: Saviano - Gomorra

    Citazione Originalmente inviato da Pietro Abelardo Visualizza messaggio
    Saviano è uno scrittore che si è inventato delle cose e ora fa finta di essere minacciato dalla mafia per vendere più libri.
    Sì è vero..del resto la mafia non esiste..ed i nazisti non hanno ucciso alcun ebreo.
    "Sicuramente è una follia ma se non te lo chiedo mi perseguiterà per il resto della mia vita:scendi dal treno con me qui a Vienna.. Mettiamola così:fai un salto di 10-20 anni, tu sei sposata e il tuo matrimonio non ha più la carica di una volta,cominci a pensare agli uomini che hai conosciuto..beh io sono uno di quelli..prendila come una specie di viaggio nel tempo, da allora ad adesso, per scoprire cosa ti perdi.."

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di psychodany
    Data registrazione
    19-03-2006
    Messaggi
    11,484

    Riferimento: Saviano - Gomorra

    Pietro, potresti, gentilmente, argomentare meglio quanto esprimi?
    Come può fare a far finta se vive con la scorta giorno e notte?
    Secondo te questa gente avrebbe tempo da perdere con uno che vuole giocare?
    Secondo te sarebbero investiti questi soldi pubblici per permettere a questi uomini di difenderlo e per permettere a Saviano di salvarsi la pelle?



    Comunque, per esprimere il mio punto di vista, io non prov altro che autentica ammirazione per questo ragazzo. Anch'io ieri ero davanti alla tv, con i brividi ed una morsa allo stomaco. La REALTA' che Saviano descrive si trova a pochi chilometri da dove abito. Mi fa ancora paura e allo stesso tempo mi suscita pietà chi ancora pensa che tutta la REALTA' (ci tengo a sottolineare questa parola) descritta non esista. E che, se esiste, non fa altro che portare del bene. E'sotto gli occhi di tutti, è palese, ma nessuno ne parla.
    Saviano sì, lo fa. Ci racconta tutto questo SCHIFO.
    Uno SCHIFO alimentato ancora da chi si ostina a tenersi delle fette di prosciutto sugli occhi.


    VIRTUTE SIDERUM TENUS

  6. #6
    Pietro Abelardo
    Ospite non registrato

    Riferimento: Saviano - Gomorra

    Per sua stessa ammissione le cose raccontate nel libro sono romanzate da dei fatti di cronaca usciti sui giornali.
    Racconta cose che altri hanno raccontato e tutti sanno.
    Ora visto che scrive un libro, un romanzo, basandosi su dei fatti di dominio pubblico perchè la camorra dovrebbe ucciderlo?
    Visto che l'unica cosa che otterrebbe è di aumentare il clamore che ha interesse a far tacere.

    Senza movente non c'è delitto.
    Ultima modifica di Pietro Abelardo : 26-03-2009 alle ore 22.48.18

  7. #7
    Ghiotto patato ಠ_ಠ L'avatar di Biz
    Data registrazione
    16-10-2004
    Residenza
    Topadilegnopoli
    Messaggi
    23,702

    Riferimento: Saviano - Gomorra

    Citazione Originalmente inviato da Pietro Abelardo Visualizza messaggio
    Saviano è uno scrittore che si è inventato delle cose e ora fa finta di essere minacciato dalla mafia per vendere più libri.
    Qualche link?
    "Guardatemi, signori...sono un uomo di sessant'anni e ho il corpo di un ragazzino.Ce l'ho in frigo."
    This is a blog
    This is not a link.

  8. #8
    Partecipante Esperto L'avatar di *foxina*
    Data registrazione
    30-11-2008
    Residenza
    ..in giro..
    Messaggi
    475

    Riferimento: Saviano - Gomorra

    Citazione Originalmente inviato da Pietro Abelardo Visualizza messaggio
    Saviano è uno scrittore che si è inventato delle cose e ora fa finta di essere minacciato dalla mafia per vendere più libri.
    Citazione Originalmente inviato da Pietro Abelardo Visualizza messaggio
    Per sua stessa ammissione le cose raccontate nel libro sono romanzate da dei fatti di cronaca usciti sui giornali.
    Racconta cose che altri hanno raccontato e tutti sanno.
    Ora visto che scrive un libro, un romanzo, basandosi su dei fatti di dominio pubblico perchè la camorra dovrebbe ucciderlo?
    Visto che l'unica cosa che otterrebbe è di aumentare il clamore che ha interesse a far tacere.

    Senza movente non c'è delitto.
    Le cose se le è inventate o sono state prese dalla realtà?? c'è una bella differenza, sai?
    Inoltre, dominio pubblico DI CHI???
    Quanti di noi sapevano di Don Peppe Diana? Quanti sapevano del carabiniere ventenne Salvatore Nuvoletta?
    E' il libro di Saviano che ha fatto divenire alcuni episodi di dominio pubblico e ha messo in luce cose che non si sapevano precedentemente...
    Perchè la camorra vorrebbe ucciderlo?? L'ha detto lo stesso capo clan dei casalesi..appena l'attenzione su Saviano sarà calata qualcosa accadrà..

    Sena movente non c'è delitto?? E chi lo dice, scusa?
    Quindi, ad esempio, nel caso di Marta Russo non c'è stato delitto?
    Quindi se io uccido uno in strada non commetto un delitto?
    "Sicuramente è una follia ma se non te lo chiedo mi perseguiterà per il resto della mia vita:scendi dal treno con me qui a Vienna.. Mettiamola così:fai un salto di 10-20 anni, tu sei sposata e il tuo matrimonio non ha più la carica di una volta,cominci a pensare agli uomini che hai conosciuto..beh io sono uno di quelli..prendila come una specie di viaggio nel tempo, da allora ad adesso, per scoprire cosa ti perdi.."

  9. #9
    Postatore Epico L'avatar di QuInCyyyyyy...
    Data registrazione
    13-03-2007
    Residenza
    sempre altrove,con la testa
    Messaggi
    5,944
    Blog Entries
    2

    Riferimento: Saviano - Gomorra

    c ero anche io davanti alla tv ieri sera

    ho ascoltato quasi tutto ciò che ha detto con molta attenzione(sarà anche perchè io vivo in provincia di napoli,in un posto tranquillo,ma le storie che lui riporta non mi sono per niente estranee purtroppo),e una delle cose che mi hanno lasciata perplessa è che questo ragazzo non ha più una vita privata,è praticamente blindato e chissà per quanto ancora lo sarà,considerato che vive così già da tre anni.



    HuNgEr Of LiFe!



  10. #10
    picci_rilla
    Ospite non registrato

    Riferimento: Saviano - Gomorra

    Citazione Originalmente inviato da Pietro Abelardo Visualizza messaggio
    Saviano è uno scrittore che si è inventato delle cose e ora fa finta di essere minacciato dalla mafia per vendere più libri.
    si diceva la stessa cosa,in forma diversa su giovanni falcone,quando lo accusarono di aver messo lui stesso la bomba nella sua villa al mare.
    la verita' è che uno come lui FA PAURA ai grandi capi della camorra,perchè quel libro si sta leggendo in quasi tutto il mondo,e non è un romanzo o un film come il padrino,che racconta si di mafia,ma in forma romanzata,ma di fatti e persone reali e ancora viventi,di illeciti che si svolgono ogni giorno in quel e non solo territorio.
    ora se dobbiamo fare una critica a saviano,ammesso che ci sia qualcosa da criticare a questo 30 enne,cerchiamo almeno di leggere il libro.

    io continuo ad ammirare un ragazzo che ha solo scritto un libro ,e che non si aspettava di dover vivere segregato ,che ha solo pochi anni piu' di me,e che ha uno sguardo triste,ma fiero.

  11. #11
    Pietro Abelardo
    Ospite non registrato

    Riferimento: Saviano - Gomorra

    Citazione Originalmente inviato da *foxina* Visualizza messaggio
    Le cose se le è inventate o sono state prese dalla realtà?? c'è una bella differenza, sai?
    Inoltre, dominio pubblico DI CHI???
    Quanti di noi sapevano di Don Peppe Diana? Quanti sapevano del carabiniere ventenne Salvatore Nuvoletta?
    E' il libro di Saviano che ha fatto divenire alcuni episodi di dominio pubblico e ha messo in luce cose che non si sapevano precedentemente...
    Perchè la camorra vorrebbe ucciderlo?? L'ha detto lo stesso capo clan dei casalesi..appena l'attenzione su Saviano sarà calata qualcosa accadrà..

    Sena movente non c'è delitto?? E chi lo dice, scusa?
    Quindi, ad esempio, nel caso di Marta Russo non c'è stato delitto?
    Quindi se io uccido uno in strada non commetto un delitto?
    Qualche link?

  12. #12
    Pietro Abelardo
    Ospite non registrato

    Riferimento: Saviano - Gomorra

    Citazione Originalmente inviato da picci_rilla Visualizza messaggio
    si diceva la stessa cosa,in forma diversa su giovanni falcone,quando lo accusarono di aver messo lui stesso la bomba nella sua villa al mare.
    la verita' è che uno come lui FA PAURA ai grandi capi della camorra,perchè quel libro si sta leggendo in quasi tutto il mondo,e non è un romanzo o un film come il padrino,che racconta si di mafia,ma in forma romanzata,ma di fatti e persone reali e ancora viventi,di illeciti che si svolgono ogni giorno in quel e non solo territorio.
    ora se dobbiamo fare una critica a saviano,ammesso che ci sia qualcosa da criticare a questo 30 enne,cerchiamo almeno di leggere il libro.

    io continuo ad ammirare un ragazzo che ha solo scritto un libro ,e che non si aspettava di dover vivere segregato ,che ha solo pochi anni piu' di me,e che ha uno sguardo triste,ma fiero.
    Non mi risulta che ci siano nomi nel libro. Non l'ho letto. Ma ho chiesto ad un mio amico che lo ha letto. Gli ho telefonato non appena uscito dalla proiezione del film perchè ero rimasto sorpreso che non ci fossero questi nomi di cui avevo tanto sentito parlare.
    Ora può essere che questo mio amico si sia sbagliato. Ma allora non mi spiego perchè Garrone abbia censurato i nomi. Mi sembrerebbe veramente un comportamento deprecabile.

    P. Prima volevo dire "senza movente non c'è colpevole"

  13. #13
    Postatore Epico L'avatar di psychodany
    Data registrazione
    19-03-2006
    Messaggi
    11,484

    Riferimento: Saviano - Gomorra

    Citazione Originalmente inviato da Pietro Abelardo Visualizza messaggio
    Non mi risulta che ci siano nomi nel libro. Non l'ho letto. Ma ho chiesto ad un mio amico che lo ha letto. Gli ho telefonato non appena uscito dalla proiezione del film perchè ero rimasto sorpreso che non ci fossero questi nomi di cui avevo tanto sentito parlare.
    Ora può essere che questo mio amico si sia sbagliato. Ma allora non mi spiego perchè Garrone abbia censurato i nomi. Mi sembrerebbe veramente un comportamento deprecabile.

    P. Prima volevo dire "senza movente non c'è colpevole"
    Ecco appunto. Non l'hai letto.

    Per il resto non mi esprimo, il film non l'ho ancora visto.


    VIRTUTE SIDERUM TENUS

  14. #14
    picci_rilla
    Ospite non registrato

    Riferimento: Saviano - Gomorra

    lascia stare il film,e se puoi leggi il libro,e non ti fidare mai del sentito dire da.....
    Ultima modifica di picci_rilla : 27-03-2009 alle ore 00.52.08

  15. #15
    Pietro Abelardo
    Ospite non registrato

    Riferimento: Saviano - Gomorra

    La cosa interessante è proprio come la casa editrice di Saviano sia riuscito a costruire un caso intorno al libro.

    E come il caso riesca ad autoalimentarsi.
    Prendiamo la rivelazione del superpentito che dice che uccideranno Saviano.
    Difficile ritenere attendibile uno che da 10 anni collabora con la giustizia e che quindi con la mafia non ha più niente a che fare.

Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy