• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6

Discussione: questione asilo nido

  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di vittoria81
    Data registrazione
    21-01-2005
    Residenza
    Pisa
    Messaggi
    192

    questione asilo nido

    Tra poco nella mia zona nascerà un asilo nido. Sono andata a parlare con la responsabile e mi ha detto che verranno scelte educatrici con partita iva. E' possibile una cosa del genere e come funziona in qsto caso? di solito ho sempre avuto a che fare con cooperative, qndi non so come comportarmi. Qnto si può chiedere riguardo la tariffa oraria?

  2. #2
    Partecipante Esperto L'avatar di LePleiadi
    Data registrazione
    21-11-2006
    Messaggi
    324

    Riferimento: questione asilo nido

    Citazione Originalmente inviato da vittoria81 Visualizza messaggio
    Qnto si può chiedere riguardo la tariffa oraria?
    Saranno loro a propporre quanto darti!In media da noi lo stipendio è di 7,30 nette l'ora tempo inderminato con ferie, malattia e maternità , non ho mai sentito un nido con la partita iva quindi non saprei bene quanto dovrebbe essere la paga "base".
    Io a progetto prendevo 10 euro l'ora circa senza però avere diritto a malattie e ferie pagate.
    Spero di esserti stata d'aiuto.

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di vittoria81
    Data registrazione
    21-01-2005
    Residenza
    Pisa
    Messaggi
    192

    Riferimento: questione asilo nido

    Citazione Originalmente inviato da LePleiadi Visualizza messaggio
    Saranno loro a propporre quanto darti!In media da noi lo stipendio è di 7,30 nette l'ora tempo inderminato con ferie, malattia e maternità , non ho mai sentito un nido con la partita iva quindi non saprei bene quanto dovrebbe essere la paga "base".
    Io a progetto prendevo 10 euro l'ora circa senza però avere diritto a malattie e ferie pagate.
    Spero di esserti stata d'aiuto.
    ti ringrazio per avermi risposto. Il fatto che sono stati proprio i futuri proprietari dell'asilo a chiedermi quanto desidererei prendere all'ora, x qsto ho posto la domanda.
    E' la prima volta che sento parlare di educatrici con partite iva, di solito ho sempre avuto a che fare con cooprerative che stabilivano loro il prezzo.
    L'anno scorso ho lavorato in una scuola secondaria di primo grado all'interno di un progetto gestito da uno psicologo e lì prendevo 15 euro l'ora (con esclusione di ferie e malattie). Non so se posso mantenermi su qsta cifra oppure se chiedo troppo, vorrei proporre una tariffa giusta per non essere scartata a priori, tenendo conto che poi devo pagarci le tasse su.

    A nessuno è mai capitata una cosa simile?

  4. #4
    Partecipante Assiduo L'avatar di alessiuccia
    Data registrazione
    13-03-2007
    Messaggi
    224

    Riferimento: questione asilo nido

    non so se sto scrivendo nel posto giusto ma ho bisogno di aiuto perchè non sto capendo nulla!!!!!volendo lavorare in un asilo nido la laurea triennale in psicologia dello sviluppo va bene?? e come posso fare per entrare nel giro???grazie mille a chiunque mi risponderà

  5. #5
    Partecipante Super Esperto L'avatar di CHIARA09
    Data registrazione
    28-02-2007
    Messaggi
    609

    Riferimento: questione asilo nido

    per quello che so io non la laurea triennale non basta. poi dipende dai bandi che ogni singolo comune fa.
    solitamente basta il magistrale o il liceo psico socio pedagogico in alternativa la laurea in scienze dell'educazione infantile. alcuni bandi però ammettono anche persone con la laurea in pedagogia o sociologia.
    essendo i nidi comunali i requisiti minimi variano da comune a comune

  6. #6
    Partecipante Super Esperto L'avatar di nena2003
    Data registrazione
    25-10-2004
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    632

    Riferimento: questione asilo nido

    Citazione Originalmente inviato da alessiuccia Visualizza messaggio
    non so se sto scrivendo nel posto giusto ma ho bisogno di aiuto perchè non sto capendo nulla!!!!!volendo lavorare in un asilo nido la laurea triennale in psicologia dello sviluppo va bene?? e come posso fare per entrare nel giro???grazie mille a chiunque mi risponderà
    Come ti ha detto Chiara09, dipende da comune a comune.
    Se fai un concorso vedi i requisiti nel bando, altrimenti se ti proponi a una cooperativa o a un nido privato porta il curriculum e chiedi se a loro basta il tuo titolo di studio!!
    In bocca al lupo!

Privacy Policy