• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3

Discussione: Odii et amo

  1. #1
    Partecipante Affezionato L'avatar di scorpiona
    Data registrazione
    10-07-2007
    Residenza
    nel catanese
    Messaggi
    103

    Odii et amo

    Ciao a tutti, nn so se è la sezione giusta in cui scrivere ma penso ke quello ke sto x esporre sia un problema legato all'umore...
    Mi capita abbastanza spesso di provare sentimenti contraddittori nei confronti delle persone ke mi circondano; passo da un forte amore e/o affetto a raptus di odio profondo anke per una cosa da niente. Ad esempio, adoro il mio ragazzo, da ogni piccola parte del suo corpo, ai lati più spigolosi del suo carattere, ma se mi arrabbio con lui x qualcosa lo faccio con tanta forza che nn riesco più a guardarlo nemmeno in faccia! Preferirei nn vederlo x 3 o 4 giorni se potessi. Con i miei familiari mi accade più o meno la stessa cosa. Sento ke nn vorrei essere contrariata e dentro di me sono talmente nervosa ke x sfogare vorrei avere sacco e guantoni da pugile e colpirlo fino a rompermi le mani, correre all'aria aperta fino allo sfinimento o urlare a perdifiato. Del resto, qnd posso piango fino a nn avere più lacrime... Inoltre, ritengo opportuno precisare ke ho provato più volte a pensare alla mia vita insieme ad un uomo ke mi assecondi in tutto e per tutto e ho sempre concluso ke sarebbe troppo noiosa x una persona battagliera come me. Mi piace lo scambio, il confronto con gli altri ma certe volte mi sento nazista, li "annienterei" (in senso buono, se nn c'è trovatene uno) x farli pensare come me.
    Nessuna domanda in particolare, ditemi solo la vostra opinione.

  2. #2
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    25-06-2005
    Residenza
    campi bisenzio
    Messaggi
    338

    Riferimento: Odii et amo

    cara scorpione, hai meso i campo un sacco di cose per cui mi sofermo su due che mi hnno colpito maggiormente. La prima riguarda il tuo amore incondizionato anche per i lati più spigolosi, che poi però si trasforma in un odio "nazista in senso buono". La seconda è lo sforzo che ci metti per "farli pensare come me". Non credo che si possa parlare di amore incondizionato se poi il prezzo è ce devono pensarla come te, può darsi che in realtà ci siano un sacco di cose che non i piacciono ma che tu per qualche ragione sottovaluti, passandoci sopra, come un segno d'amore forse, o forse qualcos'altro? può essere che nonostante gli sforzi che metti per amare vedere che non vengono completamente ricambiati ti manda in bestia?
    Alcune persone, che amano come te, vivono non solo forti aggressioni, ma anche forti sensi di colpa, poichè tendono ad essere tanto rigide con gli altri come con se stesse. Ma qui sto gia andando nelle cyber-interpretazioni, meglio lasciar perdere. A presto, Massimo

    Dott.Massimo Giusti
    Iscrizione albo Psicologi Toscana 4017

  3. #3
    Partecipante Affezionato L'avatar di scorpiona
    Data registrazione
    10-07-2007
    Residenza
    nel catanese
    Messaggi
    103

    Riferimento: Odii et amo

    "Può essere che nonostante gli sforzi che metto per amare, vedere che non vengono completamente ricambiati mi manda in bestia? " Certo caro Massimo, vedi, in tutto quello ke faccio metto una buona dose di impegno e serietà; investo molto nel conoscere e comprendere le persone e forse senza rendermene conto vorrei ke lo facessero anke gli altri nei miei confronti. Tempo fa ho parlato del rapporto particolare ke ho col mio ragazzo, alla psicologa ke mi ha fatto da tutor nella mia attività di tirocinio presso il consultorio. Dopo poche battute lei mi kiese: "cos'è ke ti fa demordere nel rapporto con lui?" e io senza pensarci troppo ho risposto: "nn vuole provare a capirmi, se ho un problema e gliene parlo mi dice o ke nn lo vuole sapere oppure ke io faccio sempre la vittima e soffro xkè mi intrometto in discorsi dai quali potrei stare fuori!". Ora, secondo te, come potrei stare fuori quando a litigare sono mia madre ke mi ha creata e mia nonna ke mi ha cresciuta? Boh, forse sono davvero io ke nn riesco a tenermi fuori ma ti assicuro ke spesso invece sono loro a trascinarmi dentro...
    Cmq grazie x avermi risposto, se ti interessa approfondire magari un giorno ti mando una mail privata. Buone cose!!

Privacy Policy