• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7

Discussione: Svenire in sogno? ecc

  1. #1

    Svenire in sogno? ecc

    Salve a tutti!
    E' il primo topic che apro....
    Solitamente, anche se da principiante, riesco a cogliere un senso o un messaggio simbolico, anche se sicuramente parziale, dei sogni che faccio... ma questi proprio sono troppo strani.

    Il primo:
    Sono a scuola, alle medie, sto camminando nel corridoio per andare non so dove, quando all'improvviso inizio a sentire la testa che gira, la vista mi si annebbia, e come a rallentatore cado a terra svenuta.
    Al risveglio, accanto a me c'è la bidella di quando frequentavo il liceo, è tutto buio, è notte, entra una luce come lunare dalle finestre, io chiedo insistentemente "Come mai è tutto buio, ma quanto tempo sono rimasta svenuta?" ma lei non risponde e continua con altre domande.

    Secondo (questo stranissimo)
    Sono in bagno, davanti allo specchio del lavandino.
    Mi guardo la mano destra, e nel polso, in quel punto dove normalmente nella parte esterna c'è un osso un po' sporgente, c'è un piccolo pene bianco, sembra quasi una cosa vegetale, menbranosa, non so...
    Lo stimolo e questo eiacula.
    Nel polso sinistro invece c'è una cosa ancor piu strana, sempre membranosa che sollecitata si apre a fiore, come un fiore enorme che si gonfia fino a che non eiacula dell'acqua pure questo.
    Io nel sogno non ero affatto preoccupata, perchè ero convintissima che tutte le persone avessero quei cosi sui polsi, pensavo solo che gli altri li avevessero un po piu piccoli mentre i miei erano troppo vistosi e antiestetici.


    Ce ne sarebbe anche un terzo ma l'ho fatto un paio di mesi fa quindi..
    Sono in un campo, quelli da coltivare insomma senza erba o piante...
    Sono con una persona che non ricordo,maschio.
    Lui mi dice che non c'è nessuno perchè tutti sono andati in guerra e noi invece siam rimasti li.
    Nel campo sono sparsi degli attrezzi che servivano a solcare il terreno, io li prendo e li lancio via fuori dal campo.
    Torno e mi dico "Ma guarda che stupida, perchè li hai lanciati via!? Ti potevano servire!"
    Cammino fino alla fine del campo che termina a strapiombo.
    Sotto molti metri piu giu, un altro campo con sono strani cavalli marroncini e una rotaia nel mezzo che va verso l'orizzonte.
    Io volevo andar giu a vedere questi cavalli, ma improvvisamente prendono e si infilano in un buco nel terreno correndo, come in un vortice di terra... e le macchie che avevano nel pelo unendosi ( visto che i cavalli erano tutti attaccati in sto vortice) come se fossero tessere di un puzzle formano un occhio che mi pareva proprio quello di ra, quel simbolo egizio che non so cosa possa mai c'entrare!

    se avete voglia di darmi un'opionione su questi sogni, vi ringrazio

  2. #2

    Riferimento: Svenire in sogno? ecc

    Ma nessuno ha voglia di darmi una piccola interpretazione??
    Almeno a livello di simboli generali... almeno uno dei tre....
    Se qualcuno si prodiga, lo ringrazio in anticipo.

  3. #3
    Partecipante Esperto L'avatar di Sono messo male
    Data registrazione
    11-04-2009
    Residenza
    sulla Firenze-mare
    Messaggi
    343

    Riferimento: Svenire in sogno? ecc

    ciao Lilith

    in effetti c'è poca attività, qui nella sezione sogni, cmq ti do una mano volentieri, visto che a me piace interpretare i sogni
    Stasera li ho letti e guardo se domani ti do un' indicazione di tutti e tre.
    Il sonno porta consiglio

    ciao

  4. #4
    Partecipante Esperto L'avatar di Sono messo male
    Data registrazione
    11-04-2009
    Residenza
    sulla Firenze-mare
    Messaggi
    343

    Riferimento: Svenire in sogno? ecc

    P.S.
    Il terzo riguarda in modo più dettagliato la tua vita sessuale, vuoi che ti interpreti anche quello ?
    ciao di nuovo

  5. #5
    Partecipante Esperto L'avatar di Sono messo male
    Data registrazione
    11-04-2009
    Residenza
    sulla Firenze-mare
    Messaggi
    343

    Riferimento: Svenire in sogno? ecc

    ciao Lilith

    Il primo:

    Mentre il secondo e il terzo sono più chiari, questo in effetti è difficile sapere a cosa si riferisce
    Sono a scuola,alle medie,
    se sei a scuola alle medie sei ricollegata a qualcosa di quel periodo
    sto camminando nel corridoio per andare non so dove,
    Percorrere un corridoio,in generale si può intendere come un passaggio da un periodo della vita ad un altro
    quando all'improvviso inizio a sentire la testa che gira, la vista mi si annebbia, e come a rallentatore cado a terra svenuta.
    Qui però c' è una perdita di ricordi
    Al risveglio,
    cioè quando torna il ricordo alla coscienza...
    accanto a me c'è la bidella di quando frequentavo il liceo,
    c'è qualcuno con te, però dubito che rappresenti un' aspetto della tua mente, ma potrebbe essere , ma non saprei ricollegarlo ed è per questo che mi viene il dubbio che tu sia svenuta veramente in una circostanza e poi hai fatto il sogno,
    è tutto buio, è notte,
    qui, o veramente sei svenuta e poi ti sei risvegliata di notte, oppure adesso ti trovi in una parte di te inconscia
    entra una luce come lunare dalle finestre,
    idem come sopra...o veramente era buoio con la luce della luna fuori , altrimenti in questa parte ancora inconscia di te ti risveglia l' aspetto femminile
    io chiedo insistentemente "Come mai è tutto buio, ma quanto tempo sono rimasta svenuta?"
    idem... o queste sono veramente le domande che hai posto all'infermiera, oppure chiedi a uno dei tuoi aspetti femminili che ti sostengono e capaci di aiutarti perchè ancora questa parte femminile di te è ancora così inconscia perciò non riconosciuta dall' ego cioè da te. Però ancora la domanda di quanto tutto ciò è rimasto fuori dalla coscien
    ma lei non risponde e continua con altre domande.
    idem,o l' infermiera non ti ha risposto e ti pone lei delle domande, oppure al momento non hai nessun aiuto, cioè non riesci a fare chiarezza del perché di questa tua parte ancora inconscia

    Devo dire che non è facile, anche perché mi è venuto il dubbio che in una circostanza tu sia svenuta veramente.

    Secondo (questo stranissimo)
    Nel post di ieri, mi sono confuso il secondo con il terzo, diciamo che è il sesondo che riguarda una cosa strettamente personale e non so se posso permettermi

    Sono in bagno, davanti allo specchio del lavandino.
    Mi guardo la mano destra, e nel polso, in quel punto dove normalmente nella parte esterna c'è un osso un po' sporgente, c'è un piccolo pene bianco, sembra quasi una cosa vegetale, menbranosa, non so...
    Lo stimolo e questo eiacula.
    Nel polso sinistro invece c'è una cosa ancor piu strana, sempre membranosa che sollecitata si apre a fiore, come un fiore enorme che si gonfia fino a che non eiacula dell'acqua pure questo.
    Io nel sogno non ero affatto preoccupata, perchè ero convintissima che tutte le persone avessero quei cosi sui polsi, pensavo solo che gli altri li avevessero un po piu piccoli mentre i miei erano troppo vistosi e antiestetici.



    passiamo al terzo che anche se riguarda la tua sessualità è cmq è una cosa "normale"
    Ce ne sarebbe anche un terzo ma l'ho fatto un paio di mesi fa quindi..
    Sono in un campo, quelli da coltivare insomma senza erba o piante...

    Sei nell' aspetto della tua femminilità pronta ad essere "coltivata" cioè fecondata,o comunque desiderosa di rapporti sessuali, visto che al momento non lo era ( senza erba e senza piante )
    Sono con una persona che non ricordo,maschio.
    E ovviamente arriva l' aspetto maschile per poter attuare il desiderio
    Lui mi dice che non c'è nessuno perchè tutti sono andati in guerra e noi invece siam rimasti li.
    forse il tuo Animus ti ricorda che non c'è nessun uomo, forse perché tu hai dei conflitti ( sono andati in guerra )
    Nel campo sono sparsi degli attrezzi che servivano a solcare il terreno,
    Ma tu hai le possibilità difare sesso
    io li prendo e li lancio via fuori dal campo.
    solo che tu ci rinunci
    Torno e mi dico "Ma guarda che stupida, perchè li hai lanciati via!? Ti potevano servire!"
    se tu torni, significa che ci ripensi, e forse hai lasciato dietro di te diverse occasioni.
    Cammino fino alla fine del campo che termina a strapiombo.
    e a questo punto cerchi di arrivare e conoscere dove la cosa ti fa più paura
    Sotto molti metri piu giu, un altro campo con sono strani cavalli marroncini e una rotaia nel mezzo che va verso l'orizzonte.
    e nell' aspetto più basso, cioè istintuale riesci a visualizzare l' aspetto maschile più selvaggio e animale ( i cavalli ) che corrono sulla terra, cioè che simbolicamente "corrono" sulla parte che accetta ( la terra ) e intravedi anche uno stile di vita all'orizzonte, nel senso forse che ormai è davanti a te
    Io volevo andar giu a vedere questi cavalli, ma improvvisamente prendono e si infilano in un buco nel terreno correndo, come in un vortice di terra...
    Tu a questo punto accetteresti di essere "penetrata" simbolicamente ( i cavalli entrano in un buco).
    e le macchie che avevano nel pelo unendosi ( visto che i cavalli erano tutti attaccati in sto vortice) come se fossero tessere di un puzzle formano un occhio che mi pareva proprio quello di ra, quel simbolo egizio che non so cosa possa mai c'entrare!
    qui non saprei, o quella specie di occhio, è l' occhio della coscienza che ti guarda per avere desiderato tanto amore "selvaggio", ma non sono certo..oppure questi cavalli in cui entrano in un vortice, cioè in un vortice di emozioni probabilmente si traduce nel simbolo fallico, rappresentato dall' occhio.

    ok... ovviamente è quello che si può dire dei tuoi sogni senza sapere niente, discutendo si può andare oltre o addirittura modificare anche le cose che sembrano evidenti

    ciao
    Ultima modifica di Sono messo male : 21-04-2009 alle ore 12.54.17

  6. #6

    Riferimento: Svenire in sogno? ecc

    Citazione Originalmente inviato da Sono messo male Visualizza messaggio
    ciao Lilith

    Il primo:

    Mentre il secondo e il terzo sono più chiari, questo in effetti è difficile sapere a cosa si riferisce
    Sono a scuola,alle medie,
    se sei a scuola alle medie sei ricollegata a qualcosa di quel periodo
    sto camminando nel corridoio per andare non so dove,
    Percorrere un corridoio,in generale si può intendere come un passaggio da un periodo della vita ad un altro
    quando all'improvviso inizio a sentire la testa che gira, la vista mi si annebbia, e come a rallentatore cado a terra svenuta.
    Qui però c' è una perdita di ricordi
    Al risveglio,
    cioè quando torna il ricordo alla coscienza...
    accanto a me c'è la bidella di quando frequentavo il liceo,
    c'è qualcuno con te, però dubito che rappresenti un' aspetto della tua mente, ma potrebbe essere , ma non saprei ricollegarlo ed è per questo che mi viene il dubbio che tu sia svenuta veramente in una circostanza e poi hai fatto il sogno,
    è tutto buio, è notte,
    qui, o veramente sei svenuta e poi ti sei risvegliata di notte, oppure adesso ti trovi in una parte di te inconscia
    entra una luce come lunare dalle finestre,
    idem come sopra...o veramente era buoio con la luce della luna fuori , altrimenti in questa parte ancora inconscia di te ti risveglia l' aspetto femminile
    io chiedo insistentemente "Come mai è tutto buio, ma quanto tempo sono rimasta svenuta?"
    idem... o queste sono veramente le domande che hai posto all'infermiera, oppure chiedi a uno dei tuoi aspetti femminili che ti sostengono e capaci di aiutarti perchè ancora questa parte femminile di te è ancora così inconscia perciò non riconosciuta dall' ego cioè da te. Però ancora la domanda di quanto tutto ciò è rimasto fuori dalla coscien
    ma lei non risponde e continua con altre domande.
    idem,o l' infermiera non ti ha risposto e ti pone lei delle domande, oppure al momento non hai nessun aiuto, cioè non riesci a fare chiarezza del perché di questa tua parte ancora inconscia

    Devo dire che non è facile, anche perché mi è venuto il dubbio che in una circostanza tu sia svenuta veramente.

    Secondo (questo stranissimo)
    Nel post di ieri, mi sono confuso il secondo con il terzo, diciamo che è il sesondo che riguarda una cosa strettamente personale e non so se posso permettermi

    Sono in bagno, davanti allo specchio del lavandino.
    Mi guardo la mano destra, e nel polso, in quel punto dove normalmente nella parte esterna c'è un osso un po' sporgente, c'è un piccolo pene bianco, sembra quasi una cosa vegetale, menbranosa, non so...
    Lo stimolo e questo eiacula.
    Nel polso sinistro invece c'è una cosa ancor piu strana, sempre membranosa che sollecitata si apre a fiore, come un fiore enorme che si gonfia fino a che non eiacula dell'acqua pure questo.
    Io nel sogno non ero affatto preoccupata, perchè ero convintissima che tutte le persone avessero quei cosi sui polsi, pensavo solo che gli altri li avevessero un po piu piccoli mentre i miei erano troppo vistosi e antiestetici.



    passiamo al terzo che anche se riguarda la tua sessualità è cmq è una cosa "normale"
    Ce ne sarebbe anche un terzo ma l'ho fatto un paio di mesi fa quindi..
    Sono in un campo, quelli da coltivare insomma senza erba o piante...

    Sei nell' aspetto della tua femminilità pronta ad essere "coltivata" cioè fecondata,o comunque desiderosa di rapporti sessuali, visto che al momento non lo era ( senza erba e senza piante )
    Sono con una persona che non ricordo,maschio.
    E ovviamente arriva l' aspetto maschile per poter attuare il desiderio
    Lui mi dice che non c'è nessuno perchè tutti sono andati in guerra e noi invece siam rimasti li.
    forse il tuo Animus ti ricorda che non c'è nessun uomo, forse perché tu hai dei conflitti ( sono andati in guerra )
    Nel campo sono sparsi degli attrezzi che servivano a solcare il terreno,
    Ma tu hai le possibilità difare sesso
    io li prendo e li lancio via fuori dal campo.
    solo che tu ci rinunci
    Torno e mi dico "Ma guarda che stupida, perchè li hai lanciati via!? Ti potevano servire!"
    se tu torni, significa che ci ripensi, e forse hai lasciato dietro di te diverse occasioni.
    Cammino fino alla fine del campo che termina a strapiombo.
    e a questo punto cerchi di arrivare e conoscere dove la cosa ti fa più paura
    Sotto molti metri piu giu, un altro campo con sono strani cavalli marroncini e una rotaia nel mezzo che va verso l'orizzonte.
    e nell' aspetto più basso, cioè istintuale riesci a visualizzare l' aspetto maschile più selvaggio e animale ( i cavalli ) che corrono sulla terra, cioè che simbolicamente "corrono" sulla parte che accetta ( la terra ) e intravedi anche uno stile di vita all'orizzonte, nel senso forse che ormai è davanti a te
    Io volevo andar giu a vedere questi cavalli, ma improvvisamente prendono e si infilano in un buco nel terreno correndo, come in un vortice di terra...
    Tu a questo punto accetteresti di essere "penetrata" simbolicamente ( i cavalli entrano in un buco).
    e le macchie che avevano nel pelo unendosi ( visto che i cavalli erano tutti attaccati in sto vortice) come se fossero tessere di un puzzle formano un occhio che mi pareva proprio quello di ra, quel simbolo egizio che non so cosa possa mai c'entrare!
    qui non saprei, o quella specie di occhio, è l' occhio della coscienza che ti guarda per avere desiderato tanto amore "selvaggio", ma non sono certo..oppure questi cavalli in cui entrano in un vortice, cioè in un vortice di emozioni probabilmente si traduce nel simbolo fallico, rappresentato dall' occhio.

    ok... ovviamente è quello che si può dire dei tuoi sogni senza sapere niente, discutendo si può andare oltre o addirittura modificare anche le cose che sembrano evidenti

    ciao
    scusa se ti rispondo ora...
    innanzitutto grazie delle interpretazioni.
    secondo no, non sono mai svenuta in realtà, è questo il bello.
    E non è la prima volta che mi capita di sognare di svenire, ed è tutto stranamente reale ... la vista che si annebbia, la testa che gira, io che fatico a camminare.....
    la bidella continuava a farmi domande del tipo " ma quanto hai dormito? " ecc io invece volevo sapere perche era buio e perchè ero ancora li dalla mattina.

    se hai voglia, magari mi interpreti quell'altro in mp....
    Io pensavo fosse una cosa legata al dare e al ricevere, nel senso mano destra-dare-simbolo fallico... mano sinistra-ricevere, un fiore che sembra rimandare a un simbolo femminile... ma bo!

    grazie

  7. #7
    Partecipante Esperto L'avatar di Sono messo male
    Data registrazione
    11-04-2009
    Residenza
    sulla Firenze-mare
    Messaggi
    343

    Riferimento: Svenire in sogno? ecc

    Citazione Originalmente inviato da _LiLiTh_ Visualizza messaggio
    scusa se ti rispondo ora...
    innanzitutto grazie delle interpretazioni.
    secondo no, non sono mai svenuta in realtà, è questo il bello.
    [B]Però sei stata operata... a quanto ho letto.

    E non è la prima volta che mi capita di sognare di svenire, ed è tutto stranamente reale ... la vista che si annebbia, la testa che gira, io che fatico a camminare.....
    la bidella continuava a farmi domande del tipo " ma quanto hai dormito? " ecc io invece volevo sapere perche era buio e perchè ero ancora li dalla mattina.
    Cmq è possible che tu abbia un senso di incompiutezza della vita e di aver lasciato in sospeso qualcosa di molto importante che non ricordi nemmeno più come possa essere successo che adesso ti ritrovi nella situazione attuale. ( probabilmente cose affettive )
    E il tuo collegamento va da un ceto punto della vita ( quando andavi al liceo )
    confermato dal fatto che era mattina, cioè la prima fase del periodo della vita e fino ad oggi c' è il "buio" e la domanda che fai all' infermiera è la risposta che vorresti avere di questo periodo di vuoto.

    se hai voglia, magari mi interpreti quell'altro in mp....
    te lo spedito in mp ieri

    Io pensavo fosse una cosa legata al dare e al ricevere, nel senso mano destra-dare-simbolo fallico... mano sinistra-ricevere, un fiore che sembra rimandare a un simbolo femminile... ma bo!

    grazie

    ciao......
    Ultima modifica di Sono messo male : 25-05-2009 alle ore 15.42.35

Privacy Policy