• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4

Discussione: tesi sull'albania

  1. #1

    tesi sull'albania

    ciao a tutti,
    sto cercando materiale su salute-malattia mentali in Albania..
    mi va bene di tutto, dalla percezione sociale del problema, al sistema sociosanitario, le credenze popolari, le istituzioni, articoli, dati, statistiche...
    nella mia città tra biblioteche ed emeroteche non si trova nulla, in internet ho rotto l'anima a varie associazioni ma ancora non mi hanno risposto, ho cercato anche in siti di medicina pensando al modello medico-psichiatrico..ma nulla...
    proseguo la mia ricerca in altre città..ma se qualcuno avesse dritte da darmi sarebbe davvero fantastico!

    buon weekend
    v.

  2. #2

    Riferimento: tesi sull'albania

    hey ciao! sono una studentessa albanese studio psicologia....e forse ti potrei aiutare se hai ancora bisogno, perke ho visto solo adesso la tua richiesta...hai ancora bisogno di sapere qualcosa?buona giornata !

  3. #3

    Riferimento: tesi sull'albania

    ciao!! si! se hai qualche informazione da darmi in propostito mi faresti un ernorme favore!! fondamentalmente mi servirebbe sapere come è vissuto il problema della malattia mentale in albania, quali risorse e strumenti ci sono, come è percepito dalle famiglie (in quello che ho trovato emerge che la problematica è accolta dalla famiglia stessa che si fa carico della persona senza grandi discriminazioni..e che ci son poche strutture psichiatriche). in più mi serviva sapere qualcosa sulle "xhindet"..se è vero che esiste una storia che racconta di questi spiriti che possiedono le persone portandole alla follia.
    se era qualcosa di simile alle "tarantolate" pugliesi..
    ti ringrazio per la disponibilità!!

  4. #4

    Riferimento: tesi sull'albania

    si ci sono questi spiriti di maledizione....cmq il lavoro dello psicologo per quanto io conosco non da molto aiuto a chi ha di qst problemi,loro sanno molto bene diagnosticare ma intervenire diciamo che si deve avere di piu professionalità...tipo e sucesso con un mio parente e ti posso dire come lo ha seguito il psichiatra.allora quando doveva fare le terapie dopo che lo aveva diagnosticato con problemi di depressione,andavano in un bar a parlare cosi come se fosse un suo amico,il psicologo gli diceva che il parente si doveva sposare per togliere qst depressione perke il partner(moglie) aiuta tanto.e per un anno intero gli ha detto qst cosa,io non so come sono gli altri ,ma diciamo che nel mio paese non esistono centri diurno o punti di accoglienza per aiutargli ad uscire fuori.tipo al capitale esiste il reparto pichiatrico ma i pazienti gli trattano molto male,io non ci sono mai andata veramente,ma mi piacerebbe andare una volta per vedere come funziona in realtà.manca molto l professionlita', e di conseguenza il ruolo dello psicologo purtroppo non viene valutato come negli altri paesi del mondo...mi informo ancora di piu e ti scrivo ancora...cmq complimenti pe la scelta del tema,,,molto interessante,,,con ki stai faccendo la tesi ?

Privacy Policy