• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 11 di 11
  1. #1
    Partecipante Super Figo L'avatar di estela84
    Data registrazione
    22-05-2007
    Residenza
    toscana!
    Messaggi
    1,718

    come si sceglie un libro?

    ciao a tutti....apro questo thread per chiedervi un consiglio a voi appassionate di libri!
    purtroppo, essendo sempre impegnata sui libri dell'università, di corsa tra un esame e un altro, non mi sono mai potuta concedere la lettura di un buon libro che non parlasse di psicologia.
    Mi piacerebbe iniziare a diventare una buona lettrice, di conoscere qualche autore e di leggere cose che mi possano appassionare.
    Ieri sono andata in libreria, ma mi rendo conto che purtroppo non ho riferimenti! non so proprio dove mettere le mani!
    i generi che mi appassionano sono i gialli, la narrativa e libri che siano un po'misteriosi, tipo sulle streghe, oppure anche libri forti, tipo diari di carcerati o di prostitute.....
    ieri ho provato a prendere un libro di stephen king, "scheletri"..ma ancora non sono entrata nell'ottica del libro...
    chiedo a voi qualche consiglio, se mi indicate qualche autore che vi è piaciuto, rimanendo sui generi che vi ho indicato..ultimamente mi sento molto da "giallo" o da narrativa (che per me è ancora più difficile scegliere!)....così inizio piano piano da ciò che mi consigliate voi, da ciò che non può mancare come buona lettura....e poi spero di diventare un po'più autonoma!!
    grazie, so già che i vostri consigli mi saranno preziosissimi!

  2. #2
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Umaturman
    Data registrazione
    11-02-2008
    Residenza
    nella casa degli elfi
    Messaggi
    583

    Riferimento: come si sceglie un libro?

    se vuoi un libro misterioso ti consiglio "l'ombra del vento" di zafon o anche "giro di vite" di james(questo lo considero un capolavoro, e poi parla anche di fantasmi...)
    se invece vuoi buttarti sulla letteratura leggi "orlando" di virginia woolf o perchè non un classico: "jane eyre" della bronte (magnifico!)
    per ora mi vengono in mente questi, se vuoi sapere qualche altro libro sono quì!
    CIAO BELLI!

    Uma è sempre Uma

  3. #3
    Partecipante Super Figo L'avatar di estela84
    Data registrazione
    22-05-2007
    Residenza
    toscana!
    Messaggi
    1,718

    Riferimento: come si sceglie un libro?

    "l'ombra del vento" come titolo mi ispira! di jane eyre mi ricordo di aver letto qualcosa alle superiori..ma non il libro intero..per cui mi fido di te! un altro libro di narrativa che ho letto e mi è piaciuto davvero tanto è "moll flanders"..l'ho letto per ben due volte! grazie umaturman!

    qualcun altro mi può suggerire qualche altro titolo, un libro che non deve mancare tra le mie prime letture?

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di Alessia Va
    Data registrazione
    27-10-2003
    Residenza
    Lombardia
    Messaggi
    9,415
    Blog Entries
    315

    Riferimento: come si sceglie un libro?

    Se sfogli le discussioni ne trovi veramente parecchi di titoli. Comprensivi anche di commento e giudizio.
    Per quel che mi riguarda non saprei cosa consigliarti.
    La lettura è un viaggio molto personale.
    L'unica cosa che ti posso dire è che in genere mi lascio guidare dall'istinto e di solito mi fa scegliere bene...
    Prova ad ascolare quello che senti...

    Buona
    Un gabbiano di Nessundove io sono, nessun lido considero mia patria, nessun luogo, nessun posto a se mi lega; è di onda in onda invece che io volo


    Trova pace in cio’ che sei e dove ti trovi.
    Le persone spesso sanno gia’ cosa fare; a te spetta il compito di mostrare loro il modo......ecco la vera saggezza.
    (Eragon – C.Paolini)



  5. #5
    Partecipante Super Esperto L'avatar di aiko1980
    Data registrazione
    07-01-2007
    Residenza
    fra le onde del mare
    Messaggi
    661

    Riferimento: come si sceglie un libro?

    ciao...
    io ti consiglierei di cominciare con qualcosa di più leggero, anche di più breve magari, pian piano insomma, così magari ti metti alla prova e poi una volta preso il ritmo puoi leggere anche qualcosa di più impegnato!
    ti consiglio carrie di stephen king è breve ed è molto scorrevole ed è anche misterioso
    (se nn sò misteriosi i fenomeni telecinetici nn so cosa lo è), a me all'epoca quando lo lessi ha messo dentro una paura incredibile! e poi per la sezione narrativa ethan from di edith wharton, mi è piaciuto molto e rientra anche nel genere misterioso da te indicato!

  6. #6
    Partecipante Super Figo L'avatar di estela84
    Data registrazione
    22-05-2007
    Residenza
    toscana!
    Messaggi
    1,718

    Riferimento: come si sceglie un libro?

    grazie ragazze!

    sì aiko..in effetti hai ragione! mi sa che ho sbagliato a prendere quel libro da 500 pagine di stephen king ..non riesco a proseguire!! meglio se inizio con qualcosa di leggero! magari guardo se trovo carrie!

    alessia, io volevo partire con i libri che mi avevi consigliato tempo fa sui nativi americani..non ricordo nemmeno più il nome della scrittrice..ma mi dissero che sono fuori produzione! quindi mi sono buttata su tutt'altro genere!

  7. #7
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Cuore di Corvo
    Data registrazione
    27-02-2009
    Messaggi
    569

    Riferimento: come si sceglie un libro?

    Non sei tu che scegli un libro, è il libro che sceglie te!
    Quando vuoi vai in libreria e gironzola tra gli scaffali, sarà la copertina, il titolo, la posizione del libro, la trama che ti attirerà e che ti farà scoprire un nuovo magnifico mondo.
    Anche un viaggio di mille leghe comincia con un passo.
    (proverbio giapponese)

    http://www.fantasymagazine.it/libri/...uore-di-corvo/ ecco cos'é Cuore di Corvo

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724

    Riferimento: come si sceglie un libro?

    Mhm beh a volte questo metodo non funziona dipende quanto sei abituato e disposto a leggere. Io leggo spesso (non sono veloce ma ho sempre un libro per le mani) e ormai ho imparato a riconoscere i libri potenzialmente interessanti o le perdite di tempo e denaro... ma vedo che alcune persone non hanno questa abilità. Più si legge, più si conoscono i propri gusti!
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  9. #9
    Partecipante Super Esperto L'avatar di SaraDezarie
    Data registrazione
    22-06-2007
    Residenza
    somewhere over the rainbow
    Messaggi
    497

    Riferimento: come si sceglie un libro?

    Citazione Originalmente inviato da Cuore di Corvo Visualizza messaggio
    Non sei tu che scegli un libro, è il libro che sceglie te!
    Quando vuoi vai in libreria e gironzola tra gli scaffali, sarà la copertina, il titolo, la posizione del libro, la trama che ti attirerà e che ti farà scoprire un nuovo magnifico mondo.
    quoto in tutto

    estela per quanto riguarda i "gialli" puoi anche buttarti sui classici...Agatha Christie (che rimane sempre clamorosa!), Simenon, Camilleri con il Commissario Montalbano (di solito sono libri piccoli e particolarmente avvincenti)...cambiando un po' stile e andando di più verso il thriller a me sono piaciuti molto i libri di Michael Connelly con protagonista il Detective Henry Bosch
    Club del giallo - Tessera n. 23


    Offro traduzioni professionali dall'inglese per tesi/tesine/articoli etc etc a costi decisamente contenuti...per info kira_sara@yahoo.it

  10. #10
    Postatore Epico L'avatar di michael sniper
    Data registrazione
    08-05-2008
    Residenza
    Selargius
    Messaggi
    8,608

    Riferimento: come si sceglie un libro?

    Beh, se ci orientiamo sul mistero, non posso non consigliare i racconti di Edgar Allan Poe e Lovecraft (il secondo, però, è orrore puro più del primo).
    "Il mastino dei Baskerville" di Conan Doyle fonda perfettamente il razionale con il misterioso... potrebbe essere una buona idea
    Se ti piacciono i gialli corali, cioè con protagonista un intero distretto di polizia, allora consiglio Ed McBain. Per me ha uno stile accattivante
    Consiglio poi un autore inglese, Edgar Wallace, che per me ha un bello stile sebbene ad alcuni non piaccia... ma appartiene al periodo del giallo classico, dell'epoca d'oro (anni '20 '30).
    C'è un autore del quale ho letto solo un racconto, ma non so se e come tu possa procurartelo però te lo segnalo lo stesso: "La casa stregata" di Edward Bulwer-Litton.
    Buona lettura (sperando di esserti stato utile)

    Sono comunque d'accordo con chi dice che la scelta di un libro è prevalentemente (non totalmente) dettata dall'istinto.
    Ultima modifica di michael sniper : 26-03-2009 alle ore 19.22.55
    Se qualcuno/a conosce donne in gravidanza, dal sesto mese compreso in poi, della provincia di Cagliari, è gentilmente pregato/a e invitato/a a contattarmi tramite messaggio privato. Grazie mille a tutti

  11. #11
    Partecipante Esperto L'avatar di TheDreamer23
    Data registrazione
    22-01-2007
    Residenza
    Palermo
    Messaggi
    421

    Riferimento: come si sceglie un libro?

    scendi in libreria, gira un poco e vedrai che sarà il libro a chiamarti XD.
    No davvero scherzi a parte, fai un giro in libreria, dai un'occhiata e lasciati trascinare da quello che ti ispira di più, in genere non si resta delusi. ;-)

Privacy Policy