• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6

Discussione: tanti gatti....

  1. #1
    Partecipante Super Esperto L'avatar di l_isotta
    Data registrazione
    29-05-2008
    Residenza
    ...nella terra di mezzo.....tra gli elfi e gli hobbit....
    Messaggi
    668

    tanti gatti....

    Ciao a tutti! Volevo raccontare due sogni che ho fatto nella stessa notte con un tema conduttore: i gatti. Sò che il gatto simboleggia la sensibilità psichica, ma vorrei capirne qualcosa in più....

    primo sogno....
    Stavo parlando con il mio ex ragazzo e cercavo un pò di riconquistarlo, ma lui era abbastanza irremovibile. Passeggiando siamo arrivati vicino al cimitero e là io sapevo che stava la cuccia dei miei gatti. Infatti dentro un buco nel terreno c'era la mia micia, quella di mezzo in termini di età. Mentre me la coccolavo, ed il mio ex era in piedi e lo percepivo molto distante, ho sentito improvvisamente un gatto piangere, mi sono girata e nella strada là vicino ho visto che una macchina aveva investito il mio micino più piccolo.. una scena terribile! la cosa brutta è che forse aveva investito anche la mia micia più vecchia. l'unica sopravvissuta era quella di mezzo che avevo io in braccio. a quel punto sono corsa su un cavalcavia sopra quella strada ed ho iniziato a gridare contro quel tizio che aveva ucciso il mio micio. gli dicevo che lo odiavo, che l'avrei picchiato se fossi scesa, ma gli dicevo anche che avevo capito che non era colpa sua, non aveva fatto apposta, però ero arrabbiatissima. nel mentre il mio ex era sempre con me, però restava sempre in silenzio... era come se non ci fosse...

    mi sono svegliata.... ero agitatissima...
    mi sono addormentata di nuovo ed è iniziato il secondo sogno....

    stavo sdraiata sul mio letto e sul soffitto si apriva una grande finestra che mi permetteva di vedere le stelle. ad un certo punto ho visto che c'erano 6 lune messe come il carro dell'orsa maggiore proprio sopra di me. ad un certo punto una luna si è spostata ed ha inglobato pian piano le altre lune ed è tornata una sola. ero abbastanza stupita ed ho accesso la tv ed il tg dava una notizia straordinaria: era stato fatto un esperiemento di astrofisica che aveva permesso quegli "esperimenti lunari". lo scienziato in questione diceva che ora dopo questo risultato oggettivo, berlusconi sarebbe stato costretto a stanziare tanti fondi per la ricerca. a quel punto mi sono alzata per andare in cucina a dire a mia madre se aveva sentito la notizia ed aveva visto quello spettacolo. quando sono entrata, la cucina era piena di gatti. erano troppo carini... si lavavano, mangiavano, dormivano... ad un certo punto è come se i gatti si fossero trasformati in bambini mascherati da gatto. però mentre li guardavo mi sembrava fossero una sorta di umanoidi metà bambini-metà gatto. parlavo e giocavo con loro e loro divertiti mi rispondevano. non ero spaventata, ma serena nello stare con loro, nonostante questo strano aspetto...

    mi sono svegliata di nuovo, ma sta volta era la sveglia!
    veramente questo sogno è un casino... non ho idea di cosa possa rappresentare! pure berlusconi di mezzo.... vorrei un aiutino nella simbologia anche perchè è un sogno che viene dopo eventi significativi della mia vita e dopo un periodo in cui non ho ricordato i miei sogni...
    Grazie a tutti!
    Sono qui per l’amore per riempire col secchio il tuo mare, con la barca di carta, che non vuole affondare.

    "Amatevi vicendevolmente, ma il vostro amore non sia una prigione...
    Riempitevi la coppa uno con l'altro, ma non bevete da una sola coppa.
    Scambiatevi a vicenda il vostro pane, ma non mangiate dallo stesso pane.
    Cantate insieme e danzate e siate allegri, ma che ciascuno sia solo.
    Come le corde di un liuto, che sono sole, anche se vibrano per la stessa musica."

  2. #2
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: tanti gatti....

    Citazione Originalmente inviato da l_isotta Visualizza messaggio
    Ciao a tutti! Volevo raccontare due sogni che ho fatto nella stessa notte con un tema conduttore: i gatti. Sò che il gatto simboleggia la sensibilità psichica, ma vorrei capirne qualcosa in più....

    primo sogno....
    Stavo parlando con il mio ex ragazzo e cercavo un pò di riconquistarlo, ma lui era abbastanza irremovibile. Passeggiando siamo arrivati vicino al cimitero e là io sapevo che stava la cuccia dei miei gatti. Infatti dentro un buco nel terreno c'era la mia micia, quella di mezzo in termini di età. Mentre me la coccolavo, ed il mio ex era in piedi e lo percepivo molto distante, ho sentito improvvisamente un gatto piangere, mi sono girata e nella strada là vicino ho visto che una macchina aveva investito il mio micino più piccolo.. una scena terribile! la cosa brutta è che forse aveva investito anche la mia micia più vecchia. l'unica sopravvissuta era quella di mezzo che avevo io in braccio. a quel punto sono corsa su un cavalcavia sopra quella strada ed ho iniziato a gridare contro quel tizio che aveva ucciso il mio micio. gli dicevo che lo odiavo, che l'avrei picchiato se fossi scesa, ma gli dicevo anche che avevo capito che non era colpa sua, non aveva fatto apposta, però ero arrabbiatissima. nel mentre il mio ex era sempre con me, però restava sempre in silenzio... era come se non ci fosse...

    mi sono svegliata.... ero agitatissima...
    mi sono addormentata di nuovo ed è iniziato il secondo sogno....

    stavo sdraiata sul mio letto e sul soffitto si apriva una grande finestra che mi permetteva di vedere le stelle. ad un certo punto ho visto che c'erano 6 lune messe come il carro dell'orsa maggiore proprio sopra di me. ad un certo punto una luna si è spostata ed ha inglobato pian piano le altre lune ed è tornata una sola. ero abbastanza stupita ed ho accesso la tv ed il tg dava una notizia straordinaria: era stato fatto un esperiemento di astrofisica che aveva permesso quegli "esperimenti lunari". lo scienziato in questione diceva che ora dopo questo risultato oggettivo, berlusconi sarebbe stato costretto a stanziare tanti fondi per la ricerca. a quel punto mi sono alzata per andare in cucina a dire a mia madre se aveva sentito la notizia ed aveva visto quello spettacolo. quando sono entrata, la cucina era piena di gatti. erano troppo carini... si lavavano, mangiavano, dormivano... ad un certo punto è come se i gatti si fossero trasformati in bambini mascherati da gatto. però mentre li guardavo mi sembrava fossero una sorta di umanoidi metà bambini-metà gatto. parlavo e giocavo con loro e loro divertiti mi rispondevano. non ero spaventata, ma serena nello stare con loro, nonostante questo strano aspetto...

    mi sono svegliata di nuovo, ma sta volta era la sveglia!
    veramente questo sogno è un casino... non ho idea di cosa possa rappresentare! pure berlusconi di mezzo.... vorrei un aiutino nella simbologia anche perchè è un sogno che viene dopo eventi significativi della mia vita e dopo un periodo in cui non ho ricordato i miei sogni...
    Grazie a tutti!
    Ciao, l_isotta, non è automatica l'equazione, a livello simbolico, fra gatto e "sensibilità psichica" (o capacità di cogliere le dimensioni "sottili" dell'esperienza) o "acutezza di percezione".

    Il "gatto" ha un range di valori simbolici molto più ampio.

    In primo luogo, il gatto può raffigurare la femminilità: a) negli aspetti di bisogno di tenerezza e di coccole; b) negli aspetti di seduzione; c) negli aspetti più "graffianti".
    In questo contesto, i gatti morti potrebbero essere, per una donna, i correlati simbolici di vissuti di delusione, solitudine affettiva, senso di impotenza.

    Il gatto può anche significare, soprattutto nei sogni maschili, l'esigenza di "libertà", di non farsi intrappolare in un rapporto stabile e impegnativo.

    Nel tuo caso, forse, più che l'aspetto della "sensibilità psichica", è il vissuto legato alla femminilità che emerge in primo piano.

    La scena avviene nei pressi di un cimitero. Il cimitero rappresenta, simbolicamente, le situazioni terminate, la chiusura di un ciclo, ciò che non può essere mantenuto in vita se non in maniera artificiale.
    D'altra parte, il tuo ex appare freddo, distaccato, non sembra affatto sensibile alle tue seduzioni.

    Per la tua "femminilità" è come percepire di avere le armi spuntate, di essere impotente e, forse, sola.

    I gatti morti del sogno, forse, raffigurano proprio questo vissuto, il non sentirsi completamente espressi nelle proprie caratteristiche "femminili" di seduttività e di bisogno di tenerezza.

    D'altra parte, i gatti sono uccisi da una macchina che percorre la sua strada, senza che l'autista se ne sia neppure reso conto (forse). La macchina raffigura il procedere avanti, senza guardare indietro (un po' il vissuto opposto di quello espresso dal simbolo del "cimitero").

    Il secondo sogno (Mr. Berlusconi a parte - sulla cui presenza nel tuo sogno non mi pronuncio perché qualsiasi cosa possa dire, in proposito, potrebbe ritorcermisi contro -) sembra confermare questa chiave interpretativa.

    Nel secondo sogno, infatti, si sovrappongono due immagini.
    Nella prima parte, sono presenti diverse lune, che, poi, si riuniscono in un'unica luna. Simbolicamente, la luna esprime le qualità "femminili" per eccellenza: le qualità artistiche e sentimentali, la dimensione emozionale.

    La seconda parte è ambientata in cucina (luogo, nella nostra cultura, tipicamente "femminile" e legato al nutrimento), alla presenza di tua mamma (che rappresenta, simbolicamente, la matrice femminile).

    Tutta l'ambientazione, quindi, richiama il tema della "femminilità".

    Nella seconda parte, i gatti sono molti e si comportano quasi come fossero bambini.

    Probabilmente, il secondo sogno ti vuole dire che la problematica del primo sogno (femminilità ferita / gatti morti) era legata al passato (cimitero delle cose morte).
    Ora, la prospettiva è diversa e consiste nella completa espressione delle tue dimensioni femminili (le lune che si riuniscono e i gatti in cucina, vispi e attivi come fanciulli).

    Cosa c'entri Mr. Berlusconi in tutto ciò lo lascio, ovviamente, alla tua fantasia.

    P.S.
    Forse, se Mr. Berlusconi finanziasse maggiormente la "ricerca", ci sarebbero meno laureati senza lavoro e più laureati realizzati (se donne, anche nella loro femminilità...)
    Ultima modifica di Hermes Ankh : 21-02-2009 alle ore 21.38.27


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  3. #3
    Partecipante Super Esperto L'avatar di l_isotta
    Data registrazione
    29-05-2008
    Residenza
    ...nella terra di mezzo.....tra gli elfi e gli hobbit....
    Messaggi
    668

    Riferimento: tanti gatti....

    Citazione Originalmente inviato da Hermes Ankh Visualizza messaggio
    D'altra parte, i gatti sono uccisi da una macchina che percorre la sua strada, senza che l'autista se ne sia neppure reso conto (forse). La macchina raffigura il procedere avanti, senza guardare indietro (un po' il vissuto opposto di quello espresso dal simbolo del "cimitero").

    Probabilmente, il secondo sogno ti vuole dire che la problematica del primo sogno (femminilità ferita / gatti morti) era legata al passato (cimitero delle cose morte).
    Ora, la prospettiva è diversa e consiste nella completa espressione delle tue dimensioni femminili (le lune che si riuniscono e i gatti in cucina, vispi e attivi come fanciulli).
    Ciao Hermes! grazie mille per lo spunto e la lettura che mi hai proposto! decisamente corrispondente alla mia situazione! gli unici due passaggi che non ho totalmente chiari sono questi sopra. dovrebbe essere che per procedere nella mia evoluzione personale in maniera spedita ho inavvertitamente leso delle parti della mia femminilità? oppure che le cose che sono "morte" nel passato stanno rifiorendo nel presente ed io le ho "uccise" in precedenza senza forse rendermene totalmente conto?... forse è questa seconda opzione più rispondente... ora quindi avrei recuperato delle parti della mia femminilità che ho violentemente tenuto a bada in passato... ora me ne sono riappropriata...ed il mio ex fa parte delle cose "morte" del passato... mi ci voleva sto sogno! capisco perchè non mi sono ricordata dei miei sogni nelle ultime settimane... grazie Hermes!
    Sono qui per l’amore per riempire col secchio il tuo mare, con la barca di carta, che non vuole affondare.

    "Amatevi vicendevolmente, ma il vostro amore non sia una prigione...
    Riempitevi la coppa uno con l'altro, ma non bevete da una sola coppa.
    Scambiatevi a vicenda il vostro pane, ma non mangiate dallo stesso pane.
    Cantate insieme e danzate e siate allegri, ma che ciascuno sia solo.
    Come le corde di un liuto, che sono sole, anche se vibrano per la stessa musica."

  4. #4
    Partecipante Super Esperto L'avatar di l_isotta
    Data registrazione
    29-05-2008
    Residenza
    ...nella terra di mezzo.....tra gli elfi e gli hobbit....
    Messaggi
    668

    Riferimento: tanti gatti....

    ...dimenticavo!
    Berlusconi io lo so che significa....che è ora che inizia a fare qualcosa di serio per il futuro della gente!... comunque ho troppo riso quando mi sono svegliato! faccio critica politica pure mentre dormo!
    Sono qui per l’amore per riempire col secchio il tuo mare, con la barca di carta, che non vuole affondare.

    "Amatevi vicendevolmente, ma il vostro amore non sia una prigione...
    Riempitevi la coppa uno con l'altro, ma non bevete da una sola coppa.
    Scambiatevi a vicenda il vostro pane, ma non mangiate dallo stesso pane.
    Cantate insieme e danzate e siate allegri, ma che ciascuno sia solo.
    Come le corde di un liuto, che sono sole, anche se vibrano per la stessa musica."

  5. #5
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: tanti gatti....

    Citazione Originalmente inviato da l_isotta Visualizza messaggio
    Ciao Hermes! grazie mille per lo spunto e la lettura che mi hai proposto! decisamente corrispondente alla mia situazione! gli unici due passaggi che non ho totalmente chiari sono questi sopra. dovrebbe essere che per procedere nella mia evoluzione personale in maniera spedita ho inavvertitamente leso delle parti della mia femminilità? oppure che le cose che sono "morte" nel passato stanno rifiorendo nel presente ed io le ho "uccise" in precedenza senza forse rendermene totalmente conto?... forse è questa seconda opzione più rispondente... ora quindi avrei recuperato delle parti della mia femminilità che ho violentemente tenuto a bada in passato... ora me ne sono riappropriata...ed il mio ex fa parte delle cose "morte" del passato... mi ci voleva sto sogno! capisco perchè non mi sono ricordata dei miei sogni nelle ultime settimane... grazie Hermes!
    Penso anch'io che possa essere, più o meno, così come dici.
    Immagina che i sogni costituiscano un unico discorso.
    Il primo sogno rappresenta il vissuto del passato, oppure (forse meglio) esprime, in termini metaforici, la necessità di considerare chiuso il passato (le tue strategie seduttive non funzionano; i gatti vengono uccisi, ma non tutti: quello che ti coccoli rimane vivo). E' necessario procedere (la macchina), sembra dire il sogno, anche se procedere ti fa stare male e ti dà l'impressione di perdere qualcosa di te (i gatti morti, uccisi dalla macchina che corre).
    Il secondo sogno ti dice che ciò che sembrava perso nella rottura, in realtà permane ed è in grado di esprimersi in maniera rinnovata, nel presente. Forse, con maggiore consapevolezza.


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  6. #6
    Partecipante Super Esperto L'avatar di l_isotta
    Data registrazione
    29-05-2008
    Residenza
    ...nella terra di mezzo.....tra gli elfi e gli hobbit....
    Messaggi
    668

    Riferimento: tanti gatti....

    Ecco, ecco! ora è tutto più chiaro! sono felice di aver fatto questo sogno, perchè mi da un non so che di positivo...
    grazie per l'aiuto! ora me lo ripercorro e ristudio per vederlo alla luce della mia esperienza!
    buona domenica!
    Sono qui per l’amore per riempire col secchio il tuo mare, con la barca di carta, che non vuole affondare.

    "Amatevi vicendevolmente, ma il vostro amore non sia una prigione...
    Riempitevi la coppa uno con l'altro, ma non bevete da una sola coppa.
    Scambiatevi a vicenda il vostro pane, ma non mangiate dallo stesso pane.
    Cantate insieme e danzate e siate allegri, ma che ciascuno sia solo.
    Come le corde di un liuto, che sono sole, anche se vibrano per la stessa musica."

Privacy Policy