• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 17
  1. #1
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    03-11-2005
    Messaggi
    91

    Lavoro con la triennale.......???

    Ragazzi ma è possibile lavorare con la triennale??
    io non ci sto capendo nulla.....intanto faccio il tirocinio.....
    ma mi chiedo che tipo di lavori potrei fare con la triennale??
    se avete una vaga idea...........

  2. #2
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,846

    Riferimento: Lavoro con la triennale.......???

    Nessun tipo di lavoro.... Anzi credo sia uno spreco di soldi e di tempo anche il tirocinio... Il 3 piu' 2 ha avuto una utilita' con alcuni tipi di lauree che cmq avevano gia' delle buone possibilita'... Ma non trova lavoro lo psicologo quinquennale... figuriamoci il triennale... Da quello che ho potuto vedere la laurea triennale equivale a poco piu' che al diploma di scuola media superiore.... Poi con la triennale non si possono fare che lavori per conto dello psicologo maggiore e mai in autonomia... quindi credo sia meglio fare il biennio successivo...

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di annabruni
    Data registrazione
    14-08-2006
    Residenza
    firenze
    Messaggi
    241

    Riferimento: Lavoro con la triennale.......???

    io credo che se vuoi intraprendere lavori come educatore o formatore piuttosto che come impiegato nelle agenzie del lavoro o qualsiasi altra azienda, la triennale è un ottimo biglietto da visita, certo è che per la libera professione o incarichi nelle strutture pubbliche concordo con Duccio. Bisogna vedere cosa vuoi fare tu con questa laurea triennale, se può bastarti oppure no. Non illuderti che sia un traguardo ma non credere neppure che non abbia valore...qst è un mio pensiero...

  4. #4
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,846

    Riferimento: Lavoro con la triennale.......???

    Io pensavo che si parlasse di trovare lavoro in ambito psicologico per quello che si e' studiato... L'educatore non e' un lavoro da psicologo... anche perche' lo puoi fare con tante altre lauree (scienze della formazione, dell'educazione ecc)... Formatore e' molto vaga e ampia come accezione... chiunque puo' fare formazione... dipende con che modalita' e strumenti poi.... Io intendevo piu' mirato per la nostra professione....

  5. #5
    Partecipante Affezionato L'avatar di ciociolina
    Data registrazione
    09-05-2007
    Residenza
    firenze
    Messaggi
    114

    Riferimento: Lavoro con la triennale.......???

    Anch'io credo che dipenda da quello che vuoi fare dopo...
    Io personalmente non intendo diventare Psicologa, anche se questa era la mia idea quando mi iscrissi a questa facoltà. Durante il mio percorso di studi però ho acquisito delle conoscenze che mi saranno utili anche in altre professioni..
    Credo però che presentarsi solo con la laurea triennale non sia un bel biglietto da visita..la mia idea è quella di integrare i miei studi con un master specifico a quello che vorrò intraprendere in futuro..
    Riguardo ai master vi porto un esempio: un amico laureato alla triennale di economia ne ha poi seguito uno della durata di un anno accumulando crediti formativi che gli sono stati riconosciuti alla specialistica e si è trovato, a quel punto, a sostenere solo alcuni esami e non la totalità. Risultato: adesso è laureato con la specialistica più un master...
    Con i tempi che corrono dobbiamo organizzare bene i nostri studi altrimenti rimaniamo a bocca asciutta.

  6. #6
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    03-11-2005
    Messaggi
    91

    Riferimento: Lavoro con la triennale.......???

    Quindi secondo voi non ha alcun senso neppure l'iscrizione all'albo?????

  7. #7
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,846

    Riferimento: Lavoro con la triennale.......???

    Non ha alcun senso (a mio parere) l'iscrizione all'albo triennale.... A quello quinquennale si...
    Ti spiego... l'albo serve per legittimarci come psicologi e per far si che noi possiamo adoperare determinati strumenti che senza essere iscritti non potremmo utilizzare... Ma essendo pochissime le cose che puo' fare uno psicologo triennale come psicologo triennale.... ed essendo tutte in un rapporto di equipe e sempre sotto la supervisione dello psicologo maggiore... mi pare un po' inutile l'iscrizione ad un albo ... dato che non possiamo comunque utilizzare gli strumenti dello psicologo.... Quindi non so quanto effettivamente serve dato che la professione dello psicologo triennale non esiste....

    Poi per rispondere alle risposte successive... certo e' un pezzo di carta che male non fa... e che comunque con master, corsi...aggiornamenti vari...alla fine qualcosa fai... Ma se parliamo di professione psicologica boh... non so quanto serva solo la triennale e l'iscrizione all'albo... Poi se uno vuole fare uno dei tanti corsi di counselor, mediatore, facilitatore ecc ecc... allora una laurea di psicologo triennale sommata a tante cose puo' servire.... e anche l'iscrizione ad un albo di triennalisti... ma per fare il tuttologo... non lo psicologo....

  8. #8
    Partecipante Affezionato L'avatar di ciociolina
    Data registrazione
    09-05-2007
    Residenza
    firenze
    Messaggi
    114

    Riferimento: Lavoro con la triennale.......???

    Se vuoi fare lo Psicologo la strada è obbligata: fare la specialistica e poi sostenere l'esame di stato. Non si scappa.
    Altrimenti ti guardi un pò in giro e vedi quello che ti si confà di più..
    E comunque in bocca al lupo per qualsiasi scelta tu voglia fare.

  9. #9
    Partecipante Assiduo L'avatar di annabruni
    Data registrazione
    14-08-2006
    Residenza
    firenze
    Messaggi
    241

    Riferimento: Lavoro con la triennale.......???

    Condivido in pieno ciò che ha detto Duccio, cioè che l'albo non ha alcun senso e che la laurea triennale ha valore se abbinata a master o altri corsi di formazione nel settore psicologico (io ne sto facendo uno ma ce ne sono tantissimi...il problema è trovare quello che poi ti riconosca una professione e soprattutto che ti dia modo di lavorare...). Però per non tornare al pessimismo che spesso ci coinvolge pensando al nostro triste e difficile (ma reale) panaroma lavorativo, beh ti dico...in bocca al lupo per qualsiasi strada tu decidi di intraprendere!

  10. #10
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    03-11-2005
    Messaggi
    91

    Riferimento: Lavoro con la triennale.......???

    crepi!!grazie a tutti.........

  11. #11
    Partecipante Esperto L'avatar di brozzese
    Data registrazione
    06-06-2007
    Residenza
    Brozzi
    Messaggi
    366

    Riferimento: Lavoro con la triennale.......???

    Ma essendo pochissime le cose che puo' fare uno psicologo triennale come psicologo triennale.... ed essendo tutte in un rapporto di equipe e sempre sotto la supervisione dello psicologo maggiore... mi pare un po' inutile l'iscrizione ad un albo
    Credo che la situazione non sia da vedere così buia. O meglio, lo spero.
    Ovviamente per chi fa clinica e vuol fare terapia magari la triennale serve davvero a nulla, ma per gli altri non ci vedo questo gran male ad entrare in una equipe supervisionata da uno specialista... d'altra parte che vogliamo, uscire dall'università e gestire uno studio o una equipe subito per conto nostro? c'è chi non può permettersi di studiare fino a 35 anni pagando fior di quattrini per master vari e allora bisogna far valere il pezzo di carta acquisito, che è meglio di niente, fosse solo per fare concorsi in comune...
    In tempi come questi ben vengano lavori decenti da sottoposto! anzi ditemi dove trovarli

  12. #12

    Riferimento: Lavoro con la triennale.......???

    Citazione Originalmente inviato da brozzese Visualizza messaggio
    In tempi come questi ben vengano lavori decenti da sottoposto! anzi ditemi dove trovarli
    Concordo!!
    Io sono di sviluppo e mi fermerò alla triennale....ovvio non mi aspetto di fare la psicologa ma almeno un lavoro in un nido spero di trovarlo!

  13. #13
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,846

    Riferimento: Lavoro con la triennale.......???

    Vedi... quando senti direttamente docenti che dicono che di psicologi triennali nessuno ne sentiva il bisogno dato che gia' trovano problemi i quinquennali...e senti persone dell'ordine che le aziende non sanno neanche cosa sia un laureato triennale e cose puo' fare.... fai delle conclusioni.... Ovvero che per il laureato in scienze e tecniche non c'e' lavoro... se non in equipe e sotto la tutela dello psicologo maggiore... questo e' quello che puo' fare... non e' pessimismo ma reale costatazione dei fatti...
    Se vuoi lavorare in un nido o asilo... come educatore...ok ma in quanto educatore.... che e' una cosa diversa dallo psicologo....
    Io parlavo di trovare cose inerenti alla nostra triennale... non esistono... questa e' la realta'...
    Non e' neanche vero che tutte le altre lauree trovano difficilmente... si molte si... ma altre fanno meno fatica... Un mio amico laureato in ingegneria ambientale a tre mesi dalla laurea ha trovato lavoro in una multinazionale a 20mila euro l'anno... lorde....Un caso?? Possibilissimo...pero' c'e'..
    Ovvio che tutti dobbiamo cercare di succhiare quanto piu' possibile...piu' esperienze facciamo e meglio e'...anche i soliti stage sottopagati che pero' fanno esperienza e curriculum... Pero' l'importante e' sapere che ci aspetta un futuro immediato da neo laureati non dei piu' rosei... quando entriamo in quest'ottica di idee siamo anche piu' combattivi per cercare di dare il meglio...
    Io cmq non dicevo che e' negativo lavorare in equipe supervisionati da uno specialista... ma sono piu' che altro lavori a progetto...e difficilmente comunque cercano lo psicologo triennale... quando con quello quinquennale risparmiano uno stipendio facendogli adempiere ad entrambe le funzioni.....

  14. #14
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    29-11-2005
    Messaggi
    386

    Riferimento: Lavoro con la triennale.......???

    mi sapete dire di più riguardo a questo albo triennalistico? è uno diverso da quello quinquennale, cioè se uno fa il tirocinio e si iscrive a questo albo poi dopo se vuole iscriversi a quello quinquennale (dopo la specialistica) uno deve fare un altro anno di tirocinio e un nuovo esame?

    E a cosa può servire come opportunità di lavoro? Non parlo necessariamente in termini di clinica o di fare cose molto inerenti con la roba che abbiamo studiato: a me infatti servirebbe casomai di trovare dei lavori per guadagnare qualcosina temporaneamente, perchè sto intraprendendo un nuovo corso di studi che prenderà tempo e quindi nel frattempo sarebbe buono avere un modo di non pesare interamente sulla famiglia...

  15. #15
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,846

    Riferimento: Lavoro con la triennale.......???

    L'albo non serve a niente dato che non puoi usare strumenti psicologici a parte qualche test e solamente in presenza e sotto l'osservazione dello psicologo maggiore...serve casomai a dare soldi all'albo degli psicologi...in questo caso inutilmente.... La laurea triennale comunque ti da un punteggio che in base a concorsi ecc vale...ma l'iscrizione all'albo b ...che e' un altro albo rispetto a quello quinquennale secondo me e' completament inutile

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy