• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4
  1. #1

    aiutatemi...comportamenti di consumo

    allora la mia tesi è
    Comportamenti di consumo e comunicazione commerciale alimentare: Lettura critica di messaggi pubblicitari relativi ad alimenti molto diffusi nella popolazione italiana (cereali, grassi da condimento, latte e derivati)
    avete materiale su cui possa lavorare? io in realtà studio dietistica e non psicologia e ho molte difficoltà.
    ps è una tesi compilativa

  2. #2

    Riferimento: aiutatemi...comportamenti di consumo

    dimenticavo grazie a tutti quelli che mi aiuteranno
    la mia mail è poison_lab@hotmail.it

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140

    Riferimento: aiutatemi...comportamenti di consumo

    ciao poison, come impostazione per la lettura dei messaggi pubblicitari puoi usare fabris, Pubblicità: teoria e prassi. Cmq, conviene focalizzare il tipo di messaggio: spot televisivo? Pubblicità su rivista? Ecc, perché ogni formato risponde a logiche diverse. Anche riguardo all'alimento, secondo me sarebbe opportuno concentrarsi du uno o due e farli bene, altrimenti viene un calderone, ogni alimento risponde "pubblicitariamente" a logiche diverse. Ad esempio, potresti focalizzarti sui probiotici, dare il punto di vista nutrizionale (ho letto svariati dibattiti non molto positivi in proposito, da parte di pediatri, medici e biologi), sia dal punto di vista delle campagna commerciali, attualmente parecchio martellanti. E' molto attuale!! Magari poi lo ricicli per una miniconferenza rivolta alle mamme, che sono uno dei target più martellati!!!

  4. #4

    Riferimento: aiutatemi...comportamenti di consumo

    grazie la lettura è su spot cartacei e su 6 alimenti 2 latticini (jocca e activia)
    2 cereali (riso gallo e oro saiwa) e 2 grassi (olio di seme e burro chiarificato) sono praticamente disperata o faccio tutto adesso o mi rimanda a novembre e non me lo posso permettere

Privacy Policy