• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 15

Discussione: Angoscia per la laurea

  1. #1
    Partecipante Super Figo L'avatar di aMara835
    Data registrazione
    04-05-2008
    Residenza
    Altrove
    Messaggi
    1,587

    Angoscia per la laurea

    Non so se è la sezione giusta....

    Per chi c'è già passato: come si fa a non farsi prendere dal panico?
    Io mi laureo tra una decina di giorni e sono già terrorizzata adesso, figuriamoci quando sarà il momento fatidico!!!
    Non conoscete qualche metodo per superare la paura?
    "Quando sono buona sono buona, quando sono cattiva sono meglio." (Mae West)

    THE FISHES ARE SILENT DEEP IN THE SEA,
    THE SKIES ARE LIT UP LIKE A CHRISTMAS TREE,
    THE STAR IN THE WEST SHOOTS ITS WARNING CRY:
    MANKIND IS ALIVE BUT MANKIND MUST DIE.
    (W.H. Auden, "Danse macabre")


    No one remembers the singer.
    The song remains.



  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di QuInCyyyyyy...
    Data registrazione
    13-03-2007
    Residenza
    sempre altrove,con la testa
    Messaggi
    5,944
    Blog Entries
    2

    Riferimento: Angoscia per la laurea

    a me mancano ancora un paio di sessioni ma non ho capito esattamente per cosa hai paura...per il giorno in sè e tutto quello che comporta(discussione ecc ecc.),o per il dopo?



    HuNgEr Of LiFe!



  3. #3
    Partecipante Super Figo L'avatar di aMara835
    Data registrazione
    04-05-2008
    Residenza
    Altrove
    Messaggi
    1,587

    Riferimento: Angoscia per la laurea

    Per tutto: il giorno della discussione, l'eventuale sputtanamento davanti ai parenti se non andrà bene come loro si aspettano, non ho idea di cosa mi chiederanno/se mi chiederanno qualcosa, il mio relatore mi odia quindi potrebbe dire davanti a tutti che non è soddisfatto di qualcosa...
    In generale, mi sento in ansia senza riuscire in alcun modo a calmarmi e vorrei sapere se è successo a tutti o se sono solo io che esagero.
    "Quando sono buona sono buona, quando sono cattiva sono meglio." (Mae West)

    THE FISHES ARE SILENT DEEP IN THE SEA,
    THE SKIES ARE LIT UP LIKE A CHRISTMAS TREE,
    THE STAR IN THE WEST SHOOTS ITS WARNING CRY:
    MANKIND IS ALIVE BUT MANKIND MUST DIE.
    (W.H. Auden, "Danse macabre")


    No one remembers the singer.
    The song remains.



  4. #4
    Partecipante Super Esperto L'avatar di LonelyGirl
    Data registrazione
    23-11-2007
    Residenza
    Un Po' Qua, Un Po' Là
    Messaggi
    734

    Riferimento: Angoscia per la laurea

    Credo dipenda dai casi.
    Da quanto hai scritto, non ti trovi proprio in una situzione rassicurante e piacevole, quindi è ovvio che l'ansia possa arrivare ad alti livelli.
    Il consiglio che posso darti io, è di pensare a te.
    Di lasciar perdere i parenti, i professori, tutti gli altri, e di focalizzarsi su questo traguardo decisivo per te, questo percoso che tu hai costruito da sola e per te stessa.
    La tesi l'hai fatta tu ed è un tuo lavoro, saprai rispondere adeguatamente.

    L'importante è che tu stessa sia soddisfatta della tua figura.

    In bocca al lupo
    - Se Sono Bionda, Cosa Ci Posso Fare? -

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di Rae
    Data registrazione
    22-11-2003
    Residenza
    * sul ciglio di un equilibrio che non ho *
    Messaggi
    7,432
    Blog Entries
    20

    Riferimento: Angoscia per la laurea

    1. Non ti chiedono niente che tu non abbia scritto ripetitelo di continuo sempre

    2. Non bocciano alla discussione di tesi ( tranne in casi tragici )

    3. E' un tuo lavoro, ci hai lavorato sodo ( penso ) e i parenti non capiranno una cippa di quello che dirai e in ogni caso penseranno "ma ma come parla bene si vede che è dottoressa "

    vai tranquilla..
    però dormi ora perchè la notte prima la passerai in bianco
    Ma contro i sentimenti siamo disarmati, poiché esistono e basta, e sfuggono ad una qualunque censura. Possiamo rimproverarci un gesto, una frase, ma non un sentimento: su di esso non abbiamo alcun potere.
    M. Kundera

    "Non siamo uomini di buona volontà se ci limitiamo a piangere ciò che si è perso, se ricordiamo solo ciò che non può più tornare. Lo saremo solo se diventiamo consapevoli di ciò che di meglio c'è in noi, di più vitale, e se seguiamo la voce di questa Coscienza" H.Hesse


    "Non sono cattiva.. è che mi disegnano così"
    Per gentile concessione del Lupo Solitario


    fondatrice con Ele* del f.c.f.c.[fancazziste fan club]con sede in una bella spiaggetta della Croazia...e con una nuova adepta!!Benarrivata Claudina!!


    ...La farfalla , si dice, non sa cos'è il dolore..vive un giorno felice..e poi per sempre muore....

  6. #6
    Partecipante Esperto L'avatar di *foxina*
    Data registrazione
    30-11-2008
    Residenza
    ..in giro..
    Messaggi
    475

    Riferimento: Angoscia per la laurea

    Citazione Originalmente inviato da Rae Visualizza messaggio
    1. Non ti chiedono niente che tu non abbia scritto ripetitelo di continuo sempre

    2. Non bocciano alla discussione di tesi ( tranne in casi tragici )

    3. E' un tuo lavoro, ci hai lavorato sodo ( penso ) e i parenti non capiranno una cippa di quello che dirai e in ogni caso penseranno "ma ma come parla bene si vede che è dottoressa "

    vai tranquilla..
    però dormi ora perchè la notte prima la passerai in bianco
    Quoto tutto tranne l'ultimo consiglio... io ho dormito come un ghiro la notte prima della tesi
    Però mi sono svegliata all'alba e, stranamente, non avvertivo tanta ansia se non nei 5 minuti immediatamente precedenti la discussione...poi... 2 secondi ed è tutto finito!!!!
    "Sicuramente è una follia ma se non te lo chiedo mi perseguiterà per il resto della mia vita:scendi dal treno con me qui a Vienna.. Mettiamola così:fai un salto di 10-20 anni, tu sei sposata e il tuo matrimonio non ha più la carica di una volta,cominci a pensare agli uomini che hai conosciuto..beh io sono uno di quelli..prendila come una specie di viaggio nel tempo, da allora ad adesso, per scoprire cosa ti perdi.."

  7. #7
    Partecipante Super Figo L'avatar di aMara835
    Data registrazione
    04-05-2008
    Residenza
    Altrove
    Messaggi
    1,587

    Riferimento: Angoscia per la laurea

    Grazie, ripeterò queste cose come un mantra! Speriamo bene!!!
    Però sarebbe stato meglio non dire niente a nessuno e tornare a casa dicendo: "Ehilà, guardate questo pezzo di carta! è una laurea!"
    "Quando sono buona sono buona, quando sono cattiva sono meglio." (Mae West)

    THE FISHES ARE SILENT DEEP IN THE SEA,
    THE SKIES ARE LIT UP LIKE A CHRISTMAS TREE,
    THE STAR IN THE WEST SHOOTS ITS WARNING CRY:
    MANKIND IS ALIVE BUT MANKIND MUST DIE.
    (W.H. Auden, "Danse macabre")


    No one remembers the singer.
    The song remains.



  8. #8
    Ghiotto patato ಠ_ಠ L'avatar di Biz
    Data registrazione
    16-10-2004
    Residenza
    Topadilegnopoli
    Messaggi
    23,702

    Riferimento: Angoscia per la laurea

    A me ha aiutato un pò di razionalizzazione, in questo senso:
    la parte emotiva dice che è un momento importante nella vita di uno studente, segna un confine e la fine di un percorso e quindi c'è un sacco di pressione e "simbolismo".

    La parte razionale mi diceva che avevo 12 minuti a disposizione per esporre un lavoro di 8 mesi, con metà dei professori che non capivano un'acca della mia tesi perchè provenienti da altre branche della psicologia, i miei parenti che pensano ancora che lo psicologo possa far piovere o nevicare per ingrandire il raccolto, e i miei amici che cercavano di concupire le studentesse che dovevano esporre dopo di me
    Pensa al lato razionale
    "Guardatemi, signori...sono un uomo di sessant'anni e ho il corpo di un ragazzino.Ce l'ho in frigo."
    This is a blog
    This is not a link.

  9. #9
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Giuppy83
    Data registrazione
    24-04-2007
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    1,431

    Riferimento: Angoscia per la laurea

    Citazione Originalmente inviato da Rae Visualizza messaggio
    1. Non ti chiedono niente che tu non abbia scritto ripetitelo di continuo sempre

    2. Non bocciano alla discussione di tesi ( tranne in casi tragici )

    3. E' un tuo lavoro, ci hai lavorato sodo ( penso ) e i parenti non capiranno una cippa di quello che dirai e in ogni caso penseranno "ma ma come parla bene si vede che è dottoressa "

    vai tranquilla..
    però dormi ora perchè la notte prima la passerai in bianco
    E ricordati che alla laurea ti interrogano su un solo libro, che HAI SCRITTO TU!
    Comunque, appena entri nell'aula e ti accomodi, tutti coloro che ti sono attorno scompaiono,e in men che non si dica è finito tutto!
    In bocca al lupo!

  10. #10
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4

    Riferimento: Angoscia per la laurea

    Citazione Originalmente inviato da aMara835 Visualizza messaggio
    Per tutto: il giorno della discussione, l'eventuale sputtanamento davanti ai parenti se non andrà bene come loro si aspettano, non ho idea di cosa mi chiederanno/se mi chiederanno qualcosa, il mio relatore mi odia quindi potrebbe dire davanti a tutti che non è soddisfatto di qualcosa...
    In generale, mi sento in ansia senza riuscire in alcun modo a calmarmi e vorrei sapere se è successo a tutti o se sono solo io che esagero.
    Un po' di ansia può essere normale, certo dipende da come siamo fatti. Io personalmente ero tranquillissima, consapevole di come fosse solo una giornata formale....anzi, sostanzialmente una giornata priva di significato reale, perchè il significato di una laurea sono gli anni passati all'università....e finiti quelli, è finito tutto.

    Citazione Originalmente inviato da Rae Visualizza messaggio
    1. Non ti chiedono niente che tu non abbia scritto ripetitelo di continuo sempre

    2. Non bocciano alla discussione di tesi ( tranne in casi tragici )

    3. E' un tuo lavoro, ci hai lavorato sodo ( penso ) e i parenti non capiranno una cippa di quello che dirai e in ogni caso penseranno "ma ma come parla bene si vede che è dottoressa "

    vai tranquilla..
    però dormi ora perchè la notte prima la passerai in bianco
    Citazione Originalmente inviato da Biz Visualizza messaggio
    A me ha aiutato un pò di razionalizzazione, in questo senso:
    la parte emotiva dice che è un momento importante nella vita di uno studente, segna un confine e la fine di un percorso e quindi c'è un sacco di pressione e "simbolismo".

    La parte razionale mi diceva che avevo 12 minuti a disposizione per esporre un lavoro di 8 mesi, con metà dei professori che non capivano un'acca della mia tesi perchè provenienti da altre branche della psicologia, i miei parenti che pensano ancora che lo psicologo possa far piovere o nevicare per ingrandire il raccolto, e i miei amici che cercavano di concupire le studentesse che dovevano esporre dopo di me
    Pensa al lato razionale
    Ecco, concordo con Rae e Biz....assolutamente!!!

  11. #11
    Partecipante Super Figo L'avatar di aMara835
    Data registrazione
    04-05-2008
    Residenza
    Altrove
    Messaggi
    1,587

    Riferimento: Angoscia per la laurea

    Ragazzi grazie mille!
    "Quando sono buona sono buona, quando sono cattiva sono meglio." (Mae West)

    THE FISHES ARE SILENT DEEP IN THE SEA,
    THE SKIES ARE LIT UP LIKE A CHRISTMAS TREE,
    THE STAR IN THE WEST SHOOTS ITS WARNING CRY:
    MANKIND IS ALIVE BUT MANKIND MUST DIE.
    (W.H. Auden, "Danse macabre")


    No one remembers the singer.
    The song remains.



  12. #12
    Styrofoam Crown L'avatar di Grace
    Data registrazione
    22-03-2007
    Residenza
    Sulla Mia Strada
    Messaggi
    4,925
    Blog Entries
    3

    Riferimento: Angoscia per la laurea

    straquoto anch'io Rae,Biz e Alesxandra..in bocca al lupo!!ricorda che avendo scritto tu la tesi,ne sai più di tutti!!un bacio!!

  13. #13
    Postatore Epico L'avatar di AshersNei
    Data registrazione
    15-03-2004
    Residenza
    Cagliari
    Messaggi
    10,723

    Riferimento: Angoscia per la laurea

    pensa solo che potrai godere del fatto che tu sarai al centro dell'attenzione, da una parte fa paura, ma dall'altra ti da una scarica di adrenalina assurda!!
    io durante la discussione ero tesa, dalla mia voce si capiva...ma l'abbraccio dei tuoi genitori e degli amici, anche se il voto non è quello che vorresti, fa passare tutto!
    vedere l'orgoglio negli occhi dei tuoi genitori e tutti che fanno a gara per darti gli auguri!!

    io non vedevo l'ora di raccimolare tutti i bouquet di rose rosse!!!
    ahahahhaha
    e ora penso alla mia seconda discussione...ancora lontana, ma ho ancora quella voglia di stare al centro dell'attenzione...
    anche perchè è l'unico giorno in cui mi sono sentita davvero bella...perchè non mi vesto in quel modo MAI!
    goditeloooo
    IL MIO FORUM SUI LIBRI ---> QUI!





  14. #14

    Riferimento: Angoscia per la laurea

    Non farsi prendere dal panico in uno dei più importanti giorni della propria vita, come quello della laurea, è possibile.
    Chiedi se conosciamo qualche metodo per superare la paura, si, ce ne sono tanti, e puoi trovarne nei libri di Programmazione Neurolinguistica (PNL).
    Puoi trovare molte informazini e risorse sulla PNL su internet e fra i tanti libri ti posso consigliare “PNL è libertà” di Bandler e Fitzpatrick, dove troverai esercizi pratici che possono aiutarti.
    Se li metti in pratica, affronterai il giorno della laurea serena, decisa, e, se vuoi, anche gioiosa, e ne avrai uno splendido ricordo per tutta la vita.
    In bocca al lupo.

    Mery Astarita
    per consulenze gratuite e coaching www.vividadio.com

  15. #15
    Partecipante Leggendario L'avatar di schizofrenico
    Data registrazione
    24-06-2005
    Residenza
    cagliari
    Messaggi
    2,283

    Riferimento: Angoscia per la laurea

    Citazione Originalmente inviato da aMara835 Visualizza messaggio
    Per tutto: il giorno della discussione, l'eventuale sputtanamento davanti ai parenti se non andrà bene come loro si aspettano, non ho idea di cosa mi chiederanno/se mi chiederanno qualcosa, il mio relatore mi odia quindi potrebbe dire davanti a tutti che non è soddisfatto di qualcosa...
    In generale, mi sento in ansia senza riuscire in alcun modo a calmarmi e vorrei sapere se è successo a tutti o se sono solo io che esagero.


    è la tipica ansia da prestazione...
    è normale che ci sia un pò di tensione, ma concentrati sulla tesi senza pensare alle conseguenze o agli altri o alle domande etc... la tesi l'hai scritta tu quindi solo tu sai più di tutti come esporla.. perchè pensare che andrà male o che farai brutte figure o che ti faranno domande bastarde? non farti trascinare dall'ansia ma blocca questi pensieri negativi cercando il più possibile di essere ottimista! vedrai che andrà tutto bene ci siamo passati tutti non sei la prima e non sarai l'ultima
    in bocca al lupo!


    NO AL DECRETO 133!! SALVIAMO L'UNIVERSITA' PUBBLICA E LA RICERCA! SVEGLIAMOCI!!

Privacy Policy