• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6
  1. #1

    Ho tanto bisogno di sfogarmi...cotta paurosa per un ragazzo che abita a distanza...

    So già che sto per scrivere un papiro, chissà chi avrà la pazienza di leggere...ma ho bisogno di chiedere un consiglio, e di sfogarmi...non so più che fare....non capisco perchè un ragazzo si comporta così.
    Cominciamo col dire che sono una ragazza di 21 anni, molto timida e chiusa, non ho mai avuto un ragazzo principalmente perchè durante l'adolescenza ho sofferto di disturbi alimentari in modo piuttosto serio, questo mi ha creato tanti problemi e solo recentemente ho cominciato ad uscirne e a stare meglio con me stessa e con gli altri.
    L'anno scorso giocavo ad un gioco di ruolo on-line, al quale giocano ragazzi e ragazze della mia età, ho conosciuto un ragazzo con il quale giocavo spesso la sera, abbiamo cominciato a chattare un pò ma non c'era nessun tipo di interesse dietro, anzi lui usciva già con una ragazza...dopo qualche mese visto che abitiamo abbastanza vicini abbiamo deciso di incontrarci, e lui è venuto a trovarmi con altri suoi 2 amici che giocano sempre con noi (insomma di raduni simili ne fanno spesso su questo gioco).
    E qui è successo il dilemma, perchè io ho avuto un colpo di fulmine come non mi era mai successo, ma non solo ho sentito che in qualche modo questo tipo è legato a me, come se ci fosse un filo tra noi due. Lui è un bellissimo ragazzo, ma non è tanto questo, di ragazzi belli ne ho avuti anche dietro e nessuno mi aveva mai colpito; a me di questo ragazzo hanno lasciata senza parole gli occhi buoni e le maniere gentili, per la prima volta in vita mia ho sentito attrazione fisica verso un ragazzo, standogli vicino mi sentivo protetta e al sicuro e strana, come se avessi bevuto troppo vino. Al momento di salutarci ci siamo guardati negli occhi, poi mi ha abbracciata in modo strano, con il viso sul mio collo e siamo rimasti così per un pò; io mi sono sentita sciogliere come se il mio corpo abbassava ogni difesa (e ripeto che sono molto timida e chiusa e di solito i ragazzi mi fanno paura, nn mi era mai successo di sentire una cosa simile) poi ci siamo rifissati negli occhi per alcuni secondi e sono partiti.
    La notte mi manda un sms, dicendo che sperava tanto di rivedermi così mi sarei un pò aperta, e che gli ero sembrata come il personaggio di una fiaba...così ho avuto la conferma che quello che avevo sentito non era solo nella mia testa, ma c'era davvero qualcosa. Un amico mi ha anche detto che questo ragazzo di me ha detto che sono timida e dolce, che ho un viso dolcissimo, che sono una brava ragazza, che voleva aiutarmi ad aprirmi.
    Da qui abbiamo cominciato a sentirci di più, la sera se non mi trovava sul gioco o se usciva spesso mi mandava sms, anche durante il giorno me li scriveva; sono anche andata a trovarlo e mi era parso freddo (penso per via dell'altra tipa). Per un periodo avevo un pò smesso di giocare e un suo amico mi ha detto che mi sbava dietro, anche se scherzando credo.
    Peccato che poi si è messo con questa tipa e io mi sono sentita malissimo, mi si è chiuso lo stomaco una settimana; ma quando si era lasciato mi ha ricercato subito e ci ha riprovato chiedendo se sarei tornata a trovarlo, e così ha fatto per altre 2-3 volte (dovevamo vederci anche a natale), l'ultima delle quali a capodanno.
    Mi ha mandato un sms in piena notte scrivendomi che quella sera mi pensava sempre e che era come se ascoltava una musica, più altre cose molto belle...credevo che ormai la cosa avrebbe avuto una svolta. Invece gli ho chiesto il perchè di quel sms e di rivederci, mi ha risposto dopo 4 giorni e nn ha neanche accennato al fatto di rivederci.
    Io mi sento tanto triste....a questo ragazzo voglio bene, sento che c'è qualcosa che ci unisce, e so che anche lui mi vuole bene e che non è un tipo che prende in giro; ma probabilmente mi ha rimesso da parte per una tipa oppure non so...non mi cerca più da capodanno e non mi sembra contento quando lo cerco io. Non mi cerca neanche su msn.
    Lui dice di volermi bene, ma a me il suo atteggiamento sembra strano, ambiguo, nel senso che un amico non scriverebbe mai sms del genere in piena notte ad una ragazza...non ho molta esperienza in merito ma ho chiesto consiglio ad amiche. Io lascerei perdere, smetterei di cercarlo, ma come faccio?
    Io sono certa che c'è qualcosa tra me e lui, per tanti motivi diversi che non sto neanche a spiegare...quindi cosa faccio? insisto o lascio che le cose vadano come devono andare?
    Secondo voi è possibile che un ragazzo si comporta cosi per amicizia senza avere interessi dietro? Come posso lasciarlo perdere se ho la convinzione di aver trovato un tipo adatto a me?
    Forse è meglio smettere di sentirlo e non cercarlo per nn assillarlo, ma così ho paura di perdere totalmente il rapporto, anche perchè io i miei sentimenti glie li avevo confidati....come faccio? Lascio stare?

  2. #2
    Partecipante Esperto L'avatar di lunavenere
    Data registrazione
    01-12-2006
    Messaggi
    271

    Riferimento: Ho tanto bisogno di sfogarmi...cotta paurosa per un ragazzo che abita a

    Ciao, io questo ragazzo sinceramente non lo capisco. Ti frequenta perchè è un salvatore di anime in pena o perchè tiene a te davvero? Il dire che vuole farti aprire non si capisce se lo dice per aiutarti perchè ti vede timida (tra l'altro penso che la timidezza sia più una virtù che un difetto) o perchè vorrebbe esserti vicino non solo da amico? Il fatto che ultimamente è freddo e distaccato può voler dire tante cose: che vede la distanza che vi separa come un problema anche se non ho ben capito quanto siete lontani, oppure che si sta frequentando con un'altra e non vuole farti soffrire o più semplicemente non vuole darti illusioni perchè non è un tipo che si lega, il fatto che frequenti una ragazza e poi tronchi presto mi ha dato questa impressione, ma potrei anche sbagliare. Comunque il consglio più importante che ti do è di pensare a salvaguardare te stessa, non perdere la salute per un ragazzo, non ne vale la pena credimi, andando avanti con le esperienze capirai che la persona più importante di tutto sei tu il resto è solo qualcosa in più. Spero che le cose si risolvano comunque secondo me puoi chiedere a questo ragazzo di vedervi per poter parlare e quindi chiarire. Facci sapere ciao!
    "Non siamo mai così privi di difese, come nel momento in cui amiamo"




  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724

    Riferimento: Ho tanto bisogno di sfogarmi...cotta paurosa per un ragazzo che abita a

    Citazione Originalmente inviato da lunavenere Visualizza messaggio
    Ciao, io questo ragazzo sinceramente non lo capisco. Ti frequenta perchè è un salvatore di anime in pena o perchè tiene a te davvero? Il dire che vuole farti aprire non si capisce se lo dice per aiutarti perchè ti vede timida (tra l'altro penso che la timidezza sia più una virtù che un difetto) o perchè vorrebbe esserti vicino non solo da amico?
    Sono d'accordo! A parte che io sono timida ma se qualcuno mi dicesse che vuole aiutarmi ad aprirmi (come se fosse una malattia) ce lo manderei subito...

    Per il resto,credo che tu debba chiedergli una spiegazione sul perchè della sua freddezza, dopo quella vedere cosa è il caso di fare...
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4

    Riferimento: Ho tanto bisogno di sfogarmi...cotta paurosa per un ragazzo che abita a

    Onestamente a me sembra che questo ragazzo abbia una simpatia per te, ma nulla di più...almeno per il momento. Magari ti vuole anche bene, ma attualmente non prova nient'altro, o comunque nulla di così forte da spingerlo concretamente a frequentarvi e ad intraprendere una storia. Questa è solo la mia opinione sulla base di ciò che ci hai raccontato....nonostante ciò, il mio consiglio non è di lasciar perdere, perchè forse esiste un minimo di interesse su cui è possibile "insistere"..... Sembri una ragazza che non si prende facilmente una cotta, tu stessa hai detto che questa è la prima volta che senti qualcosa di simile per qualcuno....e allora il mio consiglio è di non far morire tutto ciò prima del tempo, finchè non hai capito davvero cosa vorrebbe lui da te e non hai fatto chiarezza sulla situazione.

    Facci sapere!

  5. #5

    Riferimento: Ho tanto bisogno di sfogarmi...cotta paurosa per un ragazzo che abita a

    Vi ringrazio per le risposte, non è che ci perdo la salute o ci sto troppo male; semplicemente gli voglio molto bene e visto che cmq dopo esserci conosciuti mi sono presa una cotta, è normale che mi illudo subito anche se non dovrei...pensavo di essere una stupida a credere ad un interesse da parte sua, però lui in certi periodi ha avuto comportamenti piuttosto ambigui nei miei confronti. Insomma almeno agli inizi, sono certa che un interesse per me lo aveva...altrimenti non mi sarebbe mai venuta un'idea simile, perchè di sicuro ragazze intorno ne ha.
    Non abitiamo lontanissimi, vederci non sarebbe un gran problema, ma alla fine capisco che lui ha la sua vita come io ho la mia e mi pare evidente che se gli capita una ragazza che gli sta vicino questa ha più possibilità di me. Solo che ogni tanto lo penso e ripenso alle cose che ho provato, e quanto sia raro che qualcuno mi piaccia in questo modo, e mi prende la tristezza o la nostalgia se non lo sento per un pò.
    Credo che cercherò di mantenere almeno l'amicizia senza stressarlo, poi si vedrà....

  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4

    Riferimento: Ho tanto bisogno di sfogarmi...cotta paurosa per un ragazzo che abita a

    Citazione Originalmente inviato da Svandisina Visualizza messaggio
    Non abitiamo lontanissimi, vederci non sarebbe un gran problema, ma alla fine capisco che lui ha la sua vita come io ho la mia e mi pare evidente che se gli capita una ragazza che gli sta vicino questa ha più possibilità di me. Solo che ogni tanto lo penso e ripenso alle cose che ho provato, e quanto sia raro che qualcuno mi piaccia in questo modo, e mi prende la tristezza o la nostalgia se non lo sento per un pò.
    Credo che cercherò di mantenere almeno l'amicizia senza stressarlo, poi si vedrà....

    Sì, cerca di non stressarlo ma nemmeno scomparire....col tempo la situazione si delineerà meglio..... Proprio perchè per te sono sentimenti rari, non li sacrificare prematuramente!

Privacy Policy