• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 16
  1. #1
    Iggy
    Ospite non registrato

    L'arte comunica, aiuta, parla...

    Qual'è l'artista che in voi riesce a suscitare più emozioni? Non parlo solo di musicisti, ma di tutto ciò che può rendere un artista: pittura, scultura, musica, cinema...

    Personalmente, gli artisti che più mi lasciano (o mi hanno lasciato) forti sensazioni sono Fabrizio De André (perché è un genio), Botticelli (ho guardato la sua Venere agli Uffizi credo per 15 minuti di fila, e sarei rimasto ancora), i Motorhead (mi hanno accompagnato, sostenuto, caricato per anni), Escher (i suoi quadri mi hanno sempre affascinato, e tutt'ora quando ne guardo uno mi perdo nei dettagli come ci viaggiassi), Michael J.Fox (il suo telefilm "Spin City" ha saputo e sa farmi ridere sempre e comunque, in qualunque condizione psico-fisica mi trovi).

    E se me ne verranno in mente altri, li riporterò.

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di Syrinx
    Data registrazione
    28-11-2002
    Residenza
    Salerno
    Messaggi
    6,675
    Blog Entries
    4
    Il primo nome che mi viene in mente..

    Gaudì

    poi stanotte,quando torno dal lavoro,te ne dico altri..
    Ultima modifica di Syrinx : 29-08-2003 alle ore 20.05.28
    "Remember me and smile...for it's better to forget than to remember me and cry"

  3. #3
    Iggy
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Syrinx
    Il primo nome che mi viene in mente..

    Gaudì

    Motivo?
    Ultima modifica di Iggy : 29-08-2003 alle ore 20.07.29

  4. #4
    evaluna^
    Ospite non registrato

    Re: L'arte comunica, aiuta, parla...

    In un insieme assolutamente etereogeneo di elementi che sicuramente farà ridere a molti ti dico che a me suscitano più emozioni:
    Monet (io di arte non ne capisco nulla, ma la pittura impressionista mi comunica dolcezza, leggerezza, amore, mi fa sentire lieve ), Chagall ( e non so spiegare il perchè, idem come sopra per quanto riguarda la pittura), la voce di Fiorella Mannoia (perchè è maestosa, decisa, ha un timbro che mi fa venire i brividi), e poi Baricco ( Oceanomare mi è rimasto dentro, ogni volta che sento nominare Elisewin o La locanda Almayer o il professor Bartlebomm mi emoziono ancora) e Isabel Allende (perchè mi affascina totalmente la sua filosofia di vita, gli spiriti dei defunti che si aggirano tra di noi, la poesia della cucina, della scrittura, delle foto, dei racconti). Tutto estremamente personale, naturalmente.
    Ah, dimenticavo, De Andrè....credo che non sia umana una persona che non si emozioni ascoltando la sua voce e le sue canzoni poesie .
    Ultima modifica di evaluna^ : 29-08-2003 alle ore 20.30.29

  5. #5
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Syrinx
    Il primo nome che mi viene in mente..

    Gaudì

    poi stanotte,quando torno dal lavoro,te ne dico altri..

    Grandissima!!!!!!!!!!!!!!!!!


    Gaudí
    Dalí, Goya, Picasso.............

  6. #6
    Ospite non registrato

    Re: Re: L'arte comunica, aiuta, parla...

    dimenticavo, De Andrè....credo che non sia umana una persona che non si emozioni ascoltando la sua voce e le sue canzoni poesie . [/B][/QUOTE]

    De Andrè, e pensate che respira gente che non lo conosce. E di che respirano?

  7. #7
    Iggy
    Ospite non registrato

    Re: Re: Re: L'arte comunica, aiuta, parla...

    Originariamente postato da ccarlo
    De Andrè, e pensate che respira gente che non lo conosce. E di che respirano?
    Respirano l'aria malsana delle cover di bassa lega dei dj... Non farmi pensare alla gogna sulla quale è stata portata "Geordie", per mezzo di un dj con le cui interiora avrei ridipinto la mia balconata.

  8. #8
    Ospite non registrato
    A me piace moltissimo Monet....queil modo di dipingere mi da i brividi,è fantastico.
    a livello musicale poi,se leggo i testi dei Queen molto spesso mi spunta anche la lacrimuccia.

  9. #9
    evaluna^
    Ospite non registrato

    Re: Re: Re: Re: L'arte comunica, aiuta, parla...

    Originariamente postato da Iggy
    Respirano l'aria malsana delle cover di bassa lega dei dj... Non farmi pensare alla gogna sulla quale è stata portata "Geordie", per mezzo di un dj con le cui interiora avrei ridipinto la mia balconata.
    ecco sì, quella lì è la mia canzone preferita

  10. #10
    Ospite non registrato

    Re: Re: Re: Re: Re: L'arte comunica, aiuta, parla...

    Originariamente postato da evaluna^
    ecco sì, quella lì è la mia canzone preferita
    --------------------------------------------------------------------------------


    E' se ascoltate attentamente Preghiera in Gennaio (scritta per Luigi Tenco dopo il suo suicidio)

    Lascia che sia fiorito Signore il suo cammino

    quando attraverserà l'ultimo vecchio ponte
    ai suicidi dirà
    baciandoli alla fronte
    venite in Paradiso
    là, dove vado anch'io
    perchè non c'e' l'inferno nel mondo del buon Dio

    E poi...e poi...

  11. #11
    Postatore Epico L'avatar di Syrinx
    Data registrazione
    28-11-2002
    Residenza
    Salerno
    Messaggi
    6,675
    Blog Entries
    4

    Re: Re: Re: Re: L'arte comunica, aiuta, parla...

    Originariamente postato da Iggy
    Respirano l'aria malsana delle cover di bassa lega dei dj... Non farmi pensare alla gogna sulla quale è stata portata "Geordie", per mezzo di un dj con le cui interiora avrei ridipinto la mia balconata.
    e vogliamo parlare di "voglio vederti danzare" di Battiato?

    "Remember me and smile...for it's better to forget than to remember me and cry"

  12. #12
    Postatore Epico L'avatar di Syrinx
    Data registrazione
    28-11-2002
    Residenza
    Salerno
    Messaggi
    6,675
    Blog Entries
    4
    Originariamente postato da Iggy
    Motivo?
    ehm..stanotte son tornata tipo zombie perciò ti rispondo stamattina..
    allora..
    il motivo dici?

    eh pare facile spiegarlo..

    guarda tu stesso

    questo è uno scorcio di casa Batllò ..la casa delle ossa



    sublime

    e poi c'è la maestosa casa Milà



    tanto per citarne qualcuna..



    ..è tutto stravolto...
    assenza di linee rette
    tutto è morbido..sabbioso..
    soffice
    senza peso.

    E' la casa in cui ho sempre sognato di vivere


    Per quanto riguarda la musica...
    impossibile per me citare solo un nome..
    sono in tanti..e ognuno di loro mi da un'emozione diversa...
    e ti parlo di Battiato ...dei Gathering...degli In the Nursery ...dei Bauhaus..dei Theatre of tragedy..dei Carmina Burana di Carl Off..
    e potrei citartene tantissimi altri..

    Per quanto riguarda,invece,cinema e letteratura devo pensarci un pò sù
    Ultima modifica di Syrinx : 30-08-2003 alle ore 16.57.02
    "Remember me and smile...for it's better to forget than to remember me and cry"

  13. #13
    L'avatar di laura81
    Data registrazione
    11-10-2002
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    2,594
    Dio... se non è artista Lui?

    ... gli artisti che più mi hanno regalato emozioni sono:
    Fabrizio De Andrè... perchè dalle sue canzoni si sprigiona armonia, dolcezza, saggezza, malinconia, amore... e molto altro ancora.
    Freddy Mercury.
    Antonio Canova... perchè Amore e Psiche è un perfetto connubio tra passione e purezza!
    Dream Theater... perchè sentirli suonare dal vivo è spettacolare!
    William Shakespeare... per tutte le sue opere... dai sonetti alle tragedie e alle commedie...
    Gli antichi egizi...





    ...

    per ora non me ne vengono altri in mente...
    "Non è bello ciò che è bellico ma è bello ciò che è pace!" *aniki docet*

    There are 10 kinds of people in the world; those that understand binary and those that don't.

    ... dai diamanti non nasce niente
    dal letame nascono i fior... (F. De Andrè)



  14. #14
    L'avatar di laura81
    Data registrazione
    11-10-2002
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    2,594
    ah dimenticavo... Pierre-Auguste Renoir... il mio preferito tra gli impressionisti



    Poi adoro quest'opera di J. Tissot che ho avuto modo di conoscere alla mostra degli impressionisti a Treviso:


    (A passing storm)
    "Non è bello ciò che è bellico ma è bello ciò che è pace!" *aniki docet*

    There are 10 kinds of people in the world; those that understand binary and those that don't.

    ... dai diamanti non nasce niente
    dal letame nascono i fior... (F. De Andrè)



  15. #15
    Iggy
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da laura81
    Dio... se non è artista Lui?
    Bellissima risposta!

    Vedo tra l'altro che De André è apprezzatissimo, e la cosa non può che farmi immensamente piacere.

    E poi, come si fa a non rimanere impressionati dalla genialità di Escher (credo il primo nel suo genere)?


    Voglio aggiungere poi Lewis Carrol, improvvisatosi romanziere, ma che ha rivoluzionato il mio (e non solo mio) modo di pensare, con una logica surreale ma forte, precisa, ragionata. "Le avventure di Alice nel sottosuolo" e "Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò" (titoli originali) sono letture che dovrebbero studiarsi al liceo.
    Se a qualcuno di voi interessa, ho la scansione completa del libro originale di Carroll (datata 26 Novembre 1864), ovviamente scritto di suo pugno, ad operà di un'università inglese, se non erro. E' perfettamente leggibile, e le illustrazioni di Carroll sono notevoli, sebbene egli fosse, in origine, solo un matematico.
    Ma sì, via... ve lo piazzo qui lo stesso, e lo scarichi chi desidera. Io per scaricarlo ci ho messo tre quarti d'ora, pagina per pagina con un'ISDN!

    p.s.: sono 4.60 MB...

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy