• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 13 di 13

Discussione: Lo trovate giusto?

  1. #1
    Partecipante Affezionato L'avatar di ladybird
    Data registrazione
    11-03-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    71

    Lo trovate giusto?

    Vorrei sottoporvi una domanda....vorrei avere il vostro parere per capire se sono io ad essere particolarmente suscettibile su questo argomento o se il mio fastidio è giustificato.
    Mi è passato tra le mani un libro, edito da una nota casa editrice, in cui è presente un capitolo il cui argomento sono gli aspetti psicologici scritto da chi psicologo non è, ma ha una laurea in tutt'altra materia.
    Sono sdegnata perchè frustrata dal vedere costantemente non considerata la nostra professione e quindi sto esagerando per questo oppure...?

    Aspetto i vostri commenti

  2. #2
    Johnny
    Ospite non registrato

    Riferimento: Lo trovate giusto?

    sarebbe interessante sapere di che libro si tratta, di cosa parla il capitolo, e chi l'ha scritto

  3. #3
    Partecipante Affezionato L'avatar di ladybird
    Data registrazione
    11-03-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    71

    Riferimento: Lo trovate giusto?

    L'ha scritto un economista e il capitolo tratta gli aspetti psicologici relativi agli errori decisionali nell'ambito sanitario.

  4. #4
    Partecipante Assiduo L'avatar di namtar24
    Data registrazione
    09-05-2007
    Residenza
    unknown
    Messaggi
    212

    Riferimento: Lo trovate giusto?

    Citazione Originalmente inviato da ladybird Visualizza messaggio
    L'ha scritto un economista e il capitolo tratta gli aspetti psicologici relativi agli errori decisionali nell'ambito sanitario.
    purtroppo la cosa non mi stupisce....

    comunque no,non lo trovo assolutamente giusto.
    Ultima modifica di namtar24 : 19-01-2009 alle ore 23.16.26

  5. #5
    Postatore OGM L'avatar di willy61
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Albino (BG)
    Messaggi
    4,192
    Blog Entries
    281

    Riferimento: Lo trovate giusto?

    Non ho capito una cosa, Ladybird

    Il libro non ti piace perché pensi contenga informazioni errate o ipotesi prive di basi scientifiche, oppure non ti piace semplicemente perché l'ha scritto un non-psicologo?

    Nemmeno Tverski e Kahneman erano economisti, ma il Premio Nobel per l'economia glie l'hanno dato ugualmente...

    Buona vita

    Guglielmo
    Dott. Guglielmo Rottigni
    Ordine Psicologi Lombardia n° 10126

  6. #6
    Axamer Ibk
    Ospite non registrato

    Riferimento: Lo trovate giusto?

    Secondo me, ammesso che quanto scritto abbia senso (concordo con Willy61) e sia corrretto, non vedo lo scandalo. Un protezionismo ideologico della professione avrebbe solo impatti negativi.

    Moltissimi psicologi fanno incursioni su territori non loro.

    Chomsky che è un linguista scrive molto spesso articoli riguardanti politica ed economia.

  7. #7
    Partecipante Affezionato L'avatar di ladybird
    Data registrazione
    11-03-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    71

    Riferimento: Lo trovate giusto?

    Io non sostengo il protezionismo ideologico, ritengo soltanto che indagare le dinamiche psicologiche in gioco, in questo caso nella presa di decisioni, richieda una competenza specifica altrimenti si rischia solamente di fare "psicologia di strada". Anche la mia docente universitaria di psicologia del pensiero era una filosofa e non psicologa ma aveva una specializzazione in psicologia ed era estremamente competente.
    Ripeto, non è tanto un voler tenere per gli psicologi quello che è il nostro campo di competenza, ma il voler preservare la necessità di professionalità.
    Troppo spesso sento affrontare tematiche psicologiche in modo superficiale e così si rischia di parlare solo di aria fritta.
    Gli "sconfinamenti" ci possono assolutamente stare in tutte le professioni, ma a mio avviso devono arrivare da esperienza e competenza nella materia di "sconfinamento". Altrimenti lo trovo non corretto, anche se lo fa uno psicologo.

  8. #8
    Super Postatore Spaziale L'avatar di simoncino
    Data registrazione
    07-09-2005
    Messaggi
    2,672

    Riferimento: Lo trovate giusto?

    Devi vedere ciò che dice... Che ne sai magari ha studiato molto piscologia e per vari motivi non ha potuto prendere la laurea

    secondo me non è un titolo che evidenzia le tue "reali" conoscenze.
    Poi sono d'accordo con te se quello che dice non ha senso; ma non puoi non prenderlo in considerazione perchè non è uno psicologo. Quanti sono psicologi o psichiatri e dicono una marea di minchiate?guarda Morelli
    SE impedirò ad un cuore di spezzarsi....allora potrò dire di non essere vissuto invano

    Io sono solo un povero cadetto di Guascogna
    però non la sopporto la gente che non sogna

    la paura è il coraggio di dire io ho sempre tentato

    fare un altro round quando pensi di non farcela...è una cosa che può cambiarti al vita


    Cameron: Che ne pensi del sesso?
    House: Beh, potrebbe essere complicato, lavoriamo insieme, io sono più vecchio, però magari ti piace...
    Cameron: Dicevo che forse ha la neurosifilide!
    House: Eh! Bella copertura

  9. #9
    Partecipante Affezionato L'avatar di ladybird
    Data registrazione
    11-03-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    71

    Riferimento: Lo trovate giusto?

    Allora sarò esplicita. Conosco la persona che ha scritto il capitolo "incriminato", non ha mai studiato psicologia e non se ne è mai interessato se non ultimamente (qualche mese) attraverso conversazioni non formali con me ed altri colleghi.
    Se le cose stessero diversamente non ci troverei nulla da ridire (vedi esempio fatto sulla mia ex docente, raramente ho trovato una persona così tanto preparata) ma così le cose cambiano.
    Non parlo di scandalo, di dramma da segnalare all'ordine, sto solo parlando di fastidio nel vedere trattare con leggerezza (perchè così è) dinamiche profonde, non tanto dall'autore in quanto giustamente ognuno può esporre il proprio pensiero (grazie a Dio esiste libertà di pensiero e stampa), quanto piuttosto dall'editore.
    Il fatto che questo mi dia fastidio non esclude che mi dia fastidio anche Morelli & company, come già detto: questa è onestà intellettuale!

  10. #10
    Partecipante Assiduo L'avatar di namtar24
    Data registrazione
    09-05-2007
    Residenza
    unknown
    Messaggi
    212

    Riferimento: Lo trovate giusto?

    Citazione Originalmente inviato da ladybird Visualizza messaggio
    Io non sostengo il protezionismo ideologico, ritengo soltanto che indagare le dinamiche psicologiche in gioco, in questo caso nella presa di decisioni, richieda una competenza specifica altrimenti si rischia solamente di fare "psicologia di strada". Anche la mia docente universitaria di psicologia del pensiero era una filosofa e non psicologa ma aveva una specializzazione in psicologia ed era estremamente competente.
    Ripeto, non è tanto un voler tenere per gli psicologi quello che è il nostro campo di competenza, ma il voler preservare la necessità di professionalità.
    Troppo spesso sento affrontare tematiche psicologiche in modo superficiale e così si rischia di parlare solo di aria fritta.
    Gli "sconfinamenti" ci possono assolutamente stare in tutte le professioni, ma a mio avviso devono arrivare da esperienza e competenza nella materia di "sconfinamento". Altrimenti lo trovo non corretto, anche se lo fa uno psicologo.
    esatto,è quello che penso anche io.

    Citazione Originalmente inviato da simoncino Visualizza messaggio
    Quanti sono psicologi o psichiatri e dicono una marea di minchiate?guarda Morelli
    ahahah!!

  11. #11
    Partecipante Super Esperto L'avatar di quattrostracci
    Data registrazione
    06-07-2006
    Messaggi
    717

    Riferimento: Lo trovate giusto?

    Ricordo così, en passant, che la psicologia non è di proprietà degli psicologi (per fortuna).

    Si tende sempre a confondere la "professione di psicologo" con la "materia psicologia", volendo vedere protezionismi e corporativismi ovunque.

    Ora addirittura si arriva a chiedere se "sia giusto" che un non psicologo scriva di psicologia... a me francamente pare il colmo... ma forse sono io che esagero...

  12. #12
    Matricola
    Data registrazione
    22-01-2009
    Residenza
    Bergamo
    Messaggi
    23

    Riferimento: Lo trovate giusto?

    Certo, dipende da quali cose questo "non-psicologo" abbia scritto.
    Se ha dimostrato di possedere delle conoscenze adeguate per esporre delle proprie teorizzazioni, ben venga!
    Altrimenti vorrà dire che d'economia non ha più niente da dire

  13. #13
    Partecipante Assiduo L'avatar di carozzicarozzi
    Data registrazione
    17-06-2007
    Messaggi
    234

    Riferimento: Lo trovate giusto?

    Ragazzi vedo degli spunti ossessivi che gravitano in questo forum....la psicologia è una materia su cui chiunque può scrivere, personalmente ho scritto molti articoli di cronaca per un giornale non sono giornalista ma nessuno è mai venuto a dirmi che devo scrivere solo di psicologia.

    La psicologia non è materia solo degli psicologi.

    Fare lo psicologo...quello si è esclusivo dello psicologo!

    (discorso un pò torto ma almeno io il senso lo capisco)

Privacy Policy