• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5
  1. #1
    evaluna^
    Ospite non registrato

    l'esame di un coniglio...

    (ovvia ) premessa: sto studiando per l'esame di anatomia , stendo un velo pietoso sul mio umore ultimamente (ma proprio pietoso) e sulla possibilità che riesca a rispondere ad una marea di domande su ossa muscoli tendini legamenti....

    passo al sogno:
    sono in una minuscola aula universitaria insieme alla mia amica e ad altri ragazzi. Stiamo aspettando di essere interrogati in anatomia, ci sono diverse "postazioni", ognuna con un professore dietro ad un bancone separato da noi da un vetro. Tutti desideriamo essere interrogati da una certa professoressa, bassa e brizzolata, alla fine io riesco nell'intento mentre alcuni sono interrogati da altri professori.
    Mi metto a sedere davanti a questo bancone dove c'è distesa la carcassa di un coniglio . La professoressa comincia ad indicare le varie parti facendomi domande.
    Io non so molto (consapevole fino all'ultimo... ), ma parto sicura e spedita , facendo finta di conoscere l'argomento molto bene . Esito solo ad una domanda , e alla fine la professoressa mi guarda rassegnata e mi dice: "ok, per me è 30 (!!!!!! ), ma ora spetterà agli altri professori decidere il voto". Io torno al mio posto molto soddisfatta e contenta, c'è però la mia amica triste perchè o è stata bocciata o non so che, ma io non me ne preoccupo molto...
    Prendo la mia roba e vado a casa, perchè per l'esito definitivo avrei dovuto aspettare il giorno dopo . Ricordo che però ero molto angosciata. Camminavo da sola, c'era il sole e degli alberi, avevo caldo, ero preoccupata perchè avevo paura che il foglietto sul quale la professoressa aveva scritto il mio voto andasse smarrito, o perso, e non valesse più .
    Mi sveglio senza sapere come va a finire, oppure non lo ricordo..
    Ultima modifica di evaluna^ : 27-08-2003 alle ore 13.41.05

  2. #2
    Beecharmer
    Ospite non registrato
    Classico sogno da sklero pre-esame
    Io, la notte prima di fare Fondamenti anatomo-fisiologici dell'attività psichica (nome peso quanto l'esame!) ho sognato che mi interrogava Rizzolatti e mi chiedeva dove fosse il cervello ed io a rispondergli che è nel MIDOLLO SPINALE!!! Mi sono svegliata angosciatissima pensando di non ricordare nulla e di fare una figuraccia pessima all'esame!!!

  3. #3
    evaluna^
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Beecharmer
    ...ho sognato che mi interrogava Rizzolatti...
    il mio prof di quest'anno!!! Ho saputo che è stato candidato al Premio Nobel una decina d'anni fa!!!

  4. #4
    Beecharmer
    Ospite non registrato
    Proprio a conferma di quanto dicevo rispetto al sogno da sklero pre-esame, stanotte ho sognato che non passavo l'esame di stato. Ero alla prima prova che consisteva nel fare un tema a partire da una traccia a scelta su 5 tracce. Io leggevo la prima e non la sapevo fare a quel punto consegnavo in bianco senza neanche leggere le altre come se fosse la cosa più naturale da fare. Solo dopo aver consegnato mi sono resa conto dell'errore fatto e con tanta angoscia pensavo che avevo buttato via l'esame e perso 6 mesi (tanto bisogna aspettare per farlo nella sessione successiva).
    Oddio, se inizio adesso ad avere gli incubi da esami di stato che mancano tre mesi sono fritta!!!!!
    Ciao

    [OT: Le lezioni di Fondamenti ce le facevano Rizzolatti, Fogassi, Gallese e Fadiga. Rizzolatti era "L'Einstein della fisiologia" per la candidatura al Nobel, per i capelli - sempre spettinati - e per quello che c'è dentro a quella testa. Gallese è un altro grande che mi piaceva molto. Fogassi insegnava più anatomia che fisiologia e quindi era un po' più noioso e su Fadiga vorrei stendere un velo pietoso. Poi a Neurofisiologia, l'anno dopo, ho avuto Luppino e la Daprati. Conosci qualcun altro oltre Rizzolatti?]

  5. #5
    evaluna^
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Beecharmer
    [OT: ...Conosci qualcun altro oltre Rizzolatti?]
    forse conoscerò qualcun altro a ottobre, quando inizieranno le lezioni
    Dicono che passare l'esame di fisiologia sia quasi impossibile , ma per ora non ci penso, visto che prima ne devo dare altri QUATTRO altrettanto mostruosi
    (e io dovrei finire tutto ciò per settembre dell'anno prossimo ...... )

Privacy Policy