• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 6 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 76
  1. #1
    Partecipante Super Esperto L'avatar di quattrostracci
    Data registrazione
    06-07-2006
    Messaggi
    717

    Posta elettronica certificata: scatta l'obbligo

    Ecco l'ennesima novità... tutti i professionisti iscritti ad un Albo professionale saranno obbligati, entro un anno, ad attivare un indirizzo di posta elettronica certificata. Tale norma è contenuta nel Decreto Anticrisi (quello famoso per la social card, per intenderci) e non è stata assolutamente detta da nessuno (viva l'informazione!!!).

    Ho ricevuto questa mattina un comunicato dalla mia associazione di categoria e ve lo giro:
    Il Decreto Legge n° 185 del 29 novembre 2008, ha reso obbligatorio per tutti i professionisti iscritti ad un Albo o ad un Collegio professionale l'uso della PEC, la posta elettronica certificata. A norma del Decreto tutti i professionisti hanno un anno di tempo per adeguarsi alla nuova normativa. L'uso della PEC sostituisce il fax e la raccomandata (anche con ricevuta di ritorno) e il suo utilizzo è assolutamente meno costoso ed elimina totalmente code e perdite di tempo presso gli uffici postali, gli sportelli della pubblica amministrazione e quelli del proprio Ordine professionale (segue).
    Andando in giro per internet ho trovato molto materiale (articoli di approfondimento, etc.). Ma la domanda è: perché l'Ordine non avvisa mai di queste cose????? Si devono sempre venire a sapere per vie traverse...

    Qui ci sono anche tutti i riferimenti normativi.

  2. #2
    Partecipante Assiduo L'avatar di carozzicarozzi
    Data registrazione
    17-06-2007
    Messaggi
    234

    Riferimento: Posta elettronica certificata: scatta l'obbligo

    Mitico!! Una buona notizia!

  3. #3
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Brisa
    Data registrazione
    23-03-2004
    Messaggi
    528

    Riferimento: Posta elettronica certificata: scatta l'obbligo

    o mamma e cos'è questa novità?

    grazie, mi devo informare...

  4. #4
    Partecipante Super Esperto L'avatar di quattrostracci
    Data registrazione
    06-07-2006
    Messaggi
    717

    Riferimento: Posta elettronica certificata: scatta l'obbligo

    La cosa è molto interessante. L'Italia è il primo paese europeo ad aver introdotto una Legge che regolamenta la PEC. Nel Decreto Legge si parla anche dell'obbligo da parte dell'Ordine di redigere un elenco di tutti i suoi iscritti con relativi indirizzi certificati.

    In pratica l'uso della PEC può avvenire in due modi:
    • se il mittente e il destinatario sono entrambi certificati le loro comunicazioni equivalgono - legalmente - alla raccomandata con ricevuta di ritorno
    • se solo il mittente è certificato (ma non il destinatario) la cosa equivale all'invio della raccomandata semplice
    In pratica l'eMail diventa uno strumento di comunicazione con valore probatorio (superiore al fax ed equivalente alla raccomandata).

    Quasi tutte le PA ne hanno già uno. Qualunque nuova società non può essere costituita senza un indirizzo PEC e le società già esistenti hanno 3 anni di tempo per adeguarsi.

    I professionisti, invece, hanno solo un anno di tempo...

  5. #5
    Partecipante Assiduo L'avatar di Tottola1
    Data registrazione
    23-06-2007
    Residenza
    Nord Italia
    Messaggi
    249

    Riferimento: Posta elettronica certificata: scatta l'obbligo

    come si attiva questa pec? bisogna chiedere all'ordine? scusate,ma non ne ho mai sentito parlare....

  6. #6
    Partecipante Super Esperto L'avatar di quattrostracci
    Data registrazione
    06-07-2006
    Messaggi
    717

    Riferimento: Posta elettronica certificata: scatta l'obbligo

    Citazione Originalmente inviato da Tottola1 Visualizza messaggio
    come si attiva questa pec? bisogna chiedere all'ordine? scusate,ma non ne ho mai sentito parlare....
    L'Ordine non ha nemmeno avvertito dell'esistenza della PEC... figuriamoci se sa come attivarla.

    Ci sono alcuni gestori in Italia: sono coloro che sono stati autorizzati dal CNIPA (che mi pare sia il Centro Nazionale di Informatizzazione della Pubblica Amministrazione o una roba del genere...).

    Da un gestore autorizzato puoi acquistare un indirizzo di posta certificato o, addirittura, certificare un dominio intero (nel caso ne possedessi uno).

    Per mi fortuna l'associazione a cui sono iscritto li distribuisce gratuitamente a tutti i soci appoggiandosi, a quanto ho capito, ad uno dei gestori autorizzati.

    E questo è un bel risparmio in termini di tempo e di soldi!!!

    Comunque c'è tempo fino a fine anno.

  7. #7
    Partecipante Assiduo L'avatar di Tottola1
    Data registrazione
    23-06-2007
    Residenza
    Nord Italia
    Messaggi
    249

    Riferimento: Posta elettronica certificata: scatta l'obbligo

    Citazione Originalmente inviato da quattrostracci Visualizza messaggio
    L'Ordine non ha nemmeno avvertito dell'esistenza della PEC... figuriamoci se sa come attivarla.

    Ci sono alcuni gestori in Italia: sono coloro che sono stati autorizzati dal CNIPA (che mi pare sia il Centro Nazionale di Informatizzazione della Pubblica Amministrazione o una roba del genere...).

    Da un gestore autorizzato puoi acquistare un indirizzo di posta certificato o, addirittura, certificare un dominio intero (nel caso ne possedessi uno).

    Per mi fortuna l'associazione a cui sono iscritto li distribuisce gratuitamente a tutti i soci appoggiandosi, a quanto ho capito, ad uno dei gestori autorizzati.

    E questo è un bel risparmio in termini di tempo e di soldi!!!

    Comunque c'è tempo fino a fine anno.
    grazie. mi informerò allora, ancora una domanda, l'obbligo è per coloro che possiedono p.iva o per tutti quelli iscritti a un albo professionale?

  8. #8
    Partecipante Super Esperto L'avatar di quattrostracci
    Data registrazione
    06-07-2006
    Messaggi
    717

    Riferimento: Posta elettronica certificata: scatta l'obbligo

    Citazione Originalmente inviato da Tottola1 Visualizza messaggio
    grazie. mi informerò allora, ancora una domanda, l'obbligo è per coloro che possiedono p.iva o per tutti quelli iscritti a un albo professionale?
    L'obbligo è per tutti i professionisti iscritti all'Ordine, indipendentemente dal possesso o meno della partita IVA.

    Se vai a questo indirizzo trovi un articolo molto ben fatto che spiega tutto nel dettaglio. Ci sono inoltre tutti i riferimenti normativi (un po' pallosi da leggere, ma pur sempre utili).

    Ciao

  9. #9
    Partecipante Assiduo L'avatar di Tottola1
    Data registrazione
    23-06-2007
    Residenza
    Nord Italia
    Messaggi
    249

    Riferimento: Posta elettronica certificata: scatta l'obbligo

    Citazione Originalmente inviato da quattrostracci Visualizza messaggio
    L'obbligo è per tutti i professionisti iscritti all'Ordine, indipendentemente dal possesso o meno della partita IVA.

    Se vai a questo indirizzo trovi un articolo molto ben fatto che spiega tutto nel dettaglio. Ci sono inoltre tutti i riferimenti normativi (un po' pallosi da leggere, ma pur sempre utili).

    Ciao
    grazie ancora! allora abbiamo un anno di tempo x leggere quasta roba pallosa...

  10. #10
    Partecipante Super Esperto L'avatar di ritaroma
    Data registrazione
    31-01-2002
    Residenza
    Scafati (SA)
    Messaggi
    535

    Riferimento: Posta elettronica certificata: scatta l'obbligo

    Non ho capito niente... come si crea questo indirizzo? Si può fare tramite internet? E il mio vecchio indirizzo che problemi da se non lo utilizzo a scopo lavorativo? Grazie della gentilezza.
    Se la tua vita arde, la poesia è la cenere. (Leonard Cohen)
    La psicologia è come la luna: illumina il buio (Anonimo)

    Drssa-Rita-Romano

  11. #11
    Partecipante Super Esperto L'avatar di quattrostracci
    Data registrazione
    06-07-2006
    Messaggi
    717

    Riferimento: Posta elettronica certificata: scatta l'obbligo

    Citazione Originalmente inviato da ritaroma Visualizza messaggio
    Non ho capito niente... come si crea questo indirizzo? Si può fare tramite internet? E il mio vecchio indirizzo che problemi da se non lo utilizzo a scopo lavorativo? Grazie della gentilezza.
    Ti sei letta l'articolo di approfondimento che ho postato? Un indirizzo PEC lo si usa come un normalissimo indirizzo. La differenza risiede nel fatto che tutto ciò che viene inviato/ricevuto è certificato da un ente gestore.

    Per attivare un indirizzo basta scegliere tra uno dei vari gestori che ci sono in Italia (quelli certificati CNIPA). Ovviamente non è possibile attivare un indirizzo che uno già possiede, in quanto oltre all'indirizzo anche il dominio di riferimento deve essere certificato. Potresti invece certificare un tuo dominio (tipo www.ilmiosito.it), ma la cosa costerebbe un sacco di soldi e non avrebbe molto senso...

    In Italia ci sono già molti gestori (basta che cerchi PEC su google). L'associazione di categoria alla quale io sono iscritto (il Mo.P.I.) ha deciso di rilasciare gratuitamente a tutti i propri soci un indirizzo certificato gratuitamente (cosa che per me è un bel risparmio in termini di tempo e soldi).

    Mi sarei aspettato una cosa analoga da parte degli Ordini, ma tant'è...

    In pratica si tratta per te di attivare un nuovo indirizzo eMail. Naturalmente puoi utilizzare per qualunque scopo tutte le caselle che vuoi. Il Decreto dice solo che un professionista iscritto ad un Albo deve attivare un indirizzo PEC entro un anno dalla data di entrata in vigore del Decreto stesso (quindi hai tempo fin quasi alla fine del 2009).

    Se leggi l'articolo che a suo tempo avevo postato vedi anche quali sono i motivi / vantaggi di un indirizzo PEC ed anche le specifiche normative.

    Ciao

  12. #12
    Partecipante Super Esperto L'avatar di ritaroma
    Data registrazione
    31-01-2002
    Residenza
    Scafati (SA)
    Messaggi
    535

    Riferimento: Posta elettronica certificata: scatta l'obbligo

    Scusami ma pur avendo letto l'articolo non avevo capito come si attivava.
    In ogni caso se ho capito bene si paga, e non avendo ancora un lavoro mi chiedo perchè aggiungere altre spese.
    Cosa che non mi è chiara: come fa l'ordine a sapere che io ho un indirizzo pec? Devo comunicarglielo?

    Scusa di nuovo per le domande, ma non sono molto pratica di queste faccende e sono abilitata da pochi mesi.

    Bacioni
    Se la tua vita arde, la poesia è la cenere. (Leonard Cohen)
    La psicologia è come la luna: illumina il buio (Anonimo)

    Drssa-Rita-Romano

  13. #13
    Partecipante Super Esperto L'avatar di quattrostracci
    Data registrazione
    06-07-2006
    Messaggi
    717

    Riferimento: Posta elettronica certificata: scatta l'obbligo

    Si paga... si paga... Come dice il Decreto-Legge l'obbligo di attivazione è per tutti i professionisti iscritti all'Albo, indipendentemente dalla fascia di reddito o dal fatto di lavorare o meno.

    Sì, devi - sempre a norma del Decreto - comunicarglielo. Ti consiglio - sei hai tempo - di leggertelo, il decreto.

  14. #14
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590

    Riferimento: Posta elettronica certificata: scatta l'obbligo

    Probabilmente l'ordine non ne ha fatto parola perchè è un DECRETO LEGGE, e non una LEGGE.
    da wikipedia:
    Il d.l. è un provvedimento provvisorio con forza di legge, che entra in vigore immediatamente, il giorno stesso (o il giorno successivo) della pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale. Tuttavia, se non viene convertito in legge dal Parlamento entro sessanta giorni dalla sua pubblicazione, decade retroattivamente (ex tunc): è come se non fosse mai esistito. 'Ma le Camere possono con legge, regolare i rapporti giuridici sorti sulla base del decreto non convertito (c.d. legge di sanatoria).

    Quindi se non viene tramutato in legge entro il 29 gennaio, non se ne fa niente!

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  15. #15
    Partecipante Assiduo L'avatar di Tottola1
    Data registrazione
    23-06-2007
    Residenza
    Nord Italia
    Messaggi
    249

    Riferimento: Posta elettronica certificata: scatta l'obbligo

    aspettiamo il 29 gennaio allora...in ogni caso la pec si paga,ma i costi sono contenuti a quanto ho visto:sui 5 euro l'anno..vi risulta o sono io che ho trovato una super-offerta per puro caso??!

Pagina 1 di 6 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy