• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 39

Discussione: Tatuaggi

  1. #1
    L'avatar di Haruka
    Data registrazione
    30-11-2001
    Residenza
    Montreal - Canada
    Messaggi
    12,895
    Blog Entries
    4

    Tatuaggi

    Sto iniziando a prendere seriamente in considerazione l'idea di farmi un tatuaggio

    Questo qui:


    [solo il simbolo ]

    ma ho una strizza assurda e nessuna idea della spesa

    Qualcuno di voi ha tatuaggi? Dove? Fa male?
    Su su parliamone


  2. #2
    Angelus
    Ospite non registrato
    io ne ho due, entrambi dietro la schiena
    A parte che il disegno che ti vuoi fare è assolutamente fichissimo ; io ho una falce altezza rene destro di una ventina di cm, e un piccolo cuore sulla spalla (ovviamente entrambi hanno tutta una storia dietro ).
    Dolore...beh...harù...dipende dal punto in cui vuoi farlo, sangue ne esce un po', ma alla fine niente di esagerato...
    non ti dissanguerai, non morirai (ovviamente mi raccomando sul posto dove lo vai a fare, fatti aprire ago monouso e colore avanti a te ).
    la spesa...beh...dipende dalle dimensioni, a me è costato abbastanza, ma è venticentimetri di tatuaggio, penso che tu lo farai più piccolo...cmq, tu vai lì e chiedi
    e poi ce lo fai vedere eh! voglio una foto!

  3. #3
    evaluna^
    Ospite non registrato
    due miei amici hanno tatuaggi, e anche una ragazza che gioca nella mia squadra.....non credo siano morti di dolore...
    ma sei proprio sicura??? Cioè anche tu Angelus, se poi a un certo punto uno si stufa?

  4. #4
    Partecipante Esperto L'avatar di fla_vietta
    Data registrazione
    28-11-2002
    Residenza
    Bari
    Messaggi
    328
    Io ne ho uno,una ballerina stilizzata......adoro la damza...ballo da quando avevo 5 anni!X quanto riguarda il dolore,dipende da persona a persona.A me ha dato un pò fastidio l'ago,ma io l'ho fatto in un posto abbastanza delicato,cioè sulla pancia,in basso sulla destra........Tu dove vorresti farlo?
    Punta sempre verso la luna,male che vada avrai vagabondato tra le stelle.......

  5. #5
    L'avatar di laura81
    Data registrazione
    11-10-2002
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    2,594
    Io non ho tatuaggi... e non credo che ne farò... non tanto per il dolore (se volessi farne non mi spaventerebbe), quanto perchè non mi piace l'idea della permanenza di un qualsiasi disegno (per quanto bellissimo) sulla pelle... ... con questo non dico che non mi piacciono i tatuaggi... anzi, molti miei amici hanno tatuaggi davvero belli!
    Non ne farei perchè temo che col passare del tempo possano non piacermi più... per questo, secondo me, è importante pensarci bene prima di tatuarsi ... magari vi sembrerò un po' "bacchettona" ... d'altra parte ormai i tatuaggi sono a tutti gli effetti una moda!
    "Non è bello ciò che è bellico ma è bello ciò che è pace!" *aniki docet*

    There are 10 kinds of people in the world; those that understand binary and those that don't.

    ... dai diamanti non nasce niente
    dal letame nascono i fior... (F. De Andrè)



  6. #6
    L'avatar di laura81
    Data registrazione
    11-10-2002
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    2,594
    Originariamente postato da evaluna^
    ma sei proprio sicura??? Cioè anche tu Angelus, se poi a un certo punto uno si stufa?
    ... appunto...
    "Non è bello ciò che è bellico ma è bello ciò che è pace!" *aniki docet*

    There are 10 kinds of people in the world; those that understand binary and those that don't.

    ... dai diamanti non nasce niente
    dal letame nascono i fior... (F. De Andrè)



  7. #7
    L'avatar di Haruka
    Data registrazione
    30-11-2001
    Residenza
    Montreal - Canada
    Messaggi
    12,895
    Blog Entries
    4
    Originariamente postato da evaluna^
    ma sei proprio sicura???
    in realta' vorrei farlo come "premio" ho deciso di pormi un obiettivo e "festeggiare" con il tatuaggio una volta raggiunto l'obiettivo

    Il simbolo in sè ha un'importanza unica per me rappresenta un periodo della mia vita dove mi sono riscoperta e grazie a questo gioco [Quake] ho conosciuto l'amore mio e tante persone alle quali voglio un bene dell'anima e con le quali ci vediamo e ci sentiamo nonostante i km

    Insomma per me ha un significato profondo, oltre alla bellezza del simbolo in sè [grazie angelus ]

    Per il posto io ero un po' indecisa tra collo [dietro.. nn so' come spiegarvelo ] all'incrocio tra spalle e collo per intenderci

    Oppure sul polso

    Mi hanno detto che piu' è vicino all'osso e piu' fa male

  8. #8
    Angelus
    Ospite non registrato
    ovvio che uno deve fare una cosa solo quando ne è sicuro.
    Io, personalmente(quindi non dico che non accade di stufarsi) mi sento sicuro, perchè c'è tutta una storia legata dietro a questi tatuaggi, non li ho fatti per moda (in fondo sono in posti poco visibili, se si considera che io raramente sto in pubblico senza maglietta)li ho fatti perchè legati a sentimenti e ricordi, a una certa situazione, ecc...ecc...
    certo se dovessi dare un consiglio a qualcuno, non posso dirgli altro che: non ti fai tutto questo male, si è vero esce sangue, vallo a fare in un posto pulito, ovviamente devi esserne sicuro....di più non si può.
    E' a discrezione di ognuno.
    Potrebbe capitare di stufarsi, è vero. Chi ha questo timore, infatti, non lo fa.
    Io il timore non ce l'ho avuto e non ce l'ho tuttora, perchè tengo a quei tatuaggi tantissimo.
    Di più nin zo...

  9. #9
    L'avatar di Haruka
    Data registrazione
    30-11-2001
    Residenza
    Montreal - Canada
    Messaggi
    12,895
    Blog Entries
    4
    Originariamente postato da Angelus
    Potrebbe capitare di stufarsi, è vero. Chi ha questo timore, infatti, non lo fa.
    Io il timore non ce l'ho avuto e non ce l'ho tuttora, perchè tengo a quei tatuaggi tantissimo.
    Di più nin zo...

  10. #10
    Ospite non registrato
    Io ho un piccolo drago tribale, ma diverso dai draghi tradizionali.

    Ricorda un pò un cane drago, per fare un esempio... quello della Storia Infinita

    L'ho fatto sull'avambraccio destro, verso l'interno, può non vedersi come può notarsi parecchio.

    Sull'avambraccio fa maluccio ma più che dolore è fastidio, un'oretta circa, ma di sicuro è sopportabile

    Non consiglio tatuaggi colorati, stonano, stancano molto e durano molto meno di quelli neri. La china dura davvero di meno, o almeno così dice chi li fà

    E' una scelta importante, ma se si è almeno un pochino sicuri... perchè non farlo? La vita è una sola

    Quelli colorati si possono già eliminare con il laser, e non è molto costoso.

    E' costoso eliminare i tatoo neri perchè in quel caso il laser deve essere utilizzato più volte per eliminarli, con risultati che però migliorano sempre di più (Fonte: Focus).

    Il tatuaggio per me è stata una novità certo, ma solo per i primi mesi, dopo non ci si accorge davvero più di averlo :sole:

    Può stancare questo è sicuro, ma già tra un paio d'anni sarà facile disfarsene.

    Come posso allego foto


  11. #11
    evaluna^
    Ospite non registrato
    infatti sono d'accordo con tutti voi
    non potrei sopportare di avere qualcosa "per sempre" sul mio corpo di indelebile, qualsiasi cosa rappresenti mi senitrei "vincolata".....e perciò non lo faccio

    Haru, come mi pare abbia detto anche Ale (posso?? ) di solito le persone che si tatuano sono orientate a farlo in una parte del corpo non proprio così visibile (onde appunto evitare lo "stufamento" ). Perciò secondo me fra quella parte del collo (che ho capito qual è ) e il polso è meglio il collo, però come al solito vedi tu

  12. #12
    L'avatar di Haruka
    Data registrazione
    30-11-2001
    Residenza
    Montreal - Canada
    Messaggi
    12,895
    Blog Entries
    4
    Originariamente postato da evaluna^
    Perciò secondo me fra quella parte del collo (che ho capito qual è )
    fortuna che c'e' Serena che mi capisce a volte nn mi capisco manco io

    Cmq nel collo è tutto osso pauura :aaa:

    E cmq rigorosamente nero

    Sarebbe fico farlo con le sfumature di rosso, come l'immagine che ho allegato pero' nn so'... nero mi piace di piu'

    e nel polso "esterno"? cosi' uno deve girare tutto il braccio per vederselo

    Ehi l'idea mi piace

  13. #13
    Io ne ho due (e sto seriamente pensando di fare il terzo...).
    1) concordo con Ale sulla scelta del tatuatore...un'altra cosa importante è che la stanza dove si fanno i tatuaggi dev'essere separata dal resto del "negozio", un posto dove entrano solo tatuatore e chi dev'essere tatuato. Dicono che un segno importante è che chi ti fa il tatuaggio sia a sua volta tatuato.
    2)Se ci si tatua per un motivo, non ci si stufa. Entrambi i miei tatuaggi hanno una storia, non sono fatti per moda o per bellezza, ma per scrivere sulla mia pelle qualcosa che mi ha segnato.
    3)Nero, nero, nero!Come ha detto Jd ma qui potrei essere di parte, a me piace decisamente di più (quelli a colori nn mi dicono niente).
    4)Per la mia esperienza il dolore è più forte su alcune parti, soprattutto sull'osso...ma è comunque sbagliato parlare di dolore...è più un fastidio (ma credo dipenda dalla soglia del dolore di ciascuno).
    5) per il disegno scelto da Haru...e io lo farei tra spalle e collo (è uno dei punti papabili per il numero tre).

    6)ecco i miei tatuaggiuzzi
    Ultima modifica di Mia_Wallace : 12-01-2008 alle ore 22.02.16
    [“Tutte le lettere sono d'amore”]>>Yellow Letters

  14. #14
    ..quello sopra è un fiore di loto con attorno un tribale, e ce l'ho sul polpaccio...questo invece è un cupido, disegnato da me e ce l'ho dietro la spalla
    Ultima modifica di Mia_Wallace : 12-01-2008 alle ore 22.02.16
    [“Tutte le lettere sono d'amore”]>>Yellow Letters

  15. #15
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di alea
    Data registrazione
    11-04-2002
    Residenza
    torino
    Messaggi
    1,253
    ho aspettato 32 anni per farmi il mio primo e unico e Amato tatuaggio. sulla spalla. un simbolo, qualcosa in cui credo, di sicuro qualcosa di cui non mi "stufero". Un drago cinese. Divinità abitante nei fiumi associato nei miti cinesi alla fertilità, alla prosperità, alla benevolenza verso e per gli UOMINI.

    Dolore un pochino, ma come dice il mio AMICO tatuatore, ricco di storie e di consigli, in dodici anni di onorato servizio gli sono svenuti soltanto tre uomini: "più sono grossi e più vanno giù"
    "Il Signore, il cui oracolo è a Delfi, non dice nè cela, ma accenna" Eraclito

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy