• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4
  1. #1
    circolodarti
    Ospite non registrato

    C'è spazio per un pittore?

    In effetti questo sono, un imbrattatele, non sono capace di fare altro.
    Negli ultimi anni mi sono occupato di corsi di disegno e ho adottato dei metodi di insegnamento basati - credo - su strategie psicologiche. In pratica costruisco passo passo, un pezzetto per volta la competenza complessa del disegno, insegnando, prima di tutto i cambi percettivi necessari a svolgere quel compito e poi una serie di trucchi del mestiere che permettono la creazione di superfici che stimolano il cervello alla ricostruzione della gestalt.
    HA HA ! Che bello! ho scritto un oracolo pieno di paroloni di cui dubito di conoscere fino in fondo il significato! Purtroppo non so bene come altro spiegarmi ... Le mie lezioni sono molto pratiche e tendono fondamentalmente a insegnare a risolvere il conflitto che si genera tra le funzioni dei due emisferi del cervello quando ci si trova ad affrontare il processo del disegnare.
    Durante queste lezioni mi accorgo che avvengono una serie di fenomeni:
    - Si stabilisce uno speciale rapporto con i miei allievi, basato su una fiducia da parte loro che a volte sembra cieca;
    - Mi accorgo che spesso loro (ma probabilmente anche io) finiamo per trovarci in stati alterati (forse meglio dire "diversi") di coscienza che rendono la comunicazione molto forte
    - per insegnare le specifiche maniere che vanno adottate per poter disegnare a volte mi rendo conto di mandare i miei allievi in stati mentali diversi
    - tutto questo e lo stato cui si può accedere disegnando o dipingendo è terapeutico, curativo tanto quanto può esserlo una buona seduta di yoga o di meditazione.

    Insomma mi trovo di fronte a fenomeni che oltre all'istinto per essere gestiti (io sono l'ospite e devo essere adeguato al compito) probabilmente necessitano di qualche competenza psicologica.

    Per cui eccomi qua, a cercare stimoli, informazioni e confronti.

    Ah dimenticavo, sto anche seguendo (da allievo) un corso dichiarato come di arte terapia ma sono ancora (dopo sei lezioni) nella posizione di Totò quando entrava un tizio nel bar lo chiamava antonio e lo pigliava a schiaffi (e lui pensava: vediamo questo dove vuole arrivare ...)

    Non so se è lecito ma mi pare utile segnalare il mio blog www.circolodarti.it sul quale tengo traccia delle mie riflessioni sull'argomento
    Ultima modifica di circolodarti : 06-01-2009 alle ore 13.14.11

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di francesco27
    Data registrazione
    22-06-2006
    Residenza
    Long Island, N.Y.
    Messaggi
    3,732

    Riferimento: C'è spazio per un pittore?

    ciao e benvenuto su ops


    花は桜木人は武士
    "tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".
    Nessun Metodo Come Metodo Nessun Limite Come Limite. B.Lee

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di RisingStar
    Data registrazione
    19-12-2004
    Residenza
    Far away from Earth
    Messaggi
    16,004

    Riferimento: C'è spazio per un pittore?


  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di terry77dgl
    Data registrazione
    02-12-2002
    Residenza
    Monza x lavoro, Napoli nel cuore
    Messaggi
    5,743

    Riferimento: C'è spazio per un pittore?

    ciao!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Privacy Policy