• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4
  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di koalissima
    Data registrazione
    04-03-2006
    Residenza
    busto arsizio
    Messaggi
    136

    colleghi/colleghe in provincia di Varese

    Per chi è come me stufo marcio di lavorare come educatore/educatrici o cose simili, sfruttato e bistrattato.... ci uniamo e facciamo qualcosa insieme?
    Io non ne posso + di vagare da una cooperativa all'altra....
    Cosa abbiamo studiato a fare?!?!?
    Mettiamo insieme le idee, dai!

  2. #2
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    05-11-2007
    Residenza
    COMO
    Messaggi
    503

    Riferimento: colleghi/colleghe in provincia di Varese

    Ciao koalissima, io sono di Como. La cosa potrebbe interessarmi: hai qualche idea???

  3. #3
    Neofita L'avatar di Hella
    Data registrazione
    20-02-2004
    Residenza
    varese
    Messaggi
    2

    Riferimento: colleghi/colleghe in provincia di Varese

    mi unisco al gruppo di disperati in cerca di fuga della provincia di varese..

  4. #4
    Partecipante Assiduo L'avatar di koalissima
    Data registrazione
    04-03-2006
    Residenza
    busto arsizio
    Messaggi
    136

    Riferimento: colleghi/colleghe in provincia di Varese

    Allora, io sono una psicologa, iscritta all'albo ma ho scelto di non fare, almeno per ora, nessuna scuola di specializzazione perchè visti tempi e costi..insomma..senza poi avere certezze di impiego futuro ho preferito evitare!
    Ho fatto però un master sul teatro-laboratori teatrali ecc.
    Ho sempre lavorato come educatrice, soprattutto coi minori, ora lavoro come insegnante di sostegno in una scuola elementare.
    Seguo anche un bimbo autistico con cui pratico la terapia ABA, non so se la conoscete..ho imparato davvero un macello di cose con lui!
    Al di là di questo e di una ricerca fatta nelle scuole superiori, non ho mai lavorato come psicologa a parte col tirocinio...che schifezza...
    La mia idea era quella di costituire un'associazione e proporre progetti in vari ambiti (poi è ovvio, dipende da che tipo di gruppo siamo, che formazioni abbiamo, ecc): scuola o ospedali o quello che è..magari partecipando ai bandi che spesso trovo ma che fare da sola mi pare improponibile.
    Di idee ne ho un bel po'...però da soli è molto difficile...tra le idee che ho, ma che per ora rimarrà una pura idea..ci sarebbe quella di aprire una sorta di "centro" per la cura dell'autismo...csostegno ai genitori in primis e terapia aba per i bambini con contatti con tutti i vari medici e speialisti che si occupano di questa patologia.
    Perchè ci sono un sacco di nuove "cure" che purtroppo in Italia e cmq in genere dalle ASL ecc non sono prese in considerazione..e i genitori che hanno un fglio autistico spesso non sanno dove rivolgersi per ottenere delle terapie che davvero funzionino.
    La terapia ABA, per quello che la conosco, è veramente utile, unita ad altre terapie di tipo + medico...
    MA questo forse è un sogno...ci vogliono le finanze :-)
    Ma forse proporre a qualcuno un progetto così, e fatto bene, da finanziare...insomma...si potrebbe provare.
    Ragazzi..io ho tanta voglia di fare, creare, ecc.... se qualcuno vuole unirsi poi decidiamo come e dove trovarci e si inizia!
    Ciao a tutti!!!!
    Vale

Privacy Policy