• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 13 di 13

Discussione: dubbio neolaureata

  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di sugar1984
    Data registrazione
    17-06-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    242

    dubbio neolaureata

    salve a tutti!!!
    sono una neolaureata in neuropsicologia (laurea specialistica, quindi ho finito i 5 anni) e tra qualche giorno inizierò il tirocinio professionalizzante presso l'auls nell'ambito della valutazione demenze che è l'ambito che più mi interessa..devo quindi affrontare ben 10 mesi e l'esame di stato, quindi non ne so ancora molto di lavoro ecc.....
    una domanda: ma è vero che per poter concorrere ad un bando bisogna necessariamente avere un titolo di specializzazione?? io di studiare ancora non ne ho proprio voglia....
    Tutto passa…tranne l’autobus che stiamo aspettando

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590

    Riferimento: dubbio neolaureata

    se è un bando per un posto fisso all'asl o in ospedale (e quindi inquadramento come dirigente) praticamente sempre è richiesta la specializzazione.
    Se è un bando per una collaborazione o una borsa di studio può bastare anche solo la laurea

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  3. #3
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    09-06-2008
    Messaggi
    130

    Riferimento: dubbio neolaureata

    E scommetto che nelle asl e negli ospedali richiedono una specializzazione conseguita in una scuola pubblica....

  4. #4
    Partecipante Super Figo L'avatar di ikaro78
    Data registrazione
    06-07-2004
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    1,975

    Riferimento: dubbio neolaureata

    ...e comunque se non hai più voglia di studiare forse è meglio cambiare strada!

  5. #5
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590

    Riferimento: dubbio neolaureata

    Sara anche in una scuola privata, ma comunque riconosciuta dal miur

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  6. #6
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    09-06-2008
    Messaggi
    130

    Riferimento: dubbio neolaureata

    Mah, mi è capitato di leggere su questo forum proteste di psicoterapeuti che hanno visto respinta la loro domanda di partecipazione ad un concorso pubblico a causa del fatto che non avevano conseguito il titolo in una scuola pubblica. Quindi può capitare (non so la frequenza) di avere un titolo conseguito in una scuola privata riconosciuta dal MIUR che non consenta di partecipare ai concorsi pubblici per posti in asl e ospedali...

  7. #7
    Partecipante Affezionato L'avatar di tarantula
    Data registrazione
    13-01-2009
    Messaggi
    76

    Riferimento: dubbio neolaureata

    Citazione Originalmente inviato da sugar1984 Visualizza messaggio
    salve a tutti!!!
    sono una neolaureata in neuropsicologia (laurea specialistica, quindi ho finito i 5 anni) e tra qualche giorno inizierò il tirocinio professionalizzante presso l'auls nell'ambito della valutazione demenze che è l'ambito che più mi interessa..devo quindi affrontare ben 10 mesi e l'esame di stato, quindi non ne so ancora molto di lavoro ecc.....
    una domanda: ma è vero che per poter concorrere ad un bando bisogna necessariamente avere un titolo di specializzazione?? io di studiare ancora non ne ho proprio voglia....
    concordo in pienoragazze aiutatemi!!!!!!!!!!!!!!!neorauleata confusa chiede a chiunque si trovi a leggere quali sono i percorsi da poter imboccare subito dopo la laurea dal meno al più "operoso"
    -laurea senza tirocinio(e dunque senza abilitazione)cosa si può fare?
    -oppure abilitazione e poi?
    la mia paura è quella di passare troppo tempo a studiare e troppo poco a godermi ifrutti del nio studio(un lavoro adeguato)

  8. #8
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590

    Riferimento: dubbio neolaureata

    senza tirocinio e abilitazione non puoi lavorare come psicologa. E il tirocinio ti consiglio di farlo in un ambito che ti interessa e dove vorresti lavorare, in modo da farti esperienza, e conoscenze, indispensabili per poter lavorare...

    Per quanto riguarda concorsi fattibili con scuola privata o pubblica non so molto, non mi è mai capitato anche perchè non sono ancora specializzata ma teoricamente se le private sono equiparate e riconosciute dal miur non dovrebbero esserci problemi. Se le domande sono state respinte per questo...beh, forse avevano già un candidato adatto...

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  9. #9
    Partecipante Affezionato L'avatar di tarantula
    Data registrazione
    13-01-2009
    Messaggi
    76

    Riferimento: dubbio neolaureata

    Citazione Originalmente inviato da Calethiel Visualizza messaggio
    senza tirocinio e abilitazione non puoi lavorare come psicologa. E il tirocinio ti consiglio di farlo in un ambito che ti interessa e dove vorresti lavorare, in modo da farti esperienza, e conoscenze, indispensabili per poter lavorare...

    Per quanto riguarda concorsi fattibili con scuola privata o pubblica non so molto, non mi è mai capitato anche perchè non sono ancora specializzata ma teoricamente se le private sono equiparate e riconosciute dal miur non dovrebbero esserci problemi. Se le domande sono state respinte per questo...beh, forse avevano già un candidato adatto...
    senza abilitazione che puoi fare?scusa la confusione ma è anche vero che in questo l'università non ci aiuta
    e poi se volessi fare il tirocinio all'estero?a chi dovrei rivolgermi?

  10. #10
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590

    Riferimento: dubbio neolaureata

    Senza abilitazione non puoi lavorare come psicologa, puoi fare tutto il resto dei lavori possibili dall'educatore alla commessa.
    Per il tirocinio all'estero devi rivolgerti presso la segreteria della tua facoltà e chiedere l'elenco delle sedi, in genere tutte hanno già degli enti convenzionati all'estero presso cui puoi fare domanda. Oppure se conosci un ente che è disposto a prenderti puoi fare la richiesta di convenzione e l'università ti da i moduli. Però è una procedura un po lunga, meglio sceglierne uno tra quelli già convenzionati.

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  11. #11
    Partecipante Affezionato L'avatar di tarantula
    Data registrazione
    13-01-2009
    Messaggi
    76

    Riferimento: dubbio neolaureata

    ok grazie!ammetto di essermi iscritta al forum propiro perchè disperatamente confusa e sicura di poter trovare qui (e non all'uni)i chiarimenti che cercavo.di dubbi domande ne ho ancora tantissime,per esempio se faccio tirocinio all'estero e non all'università perdo un'occasione?cioè fare il tirocinio a contatto con i docenti dell'uni ti da effettivamente possibilità future?
    e poi posso conciliare il tirocinio con il progetto leonardo?
    grazie mille per le chiarificazioni e spero di ricambiare in seguito risposte consigli chiarimenti utili

  12. #12
    Partecipante Figo L'avatar di klaudia82
    Data registrazione
    20-09-2007
    Residenza
    in un meraviglioso paesino del nord
    Messaggi
    862

    Riferimento: dubbio neolaureata

    anche io di andare avanti a studiare e a disperarmi non ne ho proprio voglia. già per preparare sto maledetto eds mi sta venendo un esaurimento cavoli e poi voglio sfruttare la laurea:mi sto guardando in giro e qualche cosa effettivamente anche con la laurea in psicologia c'è!

  13. #13
    Partecipante Figo L'avatar di klaudia82
    Data registrazione
    20-09-2007
    Residenza
    in un meraviglioso paesino del nord
    Messaggi
    862

    Riferimento: dubbio neolaureata

    certo che fare gli psicologi (psicolterapeuti) è altra cosa però dipende dalle scelte di vita: io di avere un macigno sulla schiena a vita proprio non lo accetto. voglio realizzarmi al più presto e godermi la vita e il lavoro senza dovermi disperare a vita ed aspettare i 40 anni prima di guadagnare qualcosa di decente e iniziare ad avere figli...

Privacy Policy