• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 11 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 156
  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di OdioAnalisiDati
    Data registrazione
    20-12-2008
    Messaggi
    188

    Psicopatologia dei consumi (cimino)

    Ciao a tutti ragazzi, dovrò sostenere quest 'esame in data 22 gennaio.
    Ho visto che ci sono 2 testi: il primo riguarda 5 capitoli del manuale di psichiatria, mentre il secondo è un libricino di 100 pagini all incirca.
    Volevo sapere qualche dritta da qualcuno che ha magari già sostenuto l esame, e soprattutto se è necessario preparare tutti e 2 i libri e su quale si concentrerà nel fare le domande.
    Ciao a tutti!!!

  2. #2
    Partecipante Assiduo L'avatar di OdioAnalisiDati
    Data registrazione
    20-12-2008
    Messaggi
    188

    Riferimento: Psicopatologia dei consumi (cimino)

    Ragazzi non c'è nessuno che mi può dare qalche informazione?

  3. #3
    Partecipante Esperto L'avatar di Dottor Kyx
    Data registrazione
    26-07-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    315

    Riferimento: Psicopatologia dei consumi (cimino)

    Prova a dare un'occhiata anche QUI!
    "Vola solo chi osa farlo" L. Sepùlveda

    "Tu vedi cose che esistono e ti chiedi: Perché?
    Io sogno cose mai esistite e mi chiedo: Perché no?" G. B. Shaw

  4. #4
    Partecipante Assiduo L'avatar di OdioAnalisiDati
    Data registrazione
    20-12-2008
    Messaggi
    188

    Riferimento: Psicopatologia dei consumi (cimino)

    Ciao grazie per la risposta, ma su quel post ci sono informazioni soprattutto riguardo all esame di Carbone, io cercavo informazioni sul metodo che usa la nuova( o nuovo) insegnante e su quale libro concentra di più le domande.
    Aspetto qualche informazione, ciao a tutti!!!

  5. #5
    Partecipante Assiduo L'avatar di OdioAnalisiDati
    Data registrazione
    20-12-2008
    Messaggi
    188

    Riferimento: Psicopatologia dei consumi (cimino)

    Ragazzi ma non c'è nessuno che mi sà dare qualche indicazione per questo esame????

  6. #6
    Partecipante Assiduo L'avatar di muschietto
    Data registrazione
    03-12-2007
    Messaggi
    158

    Riferimento: Psicopatologia dei consumi (cimino)

    Citazione Originalmente inviato da OdioAnalisiDati Visualizza messaggio
    Ciao grazie per la risposta, ma su quel post ci sono informazioni soprattutto riguardo all esame di Carbone, io cercavo informazioni sul metodo che usa la nuova( o nuovo) insegnante e su quale libro concentra di più le domande.
    Aspetto qualche informazione, ciao a tutti!!!
    ciao OdioAnalisiDati,
    volevo dirti che per quello che so la prof.Cimino si concentra più sul manuale di psichiatria. a me la scorsa volta è capitata solo una domanda del libro di Codeluppi.
    su 15 domande che ho trovato sul compito solo una era del libro di Codeluppi.
    volevo dirti anche che se scorri le pagine della discussione già aperta puoi trovare anche altre info più precise sul compito.
    spero di esserti stata d'aiuto.

    ciao e in bocca al lupo

  7. #7
    Partecipante Assiduo L'avatar di OdioAnalisiDati
    Data registrazione
    20-12-2008
    Messaggi
    188

    Riferimento: Psicopatologia dei consumi (cimino)

    Ciao muschietto sei stata gentilissima, ti ringrazio per le informazioni poichè devo preparare l esame in 5 giorni.Per qualsiasi informazione contattami pure.

  8. #8
    Partecipante Affezionato L'avatar di _Nereia_
    Data registrazione
    21-12-2008
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    83

    Riferimento: Psicopatologia dei consumi (cimino)

    Il libro di Codeluppi però leggilo almeno una volta, tanto non è difficile è anche abbastanza scorrevole. Quando ho fatto io l'esame le domande erano in egual misura presenti nel compito.. Ma è passato un po' di tempo effettivamente. E comunque il libriccino è talmente tanto semplice che si ricorda facilmente.

  9. #9
    Partecipante Assiduo L'avatar di OdioAnalisiDati
    Data registrazione
    20-12-2008
    Messaggi
    188

    Riferimento: Psicopatologia dei consumi (cimino)

    Ti ringrazio per il consiglio, ma di solito che domande fà? Cioè si concentra su concetti, o anche dati specifici?

  10. #10
    Partecipante Affezionato L'avatar di _Nereia_
    Data registrazione
    21-12-2008
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    83

    Riferimento: Psicopatologia dei consumi (cimino)

    E' specifica, chiede il dettaglio. E soprattutto, credi che sia andato una bomba e poi prendi 23.. Come è successo a me e a tanta altra gente. Non so come sia possibile. Considera che quando ho fatto l'esame io c'era una domanda in cui chiedeva della "tossicomania", che è diversa o uguale (adesso non ricordo) alla tossicodipendenza. Cercala sul DSM IV e non su internet o su altri manuali perchè io, a causa della mia voglia di approfondire, ho commesso degli errori. O meglio, non erano degli errori, ma lei si attiene a quello che sta scritto sul libro di testo, per cui anche se la risposta che avevo dato non era sbagliata concettualmente, era sbagliata perchè il libro di testo diceva un'altra cosa. Mi raccomando e in bocca al lupo!

  11. #11

    Riferimento: Psicopatologia dei consumi (cimino)

    Ciao ragazzi...purtroppo sn rimasta sconcertata dalle iformazioni che ho trovato riguardo questo esame...l'ho scelto come opzionale perchè una mia collega mi ha detto che è 1 "30 sicuro" eppure leggedo i vostri commenti mi è sembrato l'opposto!!!Cmq ci sarò anche io tra i poveri disperati del 22 gennaio quindi speriamo che sia effettivamente facile!!!

  12. #12
    Partecipante Assiduo L'avatar di OdioAnalisiDati
    Data registrazione
    20-12-2008
    Messaggi
    188

    Riferimento: Psicopatologia dei consumi (cimino)

    Allora siamo sicuramente in 2 aruy-zara Cmq sia ragazzi se ci sono queste sorprese dopo l esame perchè non avete chiesto di vedere il compito?
    Essendo a crocette non penso che possa interpretare il voto a piacimento, ho è giusta una domanda oppure è sbagliata.
    Cmq a questo punto speriamo bene....

  13. #13

    Riferimento: Psicopatologia dei consumi (cimino)

    Ragazzi leggendo nei post precedenti ho visto che alcuni parlano di slide su cui la Prof fa domande...nn sapete se e dove è possibile reperirle?
    Grazie mille

  14. #14
    Partecipante Assiduo L'avatar di muschietto
    Data registrazione
    03-12-2007
    Messaggi
    158

    Riferimento: Psicopatologia dei consumi (cimino)

    Citazione Originalmente inviato da OdioAnalisiDati Visualizza messaggio
    Allora siamo sicuramente in 2 aruy-zara Cmq sia ragazzi se ci sono queste sorprese dopo l esame perchè non avete chiesto di vedere il compito?
    Essendo a crocette non penso che possa interpretare il voto a piacimento, ho è giusta una domanda oppure è sbagliata.
    Cmq a questo punto speriamo bene....
    a me è capitato ad esempio di aver avuto un voto che non mi aspettavo e così vedendo il compito la prof mi ha spiegato che il lettore ottico non aveva preso alcune risposte perchè non le avevo annerite bene....quindi facciamo molta attenzione anche a questo.

  15. #15
    Partecipante Affezionato L'avatar di _Nereia_
    Data registrazione
    21-12-2008
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    83

    Riferimento: Psicopatologia dei consumi (cimino)

    Forse non mi sono spiegata bene, lei non mi ha messo un voto che non mi aspettavo perchè c'è stato qualche problema con il compito. E' successo che ho approfondito qualche argomento e ho anche chiesto alcune informazioni ad una psichiatra, quindi nella domanda, ad esempio, della tossicomania, ho risposto con un'alternativa che non era sbagliata perchè errata del tutto. Lei l'ha considerato come errore perchè il DSM IV riportava un'altra spiegazione del fenomeno, diversa da quella che mi era stata fornita dalla psichiatra. Quando sono andata a parlarle mi ha detto che si, avevo ragione e che l'alternativa da me segnata non era sbagliata ma che doveva considerarla tale perchè il DSM IV affermava un'altra cosa e, dato che l'esame era sul DSM IV io dovevo attenermi a quel testo. Quindi, il mio consiglio è quello di non cercare di approfondire nessun argomento ma di attenersi a quello che il DSM IV dice, anche se incorretto.

Pagina 1 di 11 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy