• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7
  1. #1
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    10-03-2006
    Messaggi
    539

    Si lavora più con psico clinica o lavoro?

    ragazze secondo voi quale tra psico clinica o del lavoro da più possibilità lavorative?
    vB

  2. #2
    Partecipante
    Data registrazione
    30-07-2007
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    43

    Riferimento: Si lavora più con psico clinica o lavoro?

    Guarda, io sono una psicologa clinica (nn ancora iscritta all'albo) ma nel mio campo è tutto bloccato e le possibilità di inserimento sono scarse, eccetto che nel privato. Pare invece che la figura dello psicologo del lavoro sia molto richiesta, ma dal lazio in su. A te la scelta!
    VN

  3. #3
    Partecipante Figo L'avatar di Doni
    Data registrazione
    17-12-2002
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    957

    Riferimento: Si lavora più con psico clinica o lavoro?

    Citazione Originalmente inviato da Orsetta83 Visualizza messaggio
    Pare invece che la figura dello psicologo del lavoro sia molto richiesta, ma dal lazio in su. A te la scelta!
    VN
    Direi proprio che "pare". Io mi sono laureata nel 2002 e da allora ho fatto tirocinio, un master e sono rimasta disoccupata "solo" per 3-4 mesi. Mi sono però anche adattata molto (ho fatto anche della segreteria).
    Diciamo che le attività aziendali in generale lasciano più spazi di manovra, ma la concorrenza è elevatissima e spesso è difficile anche solo intraprendere uno stage.
    La psicoanalisi è un mito tenuto in vita dall'industria dei divani (W. Allen)

  4. #4
    Partecipante Esperto L'avatar di tatee
    Data registrazione
    21-10-2004
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    497

    Riferimento: Si lavora più con psico clinica o lavoro?

    Vorrei aggiungere che un laureato in psicologia può fare lo psicologo clinico, del lavoro, evolutivo.... a prescindere dall'indirizzo che ha scelto durante l'università.
    Infatti l'esame di stato è lo stesso per tutti e la qualifica che ne consegue è quella di psicologo, punto (e non psicologo clinico, psicologo del lavoro, ecc).
    Datemi libri, frutta, vino francese, un buon clima e un po' di musica fuori dalla porta, suonata da qualcuno che non conosco.
    Keats

  5. #5
    Partecipante Assiduo L'avatar di namtar24
    Data registrazione
    09-05-2007
    Residenza
    unknown
    Messaggi
    212

    Riferimento: Si lavora più con psico clinica o lavoro?

    Citazione Originalmente inviato da incantesimo 84 Visualizza messaggio
    ragazze secondo voi quale tra psico clinica o del lavoro da più possibilità lavorative?
    in teoria psicologia del lavoro,per quanto le possibilità lavorative non sono molte neanche per questo ambito.

    Citazione Originalmente inviato da tatee Visualizza messaggio
    Vorrei aggiungere che un laureato in psicologia può fare lo psicologo clinico, del lavoro, evolutivo.... a prescindere dall'indirizzo che ha scelto durante l'università.
    Infatti l'esame di stato è lo stesso per tutti e la qualifica che ne consegue è quella di psicologo, punto (e non psicologo clinico, psicologo del lavoro, ecc).

    esatto,l'indirizzo scelto durante l'università non è vincolante.

  6. #6
    Partecipante Assiduo L'avatar di darkchild72
    Data registrazione
    12-01-2004
    Residenza
    tra sogno e realtà
    Messaggi
    143

    Riferimento: Si lavora più con psico clinica o lavoro?

    Citazione Originalmente inviato da incantesimo 84 Visualizza messaggio
    ragazze secondo voi quale tra psico clinica o del lavoro da più possibilità lavorative?
    nn so se posso rispondere essendo "uomo", cmq la situazione è abbastanza complessa, dipende molto da "chi 6", "cosa sai fare", "come ti sai vendere"...

    conosco clinici che lavorano 12 ore al giorno, altri che passeggiano in piazza, lo stesso dicasi x gli psicologi del lavoro...

    molto dipende anche dalla dislocazione territoriale, sicuramente la ps. del lavoro la vedo + da roma in su...

    bisogna entrare "nel giro"...

    S.C.

  7. #7
    Partecipante Affezionato L'avatar di antonella82
    Data registrazione
    07-09-2005
    Messaggi
    119

    Riferimento: Si lavora più con psico clinica o lavoro?

    Forse psicologia del lavoro ti consente di avere maggiori conoscenze se è tua intenzione lavorare nelle risorse umane. Io sono laureata in psicologia clinica ma lavoro nell'ambito delle risorse umane.
    A te la scelta!!

Privacy Policy