• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6

Discussione: Dieta sostenibile

  1. #1

    Dieta sostenibile

    Salve,
    dopo aver visto numerosi video con maltrattamenti d'animali, mi sono definitivamente stancato di contribuire a queste scempio e sto quindi gradualmente passando allo stile vegano, ovvero il vegetariano che però non mangia carne animale ne tanto meno i loro prodotti e derivati.
    La rete è piena di siti che spiegano e approfondiscono i grossi vantaggi nel passare a questo stile di vita contrapposti agli svantaggi derivanti dallo stile di vita classico nostro (maltrattamento animali, effetto serra, disboscamenti, spreco d’acqua potabile, fame nel mondo ecc.) ma quello che non mi riesce di trovare sono i lati negativi del diventare vegan.
    Qualcuno ne conosce, ammesso che ne esistano?
    Mi pare inspiegabile che non si adoperi quasi nessuno per cambiare stile di vita se non vi sono consistenti e reali svantaggi ma invece solo vantaggi per tutti.
    Grazie

    __________________
    Mai pensato a idee regalo natale così? (gift idea in inglese), backup mmc nokia 7710, chalet val di rabbi

  2. #2
    fabiospicap
    Ospite non registrato

    Riferimento: Dieta sostenibile

    ciao!,
    grazie innanzitutto per aver condiviso con noi i tuoi pensieri!
    cercherò di risponderti per quanto concerne la dieta vegana dal punto di vista alimentare.
    Senza entrare troppo nello specifico posso dirti che il problema della dieta vegana non è a livello di macronutrienti (bilanciamento tra protreine, grassi e carboidrati). In pratica: si può essere vegano e assumere un buon quantitativo di proteine, ma in quel regime alimentare non ci sono tutte le proteine che ci servono!!

    L'alimentazione umana è - come ci spiegano dalle elementari - onnivora: abbiamo bisogno di tutte le sostanza nutritive che ci vengono dai vegetali e dagli animali che sappiamo essere commestibili.
    e in questo non c'è niente di crudele, né più né meno di quanto lo sia un leone che uccide una gazzella o una gallina che becca un verme.

    Sono poi d'accordo con te, il metodo di allevamento e di macellazione di alcune specie è incivile e rivoltante. E chi porta alla luce questi scempi fà un favore a tutti noi.
    La colpa però è degli allevatori - e di chi non li denuncia - non del nostro metabolismo!!!!
    L'uomo ha delle condizioni fin dalla nascita (alimentazione, orientamento sessuale, necessità di dormire etc.) e creare una filosofia su un qualcosa che non ci è dato scegliere vuol dire mettersi in un terreno minato....

    Apprezzo molto cmq, la delicatezza con cui hai esposto le tue opinioni e spero di non aver offeso ne te, ne alcun vegano con le mie

    Resto qui a disposizione per ulteriori chiarimenti o se vorrai controbattere!

    a presto!

    ps: a presto anche le risposte alle altre discussioni lasciate in sospeso... scusate l'assenza!!!

  3. #3

    Riferimento: Dieta sostenibile

    ci sono delle ricerche ufficiali che però affermano che la dieta vegana è completa e che non abbiamo assolutamente bisogno di alcunchè di animale , tranne la vitamina b12 (che viene data appunto anche alle mucche e quindi normalmente la si prende attraverso la loro carne).

    Invece, si trova poco o niente che confermi quello che dici tu...

    Hai qualche link?

    Grazie

  4. #4
    fabiospicap
    Ospite non registrato

    Riferimento: Dieta sostenibile

    ciao!,

    ho notato che girando in rete ci sono un sacco di info "pro vegan"... quello che mi dà da pensare, però, è che ci sono un sacco di siti "pro vegan"!!!!
    Guarda bene, se ti capita, la fonte da cui arrivano le notizie. Io ho controllato su questo sito e ciò che è scritto mi sembra molto corretto, anche se il tono è un po' troppo polemico verso i vegan...

    La dieta vegana (vegetaliana)

    Come ti ho detto, non voglio dissuaderti dalla tua scelta, la rispetto sopratutto se tramiite essa vuoi raggiungere fini "elevati".
    Dal punto di vista nutrizionale, l'alimentazione vegan è sostenibile, ma non è completa. Visto che sei così attento all'informazione, perchè non ne parli col tuo medico di base o con un bravo nutrizionista?Magari possono suggerirti metodi per integrare gli elementi necessari senza contravvenire allo stile di vita che hai scelto...

    Guardati il sito - se non lo conosci già - e poi dicci cosa ne pensi!!

    a presto

    fabiospicap

  5. #5

    Riferimento: Dieta sostenibile

    l'ho già visto, ma questo è uno che vende la sua dieta per dimagrire... per forza che parla male di tutto il resto!

  6. #6
    fabiospicap
    Ospite non registrato

    Riferimento: Dieta sostenibile

    piccolo post scriptum:
    il link che ho indicato nel post precedente fà riferimento unicamente alla pagina interessata.
    nè io, nè i moderatori di questa stanza consigliamo il sito come fonte generale di info sull'alimentazione.

    ciao ciao

Privacy Policy