• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 24

Discussione: Crisi

  1. #1
    Partecipante
    Data registrazione
    22-09-2008
    Messaggi
    42

    Crisi

    ciao a tutti..ho un grande problema da risolvere..da un anno e quattro mesi sto con un ragazzo fantastico che per me è la persona piu importante ma, purtroppo il mio primo amore non riesco a dimenticarlo.Con lui ci sono stata solo tre mesi ma mi aveva fatto perdere la testa diciamo nel momento in cui ha deciso di fare un po' lo stronzo per vedere una mia qualche reazione, affermava che non gli dimostravo niente e premetto che sono una ragazza timida e quando mi piace qualcuno mi blocco per tante paure,e alla fine per questo motivo mi ha lasciato..Sono stata malissimo,nella disperazione totale con forti attacchi di panico, ho provato a ricercarlo e tutto, ma niente e alla fine si è rifidanzato..Poi alla fine è arrivato il mio attuale ragazzo che mi aveva fatto tornare il sorrisso, pensavo che il dolore fosse finito ma ho quando ho rivisto il mio ex la fine..in seguito ho lasciato il mio ragazzo per lui, il quale mi ci ha fatto credere facendo lo spavaldo, anche se lui affermava che voleva delle vere dimostrazioni e percio' si comportava cosi'.Ho capito che era un cretino e che mi mancava da morire il mio ragazzo cosi sono tornata da lui convinta al massimo e siamo stati bene fino a poco fa quando h ricominciato a pensare al mio ex..Premetto una cosa ho diversi problemi a capire me stessa mi innamoro sempre delle persone che mi fanno stare male e coloro che invece mi danno mille certezze le rfiuto e capisco della loro importanza solo quando le perdo. penso che tutto cio' sia molto legato al abbandono di mio padre il quale se nè adato da casa quando io avevo tre anni, non cè mai si limita solo ad una telefonata al mese e a qualche visita, me ne ha fatte tante ma non riesco ad andargli contro perche è mio padre e ho paura di perderlo del tutto.ora cmq non so che fare il mio desiderio è quello di essere felice con il mio ragazzo e di dimenticare il mio ex, ma non so che fare ho paura di fare un altro sbaglio,lui per me è importantissimo e non lo voglio perdere ma nemmeno continuare con lui cosi..
    Scusate la mia pallosita ma sono in piena crisi aiutatemi please..grazie mille!!!
    Danc3r88

  2. #2
    Partecipante Leggendario L'avatar di PANTERA ROSA
    Data registrazione
    03-04-2008
    Residenza
    Cagliari
    Messaggi
    2,180

    Crisi

    Citazione Originalmente inviato da danc3r88 Visualizza messaggio
    ciao a tutti..ho un grande problema da risolvere..da un anno e quattro mesi sto con un ragazzo fantastico che per me è la persona piu importante ma, purtroppo il mio primo amore non riesco a dimenticarlo.Con lui ci sono stata solo tre mesi ma mi aveva fatto perdere la testa diciamo nel momento in cui ha deciso di fare un po' lo stronzo per vedere una mia qualche reazione, affermava che non gli dimostravo niente e premetto che sono una ragazza timida e quando mi piace qualcuno mi blocco per tante paure,e alla fine per questo motivo mi ha lasciato..Sono stata malissimo,nella disperazione totale con forti attacchi di panico, ho provato a ricercarlo e tutto, ma niente e alla fine si è rifidanzato..Poi alla fine è arrivato il mio attuale ragazzo che mi aveva fatto tornare il sorrisso, pensavo che il dolore fosse finito ma ho quando ho rivisto il mio ex la fine..in seguito ho lasciato il mio ragazzo per lui, il quale mi ci ha fatto credere facendo lo spavaldo, anche se lui affermava che voleva delle vere dimostrazioni e percio' si comportava cosi'.Ho capito che era un cretino e che mi mancava da morire il mio ragazzo cosi sono tornata da lui convinta al massimo e siamo stati bene fino a poco fa quando h ricominciato a pensare al mio ex..Premetto una cosa ho diversi problemi a capire me stessa mi innamoro sempre delle persone che mi fanno stare male e coloro che invece mi danno mille certezze le rfiuto e capisco della loro importanza solo quando le perdo. penso che tutto cio' sia molto legato al abbandono di mio padre il quale se nè adato da casa quando io avevo tre anni, non cè mai si limita solo ad una telefonata al mese e a qualche visita, me ne ha fatte tante ma non riesco ad andargli contro perche è mio padre e ho paura di perderlo del tutto.ora cmq non so che fare il mio desiderio è quello di essere felice con il mio ragazzo e di dimenticare il mio ex, ma non so che fare ho paura di fare un altro sbaglio,lui per me è importantissimo e non lo voglio perdere ma nemmeno continuare con lui cosi..
    Scusate la mia pallosita ma sono in piena crisi aiutatemi please..grazie mille!!!
    Ciao, mi ha fatto tenerezza la tua storia, ti mando un forte

    Capisco la tua situazione, e sinceramente non saprei che dirti... Fare chiarezza dentro di noi a volte non é semplice, forse però, cosi come scrivi, il periodo di distacco dal tuo ragazzo, ti é servito per capire quanto davvero tieni a lui e quanto vale il vostro rapporto...
    Forse dovresti riuscire a capire cosa ti attrae morbosamente del tuo ex, capire quale componente, che tu ricerchi, manchi nel rapporto con il tuo ragazzo, e soprattutto, attraverso un'aperta comunicazione tra di voi, capire se ciò che manca si può creare, o ricreare insieme...
    Inoltre, ognuno di noi vorrebbe scegliersi di chi innamorarsi, ma questo non é possibile, per stare davvero bene dobbiamo sempre seguire il nostro cuore, costi quel che costi...
    Spero, presto riuscirai a fare chiarezza dentro di te, valuta tutte le possibili alternative, anche, per assurdo, che magari la persona giusta debba ancora arrivare...
    Comunque penso, che nessuno possa darti la risposta, la devi cercare dentro di te.
    In bocca al lupo

  3. #3
    Partecipante
    Data registrazione
    22-09-2008
    Messaggi
    42

    Riferimento: problema

    Citazione Originalmente inviato da PANTERA ROSA Visualizza messaggio
    Ciao, mi ha fatto tenerezza la tua storia, ti mando un forte

    Capisco la tua situazione, e sinceramente non saprei che dirti... Fare chiarezza dentro di noi a volte non é semplice, forse però, cosi come scrivi, il periodo di distacco dal tuo ragazzo, ti é servito per capire quanto davvero tieni a lui e quanto vale il vostro rapporto...
    Forse dovresti riuscire a capire cosa ti attrae morbosamente del tuo ex, capire quale componente, che tu ricerchi, manchi nel rapporto con il tuo ragazzo, e soprattutto, attraverso un'aperta comunicazione tra di voi, capire se ciò che manca si può creare, o ricreare insieme...
    Inoltre, ognuno di noi vorrebbe scegliersi di chi innamorarsi, ma questo non é possibile, per stare davvero bene dobbiamo sempre seguire il nostro cuore, costi quel che costi...
    Spero, presto riuscirai a fare chiarezza dentro di te, valuta tutte le possibili alternative, anche, per assurdo, che magari la persona giusta debba ancora arrivare...
    Comunque penso, che nessuno possa darti la risposta, la devi cercare dentro di te.
    In bocca al lupo
    grazie mille veramente lo spero davvero..un abbraccio forte anche a te
    Danc3r88

  4. #4
    Partecipante
    Data registrazione
    22-09-2008
    Messaggi
    42

    Riferimento: problema

    ciao a tutti scusate ancora ma è un casino..gia avevo accenato il mio problema che da un anno e mezzo sto con un ragazzo fantastico ma che ogni tanto penso ancora al mio ex che non sopporto lo voglio dimenticare ma non ci riesco e non so che fare..Non voglio perdere il mio ragazzo è troppo importante..volevo parlagliene dicendogli pero solo che ero un po confusa perche' comunque questo periodo sento meno emozioni ecco perche ripenso al mio ex ma dopo le vacanze di natale..solo che non riesco piu ad aspettare mi sento una tensione dentro che mi fa quasi impazzire e fare finta di niente con lui mi fa stare ancora piu male..Farlo soffrire è l ultima cosa che farei sopratutto adesso sotto le feste ma non so che fare se lasciarlo definitivamente visto che ho paura che queste sensazioni ritornino o prendere del tempo..non so che fare non voglio perderlo, voglio dimenticare il mio ex e basta
    Danc3r88

  5. #5
    Partecipante Leggendario L'avatar di PANTERA ROSA
    Data registrazione
    03-04-2008
    Residenza
    Cagliari
    Messaggi
    2,180

    Riferimento: problema

    Citazione Originalmente inviato da danc3r88 Visualizza messaggio
    ciao a tutti scusate ancora ma è un casino..gia avevo accenato il mio problema che da un anno e mezzo sto con un ragazzo fantastico ma che ogni tanto penso ancora al mio ex che non sopporto lo voglio dimenticare ma non ci riesco e non so che fare..Non voglio perdere il mio ragazzo è troppo importante..volevo parlagliene dicendogli pero solo che ero un po confusa perche' comunque questo periodo sento meno emozioni ecco perche ripenso al mio ex ma dopo le vacanze di natale..solo che non riesco piu ad aspettare mi sento una tensione dentro che mi fa quasi impazzire e fare finta di niente con lui mi fa stare ancora piu male..Farlo soffrire è l ultima cosa che farei sopratutto adesso sotto le feste ma non so che fare se lasciarlo definitivamente visto che ho paura che queste sensazioni ritornino o prendere del tempo..non so che fare non voglio perderlo, voglio dimenticare il mio ex e basta
    Ciao
    per me devi seguire il tuo cuore e non sbaglierai... Se pensi che non sia una fase passeggera, che insieme potete superare, se sei certa di non provare più amore per il tuo fidanzato, al di là del tuo ex, allora é il caso che né parli con lui, e sia sincera, per non trascinare oltre la cosa e finire con il farlo soffrire ancora di più... Valuta bene prima di agire, perché se dopo ti accorgessi di amarlo ancora, potrebbe essere troppo tardi, cerca di essere prima di tutto sincera con te stessa...
    Sò che non è facile, ma penso, come già ti avevo scritto, che é una risposta a cui puoi arrivare solo tu.
    Prova a chiederti, con tutta sincerità, cosa provo per lui? Se la risposta é affetto, bene fraterno, saprai, che strada scegliere. Cerca di discernere le due cose, ossia cosa provo per il mio fidanzato, e cosa provo per il mio ex, forse sarà più semplice.
    A volte non riusciamo a prendere certe decisioni, perché non vogliamo accettare le risposte, pur essendo presenti dentro di noi, soprattutto quando riguardano i nostri sentimenti per una persona comunque importante.
    Una domanda: Ma tu ti sei messa con il tuo attuale ragazzo per dimenticare il tuo ex?

  6. #6
    Partecipante
    Data registrazione
    22-09-2008
    Messaggi
    42

    Riferimento: problema

    Citazione Originalmente inviato da PANTERA ROSA Visualizza messaggio
    Ciao
    per me devi seguire il tuo cuore e non sbaglierai... Se pensi che non sia una fase passeggera, che insieme potete superare, se sei certa di non provare più amore per il tuo fidanzato, al di là del tuo ex, allora é il caso che né parli con lui, e sia sincera, per non trascinare oltre la cosa e finire con il farlo soffrire ancora di più... Valuta bene prima di agire, perché se dopo ti accorgessi di amarlo ancora, potrebbe essere troppo tardi, cerca di essere prima di tutto sincera con te stessa...
    Sò che non è facile, ma penso, come già ti avevo scritto, che é una risposta a cui puoi arrivare solo tu.
    Prova a chiederti, con tutta sincerità, cosa provo per lui? Se la risposta é affetto, bene fraterno, saprai, che strada scegliere. Cerca di discernere le due cose, ossia cosa provo per il mio fidanzato, e cosa provo per il mio ex, forse sarà più semplice.
    A volte non riusciamo a prendere certe decisioni, perché non vogliamo accettare le risposte, pur essendo presenti dentro di noi, soprattutto quando riguardano i nostri sentimenti per una persona comunque importante.
    Una domanda: Ma tu ti sei messa con il tuo attuale ragazzo per dimenticare il tuo ex?
    no affatto lui è arrivato nel momento in cui stavo male ma con lui avevo ritrovato il sorriso ero presissima e non ci pensavo proprio al mio ex..adesso mi è presa questa ansia..io a lui ci tengo tantissimo quando stiamo insieme ci sto benissimo non lo vorrei mai lasciare con lui ce tutto amore complicita divertimento, l unica cosa che manca è quel travolgimento che avevo con l ex..ma io mi sono innamorata solo quando lui si è distaccato e a cominciato a trattarmi male e a lasciarmi definitivamente..sicuramente il sentimento è rimasto senno non starei cosi ma non ci tornerei mai perche è una persona che non voglio avere accanto..non vorrei invece perdere il mio ragazzo..vorrei stare bene con lui e basta..ora gli ho detto che per qualche giorno devo stare a casa a studiare cosi almeno ci penso bene, se glie ne parlassi non so come reagirebbe..che fare secondo te??come la pensi?
    Danc3r88

  7. #7
    Postatore Epico L'avatar di kyoko226
    Data registrazione
    05-10-2006
    Residenza
    cagliari
    Messaggi
    17,569

    Riferimento: Crisi

    ciao ho copiato le risposte che ti avevano gia dato nell 'altro thread


    da leggere per favore:


    regolamento ops

  8. #8
    Partecipante
    Data registrazione
    22-09-2008
    Messaggi
    42

    Riferimento: Crisi

    Citazione Originalmente inviato da kyoko226 Visualizza messaggio
    ciao ho copiato le risposte che ti avevano gia dato nell 'altro thread
    si ho visto grazie
    Danc3r88

  9. #9
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di semplificatore
    Data registrazione
    29-08-2007
    Residenza
    Altrove
    Messaggi
    1,076
    Blog Entries
    1

    Riferimento: Crisi

    L'unica soluzione possibile è metterti con un terzo ragazzo.
    Provvedere
    "......c'è chi un giorno invece ha sofferto / e allora ha detto: io parto
    / ma dove vado se parto? / sempre ammesso che parto: ciao! ....
    "
    (da "E la vita e la vita" di Cochi e Renato, 1974)


    Clicca qui e godi con le foto di Semplificatore su Flickr

    http://it.youtube.com/user/accrocchio70

  10. #10
    Marpione
    Ospite non registrato

    Riferimento: Crisi

    ti capisco in pieno!
    anche io sto vivendo una situazione simile alla tua.....convivo ma allo stesso tempo la tradisco con,ora posso dirlo,l'unica ragazza che mi ha fatto devvero sentire innamorato.
    anche io non faccio che pensare a lei..

    lo so è una situazione bastarda ma in qualche modo si deve tirare avanti.

    spero che almeno per te le cose si sistemino il pù presto possibile

  11. #11
    lialy
    Ospite non registrato

    Riferimento: Crisi

    Citazione Originalmente inviato da Marpione Visualizza messaggio

    lo so è una situazione bastarda ma in qualche modo si deve tirare avanti.

    spero che almeno per te le cose si sistemino il pù presto possibile

    stai scherzando vero?
    dimmi di sì per favore...........

  12. #12
    Ghiotto patato ಠ_ಠ L'avatar di Biz
    Data registrazione
    16-10-2004
    Residenza
    Topadilegnopoli
    Messaggi
    23,702

    Riferimento: Crisi

    Citazione Originalmente inviato da Marpione Visualizza messaggio

    lo so è una situazione bastarda ma in qualche modo si deve tirare avanti.
    Beh suggerisco di tirare avanti solo con la persona che ti interessa
    So che non è un pensiero profondo
    "Guardatemi, signori...sono un uomo di sessant'anni e ho il corpo di un ragazzino.Ce l'ho in frigo."
    This is a blog
    This is not a link.

  13. #13
    lialy
    Ospite non registrato

    Riferimento: Crisi

    Citazione Originalmente inviato da danc3r88 Visualizza messaggio
    ciao a tutti..ho un grande problema da risolvere..da un anno e quattro mesi sto con un ragazzo fantastico che per me è la persona piu importante ma, purtroppo il mio primo amore non riesco a dimenticarlo.Con lui ci sono stata solo tre mesi ma mi aveva fatto perdere la testa diciamo nel momento in cui ha deciso di fare un po' lo stronzo per vedere una mia qualche reazione, affermava che non gli dimostravo niente e premetto che sono una ragazza timida e quando mi piace qualcuno mi blocco per tante paure,e alla fine per questo motivo mi ha lasciato..Sono stata malissimo,nella disperazione totale con forti attacchi di panico, ho provato a ricercarlo e tutto, ma niente e alla fine si è rifidanzato..Poi alla fine è arrivato il mio attuale ragazzo che mi aveva fatto tornare il sorrisso, pensavo che il dolore fosse finito ma ho quando ho rivisto il mio ex la fine..in seguito ho lasciato il mio ragazzo per lui, il quale mi ci ha fatto credere facendo lo spavaldo, anche se lui affermava che voleva delle vere dimostrazioni e percio' si comportava cosi'.Ho capito che era un cretino e che mi mancava da morire il mio ragazzo cosi sono tornata da lui convinta al massimo e siamo stati bene fino a poco fa quando h ricominciato a pensare al mio ex..Premetto una cosa ho diversi problemi a capire me stessa mi innamoro sempre delle persone che mi fanno stare male e coloro che invece mi danno mille certezze le rfiuto e capisco della loro importanza solo quando le perdo. penso che tutto cio' sia molto legato al abbandono di mio padre il quale se nè adato da casa quando io avevo tre anni, non cè mai si limita solo ad una telefonata al mese e a qualche visita, me ne ha fatte tante ma non riesco ad andargli contro perche è mio padre e ho paura di perderlo del tutto.ora cmq non so che fare il mio desiderio è quello di essere felice con il mio ragazzo e di dimenticare il mio ex, ma non so che fare ho paura di fare un altro sbaglio,lui per me è importantissimo e non lo voglio perdere ma nemmeno continuare con lui cosi..
    Scusate la mia pallosita ma sono in piena crisi aiutatemi please..grazie mille!!!
    provo a dirti la mia....
    spesso ci si sente attratte dalle persone sbagliate (il tuo ex), secondo me è il modo che cerchiamo di rivivere la nostra storia passata...far diventare un ragazzo sfuggente, bugiardo il ragazzo perfetto, secondo il mio parere altro non è che il modo che cerchiamo per vincere la battaglia perduta coi nostri padri o chi per loro..per tutte quelle persone che ci hanno fatto del male, abbandonandoci...
    riuscire a far diventare una persona "sfuggente" una persona affidabile diventa il nostro scopo, questo porterebbe a farci ricredere su noi stesse, e a sentirci come delle donne che hanno la capacità di essere amate e non rifiutate...ti assicuro che questa è una battaglia persa in partenza....gli sfuggenti rimangono tali..........ed il problema con tuo padre devi risolverlo solo con lui!

    non lasciarti sfuggire invece il ragazzo che hai accanto da + di un anno, per uno che vuole palesemente giocare con te...viviti il tuo amore e la tua storia.........

    questo tipo di lotte psicologiche se non si è abbastanza consapevoli delle dinamiche non potranno che nuocerti.........perderesti il tuo rapporto attuale e forse anche te stessa, e nessuna persona vale + di te....

    un bacione ....spero che tu riesca a trovare la tua strada........

  14. #14
    Partecipante
    Data registrazione
    22-09-2008
    Messaggi
    42

    Riferimento: Crisi

    Citazione Originalmente inviato da lialy Visualizza messaggio
    provo a dirti la mia....
    spesso ci si sente attratte dalle persone sbagliate (il tuo ex), secondo me è il modo che cerchiamo di rivivere la nostra storia passata...far diventare un ragazzo sfuggente, bugiardo il ragazzo perfetto, secondo il mio parere altro non è che il modo che cerchiamo per vincere la battaglia perduta coi nostri padri o chi per loro..per tutte quelle persone che ci hanno fatto del male, abbandonandoci...
    riuscire a far diventare una persona "sfuggente" una persona affidabile diventa il nostro scopo, questo porterebbe a farci ricredere su noi stesse, e a sentirci come delle donne che hanno la capacità di essere amate e non rifiutate...ti assicuro che questa è una battaglia persa in partenza....gli sfuggenti rimangono tali..........ed il problema con tuo padre devi risolverlo solo con lui!

    non lasciarti sfuggire invece il ragazzo che hai accanto da + di un anno, per uno che vuole palesemente giocare con te...viviti il tuo amore e la tua storia.........

    questo tipo di lotte psicologiche se non si è abbastanza consapevoli delle dinamiche non potranno che nuocerti.........perderesti il tuo rapporto attuale e forse anche te stessa, e nessuna persona vale + di te....

    un bacione ....spero che tu riesca a trovare la tua strada........
    grazie veramentehai ragione sul fatto di mio padre da tempo c ho messo una pietra sopra ma purtroppo continuo ad essere atratta da persone diciamo piu superiori di me che mi fanno stare..il mio ragazzo non voglio perderlo solo non so se dirgli che cmq sto vivendo questo stato di crisi in cui le emozioni per adesso sembrano congeate non nominando di certo l altro..stare con lui cn questo peso è un po difficile
    Danc3r88

  15. #15
    lialy
    Ospite non registrato

    Riferimento: Crisi

    in questo non posso esserti d'aiuto...dipende dal tipo di rapporto che avete.......dal modo di dialogare..............sarai tu a decidere se omettere, o dirgli la verità o una mezza verità.....

    dipende da te..........adesso che sai che non vuoi perderlo prova a rilassarti e a vivere la tua storia, ma sopratutto cerca di capire cosa ti spinge verso l'altro..........e cerca di allontanarti senza farti fare ancora male......

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy