• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4

Discussione: rilegatura tesi

  1. #1
    Partecipante Esperto L'avatar di carlinap
    Data registrazione
    21-07-2006
    Messaggi
    437

    rilegatura tesi

    ha un dubbio tremendo, io studio a roma e mi dovrei laureare a gennaio. Ora, al correlatore la tesi la devo portare solo stampata oppure dopo che l'ho rilegata? E poi, la tesi prima del correlatore devo portargliela al mio relatore giusto?
    aiutatemi vi prego perchč non ci capisco nulla, nessuno che ti aiuta nč il realore, nč l'assistente................

  2. #2
    Partecipante Esperto L'avatar di F.Alice84
    Data registrazione
    26-08-2008
    Messaggi
    305

    Riferimento: rilegatura tesi

    La tesi va consegnata rilegata.
    Si, prima al relatore e poi quando escono i calendari delle discussioni anche al correlatore.

  3. #3
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    19-02-2008
    Messaggi
    121

    Riferimento: rilegatura tesi

    Ciao, dipende da relatore e correlatore. Io prima di stampare ho chiesto loro se avevano preferenze (fronte-retro, fronte singolo, incisioni...) ed entrambi mi hanno detto di rilegare la loro copia con la spirale senza spendere soldi per fare la rilegatura ufficiale. Hanno poco spazio e prima o poi le butteranno via. Prova anche tu a chiedere magari riuscirai a risparmiare qualche soldino. Al relatore vanno consegnate le diverse versioni della tesi lungo la preparazione mentre al correlatore soltanto la versione definitiva prima della scadenza dei termini. Ti consiglio, comunque, di chiedere direttamente a loro. Spero di esserti stata utile.

  4. #4
    Partecipante Esperto L'avatar di carlinap
    Data registrazione
    21-07-2006
    Messaggi
    437

    Riferimento: rilegatura tesi

    ragazzi sono incavolata nera........
    ieri ho rilegato la tesi e lho consegnata anche al relatore, solo che oggi riguardandola mi sono accorta di alcuni errori di grammatica.Ora cosa mi succederā? Il proff penserā male.............................

Privacy Policy