• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4
  1. #1
    Matricola L'avatar di nehebka_
    Data registrazione
    11-01-2007
    Residenza
    reggio emilia
    Messaggi
    20

    Esami a scelta consigliati per cambio ateneo: CONSIGLI

    Ciao a tutte, apro questo argomento perchè oggi, in facoltà, ho notato di saperne più io che quelli della segreteria.
    Pochi giorni fa sul sito della facoltà come saprete, è apparsa questa NB:

    N.B. Gli studenti del corso di laurea triennale che intendono proseguire gli studi in una Laurea Magistrale di altri Atenei devono inserire tra i crediti liberi gli insegnamenti di “Psicologia del lavoro e dell’organizzazione” (M-PSI/06) e “Psicobiologia della cognizione” (M-PSI/02)


    Cosa vuol dire? In molti se lo stanno chiedendo e io ora provo a spiegarvi cosa ci ho capito io.
    In alcuni Atenei fino a qualche anno fa, quando si arrivava da una città diversa, seppur si avesse in mano una laurea triennale in psicologia, ci si trovava nella situazione di dover recuperare crediti, sottoforma di esami, che andavano a integrare carenze in ambiti che la facoltà accogliente riteneva importanti. Questi amibiti sono contrassegnati da sigle tipo M-PSI/01 M-PSI/02 e via così fino a M-PSI/08. Ogni sigla è un ambito, per esempio M-PSI/01 è l'ambito di psicologia generale in cui ci sono gli esami di psico generale, psico della personalià e altri.
    Per entrare in un diverso ateneo, quindi, bisognava avere un certo numero di crediti in ognuno di questi ambiti. Ciò era molto difficile in quanto ogni uni ha un impostazione diversa, quindi magari, un ambito che a parma è ritenuto importante, da altre parti non lo era e viceversa.
    Per esempio, a Torino, per entrare bisognava rispettare la seguente tabella:

    MPSI 1 almeno 12 cfu
    MPSI 2 almeno 8 cfu
    MPSI 3 almeno 12 cfu
    MPSI 4 almeno 8 cfu
    MPSI 5 almeno 12 cfu
    MPSI 6 almeno 12 cfu
    MPSI 7 almeno 12 cfu
    MPSI 8 almeno 12 cfu

    [QUESTO è SOLO UN ESEMPIO X SPIEGARVI MEGLIO!!!!]

    Come potete capire era davvero impossibile per noi di parma andare a Torino, perchè abbiamo ambiti completamente scoperti come MPSI/O6 che è l'ambito psico del lavoro (non abbiamo esami fissi in questo ambito). L'unica chance di uno studente per entrare in un altro ateneo era quella di inserire esami IN PIù nel suo piano di studi, per cercare di colmare i vuoti.
    Quell'avviso che hanno messo è perciò fuorviante in quanto dall'avviso sembra che bastino questi 2 esami per essere presi in un altro ateneo mentre invece non è così, mancando crediti anche in altri ambiti.
    Ma la cosa che mi ha lasciato più perplessa è un altra.
    Essendo io interessata alla specialistica di Torino o di Bologna, ho contattato le relative segreterie per chiedere informazioni in merito (questo perchè in Segreteria a Parma NON SAPEVANO NULLA!!!! Anche se lo hanno scritto loro...mah!).
    A Torino mi è stato detto che da quest'anno i debiti sono stati aboliti e che quindi qualunque laurea triennale in psicologia consente agli studenti di entrare alla magistrle di Torino senza debiti. Addirittura a Bologna questo problema non c'è mai stato, perchè per entrare li c'è semplicemente un esame di ammissione, e il curriculum della laurea triennale non è preso in considerazione. Detto questo mi chiedo: perchè hanno consigliato quei due esami se non è più così? E, se è così in qualche ateneo (es.Padova) perchè non lo hanno specificato???
    Sono 3 giorni che chiamo, vado e scrivo via mail alla segreteria e NESSUNO SA NIENTE ANCHE SE L'AVVISO LO HANNO SCRITTO LORO!!!! SCANDALOSO!!!
    Quello che vi consiglio, prima di consegnare il piano di studi con quei 2 esami, è di chiamare la segreteria dell'ateneo dove vorreste andare dopo e informarvi se ci sono vincoli di crediti e, se non ce ne sono, siete liberi di scegliere gli esami che vorrete!!!
    Sperando di esservi stata utile, in bocca al lupo e buono studio!!!

    Martina
    Nehebka ^_^

  2. #2
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    09-01-2006
    Messaggi
    197

    Riferimento: Esami a scelta consigliati per cambio ateneo: CONSIGLI

    Chiarissima...hai descritto tutto alla perfezione!grazie!!!!!!crepi il lupo!e buono studio anche a te!

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di *Fabrizia*
    Data registrazione
    10-01-2008
    Residenza
    Mantova e un pò a Parma
    Messaggi
    228

    Riferimento: Esami a scelta consigliati per cambio ateneo: CONSIGLI

    questa cosa mi è nuova, ed è davvero scandalosa!

    comunque secondo me si sono basati su padova a questo punto...

    infatti io voglio andare a padova e so che mancano, rispetto al loro piano di studi, 4 cfu in mpsi/6 e in mpsi/2, che sono proprio i due esami che hai citato...

    certo che la chiarezza nella nostra università è proprio scarsa!

    comunque, a proposito degli esami a scelta, io non riesco ad aprire la pagina del modulo...

    qualcun'altro riscontra questo problema?
    Fabrizia

    « La follia è una condizione umana. In noi la follia esiste ed è presente come lo è la ragione. Il problema è che la società, per dirsi civile, dovrebbe accettare tanto la ragione quanto la follia, invece incarica una scienza, la psichiatria, di tradurre la follia in malattia allo scopo di eliminarla. Il manicomio ha qui la sua ragion d'essere » (Franco Basaglia)

  4. #4
    Partecipante Affezionato L'avatar di .::LaDy::.
    Data registrazione
    15-09-2008
    Messaggi
    81

    Riferimento: Esami a scelta consigliati per cambio ateneo: CONSIGLI

    Beh dai..c'è poco da lamentarsi sta volta si può dire che han fatto bene ( o forse benino).. almeno una volta tanto avvisano!
    Non si son basati solo su Padova ma, ad esempio, anche su Milano Bicocca e Pavia...
    E poi insomma lo studente che se ne vuol andare si deve informare da solo sulle modalità di accesso della futura facoltà che intende frequentare, o no?
    D'altronde non è compito dell'università di Parma di dare informazioni riguardo tutte le altre facoltà.

    Il fatto sta che se vuoi andartene in quelle facoltà dove contano i crediti devi fare quei due esami perchè la psi-06 e la psi-02 sono le uniche due aree dove noi non abbiam nessun credito, mentre le altre son tutte coperte.
    E siccome nei regolamenti è specificato che bisogna avere tutte le 8 aree (o almeno 7) coperte loro ci consigliano di fare quegli esami!
    Poi che quei 5 crediti sian sufficienti...non è certo! Ma almeno dei crediti già ce li hai e se devi recuperare sei già un po' più avanti.
    E comunque è sembre bene andare a leggere le guide e i regolamenti delle facoltà per sapere esattamente quali meccanismi di accesso utilizzano.

Privacy Policy