• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6

Discussione: ritardo mentale grave

  1. #1
    Partecipante
    Data registrazione
    19-05-2006
    Residenza
    sicilia
    Messaggi
    49

    ritardo mentale grave

    per chi lavora o sa qualcosa di rirado mentale adulto.....come test da poter somministare avevo pensato al bender ma per l'interpretazione c'è un manuale?
    mi hanno consigliato anche il test del diesegno della figura umana ma nn è somministabile solo fino ai 13 anni?! mi hanno detto che per insufficienze mentali si può somministrare anche agli adulti ma poi per le norme come si fa ad interpretare i punteggi?

    grazie..purtroppo mi trovo a lavorare in un posto dove la comunicazione tra operatori è moltoooo carente e anche la collaborazione...

    helppppp

  2. #2
    Partecipante Assiduo L'avatar di Lithium
    Data registrazione
    01-03-2003
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    155

    Riferimento: ritardo mentale grave

    Cosa dovresti valutare attraverso i test? Il livello di sviluppo cognitivo o altro?
    the Dark side Clouds everything


    -------------------------------------

    Sei uno psicologo e vuoi contribuire allo sviluppo scientifico delle applicazioni della Psicologia su Internet?
    Partecipa alla RICERCA SPERIMENTALE SUL COUNSELING PSICOLOGICO ONLINE

    Segnala questa importante iniziativa anche ai tuoi colleghi!

    Per informazioni, visita il link del progetto, oppure contattami


    -----------------------------------------------------------------

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di angelocollev
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    chieti
    Messaggi
    138

    Riferimento: ritardo mentale grave

    se devi valutare l'assetto cognitivo il bender può essere un test utile ma lo devi integrare con un altro più standardizzato: WAIS-R e Matrici di RAVEN
    Nuovo blog di psicologia...attendo consigli per migliorarlo www.psicopub.blogspot.com

  4. #4
    Partecipante Assiduo L'avatar di Lithium
    Data registrazione
    01-03-2003
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    155

    Riferimento: ritardo mentale grave

    Noi all'AIAS per valutare il ritardo supposto medio-grave usavamo per lo più la Terman Merrill (Stanford-Binet forma L-M)
    Le scale Wechsler (molto costose) e le Matrici progressive erano più gestibili in caso di ritardo lieve-moderato.

    Comunque dipende anche dalla situazione complessiva della persona: considera capacità di verbalizzazione e presenza di eventuali handicap motori per orientarti meglio nella scelta (le PM sono l'unica alternativa quando ci sono problemi gravi in questi due aspetti. Una volta ho somministrato le PM a un ragazzo facendomi indicare le risposte attraverso una penna tenuta in bocca a causa dei rilevanti problemi motori e di verbalizzazione: ma si trattava di una persona con un ritardo lieve!)

    Nella struttura dove lavori che test avete a disposizione?
    (Il Bender cmq necessita di manuale ed è più indicato per la valutazione di prob neurologici).
    the Dark side Clouds everything


    -------------------------------------

    Sei uno psicologo e vuoi contribuire allo sviluppo scientifico delle applicazioni della Psicologia su Internet?
    Partecipa alla RICERCA SPERIMENTALE SUL COUNSELING PSICOLOGICO ONLINE

    Segnala questa importante iniziativa anche ai tuoi colleghi!

    Per informazioni, visita il link del progetto, oppure contattami


    -----------------------------------------------------------------

  5. #5
    Johnny
    Ospite non registrato

    Riferimento: ritardo mentale grave

    ma non è più semplice somministra la WAIS punto e stop?

  6. #6

    Riferimento: ritardo mentale grave

    Aggiungo alle precedenti indicazioni le scale Leiter-R, mi sembrano ottime soprattutto per difficoltà linguistiche importanti (sempre intelligenza).
    Mi sembra, comunque, che sia importante capire cosa desideri testare, ad esempio credo sia utile usare scale di comportamento adattivo come le Vineland in certi casi...

Privacy Policy