• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 12 di 12
  1. #1
    Partecipante L'avatar di tickmama
    Data registrazione
    23-09-2008
    Residenza
    Volla
    Messaggi
    35

    Fine di amicizie secolari

    Circa un anno fa se mi avessero kiesto: < Quali sono le tue priorità nella vita? > avrei risposto senza ombra di dubbio : < GLI AMICI >
    Ma oggi, a distanza di un anno ho paura di nn credere più nell'esistenza della VERA amicizia, quella cn la A maiuscola.
    Ho sempre creduto ke essere amici volesse dire poter parlere liberamente cn ki ti sta accanto, esprimere il tuo parere e giudizio senza preoccuparti ke gli altri fraintendano visto ke ti conoscono quel tanto ke basta x interpretare anke un tuo solensio.....accettare le critike e i rimproveri xkè sn dettati dall'amore e nn dalla falsità e dall'orgoglio!!!!
    Ma mi sn resa conto ke qsta è la definizione di amicizia ke ti da un vocabolario nn quella reale
    Quando meno te lo aspetti le persone ti pugnalano e a te nn resta altro ke risollevarti anke se in qsto stato e andare avanti...x la tua strada!
    Molti saranno convinti ke sto esagerando e ke forse la colpa è anke mia ma ke dimostrazione c'è se un'amica, ke ti vede piangere notte e giorno xkè hai deciso di lasciare la facoltà ke ami, ke desideri fare da una vita ma ke purtroppo nn va in nessun modo....beh se qsta amica ti dice:CAMBIA
    Qsta è amicizia?

    Sono forse da ritenersi amici persone ke conoscono i tuoi punti deboli e li usano x farti piangere solo x il gusto di divertirsi?
    Sn forse amici qlli ke nn ti trovi accanto qndo vorresti morire?
    Io nn credo.....
    Ultima modifica di tickmama : 27-11-2008 alle ore 21.25.01

  2. #2
    Postatore OGM L'avatar di Tara_McLay
    Data registrazione
    21-04-2005
    Residenza
    Sul trono degli dei [Tronista inside]
    Messaggi
    4,943

    Riferimento: Fine di amicizie secolari

    uhm...
    Scrivere
    <<essere amici volesse dire poter parlere liberamente cn ki ti sta accanto, esprimere il tuo parere e giudizio >>

    e la ragione per cui non ritieni più questa tua amica appunto "Amica" non ti appaiono in contraddizione?
    - Diversamente Intelligente - Ha l'amore di tutti ma non è l'amore di nessuno

  3. #3
    Super Postatore Spaziale L'avatar di Lepre*marzolina
    Data registrazione
    04-10-2005
    Residenza
    nei peggiori bar di caracas...
    Messaggi
    2,886

    Riferimento: Fine di amicizie secolari

    Citazione Originalmente inviato da tickmama Visualizza messaggio
    ke ti da un vocabolario ..
    eh... ad avercelo un vocabolario...
    dove c'è gusto non c'è perdenza

    ho sempre amato il mio prossimo...finchè era poco....



    Questo è il mio pesciolino numero 641 in una vita costellata di pesciolini rossi. I miei genitori mi comprarono il primo per insegnarmi cosa significasse amare e prendersi cura di una creatura vivente del Signore. 640 pesci dopo, l'unica cosa che ho imparato è che tutto quello che ami morirà
    C.P.



    E' cosi' difficile divertirsi di questi tempi, anche sorridere fa male alla faccia

  4. #4

    That's what I am
    L'avatar di saruccia84
    Data registrazione
    07-12-2007
    Residenza
    palermo
    Messaggi
    5,550

    Riferimento: Fine di amicizie secolari

    tickmama per favore non scrivere in "smsese"....
    è vietato dal regolamento

    punto 14 del regolamento :
    Parliamo italiano: scrivete un messaggio chiaro che possa aiutare tutti a risolvere il problema velocemente e intitolate il topic con dati sintetici inerenti all'argomento.
    Con questo si intende non solo scriverlo chiaramente in italiano, ma evitare tutti quei comportamenti contrari alla Netiquette: Scrivere in maiuscolo,Scrivere abbreviato sotto forma di sms,Scrivere usando le K al posto del ch,Scrivere frasi nel titolo del thread di poca utilità come "Help!" "Aiuto!" "Aiutatemi!" o poemi,Inserire troppe immagini nel thread e nella firma

    Puoi dargli un'occhiata guardando qua

    http://www.opsonline.it/forum/psicol...2-a-48835.html

    Grazie
    Comportamenti non consentiti!!!ogni argomento un thread!!!!


    Tieni sempre presente che la tua ferma convinzione di riuscire è più importante di qualsiasi altra cosa. (Abraham Lincoln)
    Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo. (anonimo)





  5. #5
    Partecipante Leggendario L'avatar di PANTERA ROSA
    Data registrazione
    03-04-2008
    Residenza
    Cagliari
    Messaggi
    2,180

    Riferimento: Fine di amicizie secolari

    Citazione Originalmente inviato da tickmama Visualizza messaggio
    Circa un anno fa se mi avessero kiesto: < Quali sono le tue priorità nella vita? > avrei risposto senza ombra di dubbio : < GLI AMICI >
    Ma oggi, a distanza di un anno ho paura di nn credere più nell'esistenza della VERA amicizia, quella cn la A maiuscola.
    Ho sempre creduto ke essere amici volesse dire poter parlere liberamente cn ki ti sta accanto, esprimere il tuo parere e giudizio senza preoccuparti ke gli altri fraintendano visto ke ti conoscono quel tanto ke basta x interpretare anke un tuo solensio.....accettare le critike e i rimproveri xkè sn dettati dall'amore e nn dalla falsità e dall'orgoglio!!!!
    Ma mi sn resa conto ke qsta è la definizione di amicizia ke ti da un vocabolario nn quella reale
    Quando meno te lo aspetti le persone ti pugnalano e a te nn resta altro ke risollevarti anke se in qsto stato e andare avanti...x la tua strada!
    Molti saranno convinti ke sto esagerando e ke forse la colpa è anke mia ma ke dimostrazione c'è se un'amica, ke ti vede piangere notte e giorno xkè hai deciso di lasciare la facoltà ke ami, ke desideri fare da una vita ma ke purtroppo nn va in nessun modo....beh se qsta amica ti dice:CAMBIA
    Qsta è amicizia?
    Sono forse da ritenersi amici persone ke conoscono i tuoi punti deboli e li usano x farti piangere solo x il gusto di divertirsi?
    Sn forse amici qlli ke nn ti trovi accanto qndo vorresti morire?
    Io nn credo.....
    Mi spiace tanto
    Ma perchè dici che non credi più nell'amicizia in generale? Avevi o hai solo questa amica che ti ha deluso?
    Mi hanno colpito molto le tue ultime frasi e, se le cose stanno cosi, ti dò ragione, ossia concordo con la parte in cui dici che non sono buone amicizie quelle che conoscono i tuoi punti deboli e li usano per farti piangere solo per godere del tuo stato di sofferenza e sentirsi per questo superiori, e neanche quelle che non ti sanno stare accanto nei momenti difficili e dolorosi. Questo in linea generale, poi non ho capito bene cosa ti ha fatto nello specifico la tua amica, tu, non riuscivi più a studiare perché stavi passando un momento di sconforto, come capita ogni tanto a tutti quelli che studiano, e la tua amica anziché incoraggiarti, eventualmente aiutarti, ti ha consigliato di mollare? Non ho capito bene la questione...
    Non conosco te, né tantomeno la tua amica, quindi non mi sento di esprimere pareri...
    Se é una persona con la quale è possibile parlare, spiegale le tue ragioni, e se ammetterà di aver sbagliato, e rimedierà, non solo a parole ma con i fatti, atteggiamenti, comportamenti, ti saprà ora veramente stare accanto, magari potreste ricucire, ma quello se é possibile o meno lo puoi sapere solo tu, perchè capisco che se ti ha delusa tanto (magari anche per altro, e questo lo sai solo tu), deve riconquistare la tua fiducia, e non é semplice.
    In Bocca al Lupo

  6. #6
    Partecipante Leggendario L'avatar di pinga
    Data registrazione
    09-02-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    2,111

    Riferimento: Fine di amicizie secolari

    Citazione Originalmente inviato da tickmama Visualizza messaggio
    Circa un anno fa se mi avessero kiesto: < Quali sono le tue priorità nella vita? > avrei risposto senza ombra di dubbio : < GLI AMICI >
    Ma oggi, a distanza di un anno ho paura di nn credere più nell'esistenza della VERA amicizia, quella cn la A maiuscola.
    Ho sempre creduto ke essere amici volesse dire poter parlere liberamente cn ki ti sta accanto, esprimere il tuo parere e giudizio senza preoccuparti ke gli altri fraintendano visto ke ti conoscono quel tanto ke basta x interpretare anke un tuo solensio.....accettare le critike e i rimproveri xkè sn dettati dall'amore e nn dalla falsità e dall'orgoglio!!!!
    Ma mi sn resa conto ke qsta è la definizione di amicizia ke ti da un vocabolario nn quella reale
    Quando meno te lo aspetti le persone ti pugnalano e a te nn resta altro ke risollevarti anke se in qsto stato e andare avanti...x la tua strada!
    Molti saranno convinti ke sto esagerando e ke forse la colpa è anke mia ma ke dimostrazione c'è se un'amica, ke ti vede piangere notte e giorno xkè hai deciso di lasciare la facoltà ke ami, ke desideri fare da una vita ma ke purtroppo nn va in nessun modo....beh se qsta amica ti dice:CAMBIA
    Qsta è amicizia?

    Sono forse da ritenersi amici persone ke conoscono i tuoi punti deboli e li usano x farti piangere solo x il gusto di divertirsi?
    Sn forse amici qlli ke nn ti trovi accanto qndo vorresti morire?
    Io nn credo.....
    Una cosa è sfogarsi, un'altra ammorbare la gente con le proprie paturnie e i propri silenzi: si è amici, si, ma non dei martiri!
    Perdonami, l'amicizia è sì una cosa che si deve essere se stessi eccetera, però a volte è sempre meglio non far pesare tutto il proprio malessere sulla schiena dell'amico che può fuggire terrorizzato o, comunque, non ammorbarlo coi propri silenzi: si dice chiaro e tondo il problema, se ne discute, ma con un amico si ride anche e si esce e ci si diverte e lo si ascolta se sta male (perchè non è che lui deve essere il solo ad ascoltare).

    Poi, comunque, le amicizie non rimangono tali per sempre: ogni rapporto tende ad evolversi, anche quelli che ci si aspetta rimangano gli stessi per sempre. Se non la curi, l'amicizia appassisce. E parlare sempre di cose negative non è il concime ideale.
    Ultima modifica di pinga : 01-12-2008 alle ore 15.31.37

  7. #7
    irina_000
    Ospite non registrato

    Riferimento: Fine di amicizie secolari

    anch'io non ho capito bene cosa ti ha fatto la tua amica, anzi credo di aver capito che la cosa "brutta" che ti ha fatto è di averti detto "lascia perdere questa facoltà se vedi che non concludi nulla", frase che ti ha fatto decidere di chiudere l'amicizia con lei e addirittura di non credere più nell'amicizia!!!???ma scusami è giusto che ti abbia detto così, anche se ami quella facoltà ma vedi che non concludi niente non ti pare di aver sbagliato scelta?che motivo c'è di far pagare le tasse ai tuoi senza fare esami? secondo me la tua amica è stata sincera a darti questo consiglio e molto matura, cosa che non si può dire assolutamnete di te se la pensi così...rifletti

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724

    Riferimento: Fine di amicizie secolari

    Io personalmente non sopporto quando gli amici solo perchè gli do un consiglio che non vogliono sentirsi dare mi trattano come la cattiva di turno. Se vogliono la mia opinione, io glie la do a prescindere da qual'è. Se penso che si stiano comportando da idioti, glie lo dico. Non sarò un saggio ma sono un'amica e certo non voglio il male delle persone a cui tengo!
    Anche la mia migliore amica mi sgrida un sacco di volte... io dagli amici intimi lo accetto di buon grado (se non diventano troppo rompini) e pretendo di venire accettata allo stesso modo ma purtroppo non succede quasi mai. Evidentemente certe persone hanno la tigna solo se si tratta di giudicare gli altri, ma quando si colpiscono nei loro punti deboli, diventano delle povere vittime a cui nessuno vuole bene

    Niente di personale eh... è un mio pensiero.
    Ultima modifica di Ember : 07-12-2008 alle ore 22.53.26
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  9. #9
    irina_000
    Ospite non registrato

    Riferimento: Fine di amicizie secolari

    Citazione Originalmente inviato da Ember Visualizza messaggio
    Io personalmente non sopporto quando gli amici solo perchè gli do un consiglio che non vogliono sentirsi dare mi trattano come la cattiva di turno. Se vogliono la mia opinione, io glie la do a prescindere da qual'è. Se penso che si stiano comportando da idioti, glie lo dico. Non sarò un saggio ma sono un'amica e certo non voglio il male delle persone a cui tengo!
    Anche la mia migliore amica mi sgrida un sacco di volte... io dagli amici intimi lo accetto di buon grado (se non diventano troppo rompini) e pretendo di venire accettata allo stesso modo ma purtroppo non succede quasi mai. Evidentemente certe persone hanno la tigna solo se si tratta di giudicare gli altri, ma quando si colpiscono nei loro punti deboli, diventano delle povere vittime a cui nessuno vuole bene

    Niente di personale eh... è un mio pensiero.
    daccordissimo

  10. #10
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di semplificatore
    Data registrazione
    29-08-2007
    Residenza
    Altrove
    Messaggi
    1,076
    Blog Entries
    1

    Riferimento: Fine di amicizie secolari

    [QUOTE=tickmama;1809583 ...beh se qsta amica ti dice:CAMBIA
    Qsta è amicizia?
    [/QUOTE]

    Bè è stata sincera, no?!
    (poi anche scrivere in grassetto corsivo viola non aiuta )
    "......c'è chi un giorno invece ha sofferto / e allora ha detto: io parto
    / ma dove vado se parto? / sempre ammesso che parto: ciao! ....
    "
    (da "E la vita e la vita" di Cochi e Renato, 1974)


    Clicca qui e godi con le foto di Semplificatore su Flickr

    http://it.youtube.com/user/accrocchio70

  11. #11
    Postatore Compulsivo L'avatar di Tania1979
    Data registrazione
    19-01-2007
    Residenza
    Sicilia
    Messaggi
    3,032

    Riferimento: Fine di amicizie secolari

    vi sono inoltre amici che ti considerano solo quando hanno bisogno e non si fanno sentire mai usando scuse "ero impegnata,sai com'è la vita corre..." alla fine siamo tutti impegnati e queste frasi sono solo scuse

  12. #12
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4

    Riferimento: Fine di amicizie secolari

    Citazione Originalmente inviato da tickmama Visualizza messaggio
    Circa un anno fa se mi avessero kiesto: < Quali sono le tue priorità nella vita? > avrei risposto senza ombra di dubbio : < GLI AMICI >
    Ma oggi, a distanza di un anno ho paura di nn credere più nell'esistenza della VERA amicizia, quella cn la A maiuscola.
    Ho sempre creduto ke essere amici volesse dire poter parlere liberamente cn ki ti sta accanto, esprimere il tuo parere e giudizio senza preoccuparti ke gli altri fraintendano visto ke ti conoscono quel tanto ke basta x interpretare anke un tuo solensio.....accettare le critike e i rimproveri xkè sn dettati dall'amore e nn dalla falsità e dall'orgoglio!!!!
    Ma mi sn resa conto ke qsta è la definizione di amicizia ke ti da un vocabolario nn quella reale
    Quando meno te lo aspetti le persone ti pugnalano e a te nn resta altro ke risollevarti anke se in qsto stato e andare avanti...x la tua strada!
    Molti saranno convinti ke sto esagerando e ke forse la colpa è anke mia ma ke dimostrazione c'è se un'amica, ke ti vede piangere notte e giorno xkè hai deciso di lasciare la facoltà ke ami, ke desideri fare da una vita ma ke purtroppo nn va in nessun modo....beh se qsta amica ti dice:CAMBIA
    Qsta è amicizia?

    Sono forse da ritenersi amici persone ke conoscono i tuoi punti deboli e li usano x farti piangere solo x il gusto di divertirsi?
    Sn forse amici qlli ke nn ti trovi accanto qndo vorresti morire?
    Io nn credo.....
    Perdonami ma io non sono d'accordo con quanto hai scritto e non condivido questo tipo di ragionamento. Posso chiederti quanti anni hai? Il perchè della mia domanda nasce dall'impressione che la tua visione dell'amicizia sia piuttosto idealizzata, legata ad una definizione irrealistica che crea aspettative eccessive negli altri e porta inevitabilmente ad un accumulo di delusioni. Quello che sono gli altri siamo anche noi, e non mi stancherò mai di ripeterlo! finchè crediamo di essere noi i buoni tra persone che non ci comprendono e ci trattano male, non capiremo mai il modo di stare al mondo. L'amico non è quello che hai scritto tu, è semplicemente una persona con cui si ha qualcosa in comune e con cui si condivide parte del proprio tempo, della propria vita, delle proprie energie. Ognuno nell'amicizia dà quello che può e vuole in un determinato momento. L'amico non è un fantoccio che fa tutto quello che noi desidereremmo. Del resto, noi stessi deludiamo costantemente i nostri amici e spesso non ce ne rendiamo conto, o le delusioni che infliggiamo agli altri ci sembrano, guarda caso, sempre meno gravi di quelle subite.
    Ora, tralasciando la paternale di cui mi scuso, credo che la tua amica abbia a suo modo cercato di spronarti e darti la sua soluzione al tuo problema. Come ha detto giustamente Pinga, un amico non dovrebbe assecondare un malessere ad oltranza, stando lì a compatirti, ma ad un certo punto è più saggio che cerchi di darti una spinta, di spronarti, anche in modo duro magari. Forse non era quello che tu avresti voluto dalla tua amica....ma pazienza, il mondo non risponde sempre ai nostri desideri, ogni amico reagisce come crede..... L'intenzione di ferirti credo l'abbia attribuita tu a lei, ma magari non è reale, no?
    Ultima modifica di Alesxandra : 12-01-2009 alle ore 19.43.22

Privacy Policy