• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 19

Discussione: L'Assistente sociale

  1. #1

    L'Assistente sociale

    Chi mi sa descrivere il percorso di studi che deve compiere un'assistente sociale?
    Quanti anni di università richiede? Dopo la laurea cosa prevede esattamente questa professione?
    Grazie a chi risponderà

  2. #2
    Partecipante Leggendario L'avatar di sara1985
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Rimini
    Messaggi
    2,009

    Riferimento: L'Assistente sociale


    bella domanda????!!!!
    Serve la laurea quinquennale per fare l'assistente sociale??...
    Io non credo!!Ti 6 già informata nelle strutture??In bocca al lupo!!
    " Bambini senza amore finiranno con l'essere adulti pieni di odio..." Renè Spitz

  3. #3
    Partecipante Affezionato L'avatar di ParanorWill
    Data registrazione
    23-06-2005
    Messaggi
    63

    Riferimento: L'Assistente sociale

    per svolgere la professione di assistente sociale è necessaria la laure triennale di Servizio Sociale. Dopo anche l'esame di stato e l'iscrizione all'albo se non sbaglio. Nulla di più...

  4. #4
    Partecipante Affezionato L'avatar di ParanorWill
    Data registrazione
    23-06-2005
    Messaggi
    63

    Riferimento: L'Assistente sociale

    per svolgere la professione di assistente sociale è necessaria la laurea triennale di Servizio Sociale. Dopo anche l'esame di stato e l'iscrizione all'albo se non sbaglio. Nulla di più...

  5. #5
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    03-04-2007
    Residenza
    dolianova
    Messaggi
    91

    Riferimento: L'Assistente sociale

    ora c'è una laurea vera e propria che ti da il dottorato.La laurea èabbastanza impegnativa perchè ci sono parecchie ore di tirocinio obbligatorie.Comunque si resta precari per anni,ti spediscono un posti isolati,funziona come le insegnanti...prima di passare effettivi ci vogliono anni.Comunque le persone che conosco io,quelle con la vecchia laurea lavorano tutte.

  6. #6

    Riferimento: L'Assistente sociale

    Allora la situazione è preoccupante...
    Peccato, perché come professione deve essere carina se prevede esattamente quello che penso io.
    Non sono un problema le ore di tirocinio, ma la possibilità di lavoro in futuro...
    Un'altra domanda: questo tipo di laurea è valida anche all'estero? (precisamente in America)
    Ultima modifica di Tinketta : 06-11-2008 alle ore 15.36.08

  7. #7
    Partecipante Affezionato L'avatar di ParanorWill
    Data registrazione
    23-06-2005
    Messaggi
    63

    Riferimento: L'Assistente sociale

    Non posso dire certo di averne la certezza ma dubito fortemente che il titolo sia riconosciuto. Ogni nazione ha un suo sitema legislativo e organizza i servizi sociali seguendo le proprie leggi e normative. Credo che queste abbiano un peso notevole nella formazione di assistenti sociali.

  8. #8
    Partecipante Leggendario L'avatar di sara1985
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Rimini
    Messaggi
    2,009

    Riferimento: L'Assistente sociale

    Oggigiorno non c'è più niente di sicuro....
    " Bambini senza amore finiranno con l'essere adulti pieni di odio..." Renè Spitz

  9. #9

    Riferimento: L'Assistente sociale

    Oggigiorno non c'è più niente di sicuro....
    Beh, in effetti è vero... comunque certe figure professionali rimangono sempre più richieste di altre...
    Dipende anche molto dal momento. Ad esempio oggi siamo pieni di informatici a spasso, mentre una volta non era così...

  10. #10

    Riferimento: L'Assistente sociale

    Ma si puo' fare gli assistenti sociali anche con la laurea in psicologia?.....

  11. #11
    Partecipante Esperto L'avatar di LePleiadi
    Data registrazione
    21-11-2006
    Messaggi
    324

    Riferimento: L'Assistente sociale

    Citazione Originalmente inviato da GEMMAZZURRA Visualizza messaggio
    Ma si puo' fare gli assistenti sociali anche con la laurea in psicologia?.....
    Assolutamente no, sono due lauree con materie completamente diverse.
    Per fare lA.S. devi iscriverti all'albo degli assistenti sociali che non è lo stesso degli psicologi.

  12. #12
    Partecipante Figo
    Data registrazione
    30-11-2008
    Messaggi
    773

    Riferimento: L'Assistente sociale

    Carissimi amici, sono un Assistente Sociale. Volevo chiarirvi le idee circa la nostra formazione visto che sono molto confuse. Per fare l'Ass. Soc. occorre un percorso formativo specifico: laurea triennale in "Scienze del servizio sociale" con successiva iscrizione all'albo b degli ass. sociali. L'albo B è facoltativo nel senso che chi volesse continuare dovrebbe iscriversi alla laurea specialistica biennale in "programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali" con successiva e obbligatoria iscrizione all'albo A degli Assistenti Sociali Specialisti. POi ognuno può continuare con master, dottorati o corsi di specializzazione.....Va da se che gli psicologi non possono fare gli ass. sociali a meno che decidano di prendere una seconda laurea.
    Spero di essere stata chiara. Bye:

  13. #13

    Riferimento: L'Assistente sociale

    Riferimento: L'Assistente sociale
    Carissimi amici, sono un Assistente Sociale. Volevo chiarirvi le idee circa la nostra formazione visto che sono molto confuse. Per fare l'Ass. Soc. occorre un percorso formativo specifico: laurea triennale in "Scienze del servizio sociale" con successiva iscrizione all'albo b degli ass. sociali. L'albo B è facoltativo nel senso che chi volesse continuare dovrebbe iscriversi alla laurea specialistica biennale in "programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali" con successiva e obbligatoria iscrizione all'albo A degli Assistenti Sociali Specialisti. POi ognuno può continuare con master, dottorati o corsi di specializzazione.....Va da se che gli psicologi non possono fare gli ass. sociali a meno che decidano di prendere una seconda laurea.
    Spero di essere stata chiara. Bye:
    Ciao , visto che sei esperta in materia, cosa svolgi di preciso? In giro per il web ho letto che c'è la possibilità di lavorare con persone appartenenti a fascie diverse come minorenni, emancipati, tossico dipendenti, ...
    Si può scegliere oppure bisogna attenersi ad a decisioni prese da ente superiore?

    Grazie e ciao

  14. #14
    Partecipante Figo
    Data registrazione
    30-11-2008
    Messaggi
    773

    Riferimento: L'Assistente sociale

    Cara tinketta, assolutamente puoi scegliere tu dove andare a lavorare. La nostra formazione è ampia ed è rivolta a tutte le categorie: anziani, minori, tossicodipendenti, senza tetto, ragazze madri, detenuti.......etc etc....
    gli ambiti di lavoro sono gli stessi dello psicologo ma ovviamente con ruoli differenti. Per le attività esplicate vedi in sintesi a titolo di esempio il sito
    web1.regione.veneto.it/cicerone/professori/profili/alfabetico.jsp?id=115

  15. #15
    Johnny
    Ospite non registrato

    Riferimento: L'Assistente sociale

    Citazione Originalmente inviato da Zuccherina Visualizza messaggio
    Va da se che gli psicologi non possono fare gli ass. sociali a meno che decidano di prendere una seconda laurea.
    Spero di essere stata chiara. Bye:
    Citazione Originalmente inviato da Zuccherina Visualizza messaggio
    La nostra formazione è ampia ed è rivolta a tutte le categorie: anziani, minori, tossicodipendenti, senza tetto, ragazze madri, detenuti.......etc etc....
    gli ambiti di lavoro sono gli stessi dello psicologo ma ovviamente con ruoli differenti. Per le attività esplicate
    ovviamente anche l'a.s. non può fare lo psicologo, a meno che prenda una seconda laurea in psicologia (lo specifico perché nell'altro 3d avevi paventato una possibilità di questo tipo) ciao
    Ultima modifica di Johnny : 07-12-2008 alle ore 10.47.02

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy