• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5

Discussione: Luce...

  1. #1
    La_FrAnCy
    Ospite non registrato

    Luce...

    Ciao a ttt...volevo kiedervi un'opinione su una caratteristica della maggior parte dei miai sogni...

    In moltissimi sogni ke faccio nn riesco a tenere gli okki aperti xkè è cm se avessi continuamente una luce puntata negli okki...

    E' una sensazine bruttissima...vorrei apriregli okki e guardarmi attorno ma ho smpr qstl luce puntata ke mi da fastidissimo e mi fanno male se gli apro...

    Ormai sono anni.....anzi fore è da smpr ke i miei sogni sn così...

    Voi cs ne pensate...??

  2. #2
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: Luce...

    Citazione Originalmente inviato da La_FrAnCy Visualizza messaggio
    Ciao a ttt...volevo kiedervi un'opinione su una caratteristica della maggior parte dei miai sogni...

    In moltissimi sogni ke faccio nn riesco a tenere gli okki aperti xkè è cm se avessi continuamente una luce puntata negli okki...

    E' una sensazine bruttissima...vorrei apriregli okki e guardarmi attorno ma ho smpr qstl luce puntata ke mi da fastidissimo e mi fanno male se gli apro...

    Ormai sono anni.....anzi fore è da smpr ke i miei sogni sn così...

    Voi cs ne pensate...??
    Inanzi tutto, un consiglio: se vuoi facilitare la comprensione di quello che scrivi a chi legge, non trattandosi di messaggi col cellulare, ti conviene scrivere le parole per esteso.

    Poi, una domanda: vuoi dire che in molti tuoi sogni non riesci a tenere gli occhi aperti (nella situazione del sogno) perché hai costantemente una luce puntata contro?
    Se si (la cosa può essere molto interessante da un punto di vista simbolico), puoi fare un esempio di una situazione onirica in cui ciò accade, per comprendere meglio la questione?


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  3. #3
    La_FrAnCy
    Ospite non registrato

    Riferimento: Luce...

    Citazione Originalmente inviato da Hermes Ankh Visualizza messaggio
    Inanzi tutto, un consiglio: se vuoi facilitare la comprensione di quello che scrivi a chi legge, non trattandosi di messaggi col cellulare, ti conviene scrivere le parole per esteso.

    Poi, una domanda: vuoi dire che in molti tuoi sogni non riesci a tenere gli occhi aperti (nella situazione del sogno) perché hai costantemente una luce puntata contro?
    Se si (la cosa può essere molto interessante da un punto di vista simbolico), puoi fare un esempio di una situazione onirica in cui ciò accade, per comprendere meglio la questione?
    Scusatemi per la scrittura....è questione di abitudine...

    Comunque si...nel sogno, nella situazione del sogno io non riesco a tenere gli occhi aperti....ho costantemente come una luce puntata negli occhi...ma in qualsiasi situazione....durante tutto il sogno, tipo quando parlo con qualcuno o vorrei vedere qualcosa o vedere in faccia qualcuno o mentre sono in giro...insomma sempre...è molto fastidioso anche se è solo un sogno...

  4. #4
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: Luce...

    Citazione Originalmente inviato da La_FrAnCy Visualizza messaggio
    Scusatemi per la scrittura....è questione di abitudine...

    Comunque si...nel sogno, nella situazione del sogno io non riesco a tenere gli occhi aperti....ho costantemente come una luce puntata negli occhi...ma in qualsiasi situazione....durante tutto il sogno, tipo quando parlo con qualcuno o vorrei vedere qualcosa o vedere in faccia qualcuno o mentre sono in giro...insomma sempre...è molto fastidioso anche se è solo un sogno...
    Possono esserci diverse interpretazioni simboliche.

    Te ne propongo, di seguito, tre.

    Gli occhi ci pongono in contatto con il mondo esterno e, quindi, hanno a che fare con la conoscenza e con le relazioni.
    La luce, normalmente, viene ad assumere un significato positivo: di chiarificazione di ciò che è nascosto, di comprensione profonda...
    Una prima interpretazione, di tipo metaforico, potrebbe, quindi, indicare una difficoltà a fare chiarezza dentro di sé o al rifiuto di "vedere" alcuni aspetti della tua esperienza.

    Potrebbe, in secondo luogo, anche rimandare alla paura di un giudizio. La luce, come l'occhio di Dio, illumina ciò che noi vorremmo rimanesse nell'ombra.
    Potrebbe, in questo senso, esprimere semplicemente un fastidio o una difficoltà ad essere al centro dell'attenzione, in contesti sociali e relazionali.

    L'occhio, simbolicamente, ha a che fare anche con la sensibilità psichica, cioè con la facoltà che ci consente di comprendere le situazioni e le cose, al di là della comprensione razionale.
    La luce, d'altra parte, ha a che fare (nelle tradizioni esoteriche, ma anche filosofiche) con la comprensione e la rivelazione dei misteri.
    In questa terza interpretazione, nel sogno si esprimerebbe la difficoltà, o la paura, ad utilizzare la sensibilità psichica.
    La potenza dell'energia di luce (fonte di comprensione interiore), sembrerebbe dire il sogno, eccede la tua capacità attuale di metabolizzarla. E' come se tu avessi a disposizione una "ferrari", ma la utilizzassi come una semplice utilitaria. Non so se l'esempio rende.

    Queste sono solo tre possibilità interpretative: quelle che, nella mia esperienza, sono risultate più spesso collegate ai tipi di sogni da te proposti.

    Vedi tu se una ti queste ti si addice.


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  5. #5
    La_FrAnCy
    Ospite non registrato

    Riferimento: Luce...

    Citazione Originalmente inviato da Hermes Ankh Visualizza messaggio
    Possono esserci diverse interpretazioni simboliche.

    Te ne propongo, di seguito, tre.

    Gli occhi ci pongono in contatto con il mondo esterno e, quindi, hanno a che fare con la conoscenza e con le relazioni.
    La luce, normalmente, viene ad assumere un significato positivo: di chiarificazione di ciò che è nascosto, di comprensione profonda...
    Una prima interpretazione, di tipo metaforico, potrebbe, quindi, indicare una difficoltà a fare chiarezza dentro di sé o al rifiuto di "vedere" alcuni aspetti della tua esperienza.

    Potrebbe, in secondo luogo, anche rimandare alla paura di un giudizio. La luce, come l'occhio di Dio, illumina ciò che noi vorremmo rimanesse nell'ombra.
    Potrebbe, in questo senso, esprimere semplicemente un fastidio o una difficoltà ad essere al centro dell'attenzione, in contesti sociali e relazionali.

    L'occhio, simbolicamente, ha a che fare anche con la sensibilità psichica, cioè con la facoltà che ci consente di comprendere le situazioni e le cose, al di là della comprensione razionale.
    La luce, d'altra parte, ha a che fare (nelle tradizioni esoteriche, ma anche filosofiche) con la comprensione e la rivelazione dei misteri.
    In questa terza interpretazione, nel sogno si esprimerebbe la difficoltà, o la paura, ad utilizzare la sensibilità psichica.
    La potenza dell'energia di luce (fonte di comprensione interiore), sembrerebbe dire il sogno, eccede la tua capacità attuale di metabolizzarla. E' come se tu avessi a disposizione una "ferrari", ma la utilizzassi come una semplice utilitaria. Non so se l'esempio rende.

    Queste sono solo tre possibilità interpretative: quelle che, nella mia esperienza, sono risultate più spesso collegate ai tipi di sogni da te proposti.

    Vedi tu se una ti queste ti si addice.

    Ok...Grazie mille...

    Ciao ciao...

Privacy Policy