• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3

Discussione: I.I.F.A.B. di Roma

  1. #1
    Partecipante L'avatar di iside75
    Data registrazione
    30-08-2004
    Residenza
    ideale
    Messaggi
    47

    I.I.F.A.B. di Roma

    Ciao, qualcuno conosce o frequenta la scuola IIFAB di Roma?
    Mi interessa molto però non ho molte inf e non so se c'è ancora la possibilità di iscrivesi per quest'anno.
    Grazie in anticipo a chi risponderà.
    "Senza Cerere e Bacco l'amore è debole e fiacco"

  2. #2
    Postatore OGM L'avatar di willy61
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Albino (BG)
    Messaggi
    4,192
    Blog Entries
    281

    Riferimento: I.I.F.A.B. di Roma

    Una buona scuola. Io sto alla SIAB (la loro "concorrente"), ma molti docenti miei insegnano anche all'IIFAB. E i terapeuti dell'IIFAB che ho conosciuto mi sono sembrati ben preparati.
    Mi pare che, a differenza della SIAB (che segue più una linea di integrazione tra teoria reichiana e psicologia del Sé), l'IIFAB prenda come riferimento la teoria delle relazioni oggettuali.

    Per i tempi di iscrizione nun zo. Dovresti chiedere direttamente a loro.

    Buona vita

    Guglielmo
    Dott. Guglielmo Rottigni
    Ordine Psicologi Lombardia n° 10126

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140

    Riferimento: I.I.F.A.B. di Roma

    ciao willy, volevo chiederti se hai info anche riguardo al corso per conduttori di classi di bioenergetica, sempre della IIfab o della Siab. Ad esempio, secondo te, può essere utile frequentarlo anche se non si fa la scuola di psicoetrapia? Oppure un conduttore di classi non psicoterapeuta è cmq "incompleto"? Infatti sarei interessata a farlo, poiché già mi occupo di crescita personale, tengo vari seminari esperienziali, e il mio obiettivo era proprio di apprendere ulteriori tecniche a mediazione corporea. Sul sito c'è scritto che è rivolto a chi si occupa di salute, poiché gli esercizi sono una forma di "empowerment" e non di psicoterapia. Però mi rimaneva quello scrupolo, anche perché ci tengo a offrire la massima qualità. Secondo te il corso è condotto bene, prepara bene e si possono apprendere gli esercizi anche indipendentemente dal discorso psicoterapeutico?

Privacy Policy